Corona virus

Discussioni, opinioni e riflessioni su argomenti di attualità, notizie, eventi anche personali

Moderatore: Sabrina

Rispondi
Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 30/12/2020, 11:53

Intanto la Germania ha fatto errori di conservazione della catena del freddo e ha dovuto buttare dei vaccini, lo avessimo fatto noi, apriti cielo...
Poi si é ordinata milioni di dosi al di fuori degli acquisti EU nonostante avesse accettato di fare tutto tramite l'Unione...per me non é un gran esempio.

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 30/12/2020, 15:32

tempest ha scritto:
30/12/2020, 11:53
Intanto la Germania ha fatto errori di conservazione della catena del freddo e ha dovuto buttare dei vaccini, lo avessimo fatto noi, apriti cielo...
Poi si é ordinata milioni di dosi al di fuori degli acquisti EU nonostante avesse accettato di fare tutto tramite l'Unione...per me non é un gran esempio.
. Sembra che ti tocchino nel personale le nostre critiche all italia ma a me pare evidente quanto siamo indietro.
La francia ha un piano da settembre sui fondi europei per cui a gennaio nello scostamento del bilancio già il 40 per cento delle maggiori spese derivera ' dai fondi europei.
Qua si discute ancora di supercommissari...
Perche ' pensi che qui non ci siano errori sui vaccini ? Ce ne saranno migliaia.
La germania E' la più forte e ha fatto benissimo. Magari ne avessimo noi la forza
Qui chi arriva primo vince. Gli usa hanno immesso 950 miliardi e prevedono un milione di dosi al mese. Il che significa che ne avremo per due anni. Il generale usa ha detto che lui sarà il responsabile se le cose non andranno bene, mentre qui se il commissario non funziona stai tranquillo che qualche amico ti darà un altro incarico.
Intanto la Gran Bretagna ha il suo vaccino e lo autorizza.
Bah la vedo nera per l italia. Qualche rischio lo dovremo prendere perché non resistiamo in questa situazione per anni a reddito zero con tre bonus e milioni di gente senza nulla.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 30/12/2020, 17:07

cinque ha scritto:
30/12/2020, 15:32
. Sembra che ti tocchino nel personale le nostre critiche all italia ma a me pare evidente quanto siamo indietro.
Ma no...ė che citi sempre la Germania che so che ammiri, ma non é perfetta e mi scoccia che passi sempre per tale.
Io sono europeista e se la Germania fa una cosa poco corretta secondo me, lo dico, come lo dico di altri paesi, compreso il nostro o quelli dell"est che critico sempre.
Sul nostro piano vaccinale sinceramente non saprei dire se siamo messi male o bene, abbiamo appena iniziato. Preferisco aspettare prima di automassacrarci.
In UK ieri hanno fatto 53.000 contagi, una cifra spaventosa, quindi io non vedo grandi esempi da nessuna parte. Forse per questa impennata lì hanno già ammesso il vaccino astra zeneca, é più un segno di disperazione che di efficienza secondo me...

Sul recovery plan ė tutto generico e ne so poco...ma ne so poco anche sui recovery plan degli altri, sicuramente noi brilliamo per incapacità nello spendere i fondi europei e quindi un po' preoccupata lo sono, ma siccome non conosco i piani degli altri non mi metto a fare confronti.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 30/12/2020, 17:20

Negli USA a dicembre hanno fatto 70.000 morti, il giorno del ringraziamento di novembre ha dato i suoi frutti....

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 30/12/2020, 17:59

tempest ha scritto:
30/12/2020, 17:20
Negli USA a dicembre hanno fatto 70.000 morti, il giorno del ringraziamento di novembre ha dato i suoi frutti....
Ma e' nel conto tempest. Anche biden non chiudera' mai l economia. La loro idea e' che puoi morire, non hai diritto a essere curato.
Non c' e' nessuna idea di tutela universale.
Anche la Gran Bretagna segue questo modello da Blair in poi, ma non so se gli inglesi davvero abbiano questa cultura . La Gran Bretagna e' l ' unico caso che credo politicamente sia peggiore del nostro . Di populismo si muore. E' nel loro interesse facilitare un vaccino inglese, a portata di mano, tanto più colla grana Brexit
Io ho solo un ideale europeo, ma non credo ci sia di meglio al mondo in quanto a organizzazione della germania. Basta guardare il loro piano vaccini e rimani colpita.
Io però non li ammiro nel profondo . Certamente per un' epidemia e' il popolo giusto.
Ultima modifica di cinque il 30/12/2020, 18:01, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4140
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48

Re: Corona virus

Messaggio da Andyphone » 30/12/2020, 21:39

Ma come fate a credere ancora in questa UE? Ognuno pensa per se (meno che noi naturalmente), e basta negli ultimi giorni vedere la Germania che si compra per conto suo i vaccini che gli servono in barba agli accordi senza che nessuno dica bah. Va bene sperare, ma ormai di anni ne sono passati.

Ciao a tutti e Buon Anno (speriamo)
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 31/12/2020, 0:17

Beh io potrei dire lo stesso di chi non la pensa come me. Come fate a credere a certe cose? :rolleyes: Ai sovranisti? Ai populisti?


Buon nuovo anno anche da parte mia.
Speriamo di recuperare qualcosa di ciò che abbiamo perso e sprecato in questo. Ciascuno a suo modo.

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2774
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 31/12/2020, 8:13

cinque ha scritto:
30/12/2020, 10:27
Perché quando sai cosa c' e' dentro puoi decidere se fare un vaccino ? Ragazzi a ognuno il suo mestiere. Chi di noi ha qualche nozione di biologia o chimica ? Non e' che se leggi i social ( e basta) ma neanche sai dove mettere le h ( utente medio del social ) puoi discutere sulla qualsiasi. Credo questo sia il problema di questi anni.
Io conosco un sacco di persone che sta '' studiando '' se fare i vaccini. Ma diamine neanche Riuscivi a capire la chimica alle medie e ora studi i vaccini. Il massimo che farai sara' seguire i no vax e le loro pubblicazioni.
Comunque credo che gli indecisi aspetteranno perché di tempo c'è ne e'. Io prenderei il loro posto volentieri se ci fosse un piano chiaro come c' e' in Germania. Peccato non ci sia.
il problema stà proprio nel riuscire a mettere le H dove dovrebbero stare, se i medici stessi che sanno sicuramente molto più delle persone comuni, ovvero le masse a cui (chissà poi quando e con che tempistiche e caos) verrà inoculato il vaccino, non hanno ricevuto adeguate delucidazioni al merito ( chissà perchè poi le case farmaceutiche, produttrici del vaccino medesimo, hanno chiesto per il loro business una sorta di immunità, in particolare per quanto concerne la responsabilità civile, per eventuali danni causati da questi medicinali biologici?) non riescono a fare magigiore chiarezza sulla validità in termini di durata, ne di reale efficacia, e dove stanno le differenza tra i vaccini prodotti dalle molte case farmaceutiche? penso che di fronte ad un simile panorama i dubbi siano leciti o come al solito dobbiamo fare i caproni ritenendo che tutto vada bene così....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 31/12/2020, 11:14

airlander ha scritto:
31/12/2020, 8:13
il problema stà proprio nel riuscire a mettere le H dove dovrebbero stare, se i medici stessi che sanno sicuramente molto più delle persone comuni, ovvero le masse a cui (chissà poi quando e con che tempistiche e caos) verrà inoculato il vaccino, non hanno ricevuto adeguate delucidazioni al merito ( chissà perchè poi le case farmaceutiche, produttrici del vaccino medesimo, hanno chiesto per il loro business una sorta di immunità, in particolare per quanto concerne la responsabilità civile, per eventuali danni causati da questi medicinali biologici?) non riescono a fare magigiore chiarezza sulla validità in termini di durata, ne di reale efficacia, e dove stanno le differenza tra i vaccini prodotti dalle molte case farmaceutiche? penso che di fronte ad un simile panorama i dubbi siano leciti o come al solito dobbiamo fare i caproni ritenendo che tutto vada bene così....
Non ti offendere, ma Fosse per te si metterebbe tutti in galera e buona sera . Ci manca pure cause per tutto . E' come se io facessi causa ( e le cause sono moltissime infatti tra i parenti come me) a tuo cugino medico perche' mia nonna non e' stata curata per covid.
Non lo e' stata infatti e forse troverei anche un giudice che mi pagherebbe visto che e' stata completamente abbandonata ( pure dai medici) , ma siamo anche in situazione d emergenza , in un' epidemia che capita ogni cento anni . Non c'è che se faccio causa qualcosa o qualcuno torna indietro.
Chi accidenti rischia qualcosa se poi fai causa ?
La durata dell' immunita non si può sapere airlander perché di tempo non ne e' passato e la magia non funziona ancora.
La scienza ha bisogno comunque di tempo per consolidarsi.
Non so che dirti. Io il vaccino lo farò volentieri. Prendo volentieri il tuo posto se me ne sarà data l' occasione.
Dubito che i medici ne sappiano così tanto come dici tu. Non so se proprio non si conoscano i principi dei vaccini. Io credo si conoscano molto bene. Sarebbe anche ile autorità ( anche dei medici ) si facessero sentire anche se capisco sia difficile. Diciamo che anche nella cura del covid non ci sono linee ufficiali su come curarlo a casa e non credo sia colpa del big pharma.
Se i medici si rifiutano di fare il vaccino sara' un disastro immane .

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 31/12/2020, 11:19

tempest ha scritto:
31/12/2020, 0:17
Beh io potrei dire lo stesso di chi non la pensa come me. Come fate a credere a certe cose? :rolleyes: Ai sovranisti? Ai
Comunque il progetto europeo richiede tre , quattro generazioni. O forse più.

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4140
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48

Re: Corona virus

Messaggio da Andyphone » 31/12/2020, 14:08

cinque ha scritto:
31/12/2020, 11:19
Comunque il progetto europeo richiede tre , quattro generazioni. O forse più.
Su questo concordo. Il tempo necessario alla Germania per ridurre tutti gli altri paesi in miseria e poi annetterli come protettorati 😝

Buon Anno anche a te cinque 🥳
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6066
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 31/12/2020, 14:33

Andyphone ha scritto:
30/12/2020, 21:39
Ma come fate a credere ancora in questa UE? Ognuno pensa per se (meno che noi naturalmente), e basta negli ultimi giorni vedere la Germania che si compra per conto suo i vaccini che gli servono in barba agli accordi senza che nessuno dica bah. Va bene sperare, ma ormai di anni ne sono passati.

Ciao a tutti e Buon Anno (speriamo)
Concordo in pieno. L' "Europa unita" non si è dimostrata altro che un fallimento..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 31/12/2020, 15:12

george clooney ha scritto:
31/12/2020, 14:33
Concordo in pieno. L' "Europa unita" non si è dimostrata altro che un fallimento..
Un fallimento per te forse, io ho vissuto all'estero da ragazza con tutti i diritti dei cittadini del luogo, ci sono milioni di giovani e ex giovani che hanno fatto l'Erasmus e ne sono contenti...ognuno ha il suo metro di giudizio.
cinque ha scritto: Comunque il progetto europeo richiede tre , quattro generazioni. O forse più.
Infatti, chi ci sarà vedrà come è andata.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 31/12/2020, 15:15

Tornando in topic, speriamo che sta sera la gente non faccia idiozie con le feste in casa :rolleyes:

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6066
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 31/12/2020, 18:23

tempest ha scritto:
31/12/2020, 15:12
Un fallimento per te forse, io ho vissuto all'estero da ragazza con tutti i diritti dei cittadini del luogo, ci sono milioni di giovani e ex giovani che hanno fatto l'Erasmus e ne sono contenti...ognuno ha il suo metro di giudizio.


Infatti, chi ci sarà vedrà come è andata.
Beh insomma..AL MOMENTO non mi pare un successone questa Europa "unita"..

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2774
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 01/01/2021, 9:53

cinque ha scritto:
31/12/2020, 11:14
Non ti offendere, ma Fosse per te si metterebbe tutti in galera e buona sera . Ci manca pure cause per tutto . E' come se io facessi causa ( e le cause sono moltissime infatti tra i parenti come me) a tuo cugino medico perche' mia nonna non e' stata curata per covid.
Non lo e' stata infatti e forse troverei anche un giudice che mi pagherebbe visto che e' stata completamente abbandonata ( pure dai medici) , ma siamo anche in situazione d emergenza , in un' epidemia che capita ogni cento anni . Non c'è che se faccio causa qualcosa o qualcuno torna indietro.
Chi accidenti rischia qualcosa se poi fai causa ?
La durata dell' immunita non si può sapere airlander perché di tempo non ne e' passato e la magia non funziona ancora.
La scienza ha bisogno comunque di tempo per consolidarsi.
Non so che dirti. Io il vaccino lo farò volentieri. Prendo volentieri il tuo posto se me ne sarà data l' occasione.
Dubito che i medici ne sappiano così tanto come dici tu. Non so se proprio non si conoscano i principi dei vaccini. Io credo si conoscano molto bene. Sarebbe anche ile autorità ( anche dei medici ) si facessero sentire anche se capisco sia difficile. Diciamo che anche nella cura del covid non ci sono linee ufficiali su come curarlo a casa e non credo sia colpa del big pharma.
Se i medici si rifiutano di fare il vaccino sara' un disastro immane .
be se ogni tanto mettessero in galera qualcuno forse sarebbe utile ad evitare altri disastri....il problema che da noi nessuno paga mai per le proprie malefatte. in quanto al vaccino vedremo gli sviluppi tanto per sicurezza converrà tenere la mascherina ancora per un bel pezzo, della serie fidarsi è bene ma....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 01/01/2021, 14:37

george clooney ha scritto:
31/12/2020, 18:23
Beh insomma..AL MOMENTO non mi pare un successone questa Europa "unita"..
E invece io penso che al momento si stia muovendo qualcosa di promettente...ma è "promettente" per chi la pensa come me, ovviamente, gli altri direbbero che è tutta una fregatura ecc...ecc... Comunque, come dice cinque, ci vogliono generazioni perchè il progetto vada in porto, ci sono stati molti passi falsi e molti errori, ce ne saranno altri e c'è anche chi rema contro...vedranno le generazioni future se la cosa ha funzionato, io non ci sarò

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 01/01/2021, 15:27

tempest ha scritto:
31/12/2020, 15:12
Un fallimento per te forse, io ho vissuto all'estero da ragazza con tutti i diritti dei cittadini del luogo, ci sono milioni di giovani e ex giovani che hanno fatto l'Erasmus e ne sono contenti...ognuno ha il suo metro di giudizio.


Infatti, chi ci sarà vedrà come è andata.
Guarda il nazionalismo e' nato nella 800 ed e' basato su idee primordiali ed era frutto comunque di tradizioni antecedenti.
L' europa e' nata in concreto su idee chiare : gli usa non ci difendono più e siamo piccoli piccoli . Io in russia o in cina non ci vorrei finire ( la germania conta a che livello?).
Ci saranno sempre rigurgiti e poca conoscenza ma in definitiva e' un' enorme speranza. Io ci credo come credo nella scuola multiculturale . Vedo i bambini molto pronti a ciò tutti i giorni.
Il mondo e' già cambiato nei giovani e nei bambini. Obiettivamente li vedo molto più aperti di quello che eravamo noi.
Ultima modifica di cinque il 01/01/2021, 15:34, modificato 1 volta in totale.

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 01/01/2021, 15:32

airlander ha scritto:
01/01/2021, 9:53
be se ogni tanto mettessero in galera qualcuno forse sarebbe utile ad evitare altri disastri....il problema che da noi nessuno paga mai per le proprie malefatte. in quanto al vaccino vedremo gli sviluppi tanto per sicurezza converrà tenere la mascherina ancora per un bel pezzo, della serie fidarsi è bene ma....
Sono convinta, come te, che bisogna sapere chi vince e chi perde nelle elezioni e chi vince deve scegliere chi e' responsabile di cosa, senza galere o altro .
Abbiamo votato spesso in tal senso, ma non è servito a nulla.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 01/01/2021, 17:13

cinque ha scritto:
01/01/2021, 15:27
conta a che livello?).
Ci saranno sempre rigurgiti e poca conoscenza ma in definitiva e' un' enorme speranza. Io ci credo come credo nella scuola multiculturale
Mah..io preferisco la scuola multietnica e non multiculturale... Dove si insegni la cultura italiana, europea, occidentale

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 01/01/2021, 19:26

tempest ha scritto:
01/01/2021, 17:13
Mah..io preferisco la scuola multietnica e non multiculturale... Dove si insegni la cultura italiana, europea, occidentale
Le tue posizioni ( che erano le mie) sono teoriche ma non basate sulla realta' .
Leggi troppo fallaci e company.
Cosa credi facciano ora? Che si insegni cosa?
Peccato si facciano così pochi figli perché tanti pregiudizi cadrebbero
Su questo concordo con etere. I giovani sono meglio...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 01/01/2021, 20:25

cinque ha scritto:
01/01/2021, 19:26
Le tue posizioni ( che erano le mie) sono teoriche ma non basate sulla realta' .
Leggi troppo fallaci e company.
Cosa credi facciano ora? Che si insegni cosa?
Peccato si facciano così pochi figli perché tanti pregiudizi cadrebbero
Su questo concordo con etere. I giovani sono meglio...
Ma quale Fallaci e co :DD io leggo a malapena dei romanzetti sugli animali!

Comunque io credo seriamente che la scuola dovrebbe puntare molto di piú sull'educazione civica, la lettura della costituzione, la storia italiana e quella europea. Tu dici che queste cose si insegnano...allora i ragazzi non le studiano, come non studiano il resto mi sa...

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6066
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 01/01/2021, 21:44

cinque ha scritto:
01/01/2021, 19:26
Le tue posizioni ( che erano le mie) sono teoriche ma non basate sulla realta' .
Leggi troppo fallaci e company.
Non nominare invano la Fallaci😂😂 ho letto tanto della Fallaci..

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2774
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 02/01/2021, 9:53

tempest ha scritto:
01/01/2021, 14:37
E invece io penso che al momento si stia muovendo qualcosa di promettente...ma è "promettente" per chi la pensa come me, ovviamente, gli altri direbbero che è tutta una fregatura ecc...ecc... Comunque, come dice cinque, ci vogliono generazioni perchè il progetto vada in porto, ci sono stati molti passi falsi e molti errori, ce ne saranno altri e c'è anche chi rema contro...vedranno le generazioni future se la cosa ha funzionato, io non ci sarò
sono trascorsi "solo" 27 anni dalla ratificazione "teorica" dell'europa unita pensando bastasse una moneta.... la dove differenze culturali, politiche, di territorio, e di opinioni (chissà se prima ci fosse stato un referendum come è avvenuto poi per gli inglesi...),fanno ancora la differenza. non è un caso se sino a qui di benefici, a parte quelli rivolti ai parlamentari, se ne sono visti ben pochi se rapportati alle aspettative di una popolazione. del resto l'europa è vecchia in tutti i sensi e non in grado di arginare modificazioni dovute all'insediamento di altre culture purtroppo non laiche, del resto la decadenza di una civiltà la si misura anche attraverso la cecità di un popolo, dedito più al personale lassismo di intenti ed unito al tornaconto di chi eletto dai medesimi li rappresenta, conduce alla lunga solo all'estinzione, altro che futuro per le generazioni a venire.
del resto chi è la causa dei propri malanni potrà piangere solo su se stesso, avendo fatto crescere una gioventù molle con pochi ideali che non siano, la moda, i telefonini, i tablet, ed ifluenzati da opinion leader che seguono attraverso internet come se fossero messia.
personalmente non credo negli stati uniti d'europa così congeniati, proprio perchè le differenze sono troppo evidenti e probabilmente la stessa europa nel tempo sarà destinata ad estinguersi fagocitata dalle nazioni circostanti che la comprimono forti di una economia in continua espansione mentre la nostra è tristemente morente da troppo tempo.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2661
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 02/01/2021, 11:13

tempest ha scritto: Ma quale Fallaci e co :DD io leggo a malapena dei romanzetti sugli animali!

Comunque io credo seriamente che la scuola dovrebbe puntare molto di piú sull'educazione civica, la lettura della costituzione, la storia italiana e quella europea. Tu dici che queste cose si insegnano...allora i ragazzi non le studiano, come non studiano il resto mi sa...
Ma tu ti ricordi una generazione colta? La nostra non lo era. Questa non lo e', ma comunque il mondo lo conosce un po' meglio di noi . Anche tu hai ammesso che sanno meglio l' inglese, noi se avevamo un compagno straniero eravamo stupiti, ora gia' dall ' asilo ho comprato un mappamondo per far vedere a mio figlio da dove vengono i suoi compagni, quasi tutti, tranne noi italiani ,( che neanche facciamo figli .dove vogliamo andare? Che senso ha dire' prima gli italiani' se non ci sono gli italiani? Meta dei compagni di mio figlio sono e sono stati d' origine straniera , molti in coppie miste) sanno due lingue, le compagnie sono miste, molti fanno esperienze all 'estero anche solo Erasmus o vacanze non solo al mare, con i social vedono altre realta' estere anche stupide. La differenza città provincia e' presente, ma non abissale come una volta. Anche al paese bresciano i giovani erano più avanti dei genitori medi nostri coetanei, abituati a compagni con più fame ed esperienza. E questo nonostante i ritardi micidiali della nostra scuola.
Certo gli immigrati non sono europei al paesello e molti se ne vanno ( in quattro quest' anno che conosco hanno lasciato l' Italia per uk ( soprattutto ) e germania perché l italia non e' ambita. Noi invece rimaniamo stupiti se ci trasferiamo di 100 km) , ma in città la compagna preferita di mio figlio vuole insegnargli il tedesco.
Questi sono i germi dell' europa anche qui da noi , che senso ha dire oggi ' non credo agli Stati Uniti d europa '? Questi processi non seguono la durata di una o due vite o tre. La Fallaci passera ' come il virologo disfattista o riduzionista , ma come dici un inizio c' e' e la sfida e ' costruire una cittadinanza europea.
Ultima modifica di cinque il 02/01/2021, 11:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 02/01/2021, 12:28

Cinque, i ragazzi di adesso hanno internet, e non é poco...io sinceramente ricordo che da adolescente a scuola i compagni erano piuttosto "colti" rispetto ai ragazzi di oggi che pure hanno molti più mezzi, ma ammetto anche di aver frequentato il classico liceo da "secchioni".
Comunque a me fa sorridere leggere di queste "differenze" tra i paesi europei, di fronte al vasto mondo sono cosette da nulla, se io incontro un olandese, un irlandese, un greco...quali abissali differenze vedrò mai!?
Con la Cina, il modo arabo, l'Africa, l'India con cui confrontarsi e anche gli USA...io mi sento europea.

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6066
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 02/01/2021, 17:29

tempest ha scritto:
02/01/2021, 12:28

Comunque a me fa sorridere leggere di queste "differenze" tra i paesi europei, di fronte al vasto mondo sono cosette da nulla, se io incontro un olandese, un irlandese, un greco...quali abissali differenze vedrò mai!?
Per me parlare di Europa unita è una chimera. Inizialmente ne ero entusiasta, forse perchè si guardava con fiducia al modello degli Stati Uniti d'America; poi però...
Regimi fiscali diversi fra gli stati membri; le retribuzioni sono molte diverse fra uno stato e l'altro. Per quanto riguarda il sistema pensionistico non c'è un sistema comune; l'assistenza sanitaria...idem. In Germania ad esempio non è gratuita. Ogni Stato membro fa da se..

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2774
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 03/01/2021, 10:00

george clooney ha scritto:
02/01/2021, 17:29
Per me parlare di Europa unita è una chimera. Inizialmente ne ero entusiasta, forse perchè si guardava con fiducia al modello degli Stati Uniti d'America; poi però...
Regimi fiscali diversi fra gli stati membri; le retribuzioni sono molte diverse fra uno stato e l'altro. Per quanto riguarda il sistema pensionistico non c'è un sistema comune; l'assistenza sanitaria...idem. In Germania ad esempio non è gratuita. Ogni Stato membro fa da se..
l'america ha una storia più giovane e molto diversa rispetto alla nostra e ci è voluta una guerra civile per unificarla, politicamente ci sono due partiti, e che vinca l'uno o l'alro, da loro prima viene l'america, inoltre una repubblica presidenziale è cosa ben diversa dall'accozzaglia europea. con il regno unito fuori dall'europa avremo una riprova della debolezza di questa finta coalizione, per avere scambi culturali tra i vari paesi non serve unificarli forzosamente, basta il turismo, lo studio, il commercio, ovviamente riservato a chi è in grado di partecipare attivamente e questo già lo si fa a livello internazionale, con cina, russia, ed anche con i paesi dove imperano dittaure e dove i diritti umani vengono calpestati, perchè di fronte all'utilie ed al profitto non vi è null'altro che ammetta ragioni esistenziali. questa è la realtà per chi la vuole vedere le utopie alle quali da giovane ho a mia vota aderito le ho cancellate dalla mia mente da un pezzo.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6066
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 03/01/2021, 20:09

Zero certezze! Zero progetti..Non sappiamo cosa aspettarci dopo il 7, anche se tutti siamo convinti che il 6 notte Conte farà il suo nuovo dpcm in cui annuncerà che ci chiuderà in casa per tutto gennaio..E così via..Avanti savoia! Il piano vaccinale va più che mai a rilento...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8966
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 03/01/2021, 22:56

george clooney ha scritto:
03/01/2021, 20:09
Non sappiamo cosa aspettarci dopo il 7, anche se tutti siamo convinti che il 6 notte Conte farà il suo nuovo dpcm in cui annuncerà che ci chiuderà in casa per tutto gennaio..
Dici?
Io non penso proprio, se non ci hanno chiuso tutti in casa a novembre con 40.000 contagi al giorno, dubito che lo faranno ora. Si parla di zone arancio in certe regioni e/o zone arancio nel week end, mi pare che vogliano fare una sorta di decreto "ponte" per arrivare verso il 18 gennaio e valutare a quel punto l'impatto delle feste sul contagio. Se la nuova variante inglese prende piede la cosa si mette molto male perchè a giudicare dell'andamento in UK è davvero estremamente contagiosa, loro hanno di nuovo avuto più di 50.000 casi. Sappiamo oramai che 30.000/40.000 casi al giorno si traducono in 800 morti al giorno il mese successivo purtroppo.