Il genio della lampada

Il forum delle barzellette, dei racconti umoristici, e degli indovinelli specialmente originali. Giusto per fare qualche risata o spremerci le meningi insieme. Sono vietate barzellette 'sporche' e offensive

Moderatore: Andyphone

Regole del forum
No barzellette o battute 'spinte' o razziste
Rispondi
Avatar utente
Marcello80
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 418
Iscritto il: 20 gennaio 2010
Età: 38

Il genio della lampada

Messaggio da Marcello80 » 20/01/2012, 23:58

Un uomo trova una lampada con le forme caratteristiche della famosa lampada di Aladino. Sorpreso da questo oggetto che ha trovato comincia a strofinarlo per togliere la polvere. Improvvisamente comincia ad uscire del fumo blu dalla lampada. Spaventato getta la lampada a terra e il fumo si trasforma in una forma d'uomo.

"Sono il genio della lampada, esprimi un desiderio".

Un pò sorpreso un pò impaurito l'uomo comincia a pensare poi dice:

"Il mio più grande desiderio è sempre stato quello di visitare la California, ma ho un tremendo terrore di prendere l'aereo quindi voglio che mi costruisci un ponte per arrivarci con la macchina."

Il genio prontamente:

"Ma ti sei impazzito, ma che razza di desiderio è questo. Hai presente cosa è l'oceano? Ci sono fondali che arrivano sino ad 8000 metri, immagina quanto cemento, acciaio, e materiali bisognerebbe usare. Certe cose sono impossibili anche per me. No no non va bene, dai dimmi un altro desiderio."

L'uomo questa volta imbarazzato comincia a pensare... pensa pensa pensa e alla fine dice:

"Eccolo ce l'ho. Voglio capire come pensano le donne."

Il genio si strofina le mani e risponde:

"D'accordo, questo ponte come lo vuoi a due o a tre corsie?"
"Sono pure tutte quelle emozioni che integrano e danno animo; è impura invece quell'emozione che afferra solo un lato del tuo essere e quindi lo altera."

andrew76


Messaggio da andrew76 » 16/02/2012, 20:25

Un cliente entra in un bar con in mano una lampada e un sacco.
Nel sacco c'è qualcosa che si agita.

il barista: "cosa c'è nel sacco?"
il cliente: "meglio non parlarne"
il barista: "son curioso, mi faccia vedere"
il cliente: "a suo rischio e pericolo"

il cliente apre il sacco e ne esce un nano che, preso dalla follia, distrugge tutto ciò che trova nel bar.

il barista, disperato: "cos'ha nell'altra mano?"
il cliente: "una lampada con dentro un genio che esaudisce ogni desiderio"
il barista: "guardi come è ridotto il bar. posso esprimerne uno anche io?"
il cliente: "le suggerisco molta attenzione"
il barista: "non si preoccupi. vorrei un MILIARDO"

il barista strofina la lampada e...
ecco apparire un BILIARDO

il barista, sorpreso: "ma come?! ho chiesto un MILIARDO e invece appare un BILIARDO?!"

il cliente: "ma... secondo lei... io avrei chiesto un PAZZO DI 30 CENTIMETRI!?!?"

spero perdonerete! =)

Avatar utente
tarabas
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 690
Iscritto il: 16 dicembre 2011
Età: 40

Re: Il genio della lampada

Messaggio da tarabas » 16/02/2012, 21:28

Marcello80 ha scritto:Un uomo trova una lampada con le forme caratteristiche della famosa lampada di Aladino. Sorpreso da questo oggetto che ha trovato comincia a strofinarlo per togliere la polvere. Improvvisamente comincia ad uscire del fumo blu dalla lampada. Spaventato getta la lampada a terra e il fumo si trasforma in una forma d'uomo.

"Sono il genio della lampada, esprimi un desiderio".

Un pò sorpreso un pò impaurito l'uomo comincia a pensare poi dice:

"Il mio più grande desiderio è sempre stato quello di visitare la California, ma ho un tremendo terrore di prendere l'aereo quindi voglio che mi costruisci un ponte per arrivarci con la macchina."

Il genio prontamente:

"Ma ti sei impazzito, ma che razza di desiderio è questo. Hai presente cosa è l'oceano? Ci sono fondali che arrivano sino ad 8000 metri, immagina quanto cemento, acciaio, e materiali bisognerebbe usare. Certe cose sono impossibili anche per me. No no non va bene, dai dimmi un altro desiderio."

L'uomo questa volta imbarazzato comincia a pensare... pensa pensa pensa e alla fine dice:

"Eccolo ce l'ho. Voglio capire come pensano le donne."

Il genio si strofina le mani e risponde:

"D'accordo, questo ponte come lo vuoi a due o a tre corsie?"
ihihih chi dice donna...
---
...libertà!

Avatar utente
tarabas
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 690
Iscritto il: 16 dicembre 2011
Età: 40


Messaggio da tarabas » 16/02/2012, 21:29

andrew76 ha scritto:Un cliente entra in un bar con in mano una lampada e un sacco.
Nel sacco c'è qualcosa che si agita.

il barista: "cosa c'è nel sacco?"
il cliente: "meglio non parlarne"
il barista: "son curioso, mi faccia vedere"
il cliente: "a suo rischio e pericolo"

il cliente apre il sacco e ne esce un nano che, preso dalla follia, distrugge tutto ciò che trova nel bar.

il barista, disperato: "cos'ha nell'altra mano?"
il cliente: "una lampada con dentro un genio che esaudisce ogni desiderio"
il barista: "guardi come è ridotto il bar. posso esprimerne uno anche io?"
il cliente: "le suggerisco molta attenzione"
il barista: "non si preoccupi. vorrei un MILIARDO"

il barista strofina la lampada e...
ecco apparire un BILIARDO

il barista, sorpreso: "ma come?! ho chiesto un MILIARDO e invece appare un BILIARDO?!"

il cliente: "ma... secondo lei... io avrei chiesto un PAZZO DI 30 CENTIMETRI!?!?"

spero perdonerete! =)
per me sei assolto! :D te possino però...
---
...libertà!

Avatar utente
Niobe85
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 1195
Iscritto il: 07 febbraio 2010
Età: 33


Messaggio da Niobe85 » 16/02/2012, 22:49

:DD :DD :DD simpatiche tutt'e due!
Il Sognatore che crede ai propri Sogni, sicuramente li vedrà realizzati...