Se parliamo di tradimenti

Relazioni di coppia: esperienze, storie, delusioni, consigli

Regole del forum
Solo discussioni. Non annunci o ricerca di incontri per cui esistono gli altri forum
Rispondi
cosino82

Re: Tradimento...

Messaggio da cosino82 » 14/08/2006, 11:55

Se parliamo di tradimenti allora sono finito sul posto giusto...
Mi chiamo cosino82 e vi scrivo dalla toscana con amore..
Ho 24 anni e ora vi racconto la mia storia, affinchè mi possiate aiutare a risolverla giusto che avete avuto più esperienze di me in amore..
All'età di 22 anni conobbi una ragazza di 15 nel quale poi un mese dopo ci siamo innamorati (colpo di fulmine)..
Lo sò che le adolescenti hanno una mentalità non ancora matura,ma io credevo che lei fosse diversa dalle altre..almeno, ne ero convinto...
L'avevo già anticipata dicendogli che lei era x me il primo amore e che desideravo da entrambi piena sincerità e fedeltà..
Gli avevo detto che se eravamo sinceri, dovevamo dirci di tutto e di più, cose buone e cattive che siano..in modo da alleviare la ferita un giorno..
Putroppo lei abita in una comunità x ragazzi xkè ha i genitori malati e non la potevano assistere..così l'assistente sociale la spedì lì..
Purtroppo la potevo vedere solo 2 volte alla settimana x 2 ore..
Passa meno di 6 mesi, e lei mi raccontò dal vivo che aveva una cotta per il suo ex, dicendomi inoltre di aver pomiciato con lui...
Tutto questo me lo disse piangendo.. In quella sera avevo una maglietta con scritto: "PERDONA 70 VOLTE 7...un passo biblico" e così la perdonai, perchè in fondo l'amavo con tutto il mio cuore e ci tenevo ad avere una storia lunga tutta una vita con lei, anche se questo significasse soffrire fin quando lei non riuscisse a capire cosa era un vero amore..
Gli dissi, inoltre, che se veramente mi amava doveva scordare quel suo ex e di non guardare nessun altro se non me..
Il tempo passò, e un anno dopo, proprio nel giorno del suo compleanno alla festa c'ho trovato il suo ex... Eravamo a festeggiare con tutti i suoi amici...
Fatto sta, che dopo 2 ore, lui gli manda un sms alla mia ragazza dicendogli se si volevano mettersi assieme... Lei all'improvviso non sapeva cosa dire...vedendo la sua faccia distante 5 metri, capisco la situazione e subito corro da lui in privato e lo minaccio di non osare più a provarci con la mia lei xkè se no si sarebbe fatto molto male...
Un ora dopo, lui gli mandò un altro sms alla mia raga dicendo: "...mi scuso con te, stai con il tuo ragazzo xkè uno bravo e ti ama tantissimo.."
Sembrava che tutto andasse per il meglio,ma qui ci si sbaglia...
Da lì fino al giorno prima di natale, ovvero dal 11 luglio al 24 dicembre) lei di nascosto ci provava con lui...Voleva mettersi con lui, ma lui non voleva... Poi un giorno si convinse e...
Alla vigilia di Natale, andai a consegnare i regali di Natale (avevo speso circa 600 €..ma questo lo avevo fatto x 3 volte) e mentre lei stirava in una stanza, lui (il suo ex) entrò da lei ed io subito innervosito andai dentro con loro, ma lei mi disse: "Ci lasci soli x un secondo in privato"...
Così mi spostai dalla stanza e mi nascosi vicino alla porta sentendo tutto il discorso, purtroppo non potevo vedere ciò che facevano...
Dopo un pò lui se ne andò ed io entrai nella stanza dove la mia raga stava stirando... Gli domandai che gli aveva detto...e lei mi disse che Lui insisteva nel mettersi assieme a lei e lei disse di no...
La cosa mi puzzava e non ci credevo...Passai un natale di *****..piansi ogni santo giorno dicendo dove avevo sbagliato per meritarmi tutto questo...
Intorno alla 2° settimana di Gennaio,un ragazzo era stato appena lasciato dalla sua ragazza dopo 3 anni di fidanzamento..Lui insisteva a riprenderla..Mentre, guarda caso qualcosa stava x succedere..
La mia ragazza fin dal passato gli piaceva questo qui, che noi chiameremo per questa storia Alex.. Appena scopri che lui era divenuto single, lei non ha esitato 2 volte ha lasciarmi in tronco per poi mettersi con lui, forse era così fiduciosa che ce l'avrebbe fatta...
Con tutte le vecchie delusioni sono riuscito a difendere questo amore e così agìì in gran segreto contro di lei, affinchè lei non riuscisse a portare a termine il suo piano..ovvero mettersi assieme ad Alex..
Guarda caso Alex è un amico e gli raccontai al tel quello che la mia raga stava faccendo..Lui mi disse: "Non ti preoccupare che io non la cago neanche, perchè voglio ritornare con la mia fida e sembra che ci sto riuscendo..Per certo non voglio che la tua raga mi rovini tutto..."
Così ci contattavamo di continuo io e alex aggiornandoci sui passi che faceva la mia fida x conquistarlo...
((La cosa che adoro dalla mia ragazza è la sincerità...Mi dice le cose in faccia..d'altronde in passato gli avevo detto che volevo essere anche un grande amico x lei in caso che il nostro amore non sarebbe durato..))
Lei gli comprò un regalo da donare ad Alex proprio davanti a me. Così quando tornai a casa raccontai tutto ad Alex e lui mi raccontò che domani gli avrebbe fatto capire la lezione...
Poi mi disse che essendo un amico non avrebbe mai scippato la ragazza d'altri x rispetto...Questo mi diede un pizzico di speranza..

La domenica successiva lo incontrò e cotta com'era glielo regalò..ma lui subito rifiutò il regalo e gli disse che non era interessato ad avere una storia con una più piccola, e così butto sul fuoco del camino il regalo fatto con tanto amore dalla mia raga..
Il giorno dopo incontrai sul bus la mia ragazza e mentre l'accompagnavo a scuola mi raccontò tutto ciò che era successo il giorno prima...Io facevo finta di non sapere niente, ma in realtà era stata opera mia se tutto era andato storto per lei...Stavo godendo dalla gioia per aver vinto!..
Dopo 8 giorni mi chiamò dicendo che voleva ritornare con me..
Subito ho pensato che aveva fatto così solo xkè gli facevo comodo o facevano comodo i miei soldi, giusto che tutti i mesi si andava a fare shopping assieme...

Posso avere delle amiche oppure no?.
Da un certo tempo avevo fatto amicizia con una ragazza di 16 anni, e da un paio di sere ci mandavamo sms e ci sentivamo al tel..
Ci raccontavamo tutto e di più...La nostra prima volta, il nostro primo amore e così via...senza peli sulla lingua..
Entrambi avevamo avuto delle delusioni con i propri partner..
Quando ero triste lei mi incoraggiava, mentre quando lo era lei, io la facevo sorridere...Eravamo divenuti in pochissimi giorni amici del cuore..
Poi mi confessò inoltre di aver avuto una cotta di me quando aveva 9 anni... Ma io cosa faccio alle ragazze???...Eh sì non sono mica un playboy!

Attraverso alcune fonti anonime, la mia ragazza venne a sapere che io e la mia amica Deborah avevamo un dialogo molto aperto e così..un giorno la mia fida venne in casa mia piangendo e con alta voce gridò: "Io non ti voglio più! Cancella tutti i miei numeri di cel...Non voglio sapere niente di te.." ...Io tranquillo gli dissi che tutto ciò che pensava era falso..
Lei pensava che io avessi una relazione con la mia amica..Ma ché...
Io non ci provo mai con un'amica del cuore,almeno che non siamo in 2 a scegliere...e poi io ero fidanzato e sono stato per tutti gli anni in cui siamo stati assieme (ben 2 anni e mezzo) fedele...Ovvero, non ho mai fatto le corna con un'altra, non ho mai guardato altre ragazze...xkè in fondo amavo tantissimo la mia donna..Lei mi bastava e saziava ogni mia richiesta fatta dal cuore...

2 ore dopo mi chiamo dal numero della comunità, sempre piangendo mi disse che voleva ritornare assieme a me e che era pronta a dimenticare l'accaduto... Io subito dopo gli dissi che lei aveva fatto tutto da sola e che io non l'ho mai tradita come ha fatto lei con me... x questo ci dovevo pensare sù...Mi richiamo almeno 5 volte e poi per tranquilizzarla gli dissi: "Ok, torniamo assieme!"..
Ero troppo buono da poter dimenticare ancora una volta questa delusione.

Ora, nello scorso Luglio, lei e la comunità andarono al campeggio al mare x una settimana..
Prima di partire, mi avevano datto il permesso di incontrarla e così siamo usciti per la città assieme..
Mi disse che per lei io ero tutta la sua vita e il suo unico amore..
Arrivata al camping, mi chiamò tutte le sere raccontandomi come passava la giornata..
Ad un certo punto iniziai a sentirla più assente verso di me e la cosa mi fece preoccupare..
Dopo 3 giorni di campeggio incontrò un gruppo che ballava l'hip pop..tra questi c'era una ragazzo di milano di nome federico..14 anni... A lei gli venne subito un colpo di fulmine e al giorno della partenza verso casa si salutarono con un bacio in bocca...
Per tutto il viaggio ma anche x una buona settimana si sentirono via sms..
Al suo ritorno in toscana, mi chiamò dicendo: "Ti devo raccontare un casino che mi è successo,ma ora è tutto a posto.."
Io gli dissi cosa era successo e lei mi raccontò il fatto descritto qui sopra..
Rimasi fleshiato (sconvolto)..mi sono rivisto il mio amore finito x una nuova cotta...Volevo togliermi la vita, xkè non avrei retto ancora tanto..
Mi disse che stava piangendo da diversi giorni x la cotta che provava e che non riusciva a dimenticarlo...
In quel momento avevo capito che una ragazza adolescente non avrebbe mai amato alla follia e soprattutto non sarebbe stata fedele ad un unico amore, che io lo definivo semplicemente ..un vero amore con cui progettare un futuro..
Fatto sta, forse anche delle mie preghiere rivolte al Signore Dio, giunge un miracolo dal cielo...Chiesi a Dio che se era nella sua volontà questo amore, doveva far dimenticare Federico dalla mente della mia raga..
Non ci crederete neppure voi, ma dopo soli 5 giorni la mia ragazza mi chiamò dicendomi: "L'altra sera avevo chiamato Fede e mi sono arrabbiata con lui, xkè lui mi disse che non l'interessavo più e di ciò ci sono rimasta male. Ho cancellato dalla mia rubrica il suo numero.."
...Non sapete che gioia ho provato nel sentire tutto questo...

Una settimana dopo uscimmo insieme nuovamente x la città..
Dopo tutte le delusioni d'amore avute con lei, questo mi fece cambiare i sentimenti...
Se prima l'amavo alla follia pura e avevo completa fiducia in lei, ora non è più così...Da quanto ero dolce e generoso, ora sono diventato più tirchio, ovvero, non spendo più tanti soldi x lei, se non 50 al mese..
Guardo con un occhio ciò che fa e purtroppo devo ammettere che l'amore che cercavo da lei non c'era..Ora sono alla ricerca di una ragazza alla quale, sia di aspetto carino o meno, si voglia innamorare perdutamente di me e che mi possa veramente farmi felice...
Non voglio più piangere x le ferite ricevute dalla mia ex
Dico già ex perchè al suo prossimo errore sarò costretto a lasciarla per sempre, anche se il mio cuore ne sofrirebbe assai..
Ma adesso devo pensare più a me stesso...
La vita è straordinaria e la dobbiamo viverla in modo felice..no??
chi vuole lasciare un messaggio fatelo..e chi mi vuole conoscere di persona basta solo contattarmi

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4111
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48


Messaggio da Andyphone » 14/08/2006, 13:07

Benvenuto su MailAmici !

Visto che vedo stai postando ovunque mi sembra un po' a caso :-P ti do alcuni suggerimenti e ti invito a leggere il nostro regolamento nell'apposito forum: prima di tutto non siamo una bacheca di annunci e tantomeno per cercare l'anima gemella, poi in ogni topic è importante restare in tema e non iniziare a parlare d'altro, non è poi bene scrivere lo stesso messaggio ovunque, non è consentito inserire indirizzi email e telefono o simili nei messaggi, scrivere maiuscolo è considerato urlare e maleducato, inoltre usa presentarsi come tutti nel nostro forum 'Io sono...' per farsi conoscere meglio.

Trovi tutto comunque specificato nel nostro regolamento come dicevo.

Grazie e buona partecipazione.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Sims
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 1328
Iscritto il: 28 maggio 2006
Età: 38

Re: Tradimento...

Messaggio da Sims » 14/08/2006, 16:06

cosino82 ha scritto:Se parliamo di tradimenti allora sono finito sul posto giusto...
Mi chiamo cosino82 e vi scrivo dalla toscana con amore..
Ho 24 anni e ora vi racconto la mia storia, affinchè mi possiate aiutare a risolverla giusto che avete avuto più esperienze di me in amore..
All'età di 22 anni conobbi una ragazza di 15 nel quale poi un mese dopo ci siamo innamorati (colpo di fulmine)..
Lo sò che le adolescenti hanno una mentalità non ancora matura,ma io credevo che lei fosse diversa dalle altre..almeno, ne ero convinto...
L'avevo già anticipata dicendogli che lei era x me il primo amore e che desideravo da entrambi piena sincerità e fedeltà..
Gli avevo detto che se eravamo sinceri, dovevamo dirci di tutto e di più, cose buone e cattive che siano..in modo da alleviare la ferita un giorno..
Putroppo lei abita in una comunità x ragazzi xkè ha i genitori malati e non la potevano assistere..così l'assistente sociale la spedì lì..
Purtroppo la potevo vedere solo 2 volte alla settimana x 2 ore..
Passa meno di 6 mesi, e lei mi raccontò dal vivo che aveva una cotta per il suo ex, dicendomi inoltre di aver pomiciato con lui...
Tutto questo me lo disse piangendo.. In quella sera avevo una maglietta con scritto: "PERDONA 70 VOLTE 7...un passo biblico" e così la perdonai, perchè in fondo l'amavo con tutto il mio cuore e ci tenevo ad avere una storia lunga tutta una vita con lei, anche se questo significasse soffrire fin quando lei non riuscisse a capire cosa era un vero amore..
Gli dissi, inoltre, che se veramente mi amava doveva scordare quel suo ex e di non guardare nessun altro se non me..
Il tempo passò, e un anno dopo, proprio nel giorno del suo compleanno alla festa c'ho trovato il suo ex... Eravamo a festeggiare con tutti i suoi amici...
Fatto sta, che dopo 2 ore, lui gli manda un sms alla mia ragazza dicendogli se si volevano mettersi assieme... Lei all'improvviso non sapeva cosa dire...vedendo la sua faccia distante 5 metri, capisco la situazione e subito corro da lui in privato e lo minaccio di non osare più a provarci con la mia lei xkè se no si sarebbe fatto molto male...
Un ora dopo, lui gli mandò un altro sms alla mia raga dicendo: "...mi scuso con te, stai con il tuo ragazzo xkè uno bravo e ti ama tantissimo.."
Sembrava che tutto andasse per il meglio,ma qui ci si sbaglia...
Da lì fino al giorno prima di natale, ovvero dal 11 luglio al 24 dicembre) lei di nascosto ci provava con lui...Voleva mettersi con lui, ma lui non voleva... Poi un giorno si convinse e...
Alla vigilia di Natale, andai a consegnare i regali di Natale (avevo speso circa 600 €..ma questo lo avevo fatto x 3 volte) e mentre lei stirava in una stanza, lui (il suo ex) entrò da lei ed io subito innervosito andai dentro con loro, ma lei mi disse: "Ci lasci soli x un secondo in privato"...
Così mi spostai dalla stanza e mi nascosi vicino alla porta sentendo tutto il discorso, purtroppo non potevo vedere ciò che facevano...
Dopo un pò lui se ne andò ed io entrai nella stanza dove la mia raga stava stirando... Gli domandai che gli aveva detto...e lei mi disse che Lui insisteva nel mettersi assieme a lei e lei disse di no...
La cosa mi puzzava e non ci credevo...Passai un natale di *****..piansi ogni santo giorno dicendo dove avevo sbagliato per meritarmi tutto questo...
Intorno alla 2° settimana di Gennaio,un ragazzo era stato appena lasciato dalla sua ragazza dopo 3 anni di fidanzamento..Lui insisteva a riprenderla..Mentre, guarda caso qualcosa stava x succedere..
La mia ragazza fin dal passato gli piaceva questo qui, che noi chiameremo per questa storia Alex.. Appena scopri che lui era divenuto single, lei non ha esitato 2 volte ha lasciarmi in tronco per poi mettersi con lui, forse era così fiduciosa che ce l'avrebbe fatta...
Con tutte le vecchie delusioni sono riuscito a difendere questo amore e così agìì in gran segreto contro di lei, affinchè lei non riuscisse a portare a termine il suo piano..ovvero mettersi assieme ad Alex..
Guarda caso Alex è un amico e gli raccontai al tel quello che la mia raga stava faccendo..Lui mi disse: "Non ti preoccupare che io non la cago neanche, perchè voglio ritornare con la mia fida e sembra che ci sto riuscendo..Per certo non voglio che la tua raga mi rovini tutto..."
Così ci contattavamo di continuo io e alex aggiornandoci sui passi che faceva la mia fida x conquistarlo...
((La cosa che adoro dalla mia ragazza è la sincerità...Mi dice le cose in faccia..d'altronde in passato gli avevo detto che volevo essere anche un grande amico x lei in caso che il nostro amore non sarebbe durato..))
Lei gli comprò un regalo da donare ad Alex proprio davanti a me. Così quando tornai a casa raccontai tutto ad Alex e lui mi raccontò che domani gli avrebbe fatto capire la lezione...
Poi mi disse che essendo un amico non avrebbe mai scippato la ragazza d'altri x rispetto...Questo mi diede un pizzico di speranza..

La domenica successiva lo incontrò e cotta com'era glielo regalò..ma lui subito rifiutò il regalo e gli disse che non era interessato ad avere una storia con una più piccola, e così butto sul fuoco del camino il regalo fatto con tanto amore dalla mia raga..
Il giorno dopo incontrai sul bus la mia ragazza e mentre l'accompagnavo a scuola mi raccontò tutto ciò che era successo il giorno prima...Io facevo finta di non sapere niente, ma in realtà era stata opera mia se tutto era andato storto per lei...Stavo godendo dalla gioia per aver vinto!..
Dopo 8 giorni mi chiamò dicendo che voleva ritornare con me..
Subito ho pensato che aveva fatto così solo xkè gli facevo comodo o facevano comodo i miei soldi, giusto che tutti i mesi si andava a fare shopping assieme...

Posso avere delle amiche oppure no?.
Da un certo tempo avevo fatto amicizia con una ragazza di 16 anni, e da un paio di sere ci mandavamo sms e ci sentivamo al tel..
Ci raccontavamo tutto e di più...La nostra prima volta, il nostro primo amore e così via...senza peli sulla lingua..
Entrambi avevamo avuto delle delusioni con i propri partner..
Quando ero triste lei mi incoraggiava, mentre quando lo era lei, io la facevo sorridere...Eravamo divenuti in pochissimi giorni amici del cuore..
Poi mi confessò inoltre di aver avuto una cotta di me quando aveva 9 anni... Ma io cosa faccio alle ragazze???...Eh sì non sono mica un playboy!

Attraverso alcune fonti anonime, la mia ragazza venne a sapere che io e la mia amica Deborah avevamo un dialogo molto aperto e così..un giorno la mia fida venne in casa mia piangendo e con alta voce gridò: "Io non ti voglio più! Cancella tutti i miei numeri di cel...Non voglio sapere niente di te.." ...Io tranquillo gli dissi che tutto ciò che pensava era falso..
Lei pensava che io avessi una relazione con la mia amica..Ma ché...
Io non ci provo mai con un'amica del cuore,almeno che non siamo in 2 a scegliere...e poi io ero fidanzato e sono stato per tutti gli anni in cui siamo stati assieme (ben 2 anni e mezzo) fedele...Ovvero, non ho mai fatto le corna con un'altra, non ho mai guardato altre ragazze...xkè in fondo amavo tantissimo la mia donna..Lei mi bastava e saziava ogni mia richiesta fatta dal cuore...

2 ore dopo mi chiamo dal numero della comunità, sempre piangendo mi disse che voleva ritornare assieme a me e che era pronta a dimenticare l'accaduto... Io subito dopo gli dissi che lei aveva fatto tutto da sola e che io non l'ho mai tradita come ha fatto lei con me... x questo ci dovevo pensare sù...Mi richiamo almeno 5 volte e poi per tranquilizzarla gli dissi: "Ok, torniamo assieme!"..
Ero troppo buono da poter dimenticare ancora una volta questa delusione.

Ora, nello scorso Luglio, lei e la comunità andarono al campeggio al mare x una settimana..
Prima di partire, mi avevano datto il permesso di incontrarla e così siamo usciti per la città assieme..
Mi disse che per lei io ero tutta la sua vita e il suo unico amore..
Arrivata al camping, mi chiamò tutte le sere raccontandomi come passava la giornata..
Ad un certo punto iniziai a sentirla più assente verso di me e la cosa mi fece preoccupare..
Dopo 3 giorni di campeggio incontrò un gruppo che ballava l'hip pop..tra questi c'era una ragazzo di milano di nome federico..14 anni... A lei gli venne subito un colpo di fulmine e al giorno della partenza verso casa si salutarono con un bacio in bocca...
Per tutto il viaggio ma anche x una buona settimana si sentirono via sms..
Al suo ritorno in toscana, mi chiamò dicendo: "Ti devo raccontare un casino che mi è successo,ma ora è tutto a posto.."
Io gli dissi cosa era successo e lei mi raccontò il fatto descritto qui sopra..
Rimasi fleshiato (sconvolto)..mi sono rivisto il mio amore finito x una nuova cotta...Volevo togliermi la vita, xkè non avrei retto ancora tanto..
Mi disse che stava piangendo da diversi giorni x la cotta che provava e che non riusciva a dimenticarlo...
In quel momento avevo capito che una ragazza adolescente non avrebbe mai amato alla follia e soprattutto non sarebbe stata fedele ad un unico amore, che io lo definivo semplicemente ..un vero amore con cui progettare un futuro..
Fatto sta, forse anche delle mie preghiere rivolte al Signore Dio, giunge un miracolo dal cielo...Chiesi a Dio che se era nella sua volontà questo amore, doveva far dimenticare Federico dalla mente della mia raga..
Non ci crederete neppure voi, ma dopo soli 5 giorni la mia ragazza mi chiamò dicendomi: "L'altra sera avevo chiamato Fede e mi sono arrabbiata con lui, xkè lui mi disse che non l'interessavo più e di ciò ci sono rimasta male. Ho cancellato dalla mia rubrica il suo numero.."
...Non sapete che gioia ho provato nel sentire tutto questo...

Una settimana dopo uscimmo insieme nuovamente x la città..
Dopo tutte le delusioni d'amore avute con lei, questo mi fece cambiare i sentimenti...
Se prima l'amavo alla follia pura e avevo completa fiducia in lei, ora non è più così...Da quanto ero dolce e generoso, ora sono diventato più tirchio, ovvero, non spendo più tanti soldi x lei, se non 50 al mese..
Guardo con un occhio ciò che fa e purtroppo devo ammettere che l'amore che cercavo da lei non c'era..Ora sono alla ricerca di una ragazza alla quale, sia di aspetto carino o meno, si voglia innamorare perdutamente di me e che mi possa veramente farmi felice...
Non voglio più piangere x le ferite ricevute dalla mia ex
Dico già ex perchè al suo prossimo errore sarò costretto a lasciarla per sempre, anche se il mio cuore ne sofrirebbe assai..
Ma adesso devo pensare più a me stesso...
La vita è straordinaria e la dobbiamo viverla in modo felice..no??
chi vuole lasciare un messaggio fatelo..e chi mi vuole conoscere di persona basta solo contattarmi


Peccato...
Peccato perché alla fine di tutto il tuo racconto avevo intuito che l'avessi lasciata e che avessi deciso veramente di avere un comportamento maturo.
E peccato perché cerchi una persona che si voglia innamorare di te pur essendo ancora fidanzato, cioè cerchi una da far soffrire come tu hai sofferto per continuare la vostra telenovela di continui tradimenti.
Per tua informazione, poi, quella ragazza non è così perché è adolescente. Così come io conosco molti ragazzi della tua età o più giovani decisamente più corretti e maturi di te. Per il futuro eviterei tanti regali (i soldi creano sempre dei dubbi sulla genuinità dei sentimenti da parte di entrambi), ma anche i controlli, i sotterfugi, le "fonti anonime"!!! E a mio parere dovresti pregare di imparare ad accettare una sconfitta piuttosto che chiedere che lei dimentichi un altro. Se la ami dovresti desiderare la sua felicità, interrogati su questo.
Un sincero in bocca al lupo.