Corona virus

Discussioni, opinioni e riflessioni su argomenti di attualità, notizie, eventi anche personali

Moderatore: Sabrina

Rispondi
george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5700
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 24/06/2020, 15:50

tempest ha scritto:
24/06/2020, 13:58


Cinque, quali paesi fortemente colpiti hanno fatto lockdown più leggeri ?

Gli USA vanno su base federale quindi ogni stato fa da se' e chi ha agito in ritardo o in modo soft é in piena emergenza.
Il nostro è stato fra i lockdown più lungo di tutti..
A questo proposito ieri mi ha contattata la mia cugina americana, e mi diceva che da loro, a NY, hanno riaperto solo questa settimana (e molti riapriranno la prossima) i saloni di bellezza, i parrucchieri, i negozi al dettaglio e i ristoranti all'aperto..Mi diceva che per andare in chiesa bisogna registrarsi e prenotarsi on line, perchè ha una capienza solo del 25%..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 24/06/2020, 15:51

cinque ha scritto:
24/06/2020, 15:13
Germania, olanda e belgio ( il terzo con pessimi risultati )-, svizzera, molti stati degli stati uniti ( anche se,qui il discorso e'-lungo).- comunque so che tu non sei d accordo. Io invece ho trovato terribile non poter andare al cimitero ( qui si poteva) o camminare o correre.
la questione del mattatoio e' scandalosa. Come quella di Singapore, ma e' uno scandalo non sanitario, ma sociale.
Non mi pare che tu dica poco. In italia sono le regioni col mare. Io ho sentito molte persone che non andranno nel paesello del sud perche ' sono stati informati che il paese non li vuole. Una mi ha detto '-se a100-km trovano un contagiato in sicilia la colpa e' mia che sono di Brescia'.-mia zia ha una casa in puglia ma ci stara ' solo una settimana. Vuole vedere come la tratteranno. Non parlo di operatori turistici. A me comunque non interessa. Non posso e non voglio andare al sud anche se non so cosa faro ' col caldo e un bambino. Non mi era mai capitato.
Oggi hanno scelto una mia frase che ricorda la pamdemia bresciana per una serie di eventi estivi. Non era una gran fase , ma trovano che rappresenti la tragedia.
Ma questi paesi non hanno avuto niente di paragonabile a quello che abbiamo avuto noi. Il confronto secondo me va fatto con paesi come Spagna, Francia, Germania, Gran Bretagna...paesi grandi con grandi flussi di persone. La Germania ha fatto tutto per benino forse...forse era anche più pronta con le sue migliaia di posti in rianmazione...forse è stata più fortuanta...non so..ma per il resto vedi che più o meno siamo stati tutti sulla stessa barca. Non solo noi abbiamo avuto leggi stramabe, adesso in UK è consentito che si riuniscano 2 nuclei famigliari a prescindere dal numeoro di componenti, ma 3 nuclei no. Quindi due nuclei che assime fanno 25 persone sì, 3 nuclei che fanno 6 persone no. Ogni paese ha fatto delle leggi un po' per tentativi...

Adesso io comincio a trovare impraticambile la distanza minima, non la osserva più nessuno, sui bus è folla, nei negozi più grandi non controllano più, al supermercato annche...e sento spesso dire " uffa..mi dite di mettere la mascheirna e allora perchè non rispettate le distanze??" Per cui io sarei "ditattoriale" sulla mascherina in ongi luogo chiuso ( a parte dove mangi e bevi ) e mi arrenderei sulle distanze, perchè non regge più sta cosa.

Per il mare...
Ci sono Liguria, Toscana, Friuli, Veneto, Marche, Lazio che hanno il mare! Emila Romagna, come hai detto..siamo circondati dal mare. Tra l'altro tutte queste regioni hanno tipi di mare diversi e mete adatte a varie clientele...scelta ce n'è.
E poi tutte le altre belle regioni senza mare...Umbria, Trentino...


Dove hanno preso la tua frase? Chi l'ha presa?? :) Ce la vuoi dire?


@George, appunto, a NY hanno avuto un lockdown lungo, in Texas morbido e sono nei guai...

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2519
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 25/06/2020, 7:29

arietina76 ha scritto:
24/06/2020, 9:59
Hai qualche bella meta da consigliare, per un giretto da 1 o 2 giorni?
Io con l'allentamento del lockdown sto riscoprendo questo: la voglia di fare gite da una giornata alla scoperta di qualche bella zona d'italia (anche se indubbiamente il ragionare su una giornata limita i km. percorribili).
abbiamo mete bellissime a poca distanza da casa a volte senza neppure rendercene conto, penso che in molti le scopriranno propio a causa di ciò che è avvenuto.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2519
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 25/06/2020, 7:36

arietina76 ha scritto:
24/06/2020, 9:59
Hai qualche bella meta da consigliare, per un giretto da 1 o 2 giorni?
Io con l'allentamento del lockdown sto riscoprendo questo: la voglia di fare gite da una giornata alla scoperta di qualche bella zona d'italia (anche se indubbiamente il ragionare su una giornata limita i km. percorribili).
cinque ha scritto:
24/06/2020, 10:41
......
Da dove parti ? Pavia ?cosa ti interessa ? Mare ( ne so poco )? Cultura arte ?-lago ( qui sono esperta)?-montagna ( caschi male )?escludo parchi divertimento e roba da bimbi.
Che città vuoi escludere ? Tipo escludi crema, cremona, brescia , bergamo ? Perche ' non visiti qualche sacro monte dalle tue parti ?
se posso consiglierei in ogni caso la montagna dove sicuramente c'è più fresco e le distanze sono più gestibili che non rispetto a località di mare anche senza mascherina, il trentino offre mete bellissime ad esempio la val di non.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5165
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 25/06/2020, 9:13

george clooney ha scritto:
24/06/2020, 15:50
Il nostro è stato fra i lockdown più lungo di tutti..
A questo proposito ieri mi ha contattata la mia cugina americana, e mi diceva che da loro, a NY, hanno riaperto solo questa settimana (e molti riapriranno la prossima) i saloni di bellezza, i parrucchieri, i negozi al dettaglio e i ristoranti all'aperto..Mi diceva che per andare in chiesa bisogna registrarsi e prenotarsi on line, perchè ha una capienza solo del 25%..
Io ho un cliente che ha dei familiari a Londra, che si sono trasferiti là per lavoro anni fa e che ormai hanno messo su famiglia in Inghilterra.
Mi diceva proprio qualche giorno fa che le informazioni che ci arrivano sulla situazione lì non sono corrette: i familiari dicono loro che, al di là di ciò che si sente al telegiornale, un vero e proprio lockdown non c'è stato, e che è rimasto praticamente tutto aperto.
Ache sotto il versante contagi diceva che la ultimamente la situazione si è aggravata molto, e che loro sono ancora in pieno picco.

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5165
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 25/06/2020, 9:16

cinque ha scritto:
24/06/2020, 10:41

Da dove parti ? Pavia ?cosa ti interessa ? Mare ( ne so poco )? Cultura arte ?-lago ( qui sono esperta)?-montagna ( caschi male )?escludo parchi divertimento e roba da bimbi.
Che città vuoi escludere ? Tipo escludi crema, cremona, brescia , bergamo ? Perche ' non visiti qualche sacro monte dalle tue parti ?
Sì, parto da lì.
Come mete, non sono mai stata da vita di mare: mi va bene se si tratta di due o tre giorni, ma già al quarto la vita da spiaggia mi sta stretta, perchè mi annoio.
A meno che la località di mare non serve come punto d'appoggio per girare un pò nei dintorni...

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5165
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 25/06/2020, 9:17

airlander ha scritto:
25/06/2020, 7:29
abbiamo mete bellissime a poca distanza da casa a volte senza neppure rendercene conto, penso che in molti le scopriranno propio a causa di ciò che è avvenuto.
Sì, mi trovi d'accordo.
tante volte si sottovalutano.... E invece una delle fortune dell'Italia è di avere un panorama (a 360°: naturalistico ed artistico) molto ampio, in grado di accontentare tutti i gusti.
E ovunque c'è qualcosa che vale la pena di vedere....

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5165
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 25/06/2020, 9:19

airlander ha scritto:
25/06/2020, 7:36
se posso consiglierei in ogni caso la montagna dove sicuramente c'è più fresco e le distanze sono più gestibili che non rispetto a località di mare
Ho un paio di amici che hanno trascorso lo scorso weekend al mare, in Liguria, ed entrambi hanno detto che è un delirio: traffico assurdo, complicato da numerosi cantieri stradali che lo ingolfano ulteriormente.
E ovviamente spiagge imballate stracolme di gente.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 25/06/2020, 12:01

arietina76 ha scritto:
25/06/2020, 9:13
Io ho un cliente che ha dei familiari a Londra, che si sono trasferiti là per lavoro anni fa e che ormai hanno messo su famiglia in Inghilterra.
Mi diceva proprio qualche giorno fa che le informazioni che ci arrivano sulla situazione lì non sono corrette: i familiari dicono loro che, al di là di ciò che si sente al telegiornale, un vero e proprio lockdown non c'è stato, e che è rimasto praticamente tutto aperto.
Ache sotto il versante contagi diceva che la ultimamente la situazione si è aggravata molto, e che loro sono ancora in pieno picco.
La mia amica che vive a Londra è tornata qui per l'estate perchè è in cassa integrazione ( o l'equivalente britannico di essa ), quando la vedrò le chiederò come è stato davvero il loro lockdown. Io avevo visto inequivocabili scene di Oxford street deserta e con tutti i negozi chiusi, so che lei usciva solo una volta a settimana per la spesa e rigorosamente a piedi, non so se però gli uffici siano rimasti aperti. La mia amica è stata messa in smart working verso metà marzo, prima del lockdown ufficiale, per scelta aziendale ( lavora in un'azienda italiana ).

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5700
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 25/06/2020, 12:59

airlander ha scritto:
25/06/2020, 7:36
se posso consiglierei in ogni caso la montagna dove sicuramente c'è più fresco e le distanze sono più gestibili che non rispetto a località di mare anche senza mascherina, il trentino offre mete bellissime ad esempio la val di non.
Decisamente. Il Trentino però è un pò lontano e non si riesce a fare in giornata per noi che abitiamo nel Pavese..Io le consiglierei la Valle d'Aosta in giornata; magari un emozionante giro sulla skyway che parte da Courmayeur e arriva fino a Chamonix a oltre 3000 m di altezza..🙂

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 15:03

tempest ha scritto:
24/06/2020, 15:51
Ma questi paesi non hanno avuto niente di paragonabile a quello che abbiamo avuto noi. Il confronto secondo me va fatto con paesi come Spagna, Francia, Germania, Gran Bretagna...paesi grandi con grandi flussi di persone. La Germania ha fatto tutto per benino forse...forse era anche più pronta con le sue migliaia di posti in rianmazione...forse è stata più fortuanta...non so..ma per il resto vedi che più o meno siamo stati tutti sulla stessa barca. Non solo noi abbiamo avuto leggi stramabe, adesso in UK è consentito che si riuniscano 2 nuclei famigliari a prescindere dal numeoro di componenti, ma 3 nuclei no. Quindi due nuclei che assime fanno 25 persone sì, 3 nuclei che fanno 6 persone no. Ogni paese ha fatto delle leggi un po' per tentativi...

Adesso io comincio a trovare impraticambile la distanza minima, non la osserva più nessuno, sui bus è folla, nei negozi più grandi non controllano più, al supermercato annche...e sento spesso dire " uffa..mi dite di mettere la mascheirna e allora perchè non rispettate le distanze??" Per cui io sarei "ditattoriale" sulla mascherina in ongi luogo chiuso ( a parte dove mangi e bevi ) e mi arrenderei sulle distanze, perchè non regge più sta cosa.

Per il mare...
Ci sono Liguria, Toscana, Friuli, Veneto, Marche, Lazio che hanno il mare! Emila Romagna, come hai detto..siamo circondati dal mare. Tra l'altro tutte queste regioni hanno tipi di mare diversi e mete adatte a varie clientele...scelta ce n'è.
E poi tutte le altre belle regioni senza mare...Umbria, Trentino...


Dove hanno preso la tua frase? Chi l'ha presa?? :) Ce la vuoi dire?


@George, appunto, a NY hanno avuto un lockdown lungo, in Texas morbido e sono nei guai...
Io ti parlo dei paesi che conosco e per questo dico che in nessuno di questi paesi e' stato impedito di camminare o uscire di casa sebbene fosse tutto chiuso ( anche se credo per meno tempo ) E anche in francia c' e' stato ad un certo punto la divisione in due parti della Anche ora le regole sono blande fuori dall italia : il turismo, l ' abbigliamento sono in crisi nera, si parla diestensione della cig. Non ditemi che tenere la mascherina in eterno come dice fontana favorisca la ripresa. Non mi riferivo tanto alle regole limitative di conte, ma al fatto che impedire di uscire di casa e' un terribile precedente per uno stato di diritto e questo era quello che pensava boris Johnson. Quello che ha fatto la differenza e ' stato il servizio sanitario tedesco , ma anche E[/me@GEORGE[/me@GEORGE

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 15:10

tempest ha scritto:
24/06/2020, 15:51
Ma questi paesi non hanno avuto niente di paragonabile a quello che abbiamo avuto noi. Il confronto secondo me va fatto con paesi come Spagna, Francia, Germania, Gran Bretagna...paesi grandi con grandi flussi di persone. La Germania ha fatto tutto per benino forse...forse era anche più pronta con le sue migliaia di posti in rianmazione...forse è stata più fortuanta...non so..ma per il resto vedi che più o meno siamo stati tutti sulla stessa barca. Non solo noi abbiamo avuto leggi stramabe, adesso in UK è consentito che si riuniscano 2 nuclei famigliari a prescindere dal numeoro di componenti, ma 3 nuclei no. Quindi due nuclei che assime fanno 25 persone sì, 3 nuclei che fanno 6 persone no. Ogni paese ha fatto delle leggi un po' per tentativi...

Adesso io comincio a trovare impraticambile la distanza minima, non la osserva più nessuno, sui bus è folla, nei negozi più grandi non controllano più, al supermercato annche...e sento spesso dire " uffa..mi dite di mettere la mascheirna e allora perchè non rispettate le distanze??" Per cui io sarei "ditattoriale" sulla mascherina in ongi luogo chiuso ( a parte dove mangi e bevi ) e mi arrenderei sulle distanze, perchè non regge più sta cosa.

Per il mare...
Ci sono Liguria, Toscana, Friuli, Veneto, Marche, Lazio che hanno il mare! Emila Romagna, come hai detto..siamo circondati dal mare. Tra l'altro tutte queste regioni hanno tipi di mare diversi e mete adatte a varie clientele...scelta ce n'è.
E poi tutte le altre belle regioni senza mare...Umbria, Trentino...


Dove hanno preso la tua frase? Chi l'ha presa?? :) Ce la vuoi dire?


@George, appunto, a NY hanno avuto un lockdown lungo, in Texas morbido e sono nei guai...
Non mi riferivo a conte e alle sue regole cje cercavano solo di limitare I contatti . Scusate gli errori, ma george mi perseguita. Penso che cho vorra ' andare al mare non avra ' problemi. Io mi sono ustionata al lago, credimi mi interessa zero che faranno. Le distanze le trovo fattibili in molte zone d italia, tranne per noi che abitiamo in citta'.quest anno sarei tornata all estero dopo anni: credimi in italia sono pochi I posti affollatissimi come le citta ' o il mare

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 15:33

arietina76 ha scritto:
25/06/2020, 9:19
Ho un paio di amici che hanno trascorso lo scorso weekend al mare, in Liguria, ed entrambi hanno detto che è un delirio: traffico assurdo, complicato da numerosi cantieri stradali che lo ingolfano ulteriormente.
E ovviamente spiagge imballate stracolme di gente.
Ovvio anche al lago ci sono posti super affollati.
Io sono esperta di lombardia, tutti I laghi, veneto e un po ' emilia. Puoi guardarti tutti I giri di etere e ti posso dire che vanno bene ( :-) Io andro ' in friuli e riva del garda ( l'unica parte del trentino che conosco ).-il piemonte lo conoscero ' meglio in futuro. Sabato scorso ho adorato le incisioni rupestri della valcamonica. Pensavo fosse una ciofeca, ma tornero '.le persone sono poche e non rischi d ' essere appestata ( :-) a parte incontrare milanesi rumorosi. Se mi dici una zona ti posso dire cosa vedere.
Scusate per gli errori, ma e' un periodaccio ed in piu ' spesso il nome di george mi appare nei post. La sogno di notte. Cerchero ' di capire cosa hanno fatto francia e uk . Probabilmente niente di diverso da noi,.ma si riprenderanno prima.
Tempest : il teatro di brescia per bambini ( e' uno solo ma sono molto bravi e servono tutta la provincia che e' molto ampia) usera' una mia frase sulla sofferenza dei bambini durante la pandemia, nel loro primo incontro con la morte ,in particolare dei nonni. Niente di che, ma siccome nessuno interviene mai nel loro sito, hanno scelto la mia frase ( si vede che non avevano idee) e la useranno nei depliant per gli eventi estivi. Mi ha risollevato perche ' io do solito in facebook litigo per dovertirmi : ora sto litigando con uno al fine di convincere un tedesco a venire al lago di garda e poi ho litigato perche ' non penso che fare il ballo delle debuttanti sia il sogno di ogni giovane. Mi rilassa. Per questo non metto il cognome su fb. Non voglio che si capisca che perdo tempo a discutere sul ballo delle debuttanti. :-)

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 25/06/2020, 15:50

Oggi ho rivisto mio padre dopo 4 mesi. E' passato a salutarmi al lavoro sta mattina come aveva promesso: nervoso, accaldato, frettoloso...dopo aver sbuffato per 5 minuti è andato via.
E va beh...non è stato un incontro da libro Cuore :DD

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 25/06/2020, 16:38

Le distanze le trovo fattibili in molte zone d italia, tranne per noi che abitiamo in citta'.quest anno sarei tornata all estero dopo anni: credimi in italia sono pochi I posti affollatissimi come le citta ' o il mare
@ Cinque
Secondo me non sono più fattibili, in alcuni casi per ovvi motivi di spazio ( autobus in primis ), ma nella maggior parte dei casi perchè psicologicamente queste "misurazioni mentali" sono innaturali e la gente le faceva solo perchè aveva paura o perchè vi erano rigidi controlli. La paura non c'è più e l'istinto prende il sopravvento, per cui vedo tutti parlare a distanza ravvicinata, sussurrare, gridare con la mascherina abbassata sul mento, nei luoghi pubblici nessuno si fa più problemi ad accostarti...per cui io direi di puntare sulla mascherina che è cosa più facile da "imporre". Ma ci vogliono controlli!
Io ho il famigerato bar davanti con i titolari dentro sempre senza mascherina! Anche con i clienti davanti che bevono e mangiano. Ieri qualcuno del Comune ha detto loro "amichevolmente" di mettere la mascherina con i clienti presenti, ovviamente l'hanno messa su per 60 secondi e poi se ne sono di nuovo fregati. Scommetto che con 400 euro di multa avrebbero avuto la memoria più lunga.
Io parlo dei luoghi pubblici chiusi, non di chi fa le paseggiate.

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 17:01

tempest ha scritto:
25/06/2020, 16:38
@ Cinque
Secondo me non sono più fattibili, in alcuni casi per ovvi motivi di spazio ( autobus in primis ), ma nella maggior parte dei casi perchè psicologicamente queste "misurazioni mentali" sono innaturali e la gente le faceva solo perchè aveva paura o perchè vi erano rigidi controlli. La paura non c'è più e l'istinto prende il sopravvento, per cui vedo tutti parlare a distanza ravvicinata, sussurrare, gridare con la mascherina abbassata sul mento, nei luoghi pubblici nessuno si fa più problemi ad accostarti...per cui io direi di puntare sulla mascherina che è cosa più facile da "imporre". Ma ci vogliono controlli!
Io ho il famigerato bar davanti con i titolari dentro sempre senza mascherina! Anche con i clienti davanti che bevono e mangiano. Ieri qualcuno del Comune ha detto loro "amichevolmente" di mettere la mascherina con i clienti presenti, ovviamente l'hanno messa su per 60 secondi e poi se ne sono di nuovo fregati. Scommetto che con 400 euro di multa avrebbero avuto la memoria più lunga.
Io parlo dei luoghi pubblici chiusi, non di chi fa le paseggiate.
Si '-io parlavo del lockdown. In teoria le mascherine sono imponibili ( lo avrei scrittoscritto se
george non mi apparisse dovunque) , ma in pratica non so. Sicuramente hai ragione: meglio dal punto di vista psicologico. Tieni conto che io abito dove bisogna cercare qualcuno per strada. Devi proprio metterti li ' a inseguire qualcuno ( gli olandesi quest anno non ci sono stati ). Mi piange il cuore per le citta' vuote.
Vado a letto. Tuo padre si sta riprendendo. Sono positiva.

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5700
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 25/06/2020, 17:06

cinque ha scritto:
25/06/2020, 15:33

Scusate per gli errori, ma e' un periodaccio ed in piu ' spesso il nome di george mi appare nei post. La sogno di notte.
Nell'altro post hai detto che ti perseguito, adesso che sogni il mio nick di notte..Cinque, stai dando i numeri??🤣🤣🤦‍♀️🤦‍♀️

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 17:37

george clooney ha scritto:
25/06/2020, 17:06
Nell'altro post hai detto che ti perseguito, adesso che sogni il mio nick di notte..Cinque, stai dando i numeri??🤣🤣🤦‍♀️🤦‍♀️
Tu scherzi ma io sono preoccupata per me stessa. Vedi che viene sempre fuori george in rosso ?

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5700
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 25/06/2020, 18:05

cinque ha scritto:
25/06/2020, 17:37
Tu scherzi ma io sono preoccupata per me stessa. Vedi che viene sempre fuori george in rosso ?
Ho visto adesso, in un tuo post...non sempre..Devi aver digitato qualcosa tu..perchè devi essere preoccupata..
🤔😉

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 18:39

george clooney ha scritto:
25/06/2020, 18:05
Ho visto adesso, in un tuo post...non sempre..Devi aver digitato qualcosa tu..perchè devi essere preoccupata..
🤔😉
Quasi sempre ma qualche volta ti evito

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 25/06/2020, 18:42

Il forum aveva introdotto il "taggare" un nick, se uno mette la @ davanti ad un nome a volte esce fuori in rosso.
Per evitare, io metto uno spazio tra @ e il nome

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 19:14

tempest ha scritto:
25/06/2020, 18:42
Il forum aveva introdotto il "taggare" un nick, se uno mette la @ davanti ad un nome a volte esce fuori in rosso.
Per evitare, io metto uno spazio tra @ e il nome
Ma io non metto a . Mi appare come se io bolesso taggare o george sand o george85 . Pero '-ora non mi appare piu '.
Ragazze 34-anni da chernobil sono passati.

marcos76
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 177
Iscritto il: 05 agosto 2009
Età: 43

Re: Corona virus

Messaggio da marcos76 » 25/06/2020, 20:16

Vivere nella città d'Italia più colpita da Corona Virus dovendo lavorare con la paura folle di ammalarsi e di morire da solo in casa (perché a marzo questa era la situazione qui essendo solo al mondo a poco più di quarant'anni) è stata un'altra esperienza bella sconvolgente da mettere nel curriculum..
Penso di averla scampata alla fine con infinite precauzioni e non è stato uno scherzo…
E mi sono fatto un'idea ben precisa di quanto è successo (ovviamente personale e soggettiva)…
Ritengo che il motivo (qui come altrove nel mondo) per cui questo virus abbia avuto un'alta mortalità sia da cercare nel fatto che nessuno abbia capito bene come affrontarlo lasciando perdere gli evidenti errori iniziali a livello governativo…
Avendo parlato con qualche operatore sanitario ho appurato che sono stati commessi degli errori giganteschi di gestione iniziale causati dalla mancanza di informative a livello regionale e nazionale, dalla mancanza di preparazione essendo una novità, dalla sottovalutazione iniziale (è solo un'influenza...CIt.) e dall'assenza di materiale di protezione che è arrivato in ritardo almeno qui da me..
Mix atomico che ha causato una vera e propria strage…
Adesso nonostante io abbia mantenuto altissima la guardia la gente in generale è molto più rilassata e ritengo che le possibilità di morire per il virus (eccezion fatta per gli anziani, gli immunodepressi e persone con patologie preesistenti) siano molto più basse…
La preparazione medica è ad un altro livello ora e non c'è più intasamento…
Poi sulla questione assembramenti (che io evito accuratamente) sono molto perplesso…
Ci sono ancora tante limitazioni ma non capisco perché nessuno ha detto nulla sui vari assembramenti con una maggiore rilevanza mediatica come le celebrazioni per il 25 aprile, l'immensa fiumana di gente che ha accolto Aisha (Silvia Romano) al suo ritorno, le manifestazioni dei gilet arancioni, quelle di Salvini e Meloni e quella delle sardine per l'omicidio Floyd…
Non capisco…
Lasciando perdere il video che ho visto oggi su alcune manifestazioni di braccianti bulgari in Campania (positivi al Covid pare) che sono usciti dalla zona rossa passeggiando allegramente per il paese senza che nessuno inizialmente facesse nulla…
Io sto molto attento ma ci sono cose che non capisco francamente...

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 25/06/2020, 22:54

marcos76 ha scritto:
25/06/2020, 20:16
Vivere nella città d'Italia più colpita da Corona Virus dovendo lavorare con la paura folle di ammalarsi e di morire da solo in casa (perché a marzo questa era la situazione qui essendo solo al mondo a poco più di quarant'anni) è stata un'altra esperienza bella sconvolgente da mettere nel curriculum..
Penso di averla scampata alla fine con infinite precauzioni e non è stato uno scherzo…
E mi sono fatto un'idea ben precisa di quanto è successo (ovviamente personale e soggettiva)…
Ritengo che il motivo (qui come altrove nel mondo) per cui questo virus abbia avuto un'alta mortalità sia da cercare nel fatto che nessuno abbia capito bene come affrontarlo lasciando perdere gli evidenti errori iniziali a livello governativo…
Avendo parlato con qualche operatore sanitario ho appurato che sono stati commessi degli errori giganteschi di gestione iniziale causati dalla mancanza di informative a livello regionale e nazionale, dalla mancanza di preparazione essendo una novità, dalla sottovalutazione iniziale (è solo un'influenza...CIt.) e dall'assenza di materiale di protezione che è arrivato in ritardo almeno qui da me..
Mix atomico che ha causato una vera e propria strage…
Adesso nonostante io abbia mantenuto altissima la guardia la gente in generale è molto più rilassata e ritengo che le possibilità di morire per il virus (eccezion fatta per gli anziani, gli immunodepressi e persone con patologie preesistenti) siano molto più basse…
La preparazione medica è ad un altro livello ora e non c'è più intasamento…
Poi sulla questione assembramenti (che io evito accuratamente) sono molto perplesso…
Ci sono ancora tante limitazioni ma non capisco perché nessuno ha detto nulla sui vari assembramenti con una maggiore rilevanza mediatica come le celebrazioni per il 25 aprile, l'immensa fiumana di gente che ha accolto Aisha (Silvia Romano) al suo ritorno, le manifestazioni dei gilet arancioni, quelle di Salvini e Meloni e quella delle sardine per l'omicidio Floyd…
Non capisco…
Lasciando perdere il video che ho visto oggi su alcune manifestazioni di braccianti bulgari in Campania (positivi al Covid pare) che sono usciti dalla zona rossa passeggiando allegramente per il paese senza che nessuno inizialmente facesse nulla…
Io sto molto attento ma ci sono cose che non capisco francamente...
Forse perche ' negli altri paesi ci sono molte piu manifestazioni ? Francia, uk, perfino la germania ...
E non parlo solo di manifestazioni e disordini razziali ma anche di gruppi uniti contro il lockdown ( per esempio in texas ma anche in molti altri stati ).
Credo che arriveranno spiegazioni scientifiche su quello che e' successo.

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2519
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 26/06/2020, 9:21

george clooney ha scritto:
25/06/2020, 12:59
Decisamente. Il Trentino però è un pò lontano e non si riesce a fare in giornata per noi che abitiamo nel Pavese..Io le consiglierei la Valle d'Aosta in giornata; magari un emozionante giro sulla skyway che parte da Courmayeur e arriva fino a Chamonix a oltre 3000 m di altezza..🙂
altra possibilità è la val sesia ad alagna ad esempio che è una località tranquilla dove vi sono ancora bellissimi insediamenti Walser per un certo periodo ho avuto una casa walser proprio li, ed i dintorni sono altrettanto belli per le escursioni come la strada per arrivare che è percorribilissima attraversando paesini caratteristici. :)
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2519
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 26/06/2020, 9:30

e nel frattempo a Mondragone (CE), il focolaio di coronavirus fa scoppiare la rivolta tra italiani residenti e braccianti bulgari....e la regione dichiara nuova zona rossa, ne vedremo ancora delle belle (o brutte) post vacanze....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 28/06/2020, 10:55

https://www.agi.it/cronaca/news/2020-06 ... i-9009407/

Si può arrivare a livelli così bassi? Sui social evidentemente sì.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 28/06/2020, 10:58

Comunque...qui da me oramai prudenza e rispetto sono un ricordo...
Sto vedendo di tutto e di più.

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2213
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 28/06/2020, 19:30

tempest ha scritto:
28/06/2020, 10:55
https://www.agi.it/cronaca/news/2020-06 ... i-9009407/

Si può arrivare a livelli così bassi? Sui social evidentemente sì.
Ma dai tempest per fortuna esistono I social cosi ' si capisce a che punto arriva uno dell' oms.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8383
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 28/06/2020, 20:54

cinque ha scritto:
28/06/2020, 19:30
Ma dai tempest per fortuna esistono I social cosi ' si capisce a che punto arriva uno dell' oms.
All' OMS se non dicono ca##@te, non li assumono. Oramai lo abbiamo capito. E' proprio un requisito.