Solo soletto

L'amicizia, gli amici, gruppi di amici: idee, esperienze, consigli, riflessioni

Moderatore: Sabrina

Regole del forum
Solo discussioni. No annunci o organizzazione di eventi per cui esistono gli altri forum
Rispondi
Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41

Solo soletto

Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 14:17

Ciao a tutti oggi gornata uggiosa qui a padova, e con le feste che si avvicinano e lontano da casa . Qualcuno ha voglia di fare due chiacchiere?

Luke
Nuovo Iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Età: 41

Re: Solo soletto

Messaggio da Luke » 11/12/2011, 14:58

Anche se volessi, sono nuovo e ancora non posso accedere alla chat.
Comunque, perché non organizzi un'uscita con chi magari è delle tue parti o vicino?

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 15:14

Neache io posso chattare in questo sito ancora, purtroppo il tempo non è dei migliori. Molti amici son via al momento. Non so forse saran le festivita in arrivo, forse la precarieta dovuto al fragilita sociale che viviamo, o ancora il vivere in una citta per me molto fredda, mi ritrovo a vivere una fase a riccio

Luke
Nuovo Iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Età: 41


Messaggio da Luke » 11/12/2011, 15:19

Guarda, le feste sono uno dei periodi che amo di più, ma a volte possono essere nefaste.

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 15:24

Indubbiamente, i sentimenti son difficili da controllare e questo provoca amarezze e delusioni anche in famiglie unite.

Luke
Nuovo Iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Età: 41


Messaggio da Luke » 11/12/2011, 15:40

Beh, a volte è meglio vivere la festa con chi ti fa sentire la festa e non è detto sia la famiglia.
Quindi, non è detto che mettersi a tavola e stare in una casa addobbata o con persone familiari, sia la cosa migliore, a dispetto di una giornata non programmata e dove non si sa che fare, ma ci si organizza con quello che viene, senza menu studiati o programmi già analizzati.

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 15:46

Ho preso come esempio la famiglia in quanto in ambiente familiare teoricamente ci si conosce da molto tempo e ci si dovrebbe amare per quello che si è, ci si vede crescere e cambiare. Ma ??? d'accordo con te.
Quando si sta bene e ci si sente a casa non è detto che sia in famiglia, ma anche con sconosciuti. Sono sntonie che esistono ancora prima che ci si renda conto

Luke
Nuovo Iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Età: 41


Messaggio da Luke » 11/12/2011, 15:49

Ognuno sente ciò che vive e vede con i suoi occhi, quelli delle proprie esperienze!

malombra
Nuovo Iscritto
Messaggi: 8
Iscritto il: 05 novembre 2011
Età: 58

Re: Solo soletto

Messaggio da malombra » 11/12/2011, 16:45

Kisin ha scritto:Ciao a tutti oggi gornata uggiosa qui a padova, e con le feste che si avvicinano e lontano da casa . Qualcuno ha voglia di fare due chiacchiere?

forse l'atmosfera natalizia amplifica questo stato d'animo, anch'io mi sento cosi. quello che in una domenica qualunque chiamiamo relex nelle feste diventa solitudine. Mah, a quanto pare è un fenomeno molto diffuso. un saluto.

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 16:50

Le festivita sopratutto natalizie sono in arrivo e si sentono tutte. nelle emozioni che fa nascere, nella fragilità che fa esporre nei cuori della gente. La considerazione che mi viene spontanea e inerente alla cecita di alcuni nel non capire e nel non voler curare le ferite che si tengono nascoste, qesto si ripercuote su altri, su coloro che stan vicino e cosi il ciclo si ripete.

malombra
Nuovo Iscritto
Messaggi: 8
Iscritto il: 05 novembre 2011
Età: 58


Messaggio da malombra » 11/12/2011, 17:00

Kisin ha scritto:Le festivita sopratutto natalizie sono in arrivo e si sentono tutte. nelle emozioni che fa nascere, nella fragilità che fa esporre nei cuori della gente. La considerazione che mi viene spontanea e inerente alla cecita di alcuni nel non capire e nel non voler curare le ferite che si tengono nascoste, qesto si ripercuote su altri, su coloro che stan vicino e cosi il ciclo si ripete.
sono daccordo con te, ma non tutte le ferite si possono curare, alcune sono cosi profonde che non puoi fare altro che nasconderle. Certo che in qualche modo quello che hai dentro fa male a chi ci sta' vicino, ci penso spesso e mi chiudo sempre più sperando di diventare invisibile. . . e soprattutto di non ferire nessuno perche conosco troppo bene quanto male fà. un saluto

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 17:25

non credo esistano ferite che non possano essere curate, a volte si pensa che sia cosi e ci si lascia andare via.
Certo sarebbe piu facile che qualcuno si accorgesse di noi e ci volesse stare accanto
Personalmente vivo da solo da tanto tempo e quindi questa è una mia necessita, non so tu malombra ma se ti va di parlarne, volentieri :)

malombra
Nuovo Iscritto
Messaggi: 8
Iscritto il: 05 novembre 2011
Età: 58


Messaggio da malombra » 11/12/2011, 18:01

Kisin ha scritto:non credo esistano ferite che non possano essere curate, a volte si pensa che sia cosi e ci si lascia andare via.
Certo sarebbe piu facile che qualcuno si accorgesse di noi e ci volesse stare accanto
Personalmente vivo da solo da tanto tempo e quindi questa è una mia necessita, non so tu malombra ma se ti va di parlarne, volentieri :)
ciao Kisin, non so' se è meglio essere soli, io non sono sola e quindi la mia difficoltà sta nel non far pesare alla mia famiglia ferite di cui non sono responsabili loro. Sai, sono sbagli che ho commesso io, errori di velutazione=delusioni forti. Si dice che l'esperienza insegna, ma certo non a me che commetto sempre gli stessi sbagli con lo stesso procedimento, proprio come un serial-killer. Si, le mie ferite sono profonde e incurabili.Devo restare invisibile. Se vuoi dimmi di te, mi sembri molto sensibile, non voglio annoiarti e quindi mi fermo quì. Adoro ascoltare quindi se ti và scrivi.

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 18:32

Be oddio se fossero incurabili, non ne parleresti, sull'invisibilità credo che solo a chi siam indifferenti siamo anche invisibili.
Comunque io semplicemente vivo da solo a Padova, e cero di sopravviere in questo periodo cosi delicato, purtroppo il lavoro è saltuario e molto poco remunerativo.
Anche negli affetti penso di essere un riccio o un orso, insomma non son bravo a tenere gli affetti ne a coltivarli nonostante ci provi.
Oggi essendo una giornata cosi piovosoa, ho deciso di scrivere due righe, con sconosciuti perche è piu facile mostrarsi senza fasri vedere.

Fata
Nuovo Iscritto
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 ottobre 2011
Età: 49

Re: Solo soletto

Messaggio da Fata » 11/12/2011, 21:14

Luke ha scritto:Anche se volessi, sono nuovo e ancora non posso accedere alla chat.
Comunque, perché non organizzi un'uscita con chi magari è delle tue parti o vicino?
Ma quante articoli si deve scrivere, fino a quando si puo chattare ? Strano sistema.....
Cerco persone, che si interessano per meditazione, spiritualita, cure alternative....

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 21:40

Neache io posso chattare ne mandare messaggi privati, mapenso sia solo un modo per far spingere la gente a postare e prendere seriamente il forum. Credo sia una buona idea.
Sulla quantità di post da fare per attivare queste opzioni, dovrebbe essere scritto sui FAQ

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 11/12/2011, 21:42

Coreggo adesso posso sia chattare che mandare mess privati :)

Luke
Nuovo Iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Età: 41


Messaggio da Luke » 11/12/2011, 22:18

Buon per te e usa il mezzo con saggezza!
Ciao

malombra
Nuovo Iscritto
Messaggi: 8
Iscritto il: 05 novembre 2011
Età: 58


Messaggio da malombra » 12/12/2011, 18:29

Kisin ha scritto:Be oddio se fossero incurabili, non ne parleresti, sull'invisibilità credo che solo a chi siam indifferenti siamo anche invisibili.
Comunque io semplicemente vivo da solo a Padova, e cero di sopravviere in questo periodo cosi delicato, purtroppo il lavoro è saltuario e molto poco remunerativo.
Anche negli affetti penso di essere un riccio o un orso, insomma non son bravo a tenere gli affetti ne a coltivarli nonostante ci provi.
Oggi essendo una giornata cosi piovosoa, ho deciso di scrivere due righe, con sconosciuti perche è piu facile mostrarsi senza fasri vedere.
Certo, brutto momento per il lavoro, in tutti i settori e anche questo non aiuta lo stato d'animo. Pensi mai che un nuovo anno possa cambiare le cose in modo positivo? Io in qusto periodo ci sogno un pò sù, non risolve ma aiuta. Un saluto.

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 12/12/2011, 20:46

malombra ha scritto:[...]


Certo, brutto momento per il lavoro, in tutti i settori e anche questo non aiuta lo stato d'animo. Pensi mai che un nuovo anno possa cambiare le cose in modo positivo? Io in qusto periodo ci sogno un pò sù, non risolve ma aiuta. Un saluto.
Certo che ci penso. Sono un sognatore e non perdo mai la speranza, ne tanto meno la voglia di lottare. Auterebbe moto avere dei riscontri, dopo tutto non si pu vivere solo di sacrifici. Ma mai darsi per vinti e nei momenti meno felici, basta aver un pò di pazienza e la forza ritorna per tirarsi su.

malombra
Nuovo Iscritto
Messaggi: 8
Iscritto il: 05 novembre 2011
Età: 58


Messaggio da malombra » 14/12/2011, 11:48

Kisin ha scritto:Be oddio se fossero incurabili, non ne parleresti, sull'invisibilità credo che solo a chi siam indifferenti siamo anche invisibili.
Comunque io semplicemente vivo da solo a Padova, e cero di sopravviere in questo periodo cosi delicato, purtroppo il lavoro è saltuario e molto poco remunerativo.
Anche negli affetti penso di essere un riccio o un orso, insomma non son bravo a tenere gli affetti ne a coltivarli nonostante ci provi.
Oggi essendo una giornata cosi piovosoa, ho deciso di scrivere due righe, con sconosciuti perche è piu facile mostrarsi senza fasri vedere.
hai ragione è più facile. specialmenti per quelli un pò orsi, me compresa. nelle amicizie reali succede spesso che quello che dici, prima o poi viene usato contro di te. dopo parecchie esperienze ritengo sia meglio tenere un besso profilo e non confidare problemi o emozioni. io per carattere e non per indifferenza, ascolto e non giudico. neanche trovo giusto distribuire consigli come se fossero caramelle. mi piace fare due parole con te. buona giornata.

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 14/12/2011, 12:15

Il piacere è reciproco.
Neache a me piace giudicare anche perche bisogna sempre camminare nelle scarpe degli altri per capire.
Buona giornata a presto

Avatar utente
catia
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1946
Iscritto il: 21 ottobre 2006
Età: 58


Messaggio da catia » 14/12/2011, 21:36

Kisin ha scritto:....
Neache a me piace giudicare anche perche bisogna sempre camminare nelle scarpe degli altri per capire.
Buona giornata a presto
Davvero molto interessante! Non l'avevo mai sentito dire, ma ...ehm...calza bene...:D

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41


Messaggio da Kisin » 15/12/2011, 19:05

ah ah si direi che calza a pennello

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4096
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 47


Messaggio da Andyphone » 15/12/2011, 19:50

Per cortesia utilizzate sempre il tasto 'riporta' nel rispondere per quotare il messaggio a cui vi riferite.

Grazie.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tarabas
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 690
Iscritto il: 16 dicembre 2011
Età: 40

Re: Solo soletto

Messaggio da tarabas » 18/12/2011, 9:19

Kisin ha scritto:Ciao a tutti oggi gornata uggiosa qui a padova, e con le feste che si avvicinano e lontano da casa . Qualcuno ha voglia di fare due chiacchiere?
Ciao, giornata uggiosa anche qui ora (a distanza di qualche giorno dal tuo post...). Anch'io son qui da poco, e ho tanto bisogno di fare nuove conoscenze come tutti voi.
Strano periodo quelle delle festività, amarezza e molta malinconia nei pensieri per chi si sente solo/a.
...poi uno accende la tv e vede quelle interviste a delle coppie felici che si stringono nei cappotti e tutti sorridenti rispondono alle domande "abbiamo ancora 20 regali da fare agli amici"...
Ha detto bene Kisin, non perdiamo mai la speranza e la fiducia nei nostri sogni... e andiamo avanti! :D

Avatar utente
Zoe80
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 256
Iscritto il: 24 marzo 2009
Età: 38

Re: Solo soletto

Messaggio da Zoe80 » 05/01/2012, 22:26

Kisin ha scritto:Ciao a tutti oggi gornata uggiosa qui a padova, e con le feste che si avvicinano e lontano da casa . Qualcuno ha voglia di fare due chiacchiere?
ciao, sei a Padova? Di dove sei? 8)
Detesto quello che tu dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.
Voltaire

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41

Re: Solo soletto

Messaggio da Kisin » 05/01/2012, 22:53

Zoe80 ha scritto:[...]



ciao, sei a Padova? Di dove sei? 8)
Io son di agrigento, sicilia =)

Avatar utente
Zoe80
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 256
Iscritto il: 24 marzo 2009
Età: 38

Re: Solo soletto

Messaggio da Zoe80 » 05/01/2012, 22:55

Kisin ha scritto:[...]



Io son di agrigento, sicilia =)
Bella la Sicilia!!! :D
Io ??? a Padova ci lavoro ;)
Detesto quello che tu dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.
Voltaire

Kisin
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 145
Iscritto il: 18 luglio 2010
Età: 41

Re: Solo soletto

Messaggio da Kisin » 05/01/2012, 23:32

Zoe80 ha scritto:[...]



Bella la Sicilia!!! :D
Io ??? a Padova ci lavoro ;)
Dove lavori e che lavoro fai se posso chiederE?