Single

Relazioni di coppia: esperienze, storie, delusioni, consigli

Regole del forum
Solo discussioni. Non annunci o ricerca di incontri per cui esistono gli altri forum
Avatar utente
BuonaLuce
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 77
Iscritto il: 15 febbraio 2012
Età: 58

Single

Messaggio da BuonaLuce » 13/05/2012, 1:58

A quanto pare, da vari sondaggi condotti da riviste superspecializzate, risulta che la popolazione dei single in Italia sia in continua crescita.

Di sicuro non è certo facile stare in coppia.
La vita di coppia poi è spesso complicata: c'è da "adattarsi" alle abitudini dell'altra persona, c'è da "smussare" alcuni aspetti del proprio carattere su cui veniamo ripresi dal partner; per non parlare poi di tante piccole cose che si "sopportano" per amore: il partner che russa e non ci fa dormire, il partner che non ci porta i fiori ogni tanto perchè non ci pensa, il partner che vorremmo avesse occhi solo per noi e notasse ogni cambiamento che apportiamo al look e ci facesse ogni volta i complimenti; il partner che non sopporta nostra madre (o viceversa), il partner che ci fa soffrire e stare male, che ci fa passare momenti di tristezza e che ci fa piangere, arrivando a maledire il giorno in cui lo si è incontrato... In definitiva, il partner che, nonostante tutte queste cose, amiamo.

Ma invece no, a quanto pare i giovani di oggi non vogliono più tutto ciò: troppo stress, troppa ansia, troppe preoccupazioni lavorative, sociali, personali per accollarsi anche un partner e le sue problematiche (a cui si aggiungono quelle della coppia)!!
Ed ecco l'orda dei single: giovani adulti, uomini e donne, appassionati di lavoro e di vita sociale, desiderosi di abbeverarsi alla fonte del piacere immediato, senza stress, senza pensieri, perchè la vita già ne porta tanti con sè giorno dopo giorno; uomini e donne di qualunque età che si lasciano trasportare dalle mode, si rendono più attraenti perchè la propria personale "vetrina", in quello che è il mercato dell'incontro occasionale, sia splendida: vestiti all'ultima moda, parrucchiere e centro estetico in cima all'agenda ogni settimana, palestra a più non posso (anche perchè da single se ne ha tutto il tempo) e via di corsa nella mischia a godersi la prorpia agognata LIBERTÀ!

Single convinti e felici….sarà poi vero?

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 9753
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Single

Messaggio da tempest » 13/05/2012, 11:36

BuonaLuce ha scritto:

Ed ecco l'orda dei single: giovani adulti, uomini e donne, appassionati di lavoro e di vita sociale, desiderosi di abbeverarsi alla fonte del piacere immediato, senza stress, senza pensieri, perchè la vita già ne porta tanti con sè giorno dopo giorno; uomini e donne di qualunque età che si lasciano trasportare dalle mode, si rendono più attraenti perchè la propria personale "vetrina", in quello che è il mercato dell'incontro occasionale, sia splendida: vestiti all'ultima moda, parrucchiere e centro estetico in cima all'agenda ogni settimana, palestra a più non posso (anche perchè da single se ne ha tutto il tempo) e via di corsa nella mischia a godersi la prorpia agognata LIBERTÀ!
Io sono single, sono stata quasi sempre single, ma non è che mi rispecchi molto in questa descrizione!!! Detta così la "singletudine" sembra un gran "figata", com'è che me la sono persa?????? [smilie=what.gif]

PS: in effetti ultimamente sono sempre in palestra, tra un po' forse sarò nella mischia ad abbeverarmi alla fonte del piacere [smilie=emo_pic_105.gif]

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 46

Re: Single

Messaggio da arietina76 » 13/05/2012, 12:45

tempest ha scritto:[...]


Io sono single, sono stata quasi sempre single, ma non è che mi rispecchi molto in questa descrizione!!! Detta così la "singletudine" sembra un gran "figata", com'è che me la sono persa?????? [smilie=what.gif]

PS: in effetti ultimamente sono sempre in palestra, tra un po' forse sarò nella mischia ad abbeverarmi alla fonte del piacere [smilie=emo_pic_105.gif]
:DD :DD :DD
sai che stavo pensando proprio la stessa cosa? ;)

artemisia_mra
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 64
Iscritto il: 23 aprile 2012
Età: 44

Re: Single

Messaggio da artemisia_mra » 13/05/2012, 19:22

arietina76 ha scritto:[...]



:DD :DD :DD
sai che stavo pensando proprio la stessa cosa? ;)

Mi aggiungo anche io con lo stesso pensiero...

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 46

Re: Single

Messaggio da arietina76 » 13/05/2012, 19:50

artemisia_mra ha scritto:[...]




Mi aggiungo anche io con lo stesso pensiero...
ecco, allora direi proprio che è il caso di rivedere quella famosa statistica.... ;)

Avatar utente
Mister71
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1649
Iscritto il: 18 marzo 2008
Età: 51

Re: Single

Messaggio da Mister71 » 13/05/2012, 20:05

tempest ha scritto:[...]


PS: in effetti ultimamente sono sempre in palestra, tra un po' forse sarò nella mischia ad abbeverarmi alla fonte del piacere [smilie=emo_pic_105.gif]

Però...

Già eri un "tipino" (mi hai detto una cosa del genere, giusto? Quando pensavo dovessi dimagrire e mi hai detto di no...), adesso vai pure spesso in palestra... Sei intelligente e acuta..... Che altro???

[img]http://www.blogalileo.com/wp-content/uploads/2009/01/domanda.jpg[/img]

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 9753
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Single

Messaggio da tempest » 13/05/2012, 20:50

Mister71 ha scritto:[...]




Però...

Già eri un "tipino" (mi hai detto una cosa del genere, giusto? Quando pensavo dovessi dimagrire e mi hai detto di no...), adesso vai pure spesso in palestra...
Ho detto "sono minuta" mi pare... non ho detto "sono un tipino" :DD

Si, vado in palestra, perchè come dice l'affidabilissima statistica: sono single e devo prendermi cura della mia "vetrina" che deve essere "splendida" in modo che io possa buttarmi nella mischia e abbeverarmi alla fonte del piacere
:DD :DD

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4404
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 41

Re: Single

Messaggio da tropicsnow » 13/05/2012, 20:52

Mister71 ha scritto:[...]




Però...

Già eri un "tipino" (mi hai detto una cosa del genere, giusto? Quando pensavo dovessi dimagrire e mi hai detto di no...), adesso vai pure spesso in palestra... Sei intelligente e acuta..... Che altro???

...e poi scegliete le altre :rolleyes:

le tue osservazioni mi hanno fatto venire in mente che ci sono uomini che sembrano riscontrare tante qualità e poi si autoescludono augurandoti di trovare la persona giusta :? :O
è una cosa che non ho mai capito: se quella donna piace per ciò che è perchè non sceglierla invece di dirle che troverà di sicuro qualcuno. perchè qualcun altro e non lui :?:
vuol dire che in fondo ciò che è non piace molto e che non vale abbastanza per sè da volere qualcosa di più... al di là di ciò che si esprime a parole :rolleyes:
a me se un uomo piace per ciò che conosco e lo ritengo una persona più che valida non gli dico di cercarsi un'altra!

Avatar utente
Mister71
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1649
Iscritto il: 18 marzo 2008
Età: 51

Re: Single

Messaggio da Mister71 » 14/05/2012, 12:47

tropicsnow ha scritto:[...]




...e poi scegliete le altre :rolleyes:

le tue osservazioni mi hanno fatto venire in mente che ci sono uomini che sembrano riscontrare tante qualità e poi si autoescludono augurandoti di trovare la persona giusta :? :O
è una cosa che non ho mai capito: se quella donna piace per ciò che è perchè non sceglierla invece di dirle che troverà di sicuro qualcuno. perchè qualcun altro e non lui :?:
vuol dire che in fondo ciò che è non piace molto e che non vale abbastanza per sè da volere qualcosa di più... al di là di ciò che si esprime a parole :rolleyes:
a me se un uomo piace per ciò che conosco e lo ritengo una persona più che valida non gli dico di cercarsi un'altra!

Ciao Tropic.

Di quale uomo stiamo parlando? Uno sicuro di sé, uno insicuro, uno che crede di non essere all'altezza, uno intimidito dalla bellezza di lei, uno a cui piaci ma con troppi punti oscuri...

Se io, poniamo, mi autoescludo, deve esserci un motivo (è un esempio, non sto parlando di me). E poi, in generale, mi viene in mente che questa autoesclusione potrebbe essere un modo alternativo e tranquillo di escludere l'altro o l'altra. Cioé è molto più semplice dire "non sono io quello giusto per te" anche se si sa di stare mentendo, piuttosto che dire la verità, ossia qualcosa del tipo: "ci sono delle cose di te che non mi piacciono, quindi sei tagliata fuori."

Tropic, ti faccio un esempio personale: ieri ero fuori Roma, in campagna, in un posto dove vado regolarmente. Ci sono altre persone, alcune familiari, altre nuove, come accade ogni volta. Mi capita, del tutto casualmente e senza che io facessi nulla, di mettermi a parlare con una ragazza mai vista prima. Spiccava tra tutte le altre per la sua bellezza, per quelli che sono i miei gusti. Molto carina, la cosa sembra farsi interessante e curiosa perché parlando scopriamo di avere la stessa laurea e qualche interesse in comune, visto che ci trovavamo nello stesso posto.

Dopo una mezz'oretta di conversazione, mi rendo conto che PER ME di bello c'era solo il suo involucro. Appena mi è stata aperta la porta del suo mondo interiore, ho visto quello che puntualmente non mi piace. Mi sono congedato e allontanato, non in modo brusco, ma vellutato e gentile, dal di fuori inavvertibile. Mi sono autoescluso, ma allo stesso tempo non avrei fatto mistero di essere incantato dalla sua bellezza, perché era la verità, e gliel' avrei detto senza troppa ansia. Come pensi che avrebbe reagito questa persona, se avesse allo stesso tempo osservato in modo consapevole un complimento e un movimento di allontanamento? Di sicuro sarei sembrato poco coerente, strano, indecifrabile e alla fine pure sgradevole. Ma tu che leggi adesso la descrizione sommaria dei miei pensieri sai che invece non è cosi, non è vero?

:)

Avatar utente
Mister71
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1649
Iscritto il: 18 marzo 2008
Età: 51

Re: Single

Messaggio da Mister71 » 14/05/2012, 13:04

tempest ha scritto:[...]


Ho detto "sono minuta" mi pare... non ho detto "sono un tipino" :DD

Si, vado in palestra, perchè come dice l'affidabilissima statistica: sono single e devo prendermi cura della mia "vetrina" che deve essere "splendida" in modo che io possa buttarmi nella mischia e abbeverarmi alla fonte del piacere
:DD :DD

Ecco, hai anche un'ottima memoria....

Che altro?

Ehm... senti mi spieghi gentilmente la differenza tra "minuta" e "tipino"?

Ciao...

[img]http://images.zaazu.com/img/male03-happy-smiley-smile-smiley-emoticon-000043-large.gif[/img]

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4404
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 41


Messaggio da tropicsnow » 14/05/2012, 13:31

Mister71 ha scritto:[...]

Di quale uomo stiamo parlando? Uno sicuro di sé, uno insicuro, uno che crede di non essere all'altezza, uno intimidito dalla bellezza di lei, uno a cui piaci ma con troppi punti oscuri...

direi un tipo di uomo insicuro e che potrebbe non sentirsi all'altezza...

Mister71 ha scritto: mi viene in mente che questa autoesclusione potrebbe essere un modo alternativo e tranquillo di escludere l'altro o l'altra. Cioé è molto più semplice dire "non sono io quello giusto per te" anche se si sa di stare mentendo, piuttosto che dire la verità, ossia qualcosa del tipo: "ci sono delle cose di te che non mi piacciono, quindi sei tagliata fuori."
esatto. è un modo gentile per dire che magari pur riconoscendo delle qualità non si è attratti sessualmente o non molto. questa è la vera interpretazione che gli attribuisco...

Mister71 ha scritto: Come pensi che avrebbe reagito questa persona, se avesse allo stesso tempo osservato in modo consapevole un complimento e un movimento di allontanamento? Di sicuro sarei sembrato poco coerente, strano, indecifrabile e alla fine pure sgradevole.
è proprio così... in questo modo vengono mandati messaggi cotrastanti lasciando l'altro nel dubbio o inducendolo all'allontanamento anche se non era questo che si desiderava perchè si è semplicemente indecisi o insicuri...
ci sono degli uomini che non si rendono conto dell'effetto o peso delle loro parole e/o gesti. :rolleyes:

Mister71 ha scritto: Ma tu che leggi adesso la descrizione sommaria dei miei pensieri sai che invece non è cosi, non è vero?
io non mi riferivo a te, ho colto il tuo intervento per fare un'osservazione
:)

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da arietina76 » 14/05/2012, 13:55

tropicsnow ha scritto:[...]

ci sono degli uomini che non si rendono conto dell'effetto o peso delle loro parole e/o gesti. :rolleyes:
ecco, questa tua frase la sottoscrivo. [smilie=brav.gif]
ho sperimentato sulla mia pelle che è molto diverso il peso che gli uomini attribuiscono alle parole, rispetto a noi donne.
molti uomini se ne escono con delle frasi che hanno l'effetto dirompente di una bomba, poi, passato qualche giorno, pensano di fare come se nulla fosse. e se una gli spiega come si sente e come è stata colpita da certe parole, vede nell'altro uno sguardo perso, come se non capisse neanche di che cosa si sta parlando..... :?

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4404
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 41

Re: Single

Messaggio da tropicsnow » 14/05/2012, 13:56

BuonaLuce ha scritto: a quanto pare i giovani di oggi non vogliono più tutto ciò: troppo stress, troppa ansia, troppe preoccupazioni lavorative, sociali, personali per accollarsi anche un partner e le sue problematiche (a cui si aggiungono quelle della coppia)!!
Ed ecco l'orda dei single: giovani adulti, uomini e donne, appassionati di lavoro e di vita sociale, desiderosi di abbeverarsi alla fonte del piacere immediato, senza stress, senza pensieri, perchè la vita già ne porta tanti con sè giorno dopo giorno; uomini e donne di qualunque età che si lasciano trasportare dalle mode, si rendono più attraenti perchè la propria personale "vetrina", in quello che è il mercato dell'incontro occasionale, sia splendida: vestiti all'ultima moda, parrucchiere e centro estetico in cima all'agenda ogni settimana, palestra a più non posso (anche perchè da single se ne ha tutto il tempo) e via di corsa nella mischia a godersi la prorpia agognata LIBERTÀ!

io posso dire che questa cosa la nota tra i miei coetanei: il pensiero di un rapporto di coppia e una relazione stabile con progetti di vita futuri è da escludersi e se scendiamo sotto i trent'anni neanche a parlarne! (parlo della mia esperienza, non sto facendo di tutta un'erba un fascio. ci sono sempre delle eccezioni...)
se una donna, ad esempio, che abbia più o meno trent'anni e volesse una relazione con tutto ciò che comporta deve guardare ad uomini che hanno intorno ai quarant'anni. anche qui ci sono i single impenitenti però è più facile trovare persone più mature nel senso che hanno maturato l'idea di diventare padre e lo si capisce anche dai discorsi che fanno mentre un ragazzo più giovane per quanto possa sembrare maturo, e lo è per delle cose, noto che non ha ancora la forma mentis del genitore.
credo che la coppia si formi quando si inizia a sentire il bisogno della famiglia intesa come famiglia tradizionale in caso contrario il culto della singletudine sarà osannato adducendo i più disparati motivi oppure si sta insieme per un po' e poi ci si lascia... manca un progetto di vita comune per tenere insieme la coppia che potrebbe anche non essere un figlio...

BuonaLuce ha scritto:
Single convinti e felici….sarà poi vero?
secondo me non è vero. l'essere umano non è fatto per stare da solo altrimenti non sentirebbe il bisogno di unirsi a un'altra persona e questo bisogno è presente in ciascuno di noi. c'è chi lo dice e chi preferisce negarlo così da convincersi di non aver bisogno di nessuno soprattutto se ha alle spalle un vissuto doloroso fatto di delusioni e tradimenti.
diciamo che ci si adatta in mancanza di una persona con la quale si sta davvero bene, che si ama e con cui fare progetti. :rolleyes:

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4404
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 41


Messaggio da tropicsnow » 14/05/2012, 14:03

arietina76 ha scritto: ecco, questa tua frase la sottoscrivo. [smilie=brav.gif]
ho sperimentato sulla mia pelle che è molto diverso il peso che gli uomini attribuiscono alle parole, rispetto a noi donne.
molti uomini se ne escono con delle frasi che hanno l'effetto dirompente di una bomba, poi, passato qualche giorno, pensano di fare come se nulla fosse. e se una gli spiega come si sente e come è stata colpita da certe parole, vede nell'altro uno sguardo perso, come se non capisse neanche di che cosa si sta parlando..... :?


qui sfondi una porta aperta... :DD

senza contare quelli che indirettamente mandano dei messaggi per poi rimangiarsi tutto. forse sono loro a dover chiarsi le idee che noto essere un po' confuse... :rolleyes:

lasciamo stare va'...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 9753
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Single

Messaggio da tempest » 14/05/2012, 14:10

Mister71 ha scritto:[...]




Ecco, hai anche un'ottima memoria....

Che altro?

Ehm... senti mi spieghi gentilmente la differenza tra "minuta" e "tipino"?
Non c'è una gran differenza, però io avevo detto "minuta". :))) Un po' di precisione, su...

Comunque... ( mega OT)
tipino= suggerisce una figura minuta e gradevole, parola adatta a descrivere donne o ragazze.
persona minuta= suggerisce un fisico esile senza suggerire necessariamente aspetto gradevole, parola adatta a giovani ma anche a persone di età più matura.
Così dice il dizionario di tempest edizione 2012 :DD

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da arietina76 » 14/05/2012, 14:12

tropicsnow ha scritto:[...]





qui sfondi una porta aperta... :DD

senza contare quelli che indirettamente mandano dei messaggi per poi rimangiarsi tutto. forse sono loro a dover chiarsi le idee che noto essere un po' confuse... :rolleyes:

lasciamo stare va'...
per non parlare di quelli che il messaggio te lo lanciano direttamente (tipo pietra in pieno viso) per poi rimangiarsi tutto..... ;)

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 9753
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:


Messaggio da tempest » 14/05/2012, 14:15

@ tropicsnow e arietina76,
non voi , ma io noto che nel momento in cui un uomo ti dice che ti molla o non ti vuole, scatta in automatico la storia che sei una persona spendida, seria, affidabile, una bella donna, intelligente, fine, elegante... :DD E' un classico!
Non ricevo mai tanti complimenti come quando vengo scaricata!!! :DD

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da arietina76 » 14/05/2012, 14:27

tempest ha scritto:@ tropicsnow e arietina76,
non voi , ma io noto che nel momento in cui un uomo ti dice che ti molla o non ti vuole, scatta in automatico la storia che sei una persona spendida, seria, affidabile, una bella donna, intelligente, fine, elegante... :DD E' un classico!
Non ricevo mai tanti complimenti come quando vengo scaricata!!! :DD
:DD :DD :DD
è vero, è un classico: è la coscienza sporca che parla..... :DD
a me invece una volta è stato detto: sei una ragazza così seria, affidabile, a modo....
ma dico, stai parlando di me o di un'aspirapolvere? se proprio devi mollarmi, non sai trovare qualcosa di meglio da dire??? :DD

noi donne invece siamo molto più crudeli... quando molliamo un uomo, altro che fargli i complimenti: gli scioriniamo davanti tutto quello che non va. :DD

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 9753
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:


Messaggio da tempest » 14/05/2012, 14:54

arietina76 ha scritto:[...]



:DD :DD :DD
è vero, è un classico: è la coscienza sporca che parla..... :DD
a me invece una volta è stato detto: sei una ragazza così seria, affidabile, a modo....
ma dico, stai parlando di me o di un'aspirapolvere? se proprio devi mollarmi, non sai trovare qualcosa di meglio da dire??? :DD
Cara arientina, bisogna pur che mettano un preambolo per poi proseguire con un altro intramontabile classico: il "non sei tu, sono io io..."

PS: comunque, scherzi a parte, io ho sempre detto che preferisco qualche luogo comune alla eventuale brutale frase: "c'è un'altra". Magari lo intuisco ma preferisco non sentirmelo sbattere in faccia

noi donne invece siamo molto più crudeli... quando molliamo un uomo, altro che fargli i complimenti: gli scioriniamo davanti tutto quello che non va. :DD
Si, è vero.

Avatar utente
tropicsnow
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4404
Iscritto il: 05 aprile 2009
Età: 41


Messaggio da tropicsnow » 14/05/2012, 15:39

tempest ha scritto:@ tropicsnow e arietina76,
non voi , ma io noto che nel momento in cui un uomo ti dice che ti molla o non ti vuole, scatta in automatico la storia che sei una persona spendida, seria, affidabile, una bella donna, intelligente, fine, elegante... :DD E' un classico!
Non ricevo mai tanti complimenti come quando vengo scaricata!!! :DD
questo è un po' quello che dicevo a Mister... tante qualità ma per qualcun altro! :rolleyes: anche se a me non è capitato forse perchè fondamentalmente ho lasciato io... :D

arietina76 ha scritto:
noi donne invece siamo molto più crudeli... quando molliamo un uomo, altro che fargli i complimenti: gli scioriniamo davanti tutto quello che non va. :DD
vero! :DD è come se quello fosse finalmente il momento di dire tutto quanto era stato taciuto per tirare avanti...

Avatar utente
bluver
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 848
Iscritto il: 20 luglio 2009
Età: 55

Re: Single

Messaggio da bluver » 14/05/2012, 16:43

tropicsnow ha scritto:[...]



secondo me non è vero. l'essere umano non è fatto per stare da solo altrimenti non sentirebbe il bisogno di unirsi a un'altra persona e questo bisogno è presente in ciascuno di noi. c'è chi lo dice e chi preferisce negarlo così da convincersi di non aver bisogno di nessuno soprattutto se ha alle spalle un vissuto doloroso fatto di delusioni e tradimenti.
diciamo che ci si adatta in mancanza di una persona con la quale si sta davvero bene, che si ama e con cui fare progetti. :rolleyes:
forse non è solo autoconvincimento.
Forse chi analizza il fenomeno considera due estremi per chi è single: sola e depressa senza una vita sua o felice e appagata della sua condizione.

io mi sentirei di dire (da single per molti anni) che si in fondo ti manca una altra persona. Ma se non trovi quella giusta non ti adatti pur di acquisire un ruolo sociale, nel frattempo, ti fai la tua vita, hai le tue soddisfazioni, non ti senti una nullità ma comunque una persona con i sui interessi e le sue attività, le sue relazioni sociali .....
Io son come loro in perpetuo volo

Avatar utente
bluver
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 848
Iscritto il: 20 luglio 2009
Età: 55


Messaggio da bluver » 14/05/2012, 16:44

arietina76 ha scritto:[...]



:DD :DD :DD
è vero, è un classico: è la coscienza sporca che parla..... :DD
a me invece una volta è stato detto: sei una ragazza così seria, affidabile, a modo....
ma dico, stai parlando di me o di un'aspirapolvere? se proprio devi mollarmi, non sai trovare qualcosa di meglio da dire??? :DD

noi donne invece siamo molto più crudeli... quando molliamo un uomo, altro che fargli i complimenti: gli scioriniamo davanti tutto quello che non va. :DD
non ci avevo fatto caso ma ripensandoci è proprio così!
Io son come loro in perpetuo volo

Avatar utente
Mister71
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1649
Iscritto il: 18 marzo 2008
Età: 51


Messaggio da Mister71 » 14/05/2012, 19:14

arietina76 ha scritto:[...]



:DD :DD :DD
è vero, è un classico: è la coscienza sporca che parla..... :DD
a me invece una volta è stato detto: sei una ragazza così seria, affidabile, a modo....
ma dico, stai parlando di me o di un'aspirapolvere? se proprio devi mollarmi, non sai trovare qualcosa di meglio da dire??? :DD

noi donne invece siamo molto più crudeli... quando molliamo un uomo, altro che fargli i complimenti: gli scioriniamo davanti tutto quello che non va. :DD
Ciao Arietina...

Aspetta un momento però: perché parli di "coscienza sporca"?

Lasciamo da parte i veri bastardi, quelli che si vantano di tutte le donne entrate nel proprio letto, ma anche in altro luogo, con la prossima vittima in coda, come fosse una collezione. Trovo che sia da perfetti immaturi alla mia età e solo in parte giustificabile a 20 anni, perché voi non siete consapevoli della pressione ormonale dolorosa che noi abbiamo da giovincelli e che ti spinge ad avere un chiodo fisso (non è uno scherzo, parlo seriamente). Che uno poi metta in pratica questa pressione oppure no è un altro discorso...

Però ti ripeto, lasciamoli da parte. Per il resto, se un ragazzo ti conosce e poi cerca di trovare il modo più fine di allontanarsi - quando ci riesce - perchè pensi che debba avere la coscienza sporca, come se si trovasse in colpa? Voglio dire, perché la metti in questi termini, come se lui fosse in qualche misura "obbligato" ad andare avanti anche se ha capito che non è il caso?

O forse sono io che non ho capito in pieno quello che vuoi dire (che vuoi, pure io sono sempre più vecchietto...) :D :D :D

Avatar utente
Mister71
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1649
Iscritto il: 18 marzo 2008
Età: 51

Re: Single

Messaggio da Mister71 » 14/05/2012, 19:21

tempest ha scritto:[...]


Non c'è una gran differenza, però io avevo detto "minuta". :))) Un po' di precisione, su...

Comunque... ( mega OT)
tipino= suggerisce una figura minuta e gradevole, parola adatta a descrivere donne o ragazze.
persona minuta= suggerisce un fisico esile senza suggerire necessariamente aspetto gradevole, parola adatta a giovani ma anche a persone di età più matura.
Così dice il dizionario di tempest edizione 2012 :DD
Ho capito...

Senti ma questo dizionario è illustrato oppure solo testo?
Se è la versione 2012, come minimo dovrebbe essere multimediale...

Stavo per dire "dovrebbe essere anche di tipo touch" ma può sembrare un'allusione, anche se il giochetto di parole ci sta tutto.

Te lo scrivo perché so che non te la prendi, visto che sto scherzando (Altrimenti ero scemo, ti pare?)...

Ehm... scusa mi suona l'ipad... (non ce l'ho, scherzo...)

Ciao... :)

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5778
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 46


Messaggio da arietina76 » 14/05/2012, 19:51

Mister71 ha scritto:[...]



Ciao Arietina...

Aspetta un momento però: perché parli di "coscienza sporca"?

Lasciamo da parte i veri bastardi, quelli che si vantano di tutte le donne entrate nel proprio letto, ma anche in altro luogo, con la prossima vittima in coda, come fosse una collezione. Trovo che sia da perfetti immaturi alla mia età e solo in parte giustificabile a 20 anni, perché voi non siete consapevoli della pressione ormonale dolorosa che noi abbiamo da giovincelli e che ti spinge ad avere un chiodo fisso (non è uno scherzo, parlo seriamente). Che uno poi metta in pratica questa pressione oppure no è un altro discorso...

Però ti ripeto, lasciamoli da parte. Per il resto, se un ragazzo ti conosce e poi cerca di trovare il modo più fine di allontanarsi - quando ci riesce - perchè pensi che debba avere la coscienza sporca, come se si trovasse in colpa? Voglio dire, perché la metti in questi termini, come se lui fosse in qualche misura "obbligato" ad andare avanti anche se ha capito che non è il caso?

O forse sono io che non ho capito in pieno quello che vuoi dire (che vuoi, pure io sono sempre più vecchietto...) :D :D :D
veramente, io parlavo di "coscienza sporca" in senso lato, non facendo riferimento ai c.d. str***** di cui tanto si è parlato in altri thread.
no, io mi riferivo alla "coscienza sporca" come consapevolezza di dare una brutta notizia (in questo caso, la rottura del rapporto): una persona sa che sta per dare una notizia indesiderata, e quindi tende a sentirsi in colpa, anche se di colpe non ne ha (perchè, come dici tu, mica si è obbligati a stare con una persona.
ne parlavo solo con questa accezione..... ;)

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 9753
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Single

Messaggio da tempest » 14/05/2012, 22:31

Mister71 ha scritto:[...]



Ho capito...

Senti ma questo dizionario è illustrato oppure solo testo?
Se è la versione 2012, come minimo dovrebbe essere multimediale...
E' illustrato.
Ho fatto io i disegni a matita, c'è crisi, ho fatto tutto al risparmio, altro che edizioni multimediali...
Chiuso OT :DD

ghostbuster3
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 115
Iscritto il: 26 maggio 2012
Età: 45

Re: Single

Messaggio da ghostbuster3 » 28/05/2012, 16:40

Guardavo i miei nonni quando ero più giovane, li vedevo che litigavano, poi, come un incanto, tutto ritornava come prima, e così sempre.
Io ero confuso, pensavo che in una coppia dovesse regnare sempre la pace e la serenità, invece no, si litiga. Solo che noi oggi ci lasciamo, i nostri nonni stavano insieme per cinquant'anni! dove sta allora il problema? forse sta dentro di noi?
Gli anni migliori della nostra vita sono quelli che non abbiamo ancora vissuto.

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6830
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 47


Messaggio da george clooney » 28/05/2012, 19:31

arietina76 ha scritto:[...]




ho sperimentato sulla mia pelle che è molto diverso il peso che gli uomini attribuiscono alle parole, rispetto a noi donne.
molti uomini se ne escono con delle frasi che hanno l'effetto dirompente di una bomba, poi, passato qualche giorno, pensano di fare come se nulla fosse. e se una gli spiega come si sente e come è stata colpita da certe parole, vede nell'altro uno sguardo perso, come se non capisse neanche di che cosa si sta parlando..... :?
Questo perchè gli uomini non hanno la stessa sensibilità che abbiamo noi donne; o per lo meno diciamo che sono meno portati ad esprimere la loro sensibilità.. :rolleyes:

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6830
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 47

Re: Single

Messaggio da george clooney » 28/05/2012, 19:35

tropicsnow ha scritto:[...]



l'essere umano non è fatto per stare da solo altrimenti non sentirebbe il bisogno di unirsi a un'altra persona e questo bisogno è presente in ciascuno di noi. c'è chi lo dice e chi preferisce negarlo così da convincersi di non aver bisogno di nessuno soprattutto se ha alle spalle un vissuto doloroso fatto di delusioni e tradimenti.
diciamo che ci si adatta in mancanza di una persona con la quale si sta davvero bene, che si ama e con cui fare progetti. :rolleyes:
Condivido in pieno.

Avatar utente
justeyes89
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 845
Iscritto il: 18 aprile 2011
Età: 33

Re: Single

Messaggio da justeyes89 » 28/05/2012, 19:49

ghostbuster3 ha scritto:Guardavo i miei nonni quando ero più giovane, li vedevo che litigavano, poi, come un incanto, tutto ritornava come prima, e così sempre.
Io ero confuso, pensavo che in una coppia dovesse regnare sempre la pace e la serenità, invece no, si litiga. Solo che noi oggi ci lasciamo, i nostri nonni stavano insieme per cinquant'anni! dove sta allora il problema? forse sta dentro di noi?

Dipende anche dai litigi.Certe parole lasciano ferite che non si dimenticano.Fanno male,bruciano dentro e feriscono l'anima.Questi momenti uccidono l'amore,ne tolgono un pezzettino giorno dopo giorno,fin quando non scompare.Non esistono amori infiniti,ma amori che si nutrono di ogni gesto,carezza,pensiero rivolto a noi.Ma non m riferisco ai tuoi nonni.Loro di sicuro si amavano sul serio e i loro litigi erano casi isolati. :DD
Preoccupati più del carattere che della tua reputazione,perchè il carattere è ciò che sei,la reputazione ciò che gli altri pensano di te