non so che fare

L'amicizia, gli amici, gruppi di amici: idee, esperienze, consigli, riflessioni

Moderatore: Sabrina

Regole del forum
Solo discussioni. No annunci o organizzazione di eventi per cui esistono gli altri forum
Rispondi
morgana

non so che fare

Messaggio da morgana » 13/02/2006, 18:02

Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie

Avatar utente
Sabrina
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1411
Iscritto il: 15 settembre 2004
Età: 50

Re: non so che fare

Messaggio da Sabrina » 13/02/2006, 21:12

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie
Ciao :) ben attivata.. se ti va presentati nella sezione "io sono.." potresti trovare nuovi amici.

ciao ciao

Avatar utente
kim90
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1821
Iscritto il: 14 gennaio 2006
Età: 56

Re: non so che fare

Messaggio da kim90 » 13/02/2006, 21:36

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie



E’ un copione ripetuto, quello di attaccarsi troppo all’amico o all’amica, e poi
troncare tutto dal momento in cui si conosce un partner . Credo che sia una
questione di equilibrio, a volte gli amici si attaccano anche troppo perché hanno
carenza d’affetto, appena trovano un partner poi fuggono via perché accecati
dall’amore. Mah! Ripeto, manca proprio l’equilibrio e soprattutto la consapevolezza
del comprendere cosa significhi la vera amicizia.



Kim90

TheEmptyFlow
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 603
Iscritto il: 12 aprile 2005
Età: 36

Re: non so che fare

Messaggio da TheEmptyFlow » 13/02/2006, 23:22

kim90 ha scritto:[...]






E’ un copione ripetuto, quello di attaccarsi troppo all’amico o all’amica, e poi
troncare tutto dal momento in cui si conosce un partner . Credo che sia una
questione di equilibrio, a volte gli amici si attaccano anche troppo perché hanno
carenza d’affetto, appena trovano un partner poi fuggono via perché accecati
dall’amore. Mah! Ripeto, manca proprio l’equilibrio e soprattutto la consapevolezza
del comprendere cosa significhi la vera amicizia.



Kim90

Anche se manca l'equilibrio e se un amico si attacca troppo all'altro per carenza d'affetto non vedo perchè si possa considerare una vera amicizia, quando poi uno dei due conosce l'amore è chiaro che magari ci si stacchi leggermente dall'altro, ma anche per questione di correttezza dovrebbe tenere sempre conto dell'aiuto che ha avuto quando le cose andavano meno meglio di come vanno ora... Il consiglio che do è quello di non far diventare l'amicizia un'ossessione, adeguati al leggero distacco che si sta creando senza avere il terrore che ci si perda (a volte la paura di una cosa fa si che questa diventi vera).... Se è una vera amica non se ne andrà, proprio come ti sta dicendo....accetta solo che le cose saranno meno coinvolte di prima...non puoi fare altro....cerca qualche distrazione in più per staccarti anche tu di quel passo....
Sto vivendo la tua stessa situazione con un amico che conosco fin da piccolo, l'unico che sia stato capace di conoscermi e l'unico che di me sa tutto e con cui ho condiviso tutto da tantissimi anni, per lo stesso motivo della tua amica lui si è trasferito addirittura in un altra città.. :-( dovrei avere più paura di te, ma già so che niente sarà più come prima....ho passato giorni di sconforto inimmaginabile ed ora cerco di adeguarmi alla solitudine che mi aspetta....

Manina e coraggio ;)
Still, no-one else I ever want to be...
and no-one else I intend to be...
'cause no-one else I was meant to be!


(Draconian - The Cry of Silence)

morgana

Re: non so che fare

Messaggio da morgana » 14/02/2006, 9:35

TheEmptyFlow ha scritto:[...]

Spero di avere cliccato il tasto giustoper rispondere, sapete è la mia prima volta che scrivo in un forum e vi ringrazio dell'attenzione.
Sono daccordo quando dici che quando c'erano periodi più bui l'amicizia contava molto, ed ora, con l'arrivo di un partner, tutto cambi!!!
Purtroppo devo rassegnarmi e forse non stare attaccata molto pure io, probabilmente capirà di quanto valga un'amicizia.
Per me l'amicizia è più importante dell'amore perchè tempo fa quando avevo trovato un partner mi staccai da tutti per dedicarmi solo a lui. La storia è finita male e dopo quell'esperienza per per l'amicizia è fondamentale perchè nonostante io avessi trascurato gli amici, dopo la storia ho ??? trovato le loro braccia aperte.
Grazie ragazzi ancora, qui è anche un modo per capire cosa bisogna fare perchè a volte si diventa ciechi davanti tutti.


Anche se manca l'equilibrio e se un amico si attacca troppo all'altro per carenza d'affetto non vedo perchè si possa considerare una vera amicizia, quando poi uno dei due conosce l'amore è chiaro che magari ci si stacchi leggermente dall'altro, ma anche per questione di correttezza dovrebbe tenere sempre conto dell'aiuto che ha avuto quando le cose andavano meno meglio di come vanno ora... Il consiglio che do è quello di non far diventare l'amicizia un'ossessione, adeguati al leggero distacco che si sta creando senza avere il terrore che ci si perda (a volte la paura di una cosa fa si che questa diventi vera).... Se è una vera amica non se ne andrà, proprio come ti sta dicendo....accetta solo che le cose saranno meno coinvolte di prima...non puoi fare altro....cerca qualche distrazione in più per staccarti anche tu di quel passo....
Sto vivendo la tua stessa situazione con un amico che conosco fin da piccolo, l'unico che sia stato capace di conoscermi e l'unico che di me sa tutto e con cui ho condiviso tutto da tantissimi anni, per lo stesso motivo della tua amica lui si è trasferito addirittura in un altra città.. :-( dovrei avere più paura di te, ma già so che niente sarà più come prima....ho passato giorni di sconforto inimmaginabile ed ora cerco di adeguarmi alla solitudine che mi aspetta....

Manina e coraggio ;)

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4111
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48


Messaggio da Andyphone » 14/02/2006, 9:56

Ciao morgana,

Quando rispondi devi scrivere sotto alla parte riportata del messaggio a cui rispondi. Trovi spiegato tutto bene qua:

http://www.mailamici.it/forum/faq.php?mode=bbcode#4

Perchè non ti presenti nel forum 'Io sono...' e ci parli un poco più di te?

A presto.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

AL963
Utente Escluso
Messaggi: 597
Iscritto il: 21 settembre 2005
Età: 56

Re: non so che fare

Messaggio da AL963 » 14/02/2006, 10:11

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie


E' normale, che quando una delle 2 amiche trova una compagno , gli incontri diminuiscono, prima si aveva tutto il tempo per una persona sola , ora per 2.
Ma se la vostra amicizia è profonda , non devi temere, non sarà più un rapporto di quantità, ma resterà la qualità.......... non essere anche tu gelosa, l'ho passata anch'io una cosa simile, solo che la mia amica non c'ha pensato 2 volte a tagliarmi fuori, c'ho sofferto, ma per molte è così, una volta che trovano un compagno spariscono. :) ... mentre quando sono stata io a trovarlo le mie amiche sono rimaste.

La cosa che però , mi indispettisce e la gelosia del suo lui..... mi sembra molto immaturo un atteggiamento del genere.

Fossì in te,lascerei andare le cose , osservare , essere sempre te stessa nei suoi riguardi come un tempo , e solo il tempo ti dirà se lei è una un'amica. ciao ;)

Orok

Re: non so che fare

Messaggio da Orok » 14/02/2006, 11:02

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie
Ciao morgana,
devo dire che non è la prima volta che sento storie di questo tipo, a me è successa una cosa più o meno simile con un mio caro amico, ci si vede tuttora anche se meno frequentemente di un tempo ed il rapporto di amicizia non è cambiato.
Tu dici che lui è molto geloso...forse un pò lo sei anche tu..
Il mio consiglio è di lasciar tutto com'è, d'altra parte il rapporto uomo-donna è naturale, ognuno di noi cerca un partner, prova a metterti nei panni della tua amica! e se fossi stata tu a trovare un ragazzo?
Penso che se il rapporto di amicizia tra voi è sincero, non cambierà nulla eccetto il fatto che dovrai convivere con la certezza di non vedervi con la frequenza di prima.

Salutoni e benvenuta!

morgana

Re: non so che fare

Messaggio da morgana » 14/02/2006, 16:07

Sai perchè è geloso? perchè sta del tempo con me e non col lui....sai che tipo è? che se si deve far qualcosa deve essere per forza insieme.....??? seguo i vari consigli che miavete dato....lascio perdere...cercherò di non farmi prendere troppo dalla situazione e se va via è un problema suo!!!
piano piano sto uscendo da questo tunnel e se è vera amicizia lo sarà sempre!!!!
grazie ragazzi

big55
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 319
Iscritto il: 21 dicembre 2004
Età: 72

Re: non so che fare

Messaggio da big55 » 14/02/2006, 17:00

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie
C'è qualche cosa che non funziona, almeno: che a me non torna! Nè nella domanda, nè nella maggior parte delle risposte. Ma l'antico GLI AMICI DEI MIEI AMICI SONO MIEI AMICI non vale più? Io mi sono perso allora qualcosa perchè i miei nuovi amici si trovano bene coi miei vecchi amici, i miei vecchi amici altrettanto!

Avatar utente
Massimo
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 531
Iscritto il: 15 luglio 2005
Età: 55

Re: non so che fare

Messaggio da Massimo » 14/02/2006, 18:12

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie
la tua amica ha imboccato la strada dell amore, e normale che i momenti che divideva con te ora le divide con lui, magari è un po troppo focoso il rapporto, ma lascia che il suo amore viva il tempo della passione iniziale, poi tutto tornerà alla normalità, l'amore ha i suoi tempi cosi come l' amicizia, cerca soltanto di essere meno presente, e ?? inquinare il rapporto amore\amicizia con una tua presenza costante e ?? sempre gradita.
......Snake....

TheEmptyFlow
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 603
Iscritto il: 12 aprile 2005
Età: 36

Re: non so che fare

Messaggio da TheEmptyFlow » 14/02/2006, 18:42

big55 ha scritto:[...]


C'è qualche cosa che non funziona, almeno: che a me non torna! Nè nella domanda, nè nella maggior parte delle risposte. Ma l'antico GLI AMICI DEI MIEI AMICI SONO MIEI AMICI non vale più? Io mi sono perso allora qualcosa perchè i miei nuovi amici si trovano bene coi miei vecchi amici, i miei vecchi amici altrettanto!
Quanti amici dei miei amici ho odiato nella mia vita....
Forse parli di rapporti di convenienza....ma tra persone diverse non per forza ci dev'essere un'alleanza dovuta semplicemente alle amicizie comuni... Sarebbe piuttosto triste, monotono e ipocrita...
Still, no-one else I ever want to be...
and no-one else I intend to be...
'cause no-one else I was meant to be!


(Draconian - The Cry of Silence)

corto maltese

Re: non so che fare

Messaggio da corto maltese » 14/02/2006, 18:43

big55 ha scritto:[...]


C'è qualche cosa che non funziona, almeno: che a me non torna! Nè nella domanda, nè nella maggior parte delle risposte. Ma l'antico GLI AMICI DEI MIEI AMICI SONO MIEI AMICI non vale più? Io mi sono perso allora qualcosa perchè i miei nuovi amici si trovano bene coi miei vecchi amici, i miei vecchi amici altrettanto!
L'amicizia non deve essere il surrogato dell'amore.Sono due sentomenti indispensabili entrambi, ma nessuna delle due può sostituire l'altra.Quando ci si innammora è normale staccarsi per un pò ed un pò dagli amici, perchè quando due persone s'incontrano intimamente escludono il resto del mondo.Ma se l'amico o amico sono veri amici capiscono e rimangono ad aspettare.Passate l'enfasi dei primi momenti normalmente tutto si reiquilibria, anche perchè si è vero che l'amore serve ma l'amicizia di solito è più duratura

big55
Nuovo Amico
Nuovo Amico
Messaggi: 319
Iscritto il: 21 dicembre 2004
Età: 72

Re: non so che fare

Messaggio da big55 » 14/02/2006, 19:31

TheEmptyFlow ha scritto:[...]



Quanti amici dei miei amici ho odiato nella mia vita....
Forse parli di rapporti di convenienza....ma tra persone diverse non per forza ci dev'essere un'alleanza dovuta semplicemente alle amicizie comuni... Sarebbe piuttosto triste, monotono e ipocrita...
Ciò che dici lo imputo esclusivamente alla tua giovane età. Però quanta tristezza mi hanno portato le tue parole. Parli di rapporti di convenienza? Ridicolo! Parli di odio? Ma quanti mai saranno gli amici che hai odiato in così poco tempo! Parli di obblighi? Ma che cosa hai letto e capito! Tristemonotonoipocrita, non so commentare, se vuole lo faccia qualcun altro!

morettino

Re: non so che fare

Messaggio da morettino » 14/02/2006, 21:56

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
ho un'amica la quale abbiamo avuto un rapporto di amicizia molto forte, sempre unite, si faceva tutto insieme, ci si sentiva varie volte al giorno, l'ho aiutata a superare problemi che ha in famiglia, in poche parole non si faceva nulla se non insieme. Qualche mese fa ha incontrato un uomo e dal primo momento che lo vidi le dissi che sarebbe stata la persona che ci avrebbe fatto dividere. Sono passati dei mesi e più passa il tempo e più ne ho la conferma. Abbiamo avuto molte discussioni su questo argomento e lei mi dice che non la perderò mai, ma più passa il tempo e più la sento distante. Lui è molto geloso di lei e del nostro rapporto. Vorrei poter andar via dalla sua vita ma non ci riesco. Sto molto male e non so che fare!!! cosa mi consigliate?
tante grazie
Io ho avuto lo stesso problema, solo che ha vinto la sua amica.... ehhh si vede che non era quella giusta, o io non ero quello giusto.... meglio dir cosi

Ciao.

AL963
Utente Escluso
Messaggi: 597
Iscritto il: 21 settembre 2005
Età: 56

Re: non so che fare

Messaggio da AL963 » 15/02/2006, 11:47

morgana ha scritto:Sai perchè è geloso? perchè sta del tempo con me e non col lui....sai che tipo è? che se si deve far qualcosa deve essere per forza insieme.....??? seguo i vari consigli che miavete dato....lascio perdere...cercherò di non farmi prendere troppo dalla situazione e se va via è un problema suo!!!
piano piano sto uscendo da questo tunnel e se è vera amicizia lo sarà sempre!!!!
grazie ragazzi


Brava ..!! Fai bene se è vera amicizia sarà così... :)

giorgia80

Re: non so che fare

Messaggio da giorgia80 » 15/02/2006, 13:28

morgana ha scritto:Salve a tutti mi sono appena iscritta a questo forum proprio perchè voglio trovare una risposta a ciò che mi tormenta da un po' di tempo.
......
tante grazie

Ciao!!
Io ci sono passata per ben due volte e credimi è difficile quando si è dentro la storia capire quello che davvero bisogna fare....io ho perso un'amica (è stata la mia migliore amica per 16 lunghi anni) per colpa di un ragazzo...la seconda volta ho avuto la lucidità per non rifare lo stesso sbaglio, tornando sui miei passi e chiedendo scusa quando è stato necessario perchè tenevo a quell'amicizia....
Un'altra mia amica ha un ragazzo molto geloso perfino delle amiche ma in quel caso deve essere la ragazza a capire che è lui che sta sbagliando perchè un conto essere gelosi di amicizie maschili può ancora passare ma di amicizie femminili è proprio essere possessivi e morbosi...
Cerca di farle capire che avete bisogno dei vostri spazi, ovviamente fallo con estrema delicatezza perchè se lei è innamorata non vede oltre il suo naso in ???? momento...se è una storia nuova ancora di più..non vedeproprio nessun'altro!!
In bocca al lupo...che l'amicizia trionfi!

morgana

Re: non so che fare

Messaggio da morgana » 15/02/2006, 16:45

infatti stamattina dopo una nuova piccola lite le ho detto le stesse parole....le ho chiesto se stasera si usciva insieme e mi ha risposto con un "non lo so".....e questa già la dice lunga tanto che le ho risposto che non faceva nulla e che non volevo creare problemi tra di loro anche se le ho detto che si sta costruendo una cella con le sue stesse mani....ho deciso di mettermi da parte perchè sono stanca di combattere e soffrire per lei per colpa di un ragazzo tra l'atro per me molto infantile e immaturo!!!
come dici tu...che l'amicizia trionfi!!!!(incrocio le dita)
tante grazie

Avatar utente
Luna 2
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 170
Iscritto il: 20 agosto 2005
Età: 56

Re: non so che fare

Messaggio da Luna 2 » 13/03/2006, 18:55

morgana ha scritto:infatti stamattina dopo una nuova piccola lite le ho detto le stesse parole....le ho chiesto se stasera si usciva insieme e mi ha risposto con un "non lo so".....e questa già la dice lunga tanto che le ho risposto che non faceva nulla e che non volevo creare problemi tra di loro anche se le ho detto che si sta costruendo una cella con le sue stesse mani....ho deciso di mettermi da parte perchè sono stanca di combattere e soffrire per lei per colpa di un ragazzo tra l'atro per me molto infantile e immaturo!!!
come dici tu...che l'amicizia trionfi!!!!(incrocio le dita)
tante grazie
Ciao! Anche io ho vissuto la stessa situazione e la mia amica è diventata più distante da me. Ho cercato di capire ed ho sofferto molto; tra chiarimenti inutili si è vivacchiato e ci frequentiamo ancora ma sporadicamente.
Incrociamo le dita e che l'amicizia trionfi realmente :!:
Quando l'AMICIZIA ti attraversa il cuore lascia un'emozione che non se ne va.