mete in Italia che vorreste vedere

Vacanze, viaggi, esperienze, proposte, domande, consigli, storie

Regole del forum
Non per organizzare incontri, raduni e gite per cui esistono gli altri forum. No pubblicità, grazie
cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2302
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45


Messaggio da cinque » 25/08/2017, 17:16

tropicsnow ha scritto:[...]



appunto! è una città come altre e non capisco perchè debba essere etichettata come diversa :rolleyes:


[...]



:DD
quello che dici tu è il vomero "basso", io mi sono trasferita al vomero "alto" dove non ci sono i fighetti che dici...

La pizza migliore è in centro, come ti ho suggerito nell'altro post, anche io non vado a mangiarla al vomero, però qui si trovano i migliori pub della città... ad ogni zona il suo ;)
quando si vive in un posto le peculiarità diventano normalità. le città grandi in italia sono pochissime come gia' dissi : milano, roma, napoli, torino (forse), genova (forse)palermo (improvviso perche' non la conosco). vanno valutate dal punto di vista complessivo , con i loro quartieri. sai quante volte mi dicono "a milano c'è solo il duomo " e va beh "ok ".
non dico che siano come le grandi città di europa dove un centro non c'è o degli usa dove se visiti il centro spesso sei deluso perche' devi cercare l'atmosfera ( new york pure anche se dicono sia la città piu' europea degli u.s ) , ma obiettivamente mi viene in mente un amico di mia zia che le disse "cosa credi roma sia pistoia ? cerchi la via principale, la chiesa e fai lo struscio? ".
lei rimase malissimo perchè la provincia italiana e' bellissima e si vive meglio, ma noi cittadini lo sai ce la tiriamo. ;)

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 25/08/2017, 21:24

tropicsnow ha scritto:[...]



appunto! è una città come altre e non capisco perchè debba essere etichettata come diversa
Credo che sia tipico di ogni città il fatto di venire "etichettata", mettendone in luci solo alcuni aspetti, negativi e positivi.
Per esempio, come diceva qualcuno (credo Cinque), di Milano si è soliti dire che a parte il Duomo non c'è granché, turisticamente parlando, perché viene da sempre vista come una città prettamente commerciali (ricca di negozi e attività commerciali).
E se questo è indubbiamente vero (pensiamo a grandi attività e alle vie dello shopping), è anche vero che MilNo è ricche di chiese, musei, ed angolini che meritano davvero di essere visti.
Io ad esempio qualche settimana fa ho scoperto per caso che a Milano c'è il secondo Museo Egizio per importanza dopo quello di Torino. E non so dirti quante volte sono andata a Milano: eppure non lo so sapevo!!!!
Ogni città, secondo me, viene associata a qualcosa di specifico, sia negativo che positivo....

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 7:23

arietina76 ha scritto:[...]



Credo che sia tipico di ogni città il fatto di venire "etichettata", mettendone in luci solo alcuni aspetti, negativi e positivi.

Ogni città, secondo me, viene associata a qualcosa di specifico, sia negativo che positivo....
Vero! Come quando si tende a generalizzare dicendo che qui al nord, soprattutto a Milano, siamo tutti poco socievoli e invece al Sud sono tutti solari, socievoli ecc.Beh, non è proprio cosi; io ad esempio per quanto riguarda la mia esperienza, ho conosciuto persone del Sud tutt'altro che solari, sempre con un muso lungo da qui a Roma..Le etichette che vengono date a volte non corrispondono pienamente. .Sai cos'e? Che bisogna conoscere e poi esprimere giudizi. .Io Napoli la conosco e i napoletani anche; ecco perché ritengo che se al riguardo esprimo un giudizio (positivo o negativo che sia), non parlo a vanvera perché so di cosa sto parlando...

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 26/08/2017, 10:01

george clooney ha scritto:[...]


Vero! Come quando si tende a generalizzare dicendo che qui al nord, soprattutto a Milano, siamo tutti poco socievoli e invece al Sud sono tutti solari, socievoli ecc.Beh, non è proprio cosi; io ad esempio per quanto riguarda la mia esperienza, ho conosciuto persone del Sud tutt'altro che solari, sempre con un muso lungo da qui a Roma..Le etichette che vengono date a volte non corrispondono pienamente. .Sai cos'e? Che bisogna conoscere e poi esprimere giudizi. .Io Napoli la conosco e i napoletani anche; ecco perché ritengo che se al riguardo esprimo un giudizio (positivo o negativo che sia), non parlo a vanvera perché so di cosa sto parlando...
Io a Napoli non sono mai stata, per cui non mi esprimo.
Conosco diverse persone che ci sono state, e devo dire la verità: tutti hanno la tua stessa opinione.
Questi miei conoscenti, però, sono stati solo nel centro nel corso di un viaggio organizzato che, tra le città da visitare, comprendeva anche Napoli centro.... Per cui non so fino a che punto abbiano davvero visto la città: sicuramente non hanno visto alcune delle zone nominate da Tropic.
Io di Napoli ho visto solo qualche cartolina... ;)

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 10:19

arietina76 ha scritto:[...]



Io a Napoli non sono mai stata, per cui non mi esprimo.
Conosco diverse persone che ci sono state, e devo dire la verità: tutti hanno la tua stessa opinione.
Questi miei conoscenti, però, sono stati solo nel centro nel corso di un viaggio organizzato che, tra le città da visitare, comprendeva anche Napoli centro.... Per cui non so fino a che punto abbiano davvero visto la città: sicuramente non hanno visto alcune delle zone nominate da Tropic.
Io di Napoli ho visto solo qualche cartolina... ;)
Capisco...le zone descritte da Tropic, però, come ho già detto, non rappresentano pienamente la vera Napoli, quella dei quartieri popolari, da dove vengono anche tanti artisti come D'Alessio, attori di teatro (Napoli è piena di artisti..)..Per quanto sia una bellissima città, ricca di arte, panorami incantevoli, un lungomare meraviglioso, locali dove non manca la possibilità di divertirsi:, io non andrei mai a vivere a Napoli. Tu lo sai poi che io dovrei essere un po' di parte, però non posso non dire quel che penso...Lo stile di vita, i modi di fare e di comportarsi sono troppo diversi dai modi di vivere del nord...Il mio compagno stesso, i primi tempi che andavamo a Napoli mi diceva "ti rendi conto come vivono qui"... e lui è originario di Napoli, per cui ha piena libertà di parola! :DD

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2302
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45


Messaggio da cinque » 26/08/2017, 10:49

arietina76 ha scritto:[...]



Credo che sia tipico di ogni città il fatto di venire "etichettata", mettendone in luci solo alcuni aspetti, negativi e positivi.
Per esempio, come diceva qualcuno (credo Cinque), di Milano si è soliti dire che a parte il Duomo non c'è granché, turisticamente parlando, perché viene da sempre vista come una città prettamente commerciali (ricca di negozi e attività commerciali).
E se questo è indubbiamente vero (pensiamo a grandi attività e alle vie dello shopping), è anche vero che MilNo è ricche di chiese, musei, ed angolini che meritano davvero di essere visti.
Io ad esempio qualche settimana fa ho scoperto per caso che a Milano c'è il secondo Museo Egizio per importanza dopo quello di Torino. E non so dirti quante volte sono andata a Milano: eppure non lo so sapevo!!!!
Ogni città, secondo me, viene associata a qualcosa di specifico, sia negativo che positivo....
c'è una bella differenza pero'. non sei d'accordo ? scusa le maiuscole
è INNEGABILE CHE A DIFFERENZA DI MILANO NAPOLI SOFFRA DI STEREOTIPI PER LO PIU' NEGATIVI (E QUELLI POSITIVI SONO IRREALI E PATERNALISTICI). moltissime persone quando viaggiano cercano le atmosfere di casa(e paragonano quello che vedono ai loro standard, motivo per cui il viaggio serve a poco.
p.s : dove sono tutto questi tesori egizi a milano ? mi hanno appena detto che a firenze c'è la seconda raccolta egizia piu' importante d'italia (chiusa per "troppo caldo"?.

;)

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 10:51

george clooney ha scritto:[...]



.Lo stile di vita, i modi di fare e di comportarsi sono troppo diversi dai modi di vivere del nord...:DD
E preciso che non voglio dire che sia meglio o più giusto il nostro modo di vivere (loro campano senz'altro più anni di noi..
;) ); semplicemente è diverso.Si tratta di culture diverse.

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 26/08/2017, 10:54

george clooney ha scritto:[...]



Capisco...le zone descritte da Tropic, però, come ho già detto, non rappresentano pienamente la vera Napoli, quella dei quartieri popolari, da dove vengono anche tanti artisti come D'Alessio, attori di teatro (Napoli è piena di artisti..)..Per quanto sia una bellissima città, ricca di arte, panorami incantevoli, un lungomare meraviglioso, locali dove non manca la possibilità di divertirsi:, io non andrei mai a vivere a Napoli. Tu lo sai poi che io dovrei essere un po' di parte, però non posso non dire quel che penso...Lo stile di vita, i modi di fare e di comportarsi sono troppo diversi dai modi di vivere del nord...Il mio compagno stesso, i primi tempi che andavamo a Napoli mi diceva "ti rendi conto come vivono qui"... e lui è originario di Napoli, per cui ha piena libertà di parola! :DD
Devo dire che, a creare la "cattiva fama" di cui parlava Tropic, contribuiscono i suoi stessi cittadini.
Mi ricordo che quegli stessi conoscenti, al loro ritorno, mi portarono le cartoline da Napoli (dato che le colleziono),e mi raccontarono un po' del viaggio.
A Napoli avevano prenotato una visita guidata, e la prima cosa che disse loro la guida raggiungendoli fu: "mi raccomando, state attenti e non allontanatevi dal gruppo, perché è un attimo che succeda qualcosa". :O
E la guida era locale.
Non so in quante altre città ti facciano la stessa raccomandazione.
Sicuramente la reputazione di Napoli nel bene (l'accoglienza partenopea, ad esempio) e nel male a volte dipende anche da quello che dicono i diretti interessati.... Ed è un peccato che la prima cosa che queste persone ti raccontano del loro viaggio sia questa.... :rolleyes:

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2302
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45


Messaggio da cinque » 26/08/2017, 10:57

cinque ha scritto:[...]


c'è una bella differenza pero'. non sei d'accordo ? scusa le maiuscole
è INNEGABILE CHE A DIFFERENZA DI MILANO NAPOLI SOFFRA DI STEREOTIPI PER LO PIU' NEGATIVI (E QUELLI POSITIVI SONO IRREALI E PATERNALISTICI). moltissime persone quando viaggiano cercano le atmosfere di casa(e paragonano quello che vedono ai loro standard, motivo per cui il viaggio serve a poco.
p.s : dove sono tutto questi tesori egizi a milano ? mi hanno appena detto che a firenze c'è la seconda raccolta egizia piu' importante d'italia (chiusa per "troppo caldo"?.

;)
devo denunciare il museo archeologico di firenze per diffamazione?
:-)))
trovo comunque tornando a napoli anche noioso lo stereotipo paternalistico per cui tutti cantano e passano il tempo col mandolino.
vado a farmi un po' di cultura. ciao . buona giornata :DD

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2302
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45


Messaggio da cinque » 26/08/2017, 10:59

arietina76 ha scritto:[...]



Devo dire che, a creare la "cattiva fama" di cui parlava Tropic, contribuiscono i suoi stessi cittadini.
Mi ricordo che quegli stessi conoscenti, al loro ritorno, mi portarono le cartoline da Napoli (dato che le colleziono),e mi raccontarono un po' del viaggio.
A Napoli avevano prenotato una visita guidata, e la prima cosa che disse loro la guida raggiungendoli fu: "mi raccomando, state attenti e non allontanatevi dal gruppo, perché è un attimo che succeda qualcosa". :O
E la guida era locale.
Non so in quante altre città ti facciano la stessa raccomandazione.
Sicuramente la reputazione di Napoli nel bene (l'accoglienza partenopea, ad esempio) e nel male a volte dipende anche da quello che dicono i diretti interessati.... Ed è un peccato che la prima cosa che queste persone ti raccontano del loro viaggio sia questa.... :rolleyes:
ci sono molti furti a napoli. che dovrebbero dire ? va beh ragazzi se vorrà risponderà tropic.

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 11:06

arietina76 ha scritto:[...]



Devo dire che, a creare la "cattiva fama" di cui parlava Tropic, contribuiscono i suoi stessi cittadini.

. :rolleyes:
E direi proprio ! Solo che non mi azzardavo a scriverlo! ;) Se una brutta fama esiste, ci sarà pure un motivo, fondato su basi veritiere o no?? O stiamo qui a raccontarci le favole? :DD

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 26/08/2017, 13:41

cinque ha scritto:[...]


ci sono molti furti a napoli. che dovrebbero dire ? va beh ragazzi se vorrà risponderà tropic.
Beh, che ci sono tanti furti lo so, anche se ormai credo sia così un po dappertutto (il viaggio di queste persone sarà di una decina di anni fa, più o meno).
Però sai, come biglietto da visita non è il massimo, come prima cosa da dire.
Un conto è fare raccomandazioni, che nei viaggi organizzati fanno tutte le guide, qualunque posto tu vada a visitare; un conto è dire così appena ci si incontra, subito dopo il "buongiorno a tutti".
È una cosa che non ti lascia una bella impressione.... E anzi, va a finire che, quando racconti il tuo viaggio (tranquillo e senza inconvenienti) agli amici, la prima cosa che ti viene da dire non è com'era il tempo o i gioielli architettonici che hai visto, ma che è una città pericolosa perché la prima cosa che ti hanno detto è stata quella. :?
In ogni città c'è il bello è brutto, e Napoli non fa eccezione.
Se però a un turista si mettono subito in evidenza, con enfasi, le cose negative, si finisce col contribuire a dare una certa immagine della città....

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 14:41

arietina76 ha scritto:[...]


A Napoli avevano prenotato una visita guidata, e la prima cosa che disse loro la guida raggiungendoli fu: "mi raccomando, state attenti e non allontanatevi dal gruppo, perché è un attimo che succeda qualcosa". :O
E la guida era locale.
Il tabloid inglese Sun poco più di un mese fa, avevo inserito Napoli fra le 10 città più pericolose al mondo, paragonandola a Raqqa e a Mogadiscio ..
:O Poi però, dopo che i napoletani e le istituzioni sono insorti, ha fatto retromarcia togliendola dalla lista.

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2302
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45


Messaggio da cinque » 26/08/2017, 15:05

arietina76 ha scritto:[...]



Beh, che ci sono tanti furti lo so, anche se ormai credo sia così un po dappertutto (il viaggio di queste persone sarà di una decina di anni fa, più o meno).
Però sai, come biglietto da visita non è il massimo, come prima cosa da dire.
Un conto è fare raccomandazioni, che nei viaggi organizzati fanno tutte le guide, qualunque posto tu vada a visitare; un conto è dire così appena ci si incontra, subito dopo il "buongiorno a tutti".
È una cosa che non ti lascia una bella impressione.... E anzi, va a finire che, quando racconti il tuo viaggio (tranquillo e senza inconvenienti) agli amici, la prima cosa che ti viene da dire non è com'era il tempo o i gioielli architettonici che hai visto, ma che è una città pericolosa perché la prima cosa che ti hanno detto è stata quella. :?
In ogni città c'è il bello è brutto, e Napoli non fa eccezione.
Se però a un turista si mettono subito in evidenza, con enfasi, le cose negative, si finisce col contribuire a dare una certa immagine della città....
hai ragione. non è certo un bel biglietto di visita , ma io farei due considerazioni-
- napoli come altre città del sud (tipo bari) nel centro ha problemi sociali (e non da oggi) che nessuno nega (ci sono varie associazioni che aiutano i ragazzini a non stare per strada e che raccontano cose da brividi) e che riguardano criminalità spicciola e illegalità evidente ( non che milano ne sia esente purtroppo , ma non in maniera cosi' accentuata e NON IN CENTRO anche se devo dire la situazione peggiora) . le persone benestanti si sono spostate fuori dal centro (come a brescia il cui centro è in mano agli immigrati). non si puo' negare che vedere cosi' tante telecamere, lucchetti dovunque, controlli etc sia uno shock ( a me non è successo mai nulla e stando attenti non è pericoloso ma qualcosa ho visto succedere piu' volte nei 15 giorni in cui stetti). questa è stata la mia impressione suffragata da chi ne sa piu' di me. puo' essere anche sbagliata.
- a parer mio molte persone del nord hanno una prevenzione per cui la prima cosa che dicono è che napoli è in mano ai criminali, ma se tu vai in posti che non si chiamano upper manhattan a new york ti assicuro che la guida ti dice la stessa cosa, ma non si puo' dire che la prima cosa che uno dice tornando da ny sia quella. a parer mio napoli meriterebbe di piu' perchè è difficile vedere uno spettacolo del genere : il golfo, il vulcano, i castelli , le isole etc etc...
ma queste collezioni egizie a milano sono al castello?

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8482
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 26/08/2017, 15:06

george clooney ha scritto:[...]


Il tabloid inglese Sun poco più di un mese fa, avevo inserito Napoli fra le 10 città più pericolose al mondo, paragonandola a Raqqa e a Mogadiscio ..
:O Poi però, dopo che i napoletani e le istituzioni sono insorti, ha fatto retromarcia togliendola dalla lista.
Con il tabloid "the sun" non ci pulirei nemmeno i vetri :rolleyes: ( per rimanere in tema pulizie )

Idiozie a parte, se Napoli è nota e arcinota per certe problematiche e peculiarità sarà perchè certe problematiche e peculiarità ci sono, lo dicono i visitatori e i napoletani.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8482
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 26/08/2017, 15:11

cinque ha scritto:[...]



- a parer mio molte persone del nord hanno una prevenzione per cui la prima cosa che dicono è che napoli è in mano ai criminali, ma se tu vai in posti che non si chiamano upper manhattan a new york ti assicuro che la guida ti dice la stessa cosa, ma non si puo' dire che la prima cosa che uno dice tornando da ny sia quella. a parer mio napoli meriterebbe di piu' perchè è difficile vedere uno spettacolo del genere : il golfo, il vulcano, i castelli , le isole etc etc...
ma queste collezioni egizie a milano sono al castello?
Non sarà perchè la percezione di insicurezza, degrado e illegalità sono ( per alcuni, per tanti..) più forti del bello? Se si torna con questa impressione un motivo ci sarà, credo...
Io sono stata in India e ho visto il Taj mahal, l'edificio forse più bello al mondo, la cosa più fiabesca che si può immaginare...ma la cosa che mi è rimasta in mente e di cui ho parlato appena scesa dall'aereo è la spazzatura che ho visto in India.
Non paragono Napoli all'India, sia chiaro, paragono le situazioni: vedi il bello ma il degrato te lo offusca

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 26/08/2017, 15:36

cinque ha scritto:[...]


hai ragione. non è certo un bel biglietto di visita , ma io farei due considerazioni-
- napoli come altre città del sud (tipo bari) nel centro ha problemi sociali (e non da oggi) che nessuno nega (ci sono varie associazioni che aiutano i ragazzini a non stare per strada e che raccontano cose da brividi) e che riguardano criminalità spicciola e illegalità evidente ( non che milano ne sia esente purtroppo , ma non in maniera cosi' accentuata e NON IN CENTRO anche se devo dire la situazione peggiora) . le persone benestanti si sono spostate fuori dal centro (come a brescia il cui centro è in mano agli immigrati). non si puo' negare che vedere cosi' tante telecamere, lucchetti dovunque, controlli etc sia uno shock ( a me non è successo mai nulla e stando attenti non è pericoloso ma qualcosa ho visto succedere piu' volte nei 15 giorni in cui stetti). questa è stata la mia impressione suffragata da chi ne sa piu' di me. puo' essere anche sbagliata.
- a parer mio molte persone del nord hanno una prevenzione per cui la prima cosa che dicono è che napoli è in mano ai criminali, ma se tu vai in posti che non si chiamano upper manhattan a new york ti assicuro che la guida ti dice la stessa cosa, ma non si puo' dire che la prima cosa che uno dice tornando da ny sia quella. a parer mio napoli meriterebbe di piu' perchè è difficile vedere uno spettacolo del genere : il golfo, il vulcano, i castelli , le isole etc etc...
ma queste collezioni egizie a milano sono al castello?
Si, mi hanno detto che è al Castello.
E, come ti dicevo, mi hanno detto che sarebbe il secondo museo per importanza dopo quello di Torino: dico "sarebbe " perché non ci sono mai stata, e anzi l'ho saputo per puro caso..... ;)

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 15:40

tempest ha scritto:[...]



Con il tabloid "the sun" non ci pulirei nemmeno i vetri :rolleyes: ( per rimanere in tema pulizie )

Idiozie a parte, se Napoli è nota e arcinota per certe problematiche e peculiarità sarà perchè certe problematiche e peculiarità ci sono, lo dicono i visitatori e i napoletani.
Scrivendo veloce ho dimenticato il "the"...Comunque è il secondo quotidiano pubblicato in lingua inglese più venduto al mondo. .Che ti devo dire. .Condivido la seconda parte del tuo post; se si parla di problematiche è perché evidentemente ci sono..Negare che Napoli è nelle mani della criminalità organizzata è assurdo..Tutti gli italiani vorrebbero che non fosse così, ma lo è purtroppo. .

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2302
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45


Messaggio da cinque » 26/08/2017, 16:13

tempest ha scritto:[...]



Non sarà perchè la percezione di insicurezza, degrado e illegalità sono ( per alcuni, per tanti..) più forti del bello? Se si torna con questa impressione un motivo ci sarà, credo...
Io sono stata in India e ho visto il Taj mahal, l'edificio forse più bello al mondo, la cosa più fiabesca che si può immaginare...ma la cosa che mi è rimasta in mente e di cui ho parlato appena scesa dall'aereo è la spazzatura che ho visto in India.
Non paragono Napoli all'India, sia chiaro, paragono le situazioni: vedi il bello ma il degrato te lo offusca
Ognuno giudica con quel che ha : cultura mente emotivamente . Cio' vale per tutta l' Italia perche' molti nel nord Europa non verrebbero neanche in Italia del nord.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8482
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 26/08/2017, 16:25

george clooney ha scritto:[...]



Scrivendo veloce ho dimenticato il "the"...Comunque è il secondo quotidiano pubblicato in lingua inglese più venduto al mondo. .Che ti devo dire. .Condivido la seconda parte del tuo post; se si parla di problematiche è perché evidentemente ci sono..Negare che Napoli è nelle mani della criminalità organizzata è assurdo..Tutti gli italiani vorrebbero che non fosse così, ma lo è purtroppo. .
Il sun é spazzatura, il fatto che sia un quotidiano inganna perché i giornali trash negli altri paesi sono settimanali, mentre in inghilterra ci sono i tabloid, il sun ė come un novella 2000... Ė: imbarazzante che sia il secondo quotidiano più venduto.


Non so se Napoli sia controllata dalla criminalità piú di altre città...prendi Foggia ultimamente...certe zone dell'_hinterland milanese in mano alla camorra.. _tante zone del sud...
Però alla fine se si mettono insieme cose come la micro criminalità, la camorra, la spazzatura, le truffe, la produzione dei falsi, la malasanità, l'illegalità tollerata, la mancanza di rispetto per le regole,l'abusivismo.....ne esce un concentrato non lusinghiero. Ma le cose possono cambiare ,vi ricordate o avete sentito parlare della new York degli anni 70 e 80? Era pericolosissima, ma cambió! Ora nessuno la associa più alla violenza ma alla meta turistica imperdibile


PS "Gomorra" non fa bene a Napoli...libro, TV...se si mostra al mondo questo ci si autolesiona. IMO.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8482
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 26/08/2017, 16:31

cinque ha scritto:[...]


Ognuno giudica con quel che ha : cultura mente emotivamente . Cio' vale per tutta l' Italia perche' molti nel nord Europa non verrebbero neanche in Italia del nord.
Anche questo é vero

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 26/08/2017, 16:34

tempest ha scritto:[...]



Il sun é spazzatura, il fatto che sia un quotidiano inganna perché i giornali trash negli altri paesi sono settimanali, mentre in inghilterra ci sono i tabloid, il sun ė come un novella 2000... Ė: imbarazzante che sia il secondo quotidiano più venduto.


Non so se Napoli sia controllata dalla criminalità piú di altre città...prendi Foggia ultimamente...certe zone dell'_hinterland milanese in mano alla camorra.. _tante zone del sud...
Però alla fine se si mettono insieme cose come la micro criminalità, la camorra, la spazzatura, le truffe, la produzione dei falsi, la malasanità, l'illegalità tollerata, la mancanza di rispetto per le regole,l'abusivismo.....ne esce un concentrato non lusinghiero. Ma le cose possono cambiare ,vi ricordate o avete sentito parlare della new York degli anni 70 e 80? Era pericolosissima, ma cambió! Ora nessuno la associa più alla violenza ma alla meta turistica imperdibile


PS "Gomorra" non fa bene a Napoli...libro, TV...se si mostra al mondo questo ci si autolesiona. IMO.
Altro che concentrato poco lusinghiero! C'è da avere vergogna, ma la realtà è questa!
:rolleyes: Riguardo al :"The Sun" non saprei, quindi mi attengo a quello che dici..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8482
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 26/08/2017, 16:46

george clooney ha scritto:[...]


Altro che concentrato poco lusinghiero! C'è da avere vergogna, ma la realtà è questa!
:rolleyes: Riguardo al :"The Sun" non saprei, quindi mi attengo a quello che dici..
Tanto per darti un'idea..


"Un uso recente del termine tabloid si riferisce a periodici settimanali o semi-settimanali in formato tabloid."
"In una concezione più globale il termine tabloid si riferisce a giornali (di varie frequenze di pubblicazione e vari formati) che enfatizzano scandali che coinvolgono i VIP o notizie scabrose. Spesso, questo tipo di giornalismo è al limite della diffamazione, a causa della diffusione di notizie riguardanti personaggi pubblici e alle loro vite private, spesso in relazione all'uso di droga e pratiche sessuali. Accade spesso, infatti, che tali giornali vengano denunciati e/o querelati dai diretti interessati.

In Gran Bretagna è nato il termine red top, riferito ai tabloid con la testata in rosso, come il Daily Mirror o il Daily Star, opposti ai black top, come il Daily Express e Daily Mail.


Da https://it.m.wikipedia.org/wiki/Tabloid

Non che wikipedia sia una gran fonte :DD ma tanto per spiegare...

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 26/08/2017, 19:34

tempest ha scritto:[...]



Il sun é spazzatura, il fatto che sia un quotidiano inganna perché i giornali trash negli altri paesi sono settimanali, mentre in inghilterra ci sono i tabloid, il sun ė come un novella 2000... Ė: imbarazzante che sia il secondo quotidiano più venduto.


Non so se Napoli sia controllata dalla criminalità piú di altre città...prendi Foggia ultimamente...certe zone dell'_hinterland milanese in mano alla camorra.. _tante zone del sud...
Però alla fine se si mettono insieme cose come la micro criminalità, la camorra, la spazzatura, le truffe, la produzione dei falsi, la malasanità, l'illegalità tollerata, la mancanza di rispetto per le regole,l'abusivismo.....ne esce un concentrato non lusinghiero. Ma le cose possono cambiare ,vi ricordate o avete sentito parlare della new York degli anni 70 e 80? Era pericolosissima, ma cambió! Ora nessuno la associa più alla violenza ma alla meta turistica imperdibile


PS "Gomorra" non fa bene a Napoli...libro, TV...se si mostra al mondo questo ci si autolesiona. IMO.
Questa tua ultima frase racchiude in poche parole quello che intendevo dire....
;)

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4402
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 39


Messaggio da tropicsnow » 27/08/2017, 12:36

cinque ha scritto:[...]


ci sono molti furti a napoli. che dovrebbero dire ? va beh ragazzi se vorrà risponderà tropic.
il problema è che certe cose vengono descritte in modo più grave di quello che sono: ci sono episodi di microcriminalità come in ogni grande città del mondo...quanto al Sun (concordo con tempest, è un giornaletto) Napoli non è di sicuro paragonabile ad altre città!

Per rispondere a George, non tutti i napoletani stanno ore seduti a mangiare (considera che è vissuto come un momento di convivialità e socialità: a tavola si chiacchiera meglio), così come non tutti sono allegri, burloni e quant'altro, come ogni altro popolo del mondo. Inoltre io non vedo tante differenze tra nord e sud se non per l'amministrazione di certe città, ma questo dipende molto dalla situazione e dalle problematiche che ci sono. Come te, anche io non vivrei in alcune località del nord, soprattutto quelle più "tristi" per il clima e per la vita sociale.

Vorrei aggiungere un'ultima cosa: si critica spesso Napoli e i napoletani, ma poi queste persone piacciono, ci si fidanza/sposa con loro...e per mia esperienza sono soprattutto i settentrionali.

P.S. Adesso rientriamo in topic :)
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44


Messaggio da arietina76 » 27/08/2017, 14:35

tropicsnow ha scritto:[...]



il problema è che certe cose vengono descritte in modo più grave di quello che sono: ci sono episodi di microcriminalità come in ogni grande città del mondo...quanto al Sun (concordo con tempest, è un giornaletto) Napoli non è di sicuro paragonabile ad altre città!

Per rispondere a George, non tutti i napoletani stanno ore seduti a mangiare (considera che è vissuto come un momento di convivialità e socialità: a tavola si chiacchiera meglio), così come non tutti sono allegri, burloni e quant'altro, come ogni altro popolo del mondo. Inoltre io non vedo tante differenze tra nord e sud se non per l'amministrazione di certe città, ma questo dipende molto dalla situazione e dalle problematiche che ci sono. Come te, anche io non vivrei in alcune località del nord, soprattutto quelle più "tristi" per il clima e per la vita sociale.

Vorrei aggiungere un'ultima cosa: si critica spesso Napoli e i napoletani, ma poi queste persone piacciono, ci si fidanza/sposa con loro...e per mia esperienza sono soprattutto i settentrionali.

P.S. Adesso rientriamo in topic :)
Se tu dovessi consigliare una meta in Campania, oltre a Napoli e Caserta cosa consiglieresti di visitare?

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8482
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 27/08/2017, 15:18

tropicsnow ha scritto:[...]


io non vedo tante differenze tra nord e sud
Questa è la prima volta che sento / leggo questa cosa, ho sempre sentito dire l'opposto, sia da gente del sud che da gente del nord.

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4402
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 39


Messaggio da tropicsnow » 27/08/2017, 16:49

tempest ha scritto:[...]


Davvero? La mentalità, le abitudini, i valori, le usanze... non trovi differenze?
Questa è la prima volta che sento / leggo questa cosa, ho sempre sentito dire l'opposto, sia da gente del sud che da gente del nord.

i valori credo siano uguali per tutti, c'è chi ci tiene di più e chi meno, così al nord come al sud; le abitudini e le usanze sono diverse anche da sud a sud, come da nord a nord, così come la mentalità, dipende da ciò che ti offre il contesto in cui vivi: un animale in cattività si comporterà in modo diverso rispetto a uno allo stato brado, ma è sempre lo stesso animale con gli stessi istinti.

Ho amici del nord, sono stata anche loro ospite, e non ho visto queste grandi differenze in molti dei nostri discorsi nè queste abitudini così distanti dalle mie. Anche loro si sono sorpresi, si aspettavano da me cose diverse che si sono rivelati essere tutti stereotipi: la cosa che ho notato è stata proprio questa, che i settentrionali hanno dei meridionali un'idea stereotipata che spesso non corrisponde a realtà :rolleyes:
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4402
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 39


Messaggio da tropicsnow » 27/08/2017, 16:59

arietina76 ha scritto:[...]



Se tu dovessi consigliare una meta in Campania, oltre a Napoli e Caserta cosa consiglieresti di visitare?
Beh c'è Sant'Agata dei Goti (Bn)... riporto quanto dice wikipedia : "il comune è bandiera arancione del Touring Club Italiano e il centro storico da novembre 2012 fa parte del circuito de I borghi più belli d'Italia". Non credo ci sia altro da aggiungere ;)
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45


Messaggio da george clooney » 27/08/2017, 17:21

tempest ha scritto:[...]



Questa è la prima volta che sento / leggo questa cosa, ho sempre sentito dire l'opposto, sia da gente del sud che da gente del nord.
Questo vale anche per me..Le differenze ci sono eccome, caspiterina se ci sono...
:O