Vacanze a casa

Regole del forum
Se la discussione tratta un tema specifico potrebbe essere spostata nell'eventuale forum inerente
Rispondi
Triforce
Nuovo Iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/02/2013, 20:04

Vacanze a casa

Messaggio da Triforce » 15/06/2013, 16:32

Come ogni anno, l'estate è arrivata (anche se un po' in modo bizzarro), e tutti pensano alle sudate vacanze.

Purtroppo non tutti potranno andarci. Quest'anno, a quanto pare, ci saranno molte più persone che se ne rimangono a casa.

Chi non può andare per motivi economici, in particolare per colpa di questa crisi economica.
Oppure, come il sottoscritto, perché è da solo.
O anche per entrambi o altri motivi.

Voi come passerete quest'estate?
Quali consigli dare a chi non potrà permetterselo per un motivo o l'altro? (a parte le solite frasi "non essere pessimista", "non essere pessimista" XD consigli pratici!!!).

Mi aspetta l'ennesimo agosto tappato in casa, che schifo...




Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6977
Iscritto il: 05/08/2007, 14:52

Re: Vacanze a casa

Messaggio da tempest » 15/06/2013, 16:48

Triforce ha scritto:Come ogni anno, l'estate è arrivata (anche se un po' in modo bizzarro), e tutti pensano alle sudate vacanze.

Purtroppo non tutti potranno andarci. Quest'anno, a quanto pare, ci saranno molte più persone che se ne rimangono a casa.

Chi non può andare per motivi economici, in particolare per colpa di questa crisi economica.
Oppure, come il sottoscritto, perché è da solo.
O anche per entrambi o altri motivi.

Voi come passerete quest'estate?
Quali consigli dare a chi non potrà permetterselo per un motivo o l'altro? (a parte le solite frasi "non essere pessimista", "non essere pessimista" XD consigli pratici!!!).

Mi aspetta l'ennesimo agosto tappato in casa, che schifo...
Consigli pratici: film, telefilm, libri, internet. Poi...cibo ( le cose che ti piacciono di più ), un balcone o un giardino.

Ares87
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 610
Iscritto il: 18/05/2009, 22:45

Re: Vacanze a casa

Messaggio da Ares87 » 15/06/2013, 18:50

Triforce ha scritto:Come ogni anno, l'estate è arrivata (anche se un po' in modo bizzarro), e tutti pensano alle sudate vacanze.

Purtroppo non tutti potranno andarci. Quest'anno, a quanto pare, ci saranno molte più persone che se ne rimangono a casa.

Chi non può andare per motivi economici, in particolare per colpa di questa crisi economica.
Oppure, come il sottoscritto, perché è da solo.
O anche per entrambi o altri motivi.

Voi come passerete quest'estate?
Quali consigli dare a chi non potrà permetterselo per un motivo o l'altro? (a parte le solite frasi "non essere pessimista", "non essere pessimista" XD consigli pratici!!!).

Mi aspetta l'ennesimo agosto tappato in casa, che schifo...
Scusa ma perché il fatto di essere da solo ti dovrebbe impedire di andare in vacanza? Anzi... Vedila come un'opportunità. Puoi andare dove ti pare... fare quello che ti pare! è una vera vacanza, nemmeno in coppia avresti questa libertà!

Io se potessi andrei a visitare una città all'estero. Quest'anno, per la prima volta nella mia vita, ho sperimentato cosa significa visitare una città da soli e beh te lo dico, è una figata.

Cosa stai a fare a casa! sempre più persone vanno in vacanze da sole. Non ci sarebbe nulla di strano, anzi, c'è anche più possibilità di fare amicizia.

In alternativa, se proprio vuoi avere compagnia, spulciando su internet si troveranno sicuramente viaggi organizzati, gruppi e cose di questo tipo.

Certo se ci sono problemi economici allora c'è poco da fare, se non avere la fortuna di trovare qualche offerta clamorosa, ma in linea di massima uno se ne sta a casa (anche se poi magari molti si lamentano, ma si sono comprati l'I- Phone e allora che vuoi... Io mi ammazzo ogni anno per mettermi da parte i soldi delle vacanze!).

Ciao!

Triforce
Nuovo Iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/02/2013, 20:04

Re: Vacanze a casa

Messaggio da Triforce » 15/06/2013, 19:24

Ares87 ha scritto: Io se potessi andrei a visitare una città all'estero. Quest'anno, per la prima volta nella mia vita, ho sperimentato cosa significa visitare una città da soli e beh te lo dico, è una figata.

Cosa stai a fare a casa! sempre più persone vanno in vacanze da sole. Non ci sarebbe nulla di strano, anzi, c'è anche più possibilità di fare amicizia.
Già fatto, ma non mi divertivo per niente e stavo male. L'unica volta che invece sono andato con una persona stavo decisamente meglio.

Qualche alternativa la devo pur trovare..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6977
Iscritto il: 05/08/2007, 14:52

Re: Vacanze a casa

Messaggio da tempest » 15/06/2013, 23:28

Ares87 ha scritto:[...]



Scusa ma perché il fatto di essere da solo ti dovrebbe impedire di andare in vacanza? Anzi... Vedila come un'opportunità. Puoi andare dove ti pare... fare quello che ti pare! è una vera vacanza, nemmeno in coppia avresti questa libertà!

Io se potessi andrei a visitare una città all'estero. Quest'anno, per la prima volta nella mia vita, ho sperimentato cosa significa visitare una città da soli e beh te lo dico, è una figata.

Cosa stai a fare a casa! sempre più persone vanno in vacanze da sole. Non ci sarebbe nulla di strano, anzi, c'è anche più possibilità di fare amicizia.
Non è cosa per tutti. Io sono una persona dal carattere indipendente, che cerca di gestire la solitudine senza troppi drammi, ma la vacanza da sola non mi piace. Forse perchè mi dico: "sono sempre sola, almeno in vacanza voglio un'amico o un partner a fianco! ".
Ho visitato luoghi da sola e ho capito che non faceva per me. E' diverso per chi è sempre circondato da famigliari, compagno/a, amici ecc... allora sì, in questo caso, la vacanza può essere intesa davvero così: " faccio come pare a me!" , ma, ad esempio, io faccio come mi pare 365 giorni all'anno. Non è che mi sento mancare gli spazi di libertà!
E poi... ti dirò, quando ho fatto vacanze in compagnia ho sempre mantenuto una certa autonomia, ho scelto persone come me, con le quali non si doveva sempre e per forza fare tutto assieme e stare attaccati come cozze... così funzionava bene! Per le vacanze, che , come dici tu, spesso sono molto sudate, ci vuole la formula adatta a noi, o si finisce col buttare via i soldi per andare a stare male. imho .

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2005
Iscritto il: 26/12/2009, 17:47


Messaggio da airlander » 16/06/2013, 7:06

ci sono cose che è meglio fare da soli e che solo in tal modo si possono apprezzare ancora di più.
[img]http://i42.tinypic.com/eq8g2v.jpg[/img]
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
Shadow750
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1781
Iscritto il: 07/03/2010, 16:38


Messaggio da Shadow750 » 21/06/2013, 12:33

airlander ha scritto:ci sono cose che è meglio fare da soli e che solo in tal modo si possono apprezzare ancora di più.
Anch'io sono giunto nel tempo a pensarla così. Comprendo però quel senso di malumore e tristezza, che credo emerga dal post iniziale di Triforce. Tutto sommato noi esseri umani siamo portati alla socializzazione, e andare in vacanza con qualcuno, è forse già una metà del benessere e del divertimento che ne scaturisce.
La potenza intellettuale di un uomo si misura dalla dose di umorismo che è capace di utilizzare.
(Giorgio De Chirico)

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2005
Iscritto il: 26/12/2009, 17:47


Messaggio da airlander » 21/06/2013, 19:30

Shadow750 ha scritto:[...]
Anch'io sono giunto nel tempo a pensarla così. Comprendo però quel senso di malumore e tristezza, che credo emerga dal post iniziale di Triforce. Tutto sommato noi esseri umani siamo portati alla socializzazione, e andare in vacanza con qualcuno, è forse già una metà del benessere e del divertimento che ne scaturisce.
se hai spirito di adattamento e capacità nel comunicare non mancheranno mai le occasioni per rendere ogni istante un momento idoneo a sviluppare nuovi contatti.
anche il deserto più arido può offrire occasioni d'incontro se non lasci che sia la solitudine ad invadere i tuoi pensieri ;)
[img]http://i43.tinypic.com/dqptvp.jpg[/img]
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

ottoemezzo
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 40
Iscritto il: 20/06/2013, 23:04

Re: Vacanze a casa

Messaggio da ottoemezzo » 24/06/2013, 21:00

Triforce ha scritto:Come ogni anno, l'estate è arrivata (anche se un po' in modo bizzarro), e tutti pensano alle sudate vacanze.

Purtroppo non tutti potranno andarci. Quest'anno, a quanto pare, ci saranno molte più persone che se ne rimangono a casa.

Chi non può andare per motivi economici, in particolare per colpa di questa crisi economica.
Oppure, come il sottoscritto, perché è da solo.
O anche per entrambi o altri motivi.

Voi come passerete quest'estate?
Quali consigli dare a chi non potrà permetterselo per un motivo o l'altro? (a parte le solite frasi "non essere pessimista", "non essere pessimista" XD consigli pratici!!!).

Mi aspetta l'ennesimo agosto tappato in casa, che schifo...
ciao triforce
allora vuoi consigli pratici per le vacanze a casa,.. ok,.. non so dove vivi, sicuramente non in un deserto, allora dico, guarda intorno a te,
le cose a noi vicine sembrano conosciute, ma a volte non conosciamo niente di quello che ci sta intorno, quest'anno credo che.... causa lavoro... e meno male... non andrò in vacanza, ma la cosa non mi affligge più di tanto,

se voglio stare in città, musei aperti, manifestazioni di strada quasi tutti i giorni, parchi, e biblioteche,.. se non voglio stare in città, montagna, ce ne sono di splendide, con percorsi che variano di volta in volta, fiumi, e laghi.
tutto questo senza spendere capitali,... che magari uno non ha,
se vuoi puoi fare tutto quello che vuoi, senza andare in posti esotici, o in riviera.

ciao e buona vacanza.