Hotel Rwanda

Film, nuove uscite, vecchie uscite, attori, attrici, presentatori, palinsesti, canali tv, show, spettacoli... Recensioni, suggerimenti, opinioni e critiche

Moderatore: Sabrina

Rispondi
Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Hotel Rwanda

Messaggio da tempest » 28/09/2015, 11:49

Un film di qualche anno fa che credevo di aver visto e che invece ho visto solo ieri. Sconvolgente è la parola che lo descrive meglio. Mi ha tenuta letteralmente incollata al divano in uno stato di tensione emotiva dall'inizio alla fine, bellissimo, avrebbe dovuto vincere 10 oscar, a mio parere.

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da Etere » 28/09/2015, 21:06

tempest ha scritto:Un film di qualche anno fa che credevo di aver visto e che invece ho visto solo ieri. Sconvolgente è la parola che lo descrive meglio. Mi ha tenuta letteralmente incollata al divano in uno stato di tensione emotiva dall'inizio alla fine, bellissimo, avrebbe dovuto vincere 10 oscar, a mio parere.
Grazie per la segnalazione Tempest. Ti farò sapere dopo averlo visto. Mi sono appena procurato "Her" ;) seguendo il consiglio di Tropic :) e appena avrò un attimino libero lo guarderò volentieri. Per "galline in fuga" sto ancora aspettando che giunga allo stato "completato" ;) Dopodiché mi dedicherò a "Hotel Rwanda" (mi interessa molto). Mi piacciono i film, anche drammatici, ambientati in Africa. Se ti può interessare il genere drammatico ti consiglio "L'incubo di Darwin" ambientato nella poverissima Tanzania. E' un bel lavoro.
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da tempest » 28/09/2015, 22:39

Etere ha scritto:[...]


Grazie per la segnalazione Tempest. Ti farò sapere dopo averlo visto. Mi sono appena procurato "Her" ;) seguendo il consiglio di Tropic :) e appena avrò un attimino libero lo guarderò volentieri. Per "galline in fuga" sto ancora aspettando che giunga allo stato "completato" ;) Dopodiché mi dedicherò a "Hotel Rwanda" (mi interessa molto). Mi piacciono i film, anche drammatici, ambientati in Africa. Se ti può interessare il genere drammatico ti consiglio "L'incubo di Darwin" ambientato nella poverissima Tanzania. E' un bel lavoro.
Io non ho particolare interesse per i film ambientati in Africa, ma mi interessano in generale tutti quei film che narrano eventi storici , questo film è la narrazione del genocidio in Rwanda ( 1.000.000 di morti in due mesi ) e ricorda per certi versi "Schindler's list" perchè il protagonista è un uomo "giusto" che cerca di salvare se stesso, la proria famiglia e tantissime altre persone ricorrendo ad ogni risorsa cui può attingere. Sullo sfondo c'è l'incapacità dell' ONU, l'indifferenza degli occidentali .

Lasciati "galline in fuga" per dopo... dopo questo film avrai bisogno di qualcosa di innocuo ed infantile per "ripulirti" dalla tristezza.

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da Etere » 30/09/2015, 21:42

tempest ha scritto:[...]


Io non ho particolare interesse per i film ambientati in Africa, ma mi interessano in generale tutti quei film che narrano eventi storici , questo film è la narrazione del genocidio in Rwanda ( 1.000.000 di morti in due mesi ) e ricorda per certi versi "Schindler's list" perchè il protagonista è un uomo "giusto" che cerca di salvare se stesso, la proria famiglia e tantissime altre persone ricorrendo ad ogni risorsa cui può attingere. Sullo sfondo c'è l'incapacità dell' ONU, l'indifferenza degli occidentali .

Lasciati "galline in fuga" per dopo... dopo questo film avrai bisogno di qualcosa di innocuo ed infantile per "ripulirti" dalla tristezza.
Mi sta passando la voglia di vederlo :rolleyes: :)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da Etere » 12/10/2015, 20:48

Etere ha scritto:[...]


Mi sono appena procurato "Her" ;) seguendo il consiglio di Tropic :) e appena avrò un attimino libero lo guarderò volentieri
L'ho guardato un paio di giorni fa: è un film godibile, niente di trascendentale intendiamoci però piacevole. Il protagonista è un ottimo attore, molto simpatico ed espressivo :) Il film "gira" in modo scorrevole senza tempi morti di rilievo. Considerato il tema particolare trattato non si poteva evitare di cadere nel grottesco (per es. l'uscita a quattro prima del finale, etc.) e in una certa banalità (e pateticità) di ragionamento (tipicamente umana) da parte del sistema operativo (!). La solitudine del protagonista è legata più che all'incapacità di relazionarsi con gli altri (le occasioni, piccanti, non gli mancano) alla difficoltà di "ripartire" lasciandosi definitivamente alle spalle il passato. Interessante e ironica la considerazione secondo cui l'amore è un genere di "follia" (sentimento irrazionale) che la società (a differenza di altri tipi di "turbe") non considera come sconveniente :) Il finale riporta le cose negli alvei "naturali" di provenienza ;)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da Etere » 14/12/2015, 21:58

tempest ha scritto:Un film di qualche anno fa che credevo di aver visto e che invece ho visto solo ieri. Sconvolgente è la parola che lo descrive meglio. Mi ha tenuta letteralmente incollata al divano in uno stato di tensione emotiva dall'inizio alla fine, bellissimo, avrebbe dovuto vincere 10 oscar, a mio parere.
Hotel Rwanda pronto. In rampa di lancio. Domani sera lo vedrò :) Spero non mi rovini troppo il clima da Dies Natalis imminente :DD
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da tempest » 15/12/2015, 0:03

Etere ha scritto:[...]


Hotel Rwanda pronto. In rampa di lancio. Domani sera lo vedrò :) Spero non mi rovini troppo il clima da Dies Natalis imminente :DD
È un film che lascia un segno, magari poi cerca di vedere qualcosa di positivo e leggero ...

Poi mi dirai se ti è piaciuto, c'è un punto del film in cui mi sono salite le lacrime agli occhi, un punto in particolare, vediamo se intuisci quale è e se ti fa lo stesso effetto...

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da Etere » 17/12/2015, 20:15

tempest ha scritto:[...]



È un film che lascia un segno, magari poi cerca di vedere qualcosa di positivo e leggero ...

Poi mi dirai se ti è piaciuto, c'è un punto del film in cui mi sono salite le lacrime agli occhi, un punto in particolare, vediamo se intuisci quale è
Devo dire che, a riguardo, c'è l'imbarazzo della scelta :rolleyes: Forse quando la tizia della Croce Rossa racconta l'episodio dell'orfanotrofio? Oppure quando il capo dei miliziani hutu consiglia al protagonista di seguire la strada che costeggia il fiume in quanto "sgombra" (mentre in realtà era... ingombra)? Il film mi è piaciuto molto (mi sono affezionato in particolare al protagonista e naturalmente...all'amante dei campi da golf e dello scotch scozzesi :DD ). Avevi ragione Tempest: ti tiene incollato alla poltrona ed è (soprattutto) storicamente interessante (l'argomento meriterebbe un approfondimento di carattere "cartaceo").
Grazie per averlo consigliato :D ;) Alla prossima...
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da tempest » 17/12/2015, 22:16

Etere ha scritto:[...]


Devo dire che, a riguardo, c'è l'imbarazzo della scelta :rolleyes: Forse quando la tizia della Croce Rossa racconta l'episodio dell'orfanotrofio?
Quando i bianchi dell'hotel vengono evacuati e i rwandesi che pensavano di essere "salvi" restano lì.
Comunque, sì, c'è l'imbarazzo della scelta.
Sono contenta che ti sia piaciuto.
:)

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45

Re: Hotel Rwanda

Messaggio da Etere » 18/12/2015, 20:12

tempest ha scritto:[...]


Quando i bianchi dell'hotel vengono evacuati e i rwandesi che pensavano di essere "salvi" restano lì.
Comunque, sì, c'è l'imbarazzo della scelta.
Sono contenta che ti sia piaciuto.
:)
:) Hai buon gusto per quanto riguarda i film ;) Segnalamene altri se ne avrai occasione
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:


Messaggio da tempest » 30/07/2016, 0:28

Sta sera ho visto un film sullo stesso argomento. Si intitola " beyond the gates" ( non so il tuitolo in Italiano ) è un film della bbc al quale hanno collaborato anche diversi superstiti dle genocidio.
Parla di una scuola cattolica europea... anche lì arrivano tanti rifugiati, anche lì i caschi blu mollano tuttto... come in Hotel Rwanda. Un film duro anche questo questo, bello anche se meno intenso come ritmo ... dopo certi film si resta un po' scossi...

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45


Messaggio da Etere » 30/07/2016, 21:26

tempest ha scritto:Sta sera ho visto un film sullo stesso argomento. Si intitola " beyond the gates" ( non so il tuitolo in Italiano ) è un film della bbc al quale hanno collaborato anche diversi superstiti dle genocidio.
Parla di una scuola cattolica europea... anche lì arrivano tanti rifugiati, anche lì i caschi blu mollano tuttto... come in Hotel Rwanda. Un film duro anche questo questo, bello anche se meno intenso come ritmo ... dopo certi film si resta un po' scossi...
Ormai potresti scrivere una tesi di laurea su quella guerra civile :P

P. S. Ma un bel film drammatico girato da un regista sud coreano non ti interesserebbe?
Come non detto... :x
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:


Messaggio da tempest » 30/07/2016, 21:52

Etere ha scritto:[...]


Ormai potresti scrivere una tesi di laurea su quella guerra civile :P

P. S. Ma un bel film drammatico girato da un regista sud coreano non ti interesserebbe?
Come non detto... :x
No.
:DD
Ma ho visto e ho molto apprezzato "Urla del silenzio" del 1984, sulla Cambogia.

PS: Etere, sei gentile a rispondermii in tutti i topic :) sto spammando il forum... in questi gg non ho proprio nessuno con cui parlare e o parlo da sola o parlo nel forum ( o entrambe le cose :shy: ) :DD

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45


Messaggio da Etere » 30/07/2016, 22:24

tempest ha scritto:[...]


No.
:DD
Ma ho visto e ho molto apprezzato "Urla del silenzio" del 1984, sulla Cambogia.

PS: Etere, sei gentile a rispondermii in tutti i topic :) sto spammando il forum... in questi gg non ho proprio nessuno con cui parlare e o parlo da sola o parlo nel forum ( o entrambe le cose :shy: ) :DD
Figurati, ci facciamo compagnia a vicenda ;) Mi fa molto piacere parlare con te :) Io ogni mattina scendo in spiaggia e parlo con i pescatori (ma loro parlano sempre e soltanto di pesci).
Parlami di questo "Urla del silenzio" così me lo guardo
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7119
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:


Messaggio da tempest » 30/07/2016, 23:04

Etere ha scritto:[...]

Parlami di questo "Urla del silenzio" così me lo guardo
Non me lo ricordo bene... https://it.m.wikipedia.org/wiki/Urla_del_silenzio secondo me l'avrai già visto, è datato ma è parecchio famoso e ha vinto dei premi.

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45


Messaggio da Etere » 30/07/2016, 23:17

tempest ha scritto:[...]



Non me lo ricordo bene... https://it.m.wikipedia.org/wiki/Urla_del_silenzio secondo me l'avrai già visto, è datato ma è parecchio famoso e ha vinto dei premi.
Non l'ho mai visto. Lo sto scaricando ;)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2014
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 67


Messaggio da airlander » 31/07/2016, 10:00

Bagdad Café
lo avete visto?
bellissima fotografia, magnifica colonna sonora, e bella trama un film molto particolare.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45


Messaggio da Etere » 31/07/2016, 11:34

airlander ha scritto:Bagdad Café
lo avete visto?
bellissima fotografia, magnifica colonna sonora, e bella trama un film molto particolare.
Non l'ho visto, ma conto di vederlo dopo quello della Cambogia :) Grazie per il suggerimento (l'ambientazione del film mi incuriosisce), ti farò sapere ;)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3588
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 45


Messaggio da Etere » 03/08/2016, 22:40

tempest ha scritto:[...]



Non me lo ricordo bene... https://it.m.wikipedia.org/wiki/Urla_del_silenzio secondo me l'avrai già visto, è datato ma è parecchio famoso e ha vinto dei premi.
Me lo sono "procurato" :) Domani sera lo guarderò e ti farò sapere ;)
Senza il sol nulla son io