ne ho dimenticato le sensazioni, perche?che mi succede?

L'amicizia, gli amici, gruppi di amici: idee, esperienze, consigli, riflessioni

Moderatore: Sabrina

Regole del forum
Solo discussioni. No annunci o organizzazione di eventi per cui esistono gli altri forum
Rispondi
Legaia
Nuovo Iscritto
Messaggi: 11
Iscritto il: 15 gennaio 2013
Età: 33

ne ho dimenticato le sensazioni, perche?che mi succede?

Messaggio da Legaia » 13/12/2018, 18:16

Salve a tutti, sono qui per scrivere perlopiu una riflessione che ad ogni modo combacia con cio che mi sta accadendo da un po di anni a questa parte a cui non so come porre rimedio, e questo riguarda le sensazioni che provo o che comunque dovrei provare in molte situazioni. Vi è mai capitato di percepire e sentire tante cose senza piu percepirne il calore o l'energia che invece prima ricordavate di percepire? non so come essere piu chiaro, ma provero con qualche esempio, tipo il piacere del calore del sole davanti alle prime luci dell'alba in un panorama mozzafiato, il percepire anche molte piu sensazioni quando si abbracciava una persona che sia un'amica o un amico, non so, mi sento talmente estraneo al mondo ultimamente che non mi sento veramente piu parte di qualcosa come lo percepivo prima. Forse per questo fatico a relazionarmi con altri e non riesco a conoscere nella sfera sentimentale mai nessuna ragazza. Vorrei solo riuscire a tornare come ero prima anche perche io nemmeno so cosa possa essermi accaduto che inconsciamente mi abbia cosi cambiato...Non vi nego che sentirmi cosi spaventa anche me perche non so mai cosa fare ne cosa pensare. Qualcuno oltre a me si sente cosi? qualcuno è riuscito a trovare una soluzione?
creare una compagnia stabile con delle amicizie vere...una grande utopia lo so bene!!

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 3989
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 46

Re: ne ho dimenticato le sensazioni, perche?che mi succede?

Messaggio da Etere » 13/12/2018, 23:23

Legaia ha scritto:
13/12/2018, 18:16
Salve a tutti, sono qui per scrivere perlopiu una riflessione che ad ogni modo combacia con cio che mi sta accadendo da un po di anni a questa parte a cui non so come porre rimedio, e questo riguarda le sensazioni che provo o che comunque dovrei provare in molte situazioni. Vi è mai capitato di percepire e sentire tante cose senza piu percepirne il calore o l'energia che invece prima ricordavate di percepire? non so come essere piu chiaro, ma provero con qualche esempio, tipo il piacere del calore del sole davanti alle prime luci dell'alba in un panorama mozzafiato, il percepire anche molte piu sensazioni quando si abbracciava una persona che sia un'amica o un amico, non so, mi sento talmente estraneo al mondo ultimamente che non mi sento veramente piu parte di qualcosa come lo percepivo prima. Forse per questo fatico a relazionarmi con altri e non riesco a conoscere nella sfera sentimentale mai nessuna ragazza. Vorrei solo riuscire a tornare come ero prima anche perche io nemmeno so cosa possa essermi accaduto che inconsciamente mi abbia cosi cambiato...Non vi nego che sentirmi cosi spaventa anche me perche non so mai cosa fare ne cosa pensare. Qualcuno oltre a me si sente cosi? qualcuno è riuscito a trovare una soluzione?
Forse dai troppo peso ai periodi in cui ti senty un cyborg e al contrario peso nullo a quelli in cui non lo sei. Ricordati di questi ultimi. Per quanto riguarda invece i primi può darsi che qualche esperienza negativa del recente passato ti abbia un po' segnato e conseguentemente irrigidito, ma forse anche un po' maturato. Non pensare sempre alla sfera sentimentale...
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
Szayel84
Nuovo Iscritto
Messaggi: 19
Iscritto il: 08 gennaio 2019
Sesso:
Età: 35

Re: ne ho dimenticato le sensazioni, perche?che mi succede?

Messaggio da Szayel84 » 11/01/2019, 21:41

Legaia ha scritto:
13/12/2018, 18:16
Salve a tutti, sono qui per scrivere perlopiu una riflessione che ad ogni modo combacia con cio che mi sta accadendo da un po di anni a questa parte a cui non so come porre rimedio, e questo riguarda le sensazioni che provo o che comunque dovrei provare in molte situazioni. Vi è mai capitato di percepire e sentire tante cose senza piu percepirne il calore o l'energia che invece prima ricordavate di percepire? non so come essere piu chiaro, ma provero con qualche esempio, tipo il piacere del calore del sole davanti alle prime luci dell'alba in un panorama mozzafiato, il percepire anche molte piu sensazioni quando si abbracciava una persona che sia un'amica o un amico, non so, mi sento talmente estraneo al mondo ultimamente che non mi sento veramente piu parte di qualcosa come lo percepivo prima. Forse per questo fatico a relazionarmi con altri e non riesco a conoscere nella sfera sentimentale mai nessuna ragazza. Vorrei solo riuscire a tornare come ero prima anche perche io nemmeno so cosa possa essermi accaduto che inconsciamente mi abbia cosi cambiato...Non vi nego che sentirmi cosi spaventa anche me perche non so mai cosa fare ne cosa pensare. Qualcuno oltre a me si sente cosi? qualcuno è riuscito a trovare una soluzione?
Per alcune cose io credo che semplicemente ci si abitua. Le emozioni di un determinato evento non saranno mai le stesse delle prime volte, io faccio trekking, mi piace tantissimo salire in cima e osservare il panorama. Le prime volte mi sentivo un'aquila ad ogni obiettivo raggiunto. Adesso è tutto più normale, mi guardo lo spettacolo mozzafiato e sono felice, insomma sono passato da sentirmi aquila ad essere giusto uno che sale in cima ad un monte [smilie=asd.gif] sensazioni entrambe bellissime tuttavia ma provate in modo diverso una volta abituato. Poi ci sono le sensazioni che si provano con le persone, e se anche li ci si può abituare, perchè niente è come le prime volte, possono esserci anche altri motivi di fondo che possono portare ad un cambiamento di percepire le emozioni, anche un periodo di stress che può sembrare niente, o tante altre cose sia piccole che grandi.

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4099
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 47

Re: ne ho dimenticato le sensazioni, perche?che mi succede?

Messaggio da Andyphone » 11/01/2019, 22:11

@Legaia è un po' che non passa di qua. Vediamo se la nuova funzione del tag lo risveglia 🙂
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

marcos76
Baby Amico
Baby Amico
Messaggi: 158
Iscritto il: 05 agosto 2009
Età: 43

Re: ne ho dimenticato le sensazioni, perche?che mi succede?

Messaggio da marcos76 » 24/07/2019, 17:31

Normale direi...Le delusioni, le disillusioni ed il vuoto perenne (sentimentale ma non solo) ti portano poi ad una chiusura a riccio anche per motivi di sopravvivenza...Io ne sono l'esempio vivente...Non ho suggerimenti da darti per aiutarti purtroppo...