Stephen King

Nuovi e vecchi, scrittori, titoli. Le vostre opinioni, critiche, suggerimenti... Per farsi una cultura 'vecchio stile'

Moderatore: Sabrina

Regole del forum
No pubblicità, grazie
Rispondi
Kiki

Stephen King

Messaggio da Kiki » 16/12/2004, 20:58

Qualcuno appassionato di King che vuol scambiare qualche chiacchiera con me? Io sono una sua grande fan, anche se devo ammettere che leggo di tutto, la mia biblioteca personale si aggira sui 1000 libri al momento e con mia grande fortuna ho sempre comprato libri che poi mi sono piaciuti.
Sono un pò una biblioteca ambulante, se infatti volete qualche consiglio su cosa leggere o magari un libro da regalare proprio per Natale visto che è alle porte magari posso aiutarvi.

Tornando a King, sto leggendo "Desperation" e credo che non sia un libro adatto a tutti gli stomaci, ma se volete leggere un suo capolavoro prendetevi "It" oppure "L'acchiappasogni" e vi accorgerete, mentre starete leggendo, che nella vostra mente non ci sarà posto per altro .. :D :D

magnolia

ALTRA KINGHIANA

Messaggio da magnolia » 17/12/2004, 11:37

Ciao! :D Anche io sono una lettrice incallita, pensa che sono costretta a chiedere i libri in prestito in biblioteca perchè a casa non ho più un briciolo di spazio.ultimamente mi sto immergendo nella letteratura latino-americana. Tra i miei pref. il mitico Stephen e tutti i grandi del passato come Poe, Wilde, Hugo.Mi piacerebbe molto parlare di libri, confrontarmi e scoprire nuove realtà :lol:
Ahhhhhhh il tempo è tiranno...so digitando dal lavoro :wink:
Un sorriso :P

Kiki


Messaggio da Kiki » 17/12/2004, 13:34

Ciao Magnolia! Che libri ti sono piaciuti di più di King? O sei come me che li ama tutti incondizionatamente? A parte che bè, insomma, l'unico che ho trovato bello ma lento in maniera esagerata è "Insomnia" ..

Io la biblioteca me la sono fatta in casa, perchè sono un pò egoista, di solito non mi faccio mai neanche prestare un libro perchè se poi mi piace mi dispiace renderlo, e allora preferisco farmi consigliare, se uno mi dice che ha letto un bel libro di solito me lo prendo così posso tenerlo.

Oltre a King leggo molto i Thriller, infatti adoro Dennis Lehane e Michael Connelly .. ma mi sono divorata gli "Harry Potter" come cioccolatini e poi poi .. potrei scrivere per ore sulle mie letture .. :D :D

dani78


Messaggio da dani78 » 27/02/2005, 20:20

ciao Kiki
king è veramente bravo, io li ho letti tutti (e sono tutti miei, aparte un paio che ho preso in biblioteca), comunque secondo me i piu' belli sono quelli della serie "la torre nera", li hai letti? se la risposta e' negativa ti consiglio di rimediare.
ciao :D

Avatar utente
^Angelo^
Nuovo Iscritto
Messaggi: 20
Iscritto il: 30 giugno 2005
Età: 42


Messaggio da ^Angelo^ » 30/06/2005, 16:14

Ora forse verrò linciato dai veri fan di King... :P

Personalmente, più che per i racconti per il quale è famoso, lo apprezzo moltissimo solo nelle raccolte. I libri li trovo poco digeribili, non saprei... mentre raccolte come "A volte ritornano", "Stagioni diverse", "Scheletri", "Quattro dopo mezzanotte", "Incubi & Deliri"... sono stupende ^_^

L'unico libro che ho digerito meglio è stato Carrie, forse perché non è un mattone come molti altri :P

valeria.3

Carrie

Messaggio da valeria.3 » 07/07/2005, 17:11

Per caso Carrie è quel romanzo dove uno scrittore che ha avuto un incidente per strada chiede aiuto ad una signora che poi lo imprigiona in casa sua? Scusate la memoria scandalosa, non mi ricordo cosa devo fare durante il giorno, figuriamoci i titoli dei libri. :D ..comunque se è quello che dico io mi era piaciuto molto...soprattutto mi era piaciuta la parte dove la carnefice fa la predica allo scrittore dicendo che può scrivere tutte le baggianate che vuole, purché dotate di una certa coerenza logica...
E poi di Stephen King mi è piaciuto It: molto coinvolgente, in effetti.
Ma è da un po' che non leggo storie di paura!
Angelo, adesso che mi viene in mente mi era piaciuta un sacco La fortezza (non chiedermi l'autore!!!!), c'era un vampiro di mezzo :D Era una storia molto ben costruita. La conosci?

Avatar utente
^Angelo^
Nuovo Iscritto
Messaggi: 20
Iscritto il: 30 giugno 2005
Età: 42

Re: Carrie

Messaggio da ^Angelo^ » 07/07/2005, 18:38

valeria.3 ha scritto:Per caso Carrie è quel romanzo dove uno scrittore che ha avuto un incidente per strada chiede aiuto ad una signora che poi lo imprigiona in casa sua?

[cut]

Angelo, adesso che mi viene in mente mi era piaciuta un sacco La fortezza (non chiedermi l'autore!!!!), c'era un vampiro di mezzo :D Era una storia molto ben costruita. La conosci?

Carrie è il libro (c'è anche il film di Brian De Palma: Carrie - Lo sguardo di Satana) in cui una ragazza viene perculata da tutti i compagni. Ma la ragazza è dotata di poteri mentali... e quando la tratteranno male anche alla festa di fine anno... si vendicherà!
Quello che dici tu invece, è il mitico Misery (film anche quì: Misery Non Deve Morire)!




Non conosco il libro che hai citato, ma ho fatto una ricerca in rete e a tema vampirico dovrebbe esserci questo:
"La fortezza" di F. Paul Wilson, 1991

^_^
"Centoventi volte tu risorgi e spari. Centoventi volte tu non crolli e avanzi." (Isabella Santacroce - Revolver)

Autumn


Messaggio da Autumn » 09/08/2005, 0:12

King mi piace molto...è stato uno dei primi autori per cui ho perso letteralmente la testa. E allora avevo letto solo Christine, la Macchina Infernale, che a conti fatti non è nemmeno il migliore dei suoi lavori ò__o
Purtroppo non ho letto che una minima parte dei suoi romanzi, ma giuro che sto cercando di mettermi in pari ^^
Ho letto IT da poco...bellissimo, immensamente meglio del film, che tanti incubi mi ha provocato, sviluppando il mio ormai insano odio per i clown (prenderei a calci anche quello del McDonald :D ).
Ma quando ho letto L'Acchiappasogni, ne sono rimasta letteralmente folgorata, fulminata, innamorata persa...e non mi capitava da tanto.
King è sempre un mito ^^

azzurra

King

Messaggio da azzurra » 16/08/2005, 23:10

cara Autumn,
allora se ti piace King ti consiglio vivamente "Misery non deve morire" e "Il gioco di Gerald"....due piccoli capolavori!!!!
Anche la raccolta "Scheletri" contiene racconti a dir poco...raccapriccianti!!! King è un grande nel suo genere!!!! :O :P

diana

S. King

Messaggio da diana » 30/08/2005, 0:49

Certo che King raccoglie veramente un sacco di adepti, me compresa!
Però per me c'è un unico problema: i finali mi deludono sempre tantissimo, come nel caso di IT o Rose Madder. Bellissimo L'ombra dello
Scorpione che ho adorato, poi per ???? anno ho abbandonato King e l'anno scorso ci ho riprovato con Mucchio d'ossa, che mi ha preso tantissimo.. ma il finale è stata una delusione. Forse sono troppo carica di aspettative! Pe nessuno di voi è così? Ciao a tutti!

selin14

mi spiace...

Messaggio da selin14 » 30/08/2005, 1:57

mi spiace per kiki--- ho tantissimi libri di stefen king... credo sia un grande ma ?? ho avuto mai tempo di leggere uno dei suoi libri anche se ne ho tantissimi.. faccio male ?????meglio tardi che mai... :P :P :P :P :P :P :P :P

ginevra

ciaooo

Messaggio da ginevra » 31/08/2005, 14:16

dopo aver letto questo topic, a metà agosto circa, mi è venuta voglia di comprare qualcosa di questo autore,...ed ho trovato : "mucchio di ossa" e "cose preziose"...che però ?? ho ancora iniziato...
qualcuno li conosce e mi dà un parere..?!?

in passato ho letto "it" che ho trovato veramente coinvolgente :DD

e..." stagioni diverse" mi pare fosse...una raccolta di racconti..molto belli!!!
diversi dal solito suo genere :rolleyes:

ciao ciao :sun:

paola :mangahello:

perceval


Messaggio da perceval » 31/08/2005, 21:56

ciao,mi avete fatto venir voglia di leggere un libro di king,non ne ho mai letti!!!quale mi consigliate?
da poco ho iniziato l'amore al tempo del colera di Marquez,l'avete letto?che ne pensate?
ciao!!!!

diana


Messaggio da diana » 01/09/2005, 0:03

perceval ha scritto:ciao,mi avete fatto venir voglia di leggere un libro di king,non ne ho mai letti!!!quale mi consigliate?
da poco ho iniziato l'amore al tempo del colera di Marquez,l'avete letto?che ne pensate?
ciao!!!!
Ciao, l'ho trovato un po' pesantuccio rispetto ai "100 anni di solitudine", ma è anche vero che non si può scrivere sempre capolavori! Se vuoi cominciare con King ti consiglio "Stagioni diverse", sono 4 racconti lunghi, su un paio di essi hanno tratto 2 film, (di cui uno bellissimo! Le ali della libertà), poi sempre una raccolta di racconti che si intitola "4 dopo mezzanotte" (sono meno belli dell'altra raccolta a parte uno "i Langolieri": ho iniziato a leggerlo prima di andare a dormire ed ho spento la luce dopo un paio d'ore... ma poi l'ho riaccesa...ero un po' agitata!), e poi se non hai visto il film " il miglio verde" è scritto da dio!Qs per cominciare! Buona lettura!

perceval


Messaggio da perceval » 01/09/2005, 0:22

diana ha scritto:[...]



Ciao, l'ho trovato un po' pesantuccio rispetto ai "100 anni di solitudine", ma è anche vero che non si può scrivere sempre capolavori! Se vuoi cominciare con King ti consiglio "Stagioni diverse", sono 4 racconti lunghi, su un paio di essi hanno tratto 2 film, (di cui uno bellissimo! Le ali della libertà), poi sempre una raccolta di racconti che si intitola "4 dopo mezzanotte" (sono meno belli dell'altra raccolta a parte uno "i Langolieri": ho iniziato a leggerlo prima di andare a dormire ed ho spento la luce dopo un paio d'ore... ma poi l'ho riaccesa...ero un po' agitata!), e poi se non hai visto il film " il miglio verde" è scritto da dio!Qs per cominciare! Buona lettura!

grazie del consiglio,appena finito l'amore al tempo del colera li leggerò,ne ho proprio voglia!!!buona notte|

barbara74

Li ho tutti!!!

Messaggio da barbara74 » 14/09/2005, 18:26

Io li ho tutti, il Maestro non si discute ^___________^

Bella lì che lo amiate e leggete i suoi libri!

Barbara
:D [/b]