voto ai 16enni

Discussioni, opinioni e riflessioni su argomenti di attualità, notizie, eventi anche personali

Moderatore: Sabrina

Rispondi
Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7573
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49

voto ai 16enni

Messaggio da tempest » 30/09/2019, 19:10

Proposto da Enrico Letta e apprezzato da alcuni, premier compreso.
Conte: "i nostri ragazzi a 16 anni hanno tutta la maturità psicofisica per votare".
Che cosa ne pensate?
Io penso sia una delle cavolate più grosse che abbia mai letto, ditemi che è uno scherzo! Che è una "fake news"!!
I nostri 16enni sono maturi? Ma dove vivono questi signori? Sulla luna? Hanno mai ascoltato i ragazzi su di un autobus, in un bar, per strada?? Li vedono sui social network? Li vedono come si comportano a scuola?
Gli adolescenti non sono adulti formati, o non sarebbero adolescenti. :rolleyes:

https://www.tgcom24.mediaset.it/politic ... 902a.shtml

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4925
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: voto ai 16enni

Messaggio da george clooney » 30/09/2019, 19:58

tempest ha scritto:
30/09/2019, 19:10
Proposto da Enrico Letta e apprezzato da alcuni, premier compreso.
Conte: "i nostri ragazzi a 16 anni hanno tutta la maturità psicofisica per votare".
Che cosa ne pensate?
Non sono d'accordo.

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3989
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 46

Re: voto ai 16enni

Messaggio da Etere » 30/09/2019, 22:43

tempest ha scritto:
30/09/2019, 19:10
Proposto da Enrico Letta e apprezzato da alcuni, premier compreso.
Conte: "i nostri ragazzi a 16 anni hanno tutta la maturità psicofisica per votare".
Che cosa ne pensate?
Io penso sia una delle cavolate più grosse che abbia mai letto, ditemi che è uno scherzo! Che è una "fake news"!!
I nostri 16enni sono maturi? Ma dove vivono questi signori? Sulla luna? Hanno mai ascoltato i ragazzi su di un autobus, in un bar, per strada?? Li vedono sui social network? Li vedono come si comportano a scuola?
Gli adolescenti non sono adulti formati, o non sarebbero adolescenti. :rolleyes:

https://www.tgcom24.mediaset.it/politic ... 902a.shtml
Mah, non penso che passeranno dalle parole ai fatti. In ogni caso non mi sembra una grande idea. Considero che in questo periodo spuntano come i funghi proposte discutibili, dagli aumenti selettivi dell'iva alla tassazione sulla girella, che per fortuna a quanto pare non avranno seguito...
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7573
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49

Re: voto ai 16enni

Messaggio da tempest » 30/09/2019, 23:15

Etere ha scritto:
30/09/2019, 22:43
Mah, non penso che passeranno dalle parole ai fatti. In ogni caso non mi sembra una grande idea. Considero che in questo periodo spuntano come i funghi proposte discutibili, dagli aumenti selettivi dell'iva alla tassazione sulla girella, che per fortuna a quanto pare non avranno seguito...
Certo che l'aumento selettivo dell'IVA per scongiurare l'aumento dell'IVA era davvero una genialata. [smilie=emo_pic_105.gif]

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3989
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 46

Re: voto ai 16enni

Messaggio da Etere » 01/10/2019, 0:47

tempest ha scritto:
30/09/2019, 23:15
Certo che l'aumento selettivo dell'IVA per scongiurare l'aumento dell'IVA era davvero una genialata. [smilie=emo_pic_105.gif]
:P Come minimo contraddittorio (anche ipotizzando l'adozione di contrappesi) dopo tutto quello che si e' detto a proposito della sterilizzazione. Difatti i pezzi grossi dei due partiti si sono affrettati a smentire. Mah. Comunque contano i fatti, non le parole. Vediamo un po' che succedera'...
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4317
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 38

Re: voto ai 16enni

Messaggio da tropicsnow » 01/10/2019, 16:49

Potrebbero votare molto meglio di certi adulti :P

Se consideri come votano certe persone, ce ne sono tante ignoranti e con idee del secolo scorso, non credo potrebbero fare peggio.
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4828
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 43

Re: voto ai 16enni

Messaggio da arietina76 » 01/10/2019, 17:44

tempest ha scritto:
30/09/2019, 19:10
Proposto da Enrico Letta e apprezzato da alcuni, premier compreso.
Conte: "i nostri ragazzi a 16 anni hanno tutta la maturità psicofisica per votare".
Che cosa ne pensate?
Io penso sia una delle cavolate più grosse che abbia mai letto, ditemi che è uno scherzo! Che è una "fake news"!!
I nostri 16enni sono maturi? Ma dove vivono questi signori? Sulla luna? Hanno mai ascoltato i ragazzi su di un autobus, in un bar, per strada?? Li vedono sui social network? Li vedono come si comportano a scuola?
Gli adolescenti non sono adulti formati, o non sarebbero adolescenti. :rolleyes:

https://www.tgcom24.mediaset.it/politic ... 902a.shtml
La penso come te: sono contraria.
Ora, non so se sono sfortunata io, ma - vuoi anche per lavoro - la maggior parte dei sedicenni e diciassettenni che ho conosciuto ha la maturità di un cotton-fioc.
Hanno una leggerezza (in senso negativo, non come spensieratezza) e superficialità allucinante: certo, ci sono le eccezioni e non bisogna fare di tutta l'erba un fascio.
Ma se devo pensare a una regola generale, allora no, non mi sento di dire che i sedicenni di oggi hanno un certo grado di maturità.
E' vero anche quello che si diceva (non ricorso se era Tropic o Etere), e cioè che spesso la maturità difetta anche negli ultimi: verissimo, ma un limite d'età bisogna pur metterlo....

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7573
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49

Re: voto ai 16enni

Messaggio da tempest » 01/10/2019, 18:18

tropicsnow ha scritto:
01/10/2019, 16:49
Potrebbero votare molto meglio di certi adulti :P

Se consideri come votano certe persone, ce ne sono tante ignoranti e con idee del secolo scorso, non credo potrebbero fare peggio.
E' vero ma non si può impedire il voto agli ignoranti mentre si può impedirlo ai ragazzini :D Io chiederei per curiosità ai genitori di dire se ritengono i loro figli maturi per votare, loro li conoscono... chissà che cosa direbbero...
Ovviamente ogni cosa ha il suo contesto storico, i nostri nonni a 16 erano già "adulti" e a 50 erano vecchi, adesso fino a 30 anni si è adolescenti.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7573
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49

Re: voto ai 16enni

Messaggio da tempest » 01/10/2019, 18:38

arietina76 ha scritto:
01/10/2019, 17:44
La penso come te: sono contraria.
Ora, non so se sono sfortunata io, ma - vuoi anche per lavoro - la maggior parte dei sedicenni e diciassettenni che ho conosciuto ha la maturità di un cotton-fioc.
Hanno una leggerezza (in senso negativo, non come spensieratezza) e superficialità allucinante: certo, ci sono le eccezioni e non bisogna fare di tutta l'erba un fascio.
Ma se devo pensare a una regola generale, allora no, non mi sento di dire che i sedicenni di oggi hanno un certo grado di maturità.
E' vero anche quello che si diceva (non ricorso se era Tropic o Etere), e cioè che spesso la maturità difetta anche negli ultimi: verissimo, ma un limite d'età bisogna pur metterlo....
Comunque io mi ricordo che a 16-18 anni ero assolutamente immatura e molto ignorante di politica e andava bene così...c'è un tempo per tutto. A 16 anni si pensa ad altro e anche giustamente.

cinque
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1527
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 44

Re: voto ai 16enni

Messaggio da cinque » 01/10/2019, 23:20

tempest ha scritto:
01/10/2019, 18:38
Comunque io mi ricordo che a 16-18 anni ero assolutamente immatura e molto ignorante di politica e andava bene così...c'è un tempo per tutto. A 16 anni si pensa ad altro e anche giustamente.
Invece io vivevo in un ambiente molto politico. Non c' era nessun compagno mio che non parlasse di politica ( anche se ora hanno cambiato idea). Mi chiedo invece se, col mio voto adulto, abbia invece contribuito a favorire chi ha i soldi ( non io) e la sanita' e soprattutto la scuola privata verso cui non ho simpatia visto dove si trova ora formigoni e il partito che ha in mano la sanita'-lombarda. Credo di si'. Sarebbe bello tornare indietro

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4925
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: voto ai 16enni

Messaggio da george clooney » 02/10/2019, 7:46

tempest ha scritto:
01/10/2019, 18:18
, i nostri nonni a 16 erano già "adulti" e a 50 erano vecchi, adesso fino a 30 anni si è adolescenti.
Concordo con te e Arietina; i sedicenni di oggi, in linea di massima, sono immaturi. Come dici tu, ai tempi dei nostri nonni (ma anche dei nostri padri aggiungerei io), le cose erano diverse..Il mondo è cambiato, ma non sempre in meglio..A quei tempi a quest'età lavoravano per aiutare la famiglia; oggi un sedicenne cos'ha in mente? Il motorino, andare in discoteca, i video giochi..È giusto che vivano spensierati per carità, perchè la vita poi ti mette di fronte a tanti problemi quando si cresce, ma dire che i sedicenni odierni sono pronti per votare, no a mio avviso...

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3989
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 46

Re: voto ai 16enni

Messaggio da Etere » 02/10/2019, 12:52

tempest ha scritto:
01/10/2019, 18:38
Comunque io mi ricordo che a 16-18 anni ero assolutamente immatura e molto ignorante di politica e andava bene così...c'è un tempo per tutto. A 16 anni si pensa ad altro e anche giustamente.
Anche io a 16-18 non ne capivo un granche'. Non sarebbe la fine del mondo se in futuro potessero votare anche i giovanissimi (potrebbe essere per loro, magari, un'occasione buona per iniziare a documentarsi un po', ah, ah), ma per me sarebbe consigliabile mantenere lo status quo...
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7573
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49

Re: voto ai 16enni

Messaggio da tempest » 02/10/2019, 13:36

Etere ha scritto:
02/10/2019, 12:52
Anche io a 16-18 non ne capivo un granche'. Non sarebbe la fine del mondo se in futuro potessero votare anche i giovanissimi (potrebbe essere per loro, magari, un'occasione buona per iniziare a documentarsi un po', ah, ah), ma per me sarebbe consigliabile mantenere lo status quo...
Io mi incavolerei invece.

Se per la legge a 16 anni non si ė responsabili delle proprie azioni, non vedo come si può essere responsabili di un voto che influenza la vita di tutti.

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4828
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 43

Re: voto ai 16enni

Messaggio da arietina76 » 02/10/2019, 15:44

tempest ha scritto:
01/10/2019, 18:38
Comunque io mi ricordo che a 16-18 anni ero assolutamente immatura e molto ignorante di politica e andava bene così...c'è un tempo per tutto. A 16 anni si pensa ad altro e anche giustamente.
Io a 16-18 anni ero più matura della mia età (o almeno, così mi dicevano gli altri [smilie=asd.gif] ), anche se sicuramente non avevo il grado di maturità e l'esperienza di oggi.
Come te, però, ero completamente disinteressata di politica, e questo credo dipenda anche dalle osservazioni che facevate prima tu e George.
Nel senso: una volta a 16-18 anni si lavorava già per aiutare la famiglia, o magari si progettava di metterne su una propria perchè si aveva il fidanzato/a.
Insomma, iniziavi ad avere a che fare con certi problemi: lavoro, spese, far quadrare i conti, ecc. ecc. I classici problemi che la politica (soprattutto di oggi, vista la situazione) deve cercare di risolvere.
A quell'età, invece, io studiavo, per cui - pur non essendo la classica oca - sinceramente non mi ponevo domande su quanto fosse caro il costo della vita, sul livello di tassazione che abbiamo o sulla situazione del mercato del lavoro.
Anzi, diciamolo pure: non solo non mi ponevo domande su questi problemi.... ma neanche sapevo che esistessero!

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4925
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: voto ai 16enni

Messaggio da george clooney » 02/10/2019, 19:47

arietina76 ha scritto:
02/10/2019, 15:44
Io a 16-18 anni ero più matura della mia età (o almeno, così mi dicevano gli altri [smilie=asd.gif] ), anche se sicuramente non avevo il grado di maturità e l'esperienza di oggi.
Come te, però, ero completamente disinteressata di politica, e questo credo dipenda anche dalle osservazioni che facevate prima tu e George.
Nel senso: una volta a 16-18 anni si
Anch'io a 16 anni ero più matura della mia età..Sono maturata presto per via di un problema di salute importante che mi colpì a 12 anni; per cui dovendo praticamente passare giornate intere dentro gli ospedali, sono cresciuta in fretta..Come dicevi tu però a 16 anni la politica non suscitava il mio interesse..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7573
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49

Re: voto ai 16enni

Messaggio da tempest » 03/10/2019, 9:02

Io a 16-18 anni pensavo allo studio, ai cantanti, alla discoteca, ai vestiti, ai viaggi. Non necessariamente in quest'ordine. Ho cominciato a seguire la politica verso i 22 anni anche se per il resto sono rimasta adolescente dentro ancora per parecchio.