La grande bellezza

Film, nuove uscite, vecchie uscite, attori, attrici, presentatori, palinsesti, canali tv, show, spettacoli... Recensioni, suggerimenti, opinioni e critiche

Moderatore: Sabrina

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46

La grande bellezza

Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 11:25

Ma a voi è piaciuto questo film?

A me per niente

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37

Re: La grande bellezza

Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 13:14

Klaus72 ha scritto:Ma a voi è piaciuto questo film?

A me per niente


per piacere deve essere capito :)))


per me non era male, nel complesso mi è piaciuto.
è un film sulla decandenza, una vita basata sul nulla, sull'apparenza, mentre ciò che veramente conta sono le radici come la stessa santa dice: "le radici sono importanti". tutti i protagonisti hanno una vita invidiabile ma sono terribilmente soli e infelici: ""sull'orlo della disperazione, non ci resta che farci compagnia, prenderci un po' in giro".

un'altra frase che mi è piaciuta molto è stata proprio quella di Servillo:" la più consistente scoperta che ho fatto, pochi giorni dopo aver compiuto sessantacinque anni, è che non posso più perdere tempo a fare cose che non mi va di fare", per dire che la vita è breve e non può essere sprecata.

il monologo finale spiega tutto il film 8)
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Ares.87
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 06 febbraio 2014
Età: 31

Re: La grande bellezza

Messaggio da Ares.87 » 06/03/2014, 13:31

Klaus72 ha scritto:Ma a voi è piaciuto questo film?

A me per niente
Per me è un buon film che ha i suoi meriti: un significato profondo, una fotografia eccezionale...

Tuttavia non mi ha particolarmente entusiasmato, anche se va detto che se l'avessi visto al cinema sicuramente lo avrei apprezzato molto di più. In tv non rende, soprattutto se in mezzo al film c'è la pubblicità di Sorrentino che guida la Cinquecento... la vera decadenza di un regista che fa un film sulla decadenza umana... :D

Era da Oscar? Mah... L'ho trovato decisamente inferiore ad altri film italiani che hanno vinto la statuetta come La Vita è Bella o Nuovo Cinema Paradiso e anche a molti altri che l'oscar non l'hanno vinto (come Il Postino)

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 14:05

A me non è piaciuto nemmeno un po': non ho visto tutta questa fotografia eccezionale, era ambientato esclusivamente di notte (e quindi si vedeva sì no il 40%) in una città praticamente deserta, roba che manco a Ferragosto è così.
I personaggi, orribili tra l'altro, non si capiva chi erano, da dove venivano, cosa volevano, era tutto un insieme di discorsi e situazioni sconnessi l'uno dall'altro.
Non ho minimamente compreso il senso, il messaggio, etc.
Con tutta probabilità, se non fosse finito a Hollywood, sarebbe finito nel dimenticatoio, a differenza, per esempio, di "La vita è bella" del quale chiunque ne parlava e con toni entusiasti.

Ares.87
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 06 febbraio 2014
Età: 31


Messaggio da Ares.87 » 06/03/2014, 14:52

Klaus72 ha scritto:A me non è piaciuto nemmeno un po': non ho visto tutta questa fotografia eccezionale, era ambientato esclusivamente di notte (e quindi si vedeva sì no il 40%) in una città praticamente deserta, roba che manco a Ferragosto è così.
I personaggi, orribili tra l'altro, non si capiva chi erano, da dove venivano, cosa volevano, era tutto un insieme di discorsi e situazioni sconnessi l'uno dall'altro.
Non ho minimamente compreso il senso, il messaggio, etc.
Con tutta probabilità, se non fosse finito a Hollywood, sarebbe finito nel dimenticatoio, a differenza, per esempio, di "La vita è bella" del quale chiunque ne parlava e con toni entusiasti.
Beh, si tratta di un genere di film che può piacere o non piacere. Immagino che tu non potresti sopportare nemmeno un minuto di un film di Fellini.
L'ambientazione, i personaggi poco delineati sono tutte scelte volute ed il fatto che si finisca per discuterne significa che il film ha centrato il suo obiettivo. Quindi secondo me non si può dire che sia un brutto film.
Il messaggio l'ha spiegato anche tropic nel post sopra.
Personalmente non amo molto i registi che non lasciano spazio alla storia, agli attori e ai dialoghi per concentrarsi esclusivamente sulle immagini e sul messaggio (che oltretutto in questo caso è assai banale). Si rischia di fare un film presuntuoso e Sorrentino per me un po' lo è, anche se indubbiamente ha un gran talento...

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 15:24

Ares.87 ha scritto:[...]



Beh, si tratta di un genere di film che può piacere o non piacere. Immagino che tu non potresti sopportare nemmeno un minuto di un film di Fellini.
L'ambientazione, i personaggi poco delineati sono tutte scelte volute ed il fatto che si finisca per discuterne significa che il film ha centrato il suo obiettivo. Quindi secondo me non si può dire che sia un brutto film.
Il messaggio l'ha spiegato anche tropic nel post sopra.
Personalmente non amo molto i registi che non lasciano spazio alla storia, agli attori e ai dialoghi per concentrarsi esclusivamente sulle immagini e sul messaggio (che oltretutto in questo caso è assai banale). Si rischia di fare un film presuntuoso e Sorrentino per me un po' lo è, anche se indubbiamente ha un gran talento...

la penso come te e infatti non l'ho trovato esaltante come film, forse un po' sopravvalutato, ma comunque apprezzabile. chi non l'ha gradito probabilmente non ha colto le sfumature (nel film si passa continuamente dal banale all'arguto).


una frase da ricordare e riproporre al momento opportuno è: "la più grande ambizione di Flaubert era scrivere un romanzo sul niente, se ti avesse conosciuta avrebbe avuto un grande spunto" :)))
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 15:30

tropicsnow ha scritto:chi non l'ha gradito probabilmente non ha colto le sfumature
Probabilmente non ho colto le sfumature, e non ho capito minimamente il senso ed il messaggio, e non sono l'unico, quindi non è che "sono io".

Io sono dell'idea che se una cosa la apprezzano solo in due o tre super-fenomeni dall'intelligenza incredibilmente superiore, forse non è proprio una grande opera.

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 15:35

Klaus72 ha scritto:[...]


Probabilmente non ho colto le sfumature, e non ho capito minimamente il senso ed il messaggio, e non sono l'unico, quindi non è che "sono io".

Io sono dell'idea che se una cosa la apprezzano solo in due o tre super-fenomeni dall'intelligenza incredibilmente superiore, forse non è proprio una grande opera.

lo ha visto tanta gente e quindi non è piaciuto solo a due o tre persone nè occorre chissà quale intelligenza superiore!

ad attrettante persone non è piaciuto, forse dipende da cosa si è abituati a vedere. se sei un tipo da cinepanettoni (è solo un esempio!) è più difficile che possa piacerti un film come questo. :rolleyes:
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 15:44

tropicsnow ha scritto:se sei un tipo da cinepanettoni
Può anche essere che io sia un tipo da "cinepanettoni" e quindi faccia parte della frangia imbecille dell'Italia (era chiarissimo il messaggio), però non capisco come mai questi super-intelligentoni che apprezzano solo i film alla "La grande bellezza" (e che si sentono chissà che super-intenditori solo per questo) non ci spiegano che cosa ha di così fenomenale questo film per meritare l'oscar, forse perché non c'è niente di così straordinario e fenomenale.

A differenza di "La vita è bella" (che hanno apprezzato anche quei "poveri stupidi senza speranza" che guardano anche i "cinepanettoni"), prima dell'oscar non mi risulta che si sia parlato molto di questo film (anzi!), in più il film di Benigni dubito che ci sia qualcuno a cui non è piaciuto, e che abbia collezionato sbadigli durante la proiezione, dubito che il film di Sorrentino non ne ha prodotti (molte persone mi hanno detto che l'unica cosa interessante erano gli spot pubblicitari che arrivavano come la provvidenza).

P.S.: nel mio avatar c'è la locandina di un film che non è stato un "cinepanettone"....no, tanto per essere chiari....

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 15:54

Klaus72 ha scritto:[...]


Può anche essere che io sia un tipo da "cinepanettoni" e quindi faccia parte della frangia imbecille dell'Italia (era chiarissimo il messaggio), però non capisco come mai questi super-intelligentoni che apprezzano solo i film alla "La grande bellezza" (e che si sentono chissà che super-intenditori solo per questo) non ci spiegano che cosa ha di così fenomenale questo film per meritare l'oscar, forse perché non c'è niente di così straordinario e fenomenale.

A differenza di "La vita è bella" (che hanno apprezzato anche quei "poveri stupidi senza speranza" che guardano anche i "cinepanettoni"), prima dell'oscar non mi risulta che si sia parlato molto di questo film (anzi!), in più il film di Benigni dubito che ci sia qualcuno a cui non è piaciuto, e che abbia collezionato sbadigli durante la proiezione, dubito che il film di Sorrentino non ne ha prodotti (molte persone mi hanno detto che l'unica cosa interessante erano gli spot pubblicitari che arrivavano come la provvidenza).

P.S.: nel mio avatar c'è la locandina di un film che non è stato un "cinepanettone"....no, tanto per essere chiari....


io non ti conosco e onestamente non me ne può fregar di meno di quello che ti piace o meno. hai aperto un topic chiedendo un'opinione a chi ha visto il film e finora hai avuto risposte che divergono col tuo pensiero/piacere, questo però non fa di noi o comunque di queste persone dei "super-intelligenti". lo pensi tu!


una cosa che a me innervosisce sono questi continui paragoni con altre produzioni. non si può valutare il film per quello che è senza dover necessariamente porlo in competiazione con altro :?:
sono due film diversi che trattano temi diversi :!:

tu perchè non sei come benigni ad esempio???
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 16:11

tropicsnow ha scritto:finora hai avuto risposte che divergono col tuo pensiero/piacere
Certo che se, chi non ha apprezzato questo film, viene subito bollato come povero stupido in grado di guardare solo le stupidaggini, è chiaro che non si esporrà per non essere subito bollato.
tropicsnow ha scritto:non si può valutare il film per quello che è senza dover necessariamente porlo in competizione con altro :?:
sono due film diversi che trattano temi diversi :!:
è quello che sto cercando di fare: capire che cosa ha di così supermegagalattico sto film, che cosa ha di così straordinario tanto da renderlo fuori discussione, solo che finora ho solo sentito maliziose frecciatine alla "se non lo hai apprezzato è solo perché sei stupido ti piacciono solo le cretinate".

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7148
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49


Messaggio da tempest » 06/03/2014, 16:39

Non ho retto oltre i 30-40 minuti. Se un film non mi coinvolge nella sua storia, per me fallisce come film. La bella fotografia non lo salva, se voglio solo bella fotografia, mi guardo un bel documentario. Mi aspettavo un ritratto di bellezza e decadenza...qualcosa di malinconico, di arguto, di buffo, di "toughtprovoking" ( che ti fa riflettere..pensare ), ma ho trovato il nulla, una lagna che si atteggia a film di livello.
Naturalmente opinione personale. Ammetto anche di non amare Fellini, e se non ami il maestro...figuriamoci il "discepolo"

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 16:42

Klaus72 ha scritto:[...]


Certo che se, chi non ha apprezzato questo film, viene subito bollato come povero stupido in grado di guardare solo le stupidaggini, è chiaro che non si esporrà per non essere subito bollato.
sei tu che ti sei messo in questa condizione dicendo che non sei l'unico a non averlo capito e chi è riuscito è un "super-fenomeno", ergo...

Klaus72 ha scritto:
è quello che sto cercando di fare: capire che cosa ha di così supermegagalattico sto film, che cosa ha di così straordinario tanto da renderlo fuori discussione, solo che finora ho solo sentito maliziose frecciatine alla "se non lo hai apprezzato è solo perché sei stupido ti piacciono solo le cretinate".

io, come anche Ares, abbiamo scritto che non lo consideriamo "supermegagalattico" (rileggi i post, io stessa ho scritto che è stato un po' sopravvalutato), ma non è neppure da cestinare.
la tecnica cinematografica usata è sicuramente diversa da quella di benigni (anche lui ha usato un tema trito e ritrito e se lo vuoi paragonare ad un altro film, ad esempio "Schindler's List", quest'ultimo è di gran lunga più bello, almeno per me): non è propriamente narrativo e le immagini spesso sotituiscono le parole, sono, o almeno dovrebbero essere, più eloquenti e questo, secondo me, richiede molta più bravura di un dialogo ben scritto.

per il resto de gustibus...
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 16:55

tempest ha scritto:Non ho retto oltre i 30-40 minuti. Se un film non mi coinvolge nella sua storia, per me fallisce come film. La bella fotografia non lo salva, se voglio solo bella fotografia, mi guardo un bel documentario. Mi aspettavo un ritratto di bellezza e decadenza...qualcosa di malinconico, di arguto, di buffo, di "toughtprovoking" ( che ti fa riflettere..pensare ), ma ho trovato il nulla, una lagna che si atteggia a film di livello.
Naturalmente opinione personale. Ammetto anche di non amare Fellini, e se non ami il maestro...figuriamoci il "discepolo"
Come ti permetti di dire una cosa del genere? Allora ti piacciono gli stupidissimi cinepanettoni????

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7148
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49


Messaggio da tempest » 06/03/2014, 17:06

Klaus72 ha scritto:[...]


Come ti permetti di dire una cosa del genere? Allora ti piacciono gli stupidissimi cinepanettoni????
Questo film l'ho proprio stroncato...forse avrei dovuto vederlo tutto per avere diritto di stroncarlo. Ma non sono un critico cinematografico, quindi mi sono presa questa libertà.

Tropic, il film credo di averlo capito, è che non l'ho trovato bello. Era un tema sul quale si poteva scivolare nel "noioso" e secondo me Sorrentino è scivolato.

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 17:10

tempest ha scritto:Questo film l'ho proprio stroncato...forse avrei dovuto vederlo tutto per avere diritto di stroncarlo. Ma non sono un critico cinematografico, quindi mi sono presa questa libertà.
Adesso sarà un po' difficile dire "quì è piaciuto a tutti, solo a te non è piaciuto, quindi...."

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 17:29

tempest ha scritto:
Tropic, il film credo di averlo capito, è che non l'ho trovato bello. Era un tema sul quale si poteva scivolare nel "noioso" e secondo me Sorrentino è scivolato.

ecco, tu dici di non averlo trovato bello che è diverso dal dire che non l'hai capito ;) perchè il significato non è così oscuro come afferma klaus :P
che poi piaccia o meno questo attiene ad altre categorie, non di sicuro intellettive (sì klaus, te la sei cercata!)


credo che Sorrentino sia stato un po' arrogante nel suo intento, però come tu stessa hai sottolianeato, qui non siamo critici, parliamo di mere opinioni personali quindi non capisco come possa klaus dire che l'oscar non sia meritato: se degli esperti hanno ritenuto di assegnarglielo forse qualcosa di buono c'è.
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

rubina88


Messaggio da rubina88 » 06/03/2014, 17:34

eccomi! Allora, il film è molto profondo e impegnato, difficile da capire a prima vista. Le storie si intrecciano in una maniera. E davvero incredibile. Nonostante non sia il mio genere, mi hanno consigliato di vederlo dei miei amici e non sono rimasta nè delusa ne Chi sa cosa. Mi sono colpite delle cose che non mi sarei mai aspettata, l'affrontare temi molto forti. Poi.. poi basta leggere la frase del film che ho messo nella firma mia chi o conosce da quando sono entrata su questo forum tre anni fa sa cosa mi ha colpito!

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 17:35

tropicsnow ha scritto:ecco, tu dici di non averlo trovato bello che è diverso dal dire che non l'hai capito ;) perchè il significato non è così oscuro come afferma klaus :P
che poi piaccia o meno questo attiene ad altre categorie, non di sicuro intellettive (sì, klaus te la sei cercata!)
Tradotto in italiano, siccome a me e lei non è piaciuta vuol dire che siamo due deficienti.
Ma visto che stravedi per questo film, spiegaci a noi "esseri inferiori" cosa c'è di così supermegagalattico in questo film, visto che stiamo ancora aspettando, invece di atteggiarti a superiore che non sei.
tropicsnow ha scritto:quindi non capisco come possa klaus dire che l'oscar non sia meritato: se degli esperti hanno ritenuto di assegnarglielo forse qualcosa di buono c'è.
Non sapevo che il Padreterno fosse sceso sulla Terra a dare gli oscar, pensavo lo dessero degli esseri umani, e che quindi possano anche essere criticati.

Aspetto ancora di sapere per quale motivo questo film è intoccabile, ma mi sa che faccio prima a morire di vecchiaia

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 17:45

Klaus72 ha scritto:[...]


Tradotto in italiano, siccome a me e lei non è piaciuta vuol dire che siamo due deficienti.
Ma visto che stravedi per questo film, spiegaci a noi "esseri inferiori" cosa c'è di così supermegagalattico in questo film, visto che stiamo ancora aspettando, invece di atteggiarti a superiore che non sei.

[...]


Non sapevo che il Padreterno fosse sceso sulla Terra a dare gli oscar, pensavo lo dessero degli esseri umani, e che quindi possano anche essere criticati.

Aspetto ancora di sapere per quale motivo questo film è intoccabile, ma mi sa che faccio prima a morire di vecchiaia


io credo che tu sia davvero limitato perchè continui a scrivere cose idiote.
l'unico deficiente sei soltanto tu!

dove è scritto che è intoccabile??? che è supermegagalatico??? che stravedo per questo film???

una risposta te l'ho data qualche post addietro, ma se non sai neppure leggere cosa posso farci io?! :rolleyes:
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
Klaus72
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da Klaus72 » 06/03/2014, 17:53

tropicsnow ha scritto:l'unico deficiente sei soltanto tu!
la profesoressina gnè gnè finalmente ha buttato la maschera, prima lancia i messaggini nascosti per poter dire "io non l'ho detto, l'hai detto tu", come tutte le signorine gnè gnè.
Tanto per dimostrare quanto apri bocca e gli dai fiato, non sono l'unico che critica il film, ma obietti solo a me il fatto che siccome gli hanno dato l'oscar non si può criticare.
Non sei capace né a parlare e né a stare zitta!

Ares.87
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 06 febbraio 2014
Età: 31


Messaggio da Ares.87 » 06/03/2014, 18:21

http://www.ilmenzogniero.altervista.org/roma-termina-tragedia-discussione-su-la-grande-bellezza-due-morti/

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4258
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 37


Messaggio da tropicsnow » 06/03/2014, 18:22

Klaus72 ha scritto:[...]


la profesoressina gnè gnè finalmente ha buttato la maschera, prima lancia i messaggini nascosti per poter dire "io non l'ho detto, l'hai detto tu", come tutte le signorine gnè gnè.
Tanto per dimostrare quanto apri bocca e gli dai fiato, non sono l'unico che critica il film, ma obietti solo a me il fatto che siccome gli hanno dato l'oscar non si può criticare.
Non sei capace né a parlare e né a stare zitta!

hai appena descritto te stesso, bravo!

la critica che dici tu è basata esclusivamente sui tuoi gusti personali non su competenze tecniche, che non hai! ti è chiaro il concetto mister muscolo???

per poter affermare che c'è stato un errore nell'assegnazione del premio vuol dire che anche tu sei un critico cinematografico. sei un loro pari e non lo sapevo? :rolleyes:


tu sei liberissimo di dire che il film non ti è piaciuto ecc., ma non puoi dire che è sbagliato assegnargli un premio perchè tu non sei un loro pari!!! e questo vale in qualsiasi altro campo!
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7148
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49


Messaggio da tempest » 06/03/2014, 18:24

Tropic,
se pero' dici
per piacere deve essere capito
, in pratica dici che chi non l'ha graidito, non l'ha capito. Per questo specificavo che l'ho capito ma non mi è piaciuto.
Quanto all'oscar...beh, anche da profana penso di poter dire che l'oscar non è meritato SE paragonato agli oscar delle passate stagioni...francamente mi domando come un film carente su così tanti aspetti possa essere il "miglior film straniero" ...allora gli altri com' erano? :O
Si vede che quest'anno non c'era niente di meglio...mah...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7148
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49


Messaggio da tempest » 06/03/2014, 18:30

Ares.87 ha scritto:http://www.ilmenzogniero.altervista.org/roma-termina-tragedia-discussione-su-la-grande-bellezza-due-morti/
:DD :DD

Ares.87
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 06 febbraio 2014
Età: 31


Messaggio da Ares.87 » 06/03/2014, 18:36

tempest ha scritto:Tropic,
se pero' dici[...]

, in pratica dici che chi non l'ha graidito, non l'ha capito. Per questo specificavo che l'ho capito ma non mi è piaciuto.
Quanto all'oscar...beh, anche da profana penso di poter dire che l'oscar non è meritato SE paragonato agli oscar delle passate stagioni...francamente mi domando come un film carente su così tanti aspetti possa essere il "miglior film straniero" ...allora gli altri com' erano? :O
Si vede che quest'anno non c'era niente di meglio...mah...
Significa che a chi non l'ha capito non è piaciuto...

A chi l'ha capito può essere piaciuto o non piaciuto...

A chi è piaciuto significa che l'ha capito, oppure che non vuole passare per quello che non l'ha capito...

rubina88


Messaggio da rubina88 » 06/03/2014, 18:47

leggere certi commenti scritti a questo modo mi fa tanto pensare e riflettere. Purtroppo il mondo di oggi non è molto lontano da quello scritto e sceneggiato da sorrentino, mi viene per esempio la scena del tipo che dice quasi con vanto dalla cocaina sono passato all'eroina. La tracotanza dell'uomo di oggi che ha fatto affondare una nave con 32 morti, non penso che infatti l'allusione alla concordia sia casuale. Poi ovvio è stata usata per la spiaggia del giglio. F poi come un cerchio. Inizia con l'acqua finisce con l'acqua. Non sono una critica ma il film per capirlo va visto molte volte. Poi per il link postato non ci sono commenti. C'e gente che si ammazza per una sigaretta figuriamoci per questo film. Nessun paragone ma l'oscar non è sempre uguale. Non si premiano solo film con storie vere anche agghiaccianti, penso alla tragedia del titanic o al bellissimo scorcio dell'olocausto ne la vita è bella, ma anch anche film come questo. Dire un film non mi piace ci sta. ma dire non meritato non mi sembra. Andate su wiki e leggete quanti premi ha vinto. Certo in italia non ha avuto successo. Rimarrà un film di nicchia, ma ci sta!

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7148
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49


Messaggio da tempest » 06/03/2014, 18:51

Ares.87 ha scritto:[...]



Significa che a chi non l'ha capito non è piaciuto...

A chi l'ha capito può essere piaciuto o non piaciuto...

A chi è piaciuto significa che l'ha capito, oppure che non vuole passare per quello che non l'ha capito...
Letteralmente si.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7148
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 49


Messaggio da tempest » 06/03/2014, 18:55

rubina88 ha scritto:leggere certi commenti scritti a questo modo mi fa tanto pensare e riflettere. Purtroppo il mondo di oggi non è molto lontano da quello scritto e sceneggiato da sorrentino, mi viene per esempio la scena del tipo che dice quasi con vanto dalla cocaina sono passato all'eroina. La tracotanza dell'uomo di oggi che ha fatto affondare una nave con 32 morti, non penso che infatti l'allusione alla concordia sia casuale. Poi ovvio è stata usata per la spiaggia del giglio. F poi come un cerchio. Inizia con l'acqua finisce con l'acqua. Non sono una critica ma il film per capirlo va visto molte volte. Poi per il link postato non ci sono commenti. C'e gente che si ammazza per una sigaretta figuriamoci per questo film. Nessun paragone ma l'oscar non è sempre uguale. Non si premiano solo film con storie vere anche agghiaccianti, penso alla tragedia del titanic o al bellissimo scorcio dell'olocausto ne la vita è bella, ma anch anche film come questo. Dire un film non mi piace ci sta. ma dire non meritato non mi sembra. Andate su wiki e leggete quanti premi ha vinto. Certo in italia non ha avuto successo. Rimarrà un film di nicchia, ma ci sta!
Il link e' uno scherzo.

Ares.87
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 06 febbraio 2014
Età: 31


Messaggio da Ares.87 » 06/03/2014, 19:10

tempest ha scritto:[...]



Letteralmente si.
Credo che tropic intendesse questo.. (in realtà lo sappiamo che lei vuole dire che a te non è piaciuto per un tuo gusto personale, mentre a Klaus non è piaciuto perché non l'ha capito, ma facciamo finta di niente...
:D )

Comunque io ti consiglio di vederlo tutto il film. Non perché penso che il tuo giudizio possa cambiare, ma perché è il tipo di film che devi vedere fino alla fine. Anche per il tipo di sensazione che ti lascia dopo aver finito di vederlo perché è su questo che punta... almeno credo.

Sull'Oscar sono d'accordo con quanto hai scritto, ma nella categoria "Film Straniero" non mi sembra ci fossero grandi capolavori.. Comunque chissenefrega, meglio per noi e speriamo che sempre più turisti vengano a Roma a farsi il tour de "La Grande Bellezza"!