Donna forte o donna debole?

Regole del forum
Solo discussioni. Non annunci o ricerca di incontri per cui esistono gli altri forum
templare1971

Donna forte o donna debole?

Messaggio da templare1971 » 13/05/2013, 19:54

Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
Una donna che si fa rispettare, che ha sempre qualcosa da dire, da fare.. che non vive aspettando i suoi inviti e che ha molti amici e molte persone che la stimano?
Insomma, una donna in carriera...




george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4374
Iscritto il: 21/06/2008, 19:10

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da george clooney » 13/05/2013, 20:53

templare1971 ha scritto:Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
.
Dipende dal tipo di uomo, dalla sua personalità...E' fuori discussione che la donna forte, indipendente, con una personalità ben spiccata sia molto intrigante, ma per corteggiare questo tipo di donna occorre un uomo altrettanto forte, perchè in caso contrario una donna del genere potrebbe spaventare un uomo debole.

Avatar utente
Shadow750
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1781
Iscritto il: 07/03/2010, 16:38

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Shadow750 » 13/05/2013, 21:03

templare1971 ha scritto:Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
Una donna che si fa rispettare, che ha sempre qualcosa da dire, da fare.. che non vive aspettando i suoi inviti e che ha molti amici e molte persone che la stimano?
Insomma, una donna in carriera...
A mio parere l'essenziale è che, per donna forte, non si intenda una sorta di cyborg ultraprogrammato e calibrato alle varie necessità e orari. Colei che vive perennemente connessa in Rete, non sgarra di una virgola ai pasti e mette il cronometro quando ci si infila sotto le lenzuola, perchè altrimenti perde la lezione di Yoga o l'aereo per Hong Kong.

Viceversa io personalmente apprezzo una donna di temperamento forte e sicuro, dotata di autostima e intraprendenza, ma altrettanto dolce e delicata nel vivere la sua femminilità, che rifugga dai ruoli della mamma ad ogni costo, o della crocerossina forever. Che poi, le donne all'apparenza più robuste e dure, sono quelle desiderose di tanto affetto e vicinanza da parte di un uomo che sappia cogliere in loro poche cose, ma importanti.
La potenza intellettuale di un uomo si misura dalla dose di umorismo che è capace di utilizzare.
(Giorgio De Chirico)

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4374
Iscritto il: 21/06/2008, 19:10

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da george clooney » 13/05/2013, 21:09

Shadow750 ha scritto:[...]



io personalmente apprezzo una donna di temperamento forte e sicuro, dotata di autostima e intraprendenza, ma altrettanto dolce e delicata nel vivere la sua femminilità, i.
Credo sia un pò il sogno di ogni uomo trovare una donna così.. ;)

Avatar utente
giada
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 250
Iscritto il: 08/05/2013, 19:17

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da giada » 13/05/2013, 21:53

templare1971 ha scritto:Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
Una donna che si fa rispettare, che ha sempre qualcosa da dire, da fare.. che non vive aspettando i suoi inviti e che ha molti amici e molte persone che la stimano?
Insomma, una donna in carriera...
Penso che se una donna non ha quegli ingredienti femminili oltre che mascolini, dopo un pò l'uomo si stufa. Sappiamo che le donne forti sanno essere risolute nella loro dolcezza e disponibilità... hanno una forza, insomma, tutta al femminile.

In fondo credo che gli uomini cerchino questo e non un altro uomo. ;)

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2005
Iscritto il: 26/12/2009, 17:47

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da airlander » 13/05/2013, 23:24

george clooney ha scritto:[...]
Credo sia un pò il sogno di ogni uomo trovare una donna così.. ;)
fortunatamente non esistono solo nei sogni... ;)
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

anna
Nuovo Iscritto
Messaggi: 8
Iscritto il: 10/05/2013, 19:22

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da anna » 13/05/2013, 23:35

george clooney ha scritto:[...]



Dipende dal tipo di uomo, dalla sua personalità...E' fuori discussione che la donna forte, indipendente, con una personalità ben spiccata sia molto intrigante, ma per corteggiare questo tipo di donna occorre un uomo altrettanto forte, perchè in caso contrario una donna del genere potrebbe spaventare un uomo debole.
Concordo..per corteggiare una donna forte ci vuole, seconde me, un uomo altrettanto forte, che non si faccia scoraggiare dalle prime ostilità manifestate..per poi arrivare a scoprire, come già stato detto, che sotto le apperenze si nasconde spesso una personalità tutt'altro che forte ;) ...
Anna

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6977
Iscritto il: 05/08/2007, 14:52

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da tempest » 14/05/2013, 11:26

george clooney ha scritto:[...]



Dipende dal tipo di uomo, dalla sua personalità...E' fuori discussione che la donna forte, indipendente, con una personalità ben spiccata sia molto intrigante, ma per corteggiare questo tipo di donna occorre un uomo altrettanto forte, perchè in caso contrario una donna del genere potrebbe spaventare un uomo debole.
Concordo sul fatto che dipende dall'uomo. Un uomo colto, in carriera, ambizioso, trova attraente una donna altrettanto "forte", anche se la dolcezza rimane per qalunque uomo una caratteritica apprezzatissima.
Quindi tutto sommato anche una donna meno "decisa" può avere un suo fascino per l'uomo in carriera, purchè ella abbia comunque una sua personalità, che sia intellettualmente e mentalmente stimolante.

Pallina5

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Pallina5 » 14/05/2013, 11:40

templare1971 ha scritto:Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
Una donna che si fa rispettare, che ha sempre qualcosa da dire, da fare.. che non vive aspettando i suoi inviti e che ha molti amici e molte persone che la stimano?
Insomma, una donna in carriera...
Agli " Uomini" non fa paura, i restanti nemmeno ci provano...

Pallina5

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Pallina5 » 14/05/2013, 11:50

Shadow750 ha scritto:[...]


Viceversa io personalmente apprezzo una donna di temperamento forte e sicuro, dotata di autostima e intraprendenza, ma altrettanto dolce e delicata nel vivere la sua femminilità, che rifugga dai ruoli della mamma ad ogni costo, o della crocerossina forever.
Ah, se solo ce ne fosse qualcuno in più in giro che apprezzi questo "genere" di Donna :rolleyes:

Pallina5

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Pallina5 » 14/05/2013, 11:55

airlander ha scritto:[...]


fortunatamente non esistono solo nei sogni... ;)
A te ( e pure a Shadow) che te ne sei accorto, una meritata

[smilie=group.gif]

templare1971

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da templare1971 » 14/05/2013, 19:04

giada ha scritto:[...]



Penso che se una donna non ha quegli ingredienti femminili oltre che mascolini, dopo un pò l'uomo si stufa. Sappiamo che le donne forti sanno essere risolute nella loro dolcezza e disponibilità... hanno una forza, insomma, tutta al femminile.

In fondo credo che gli uomini cerchino questo e non un altro uomo. ;)
Nella gran parte dei casi, gli uomini provano a sedurre per scopi subitanei, contingenti...per dirla in soldoni per un'avventura e poco più...

La tipologia di donna per come descritta , non è che genera paura , è che per scopi come quelli sopraelencati viene spesso evitata a prescindere...

Nella vita reale poi, penso sia chiaro che non tutti possono permettersi di sedurre donne di questo tipo... non dico che non possa accadere, ma penso sia una questione di personalità, età ed esperienza...bisogna avere un certo bagaglio per tenere testa a tali donne...

Dico che bisogna essere uomini “classicamente intesi” e non persone normali, per potersi relazionare...

templare1971

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da templare1971 » 14/05/2013, 19:28

Shadow750 ha scritto:[...]



A mio parere l'essenziale è che, per donna forte, non si intenda una sorta di cyborg ultraprogrammato e calibrato alle varie necessità e orari. Colei che vive perennemente connessa in Rete, non sgarra di una virgola ai pasti e mette il cronometro quando ci si infila sotto le lenzuola, perchè altrimenti perde la lezione di Yoga o l'aereo per Hong Kong.
Esatto!
Shadow750 ha scritto:[...]
Viceversa io personalmente apprezzo una donna di temperamento forte e sicuro, dotata di autostima e intraprendenza, ma altrettanto dolce e delicata nel vivere la sua femminilità, che rifugga dai ruoli della mamma ad ogni costo, o della crocerossina forever. Che poi, le donne all'apparenza più robuste e dure, sono quelle desiderose di tanto affetto e vicinanza da parte di un uomo che sappia cogliere in loro poche cose, ma importanti.
L'esatta sintesi della donna perfetta!

templare1971

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da templare1971 » 15/05/2013, 22:29

tempest ha scritto:[...]


Concordo sul fatto che dipende dall'uomo. Un uomo colto, in carriera, ambizioso, trova attraente una donna altrettanto "forte", anche se la dolcezza rimane per qalunque uomo una caratteritica apprezzatissima.
Quindi tutto sommato anche una donna meno "decisa" può avere un suo fascino per l'uomo in carriera, purchè ella abbia comunque una sua personalità, che sia intellettualmente e mentalmente stimolante.
Non pensi che un uomo in carriera, possa preferire una donna più debole ed accondiscendente... pur dolce che sia?
Fosse altro, per quella presunta superiorità che da sempre si paventa da parte maschile?

P.S.
In maniera ingiusta secondo me!

Avatar utente
bluver
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 848
Iscritto il: 20/07/2009, 6:44

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da bluver » 16/05/2013, 6:34

Shadow750 ha scritto:[...]



Che poi, le donne all'apparenza più robuste e dure, sono quelle desiderose di tanto affetto e vicinanza da parte di un uomo che sappia cogliere in loro poche cose, ma importanti.
infatti è proprio così, ma spesso alcuni (e non dico tutti in questo mi aggiungo agli altri sul concetto di uomo) vi si avvicinano più per un senso si sfida e desiderio di prevalere
Se l'approccio non è questo ma maturo io credo che la sicurezza di carattere
venga apprezzato e nascano rapporti solidi
Io son come loro in perpetuo volo

Avatar utente
bluver
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 848
Iscritto il: 20/07/2009, 6:44

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da bluver » 16/05/2013, 6:35

templare1971 ha scritto:[...]





Nella vita reale poi, penso sia chiaro che non tutti possono permettersi di sedurre donne di questo tipo... non dico che non possa accadere, ma penso sia una questione di personalità, età ed esperienza...bisogna avere un certo bagaglio per tenere testa a tali donne...

...
concordo con te
Io son come loro in perpetuo volo

Avatar utente
bluver
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 848
Iscritto il: 20/07/2009, 6:44

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da bluver » 16/05/2013, 6:37

anna ha scritto:[...]



Concordo..per corteggiare una donna forte ci vuole, seconde me, un uomo altrettanto forte, che non si faccia scoraggiare dalle prime ostilità manifestate..per poi arrivare a scoprire, come già stato detto, che sotto le apperenze si nasconde spesso una personalità tutt'altro che forte ;) ...
scoprire un lato femminile, affetto, punti deboli non signiifca scoprire che il resto è solo apparenza.
La persona rimane forte ma svela tutti suoi risvolti e sfacettature, arricchendo il rapporto
Io son come loro in perpetuo volo

Pallina5

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Pallina5 » 16/05/2013, 11:09

templare1971 ha scritto:[...]



Non pensi che un uomo in carriera, possa preferire una donna più debole ed accondiscendente... pur dolce che sia?
Fosse altro, per quella presunta superiorità che da sempre si paventa da parte maschile?

P.S.
In maniera ingiusta secondo me!

Quindi la "forza" di questo brillante uomo in carriera sarebbe quella di prendere la via più facile?! Mmm , bel segno di superiorità...

Pallina5

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Pallina5 » 16/05/2013, 11:12

bluver ha scritto:[...]



scoprire un lato femminile, affetto, punti deboli non signiifca scoprire che il resto è solo apparenza.
La persona rimane forte ma svela tutti suoi risvolti e sfacettature, arricchendo il rapporto
Infatti, non è detto che chi presenta un carattere particolarmente forte, poi non abbia un'anima

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6977
Iscritto il: 05/08/2007, 14:52

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da tempest » 16/05/2013, 15:15

templare1971 ha scritto:[...]



Non pensi che un uomo in carriera, possa preferire una donna più debole ed accondiscendente... pur dolce che sia?
Fosse altro, per quella presunta superiorità che da sempre si paventa da parte maschile?

P.S.
In maniera ingiusta secondo me!
Può essere, se l'uomo in questione vuole comandare, ma gli uomini in carriera che ho conosciuto non volevano donne che dicevano sempre si, volevano donne con personalità, donne intellettualmente stimolanti....
Ma la mia esperienza è solo un piccolo spaccato di un mondo vario. Secondo me comunque solo un uomo sicuro di se' sta bene con una donna in carriera, un uomo "debole" si sente inferiore, a disagio....anche se ci saranno eccezioni....

Avatar utente
Shadow750
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1781
Iscritto il: 07/03/2010, 16:38

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Shadow750 » 17/05/2013, 20:34

george clooney ha scritto:[...]
Credo sia un pò il sogno di ogni uomo trovare una donna così.. ;)
Si, ma dipende anche molto dall'età dell'uomo... :)
giada ha scritto:[...]
In fondo credo che gli uomini cerchino questo e non un altro uomo. Occhiolino
Brava! :D
Pallina5 ha scritto:[...]
A te ( e pure a Shadow) che te ne sei accorto, una meritata

group
Grazie Pallina... mi auguro sempre che, il tempo speso, non l'abbia fatto invano. Anche per capire queste cose...
La potenza intellettuale di un uomo si misura dalla dose di umorismo che è capace di utilizzare.
(Giorgio De Chirico)

Avatar utente
Shadow750
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1781
Iscritto il: 07/03/2010, 16:38

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da Shadow750 » 17/05/2013, 20:42

anna ha scritto:[...]
...un uomo altrettanto forte, che non si faccia scoraggiare dalle prime ostilità manifestate..per poi arrivare a scoprire, come già stato detto, che sotto le apperenze si nasconde spesso una personalità tutt'altro che forte ;) ...
L'impronta di concretezza e pragmaticità tipica maschile, è normale si scontri con la volubilità femminile, specie in campi importanti dove la donna non si palesa presto e subito, oppure gioca guardinga a vedere come reagisce il maschio. Per noi è tutt'altro che facile, specie col timore che abbiamo sempre di fare brutta figura, o di non essere all'altezza. Dovremmo stare più rilassati, e meno concentrati sulla necessità di apparire troppo perfetti. Una donna forte, si disarma davanti ad un uomo che non gliene importa nulla di sbagliare o di non rasentare la perfezione con lei. L'essenziale è che la marchi stretta sui suoi reali bisogni, che non sono appunto poi quasi mai, quelli dell'amazzone senza macchia e senza paura.
La potenza intellettuale di un uomo si misura dalla dose di umorismo che è capace di utilizzare.
(Giorgio De Chirico)

templare1971

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da templare1971 » 20/05/2013, 19:55

Shadow750 ha scritto:[...]



L'impronta di concretezza e pragmaticità tipica maschile, è normale si scontri con la volubilità femminile, specie in campi importanti dove la donna non si palesa presto e subito, oppure gioca guardinga a vedere come reagisce il maschio. Per noi è tutt'altro che facile, specie col timore che abbiamo sempre di fare brutta figura, o di non essere all'altezza. Dovremmo stare più rilassati, e meno concentrati sulla necessità di apparire troppo perfetti. Una donna forte, si disarma davanti ad un uomo che non gliene importa nulla di sbagliare o di non rasentare la perfezione con lei. L'essenziale è che la marchi stretta sui suoi reali bisogni, che non sono appunto poi quasi mai, quelli dell'amazzone senza macchia e senza paura.
Perfetta sintesi..

errepi
Nuovo Iscritto
Messaggi: 2
Iscritto il: 02/06/2013, 17:57

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da errepi » 02/06/2013, 22:41

Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
Una donna che si fa rispettare, che ha sempre qualcosa da dire, da fare.. che non vive aspettando i suoi inviti e che ha molti amici e molte persone che la stimano?
Insomma, una donna in carriera...

Una donna forte non è necessariamente una donna in carriera, sarei per dire "anzi" ...

markab
Nuovo Iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/05/2013, 2:12


Messaggio da markab » 03/06/2013, 1:18

Piccola parentesi: a mio parere non ci sono donne e uomini forti, ma ognuno ha una sua personalità unica.

Nel caso poi che vogliamo generalizzare, ognuno ha un suo modo personale di desiderare un compagno/a ideale, e questo fa si che se a un primo uomo non piace una donna forte, a un secondo si. Se ognuno di noi ha una buona autostima, non abbiamo problemi con una persona forte.

Adesso faccio una piccola ricerca nel forum, e se non lo trovo, apro un nuovo argomento per me migliore come domanda: riuscite a descrivere come deve essere il vostro compagno/a? :) ;)

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4223
Iscritto il: 05/04/2009, 18:45

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da tropicsnow » 21/06/2013, 13:19

Pallina5 ha scritto:[...]
Agli " Uomini" non fa paura, i restanti nemmeno ci provano...
i restanti direi che sono degli adolescenti che giocano a fare gli Uomini e poi, quando si tratta di passare ai fatti, scappano :rolleyes:

Shadow750 ha scritto: io personalmente apprezzo una donna di temperamento forte e sicuro, dotata di autostima e intraprendenza, ma altrettanto dolce e delicata nel vivere la sua femminilità, che rifugga dai ruoli della mamma ad ogni costo, o della crocerossina forever. Che poi, le donne all'apparenza più robuste e dure, sono quelle desiderose di tanto affetto e vicinanza da parte di un uomo che sappia cogliere in loro poche cose, ma importanti.
[smilie=ave.gif]
caro shadow, ti ho sempre detto che il fascino della maturità conta molto più di qualsiasi altra cosa... :P :D

a parer mio gli uomini più maturi hanno molte più chance di conquistare una donna di quante ne abbia un coetaneo perchè, purtroppo, ho constatato che spesso sono degli inconcludenti e degli insicuri: iniziano il gioco e poi non sanno portare a termine la partita perchè spaventati da quella donna che loro stessi hanno cercato e lo si capisce quando iniziano a mettere le mani avanti :rolleyes:
"Ho visto cose bellissime grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare".

Avatar utente
catia
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1946
Iscritto il: 21/10/2006, 11:06

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da catia » 21/06/2013, 16:08

Shadow750 ha scritto:[...]



L'impronta di concretezza e pragmaticità tipica maschile, è normale si scontri con la volubilità femminile, specie in campi importanti dove la donna non si palesa presto e subito, oppure gioca guardinga a vedere come reagisce il maschio. Per noi è tutt'altro che facile, specie col timore che abbiamo sempre di fare brutta figura, o di non essere all'altezza. Dovremmo stare più rilassati, e meno concentrati sulla necessità di apparire troppo perfetti. Una donna forte, si disarma davanti ad un uomo che non gliene importa nulla di sbagliare o di non rasentare la perfezione con lei. L'essenziale è che la marchi stretta sui suoi reali bisogni, che non sono appunto poi quasi mai, quelli dell'amazzone senza macchia e senza paura.
Caspita!!! Ma che fai lo psicologo di professione??? :D

Avatar utente
elixa
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 85
Iscritto il: 23/07/2012, 2:28

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da elixa » 01/07/2013, 17:56

templare1971 ha scritto:Agli uomini, fa paura corteggiare una donna forte?
Una donna che si fa rispettare, che ha sempre qualcosa da dire, da fare.. che non vive aspettando i suoi inviti e che ha molti amici e molte persone che la stimano?
Insomma, una donna in carriera...

Per come la vedo io... assolutamente si !
Probabilmente alcuni uomini si sentono "inferiori" o spaventati quando hanno a che fare con una donna che sa quello che vuole e che di sicuro non sta li ad aspettare che il "Principe" si faccia vivo... Nella loro testa la donna deve essere comprensiva, dolce, gentile, ingenua e a volte un pò "sottomessa" solo che il mondo è cambiato e questo non l'hanno ancora capito !
...ha l'eleganza del riccio: fuori è protetta da aculei, una vera e propria fortezza, ma ho il sospetto che dentro sia semplice e raffinata come i ricci, animaletti fintamente indolenti, risolutamente solitari e terribilmente eleganti...

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4452
Iscritto il: 15/07/2009, 21:58

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da arietina76 » 01/07/2013, 20:56

elixa ha scritto:[...]




Per come la vedo io... assolutamente si !
Probabilmente alcuni uomini si sentono "inferiori" o spaventati quando hanno a che fare con una donna che sa quello che vuole e che di sicuro non sta li ad aspettare che il "Principe" si faccia vivo... Nella loro testa la donna deve essere comprensiva, dolce, gentile, ingenua e a volte un pò "sottomessa" solo che il mondo è cambiato e questo non l'hanno ancora capito !
pienamente d'accordo.
io sto riflettendo su una cosa che mi ha detto 2 giorni fa un amico, che tra l'altro come età è decisamente più maturo di me.
si parlava dell'essere single o fidanzati, e lui mi ha detto che agli uomini fa paura una donna troppo intelligente, e secondo lui io rientro nella categoria, motivo per cui non sono - secondo lui -sposata. ha aggiunto che dovrei mascherarmi un pò, in modo da non mostrarla subito.
ora prescindiamo dal merito (nel senso che non dico di appartenere alla categoria delle "donne troppo intelligenti"), ma prendiamo il suo discorso in generale. ma davvero agli uomini fa paura una donna troppo intelligente? :rolleyes:

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4374
Iscritto il: 21/06/2008, 19:10

Re: Donna forte o donna debole?

Messaggio da george clooney » 01/07/2013, 21:04

arietina76 ha scritto:[...]



lui mi ha detto che agli uomini fa paura una donna troppo intelligente, e secondo lui io rientro nella categoria, motivo per cui non sono - secondo lui -sposata. ha aggiunto che dovrei mascherarmi un pò, in modo da non mostrarla subito.
ma davvero agli uomini fa paura una donna troppo intelligente? :rolleyes:
Insomma che secondo questo tuo amico se tu apparissi un pò "scema" e non troppo intelligente,magari saresti sposata? :O