Corona virus

Discussioni, opinioni e riflessioni su argomenti di attualità, notizie, eventi anche personali

Moderatore: Sabrina

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6046
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 04/01/2021, 8:04

tempest ha scritto:
03/01/2021, 22:56
Dici?
Io non penso proprio, se non ci hanno chiuso tutti in casa a novembre con 40.000 contagi al giorno, dubito che lo faranno ora. Si parla di zone arancio in certe regioni e/o zone arancio nel week end, mi pare che vogliano fare una sorta di decreto "ponte" per arrivare verso il 18 gennaio e valutare a quel punto l'impatto delle feste sul contagio.
E pensi che dopo il 18 gennaio ci satà il liberi tutti? Non credo.. Qui bisogna capire cosa si intende per "ci hanno chiusi in casa"..Certo, possiamo uscire a fare la spesa o per andare in farmacia, o per recarsi sul posto di lavoro (per chi non lavora da casa), ma questa non è vita..Dalla serie "produci, consuma, crepa"..L'economia di questo paese è stata messa in ginocchio, i ristori sono ridicoli..Ci è stato impedito di "vivere" senza avere poi chissà che risultati, visto che i contagi sono in aumento..
Io prevedo tutta la primavera in queste condizioni..

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 10:10

george clooney ha scritto:
04/01/2021, 8:04
E pensi che dopo il 18 gennaio ci satà il liberi tutti? Non credo.. Qui bisogna capire cosa si intende per "ci hanno chiusi in casa"..Certo, possiamo uscire a fare la spesa o per andare in farmacia, o per recarsi sul posto di lavoro (per chi non lavora da casa), ma questa non è vita..Dalla serie "produci, consuma, crepa"..L'economia di questo paese è stata messa in ginocchio, i ristori sono ridicoli..Ci è stato impedito di "vivere" senza avere poi chissà che risultati, visto che i contagi sono in aumento..
Io prevedo tutta la primavera in queste condizioni..
E' ricominciato il balletto delle varie ipotesi di restrizioni la peggiore della quale e' il fine settimana rosso e il balletto dei vari esperti tipo Riccardi che da giugno ne dicono di tutti i colori.
Immagino ci sarà poi una soluzione di compromesso per far passare conte come moderato . Di meglio non riescono a fare...
Lasciamo perdere la scuola perché abbiamo votato male in questi anni
In questo momento ritengo normale che questi mesi avranno grandi limitazioni , certo ridurre al lastrico le famiglie e' diversa cosa.

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 10:22

tempest ha scritto:
02/01/2021, 12:28
Cinque, i ragazzi di adesso hanno internet, e non é poco...io sinceramente ricordo che da adolescente a scuola i compagni erano piuttosto "colti" rispetto ai ragazzi di oggi che pure hanno molti più mezzi, ma ammetto anche di aver frequentato il classico liceo da "secchioni".
Comunque a me fa sorridere leggere di queste "differenze" tra i paesi europei, di fronte al vasto mondo sono cosette da nulla, se io incontro un olandese, un irlandese, un greco...quali abissali differenze vedrò mai!?
Con la Cina, il modo arabo, l'Africa, l'India con cui confrontarsi e anche gli USA...io mi sento europea.
Tu hai fatto il classico? Non il linguistico ?
No non direi che la nostra generazione fosse colta. Se lo fosse stata lo sarebbero anche i figli di quella generazione.
La maggior parte delle persone delle nostra eta' faceva una scuola tecnica per avere un lavoro e amen.
In realtà tra i giovani non ci sono differenze tra chi ha genitori fuori dall europa o dentro ( tralascio il discorso islam) , figurarsi tra europei.. Non si tratta di utopie o di discorsi geopolitici , e' un sentimento che e' un germe di speranza e di positività che darà i suoi frutti quando saremo morte . Le generazioni precedenti alle nostre non riescono a vedere oltre l italia, sono i boomer, nati poco dopo la guerra, vissuti grazie alla ricostruzione aiutata dagli stranieri in una bolla.
Si tratta p di non lasciar troppo indietro la periferia dell europa ( come l italia) per evitare rigurgiti .

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 12:36

george clooney ha scritto:
04/01/2021, 8:04
E pensi che dopo il 18 gennaio ci satà il liberi tutti? Non credo.. Qui bisogna capire cosa si intende per "ci hanno chiusi in casa"..Certo, possiamo uscire a fare la spesa o per andare in farmacia, o per recarsi sul posto di lavoro (per chi non lavora da casa), ma questa non è vita..Dalla serie "produci, consuma, crepa"..L'economia di questo paese è stata messa in ginocchio, i ristori sono ridicoli..Ci è stato impedito di "vivere" senza avere poi chissà che risultati, visto che i contagi sono in aumento..
Io prevedo tutta la primavera in queste condizioni..
Questa é una pandemia, non mi viene nemmeno in mente di poter fare una vita "normale", non so quali grandi risultati ti aspettarsi tu con un virus cosí, ma io vedo che siamo tutti nella stessa barca, ogni paese combatte contro le stesse cose. La colpa é del virus, non di Conte, Salvini, il CTS o altro...
Quindi io per "chiusi in casa" intendo lockdown.
Tu vorresti vivere come se niente fosse? Io sinceramente non ho capito che cosa vorresti...a parte i ristori che tutti vorremmo ma che con la libertà di "vivere" non c'entrano.
Ultima modifica di tempest il 04/01/2021, 12:59, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 12:40

cinque ha scritto:
04/01/2021, 10:22
Tu hai fatto il classico? Non il linguistico ?
No non direi che la nostra generazione fosse colta. Se lo fosse stata lo sarebbero anche i figli di quella generazione.
La maggior parte delle persone delle nostra eta' faceva una scuola tecnica per avere un lavoro e amen.
In realtà tra i giovani non ci sono differenze tra chi ha genitori fuori dall europa o dentro ( tralascio il discorso islam) , figurarsi tra europei.. Non si tratta di utopie o di discorsi geopolitici , e' un sentimento che e' un germe di speranza e di positività che darà i suoi frutti quando saremo morte . Le generazioni precedenti alle nostre non riescono a vedere oltre l italia, sono i boomer, nati poco dopo la guerra, vissuti grazie alla ricostruzione aiutata dagli stranieri in una bolla.
Si tratta p di non lasciar troppo indietro la periferia dell europa ( come l italia) per evitare rigurgiti .
Ho fatto il linguistico, uno dei 3 licei da secchioni della mia zona, entravi solo con voti alti. E le mie amiche che hanno fatto la stessa scuola hanno figli ignoranti come capre (tranne una). Sono ragazzi cui non frega un accidente di niente. Boh!

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 12:54

tempest ha scritto:
04/01/2021, 12:40
Ho fatto il linguistico, uno dei 3 licei da secchioni della mia zona, entravi solo con voti alti. E le mie amiche che hanno fatto la stessa scuola hanno figli ignoranti come capre (tranne una). Sono ragazzi cui non frega un accidente di niente. Boh!
Era privato?
Va beh anche nelle migliori scuole c era gente che non aveva interessi.
Uno di questi ( un mio compagno di classe) ora scrive su un giornale e fa la predica ai raccomandati ( lui che e' un raccomandato di ferro).e' pure famoso.
Va bene che scrive per il giornale di feltri , ma da quel che vedo sti giornalisti hanno questo tipo di preparazione.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 12:58

cinque ha scritto:
04/01/2021, 12:54
Era privato?
Va beh anche nelle migliori scuole c era gente che non aveva interessi.
Uno di questi ( un mio compagno di classe) ora scrive su un giornale e fa la predica ai raccomandati ( lui che e' un raccomandato di ferro).e' pure famoso.
Va bene che scrive per il giornale di feltri , ma da quel che vedo sti giornalisti hanno questo tipo di preparazione.
No, no era pubblico. Entrarvi con voti alti non pagando. Io alle medie ero un "genio", li ero molto scarsa perché c'erano i migliori.

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 13:00

tempest ha scritto:
04/01/2021, 12:36
Questa é una pandemia, non mi viene nemmeno in mente di poter fare una vita "normale", non so quali grandi risultati ti aspettarsi tu con un virus cosí, ma io vedo che siamo tutti nella stessa barca, ogni paese combatte contro le stesse cose. La colpa é del virus, non di Conte, Salvini, il CTS o altro...
Quindi io per "chiusi in casa" intendo lockdown.
Tu vorresti vivere come se niente fosse? Io sinceramente non ho capito che cosa vorresti...
Scusa ma guarda che il lockdown prima fase non è più possibile farlo, chi' ci campa ' poi ? I pensionati? , tra l' altro l' abbiamo fatto solo noi con pochi risultati se non la follia. Io l' ho sempre pensato.
Tu come definisci quasi due mesi di zona rossa? Forse non vivi in Lombardia, ma guarda che e' lockdown. Io non so cosa pensi Sand ( d' altra parte non fa il politico ), ma essere entusiasti e' un po' difficile. E lo e' soprattutto per chi e' solo e per chi non ha stipendio . Dal mio punto di vista credo che rischierò di piu'. Mio figlio per esempio vuole vedere bambini e non posso più tapparlo in casa senza limiti.
Ultima modifica di cinque il 04/01/2021, 13:03, modificato 1 volta in totale.

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 13:01

tempest ha scritto:
04/01/2021, 12:58
No, no era pubblico. Entrarvi con voti alti non pagando. Io alle medie ero un "genio", li ero molto scarsa perché c'erano i migliori.
Che assurdita'. Per questo io tifo per la scuola aperta a tutti e mi pento di chi ho votato.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 13:06

cinque ha scritto:
04/01/2021, 13:00
Scusa ma guarda che il lockdown prima fase non è più possibile farlo, chi' ci campa ' poi ? I pensionati? , tra l' altro l' abbiamo fatto solo noi con pochi risultati se non la follia. Io l' ho sempre pensato.
Tu come definisci quasi due mesi di zona rossa? Forse non vivi in Lombardia, ma guarda che e' lockdown. Io non so cosa pensi Sand ( d' altra parte non fa il politico ), ma essere entusiasti e' un po' difficile.
Io non voglio il lockdown
Però non voglio che crepino 50000 persone al mese, l'ho già detto, quindi siccome alternative non ci sono, che si facciano delle chiusure. La zona rossa l'abbiamo vista tutti in questi GG...onestamente non é per niente come marzo..e poi rosso faranno quasi niuebte...Cominque, se voi avete idee migliori, sono tutta orecchie/occhi...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 13:09

cinque ha scritto:
04/01/2021, 13:01
Che assurdita'. Per questo io tifo per la scuola aperta a tutti e mi pento di chi ho votato.

Era una scuola valida e severa, a posti limitati e ovviamente davano la precedenza al merito, per me era una cosa ottima. O studiavi o fuori e lasciavi il posto a chi studiava.
Avevamo così anche un liceo classico e uno scientifico...anche quelli pubblici.

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 13:15

tempest ha scritto:
04/01/2021, 13:09
Era una scuola valida e severa, a posti limitati e ovviamente davano la precedenza al merito, per me era una cosa ottima. O studiavi o fuori e lasciavi il posto a chi studiava.
Avevamo così anche un liceo classico e uno scientifico...anche quelli pubblici.
Io non credo valido questo sistema invece

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 13:29

tempest ha scritto:
04/01/2021, 13:06
Io non voglio il lockdown
Però non voglio che crepino 50000 persone al mese, l'ho già detto, quindi siccome alternative non ci sono, che si facciano delle chiusure. La zona rossa l'abbiamo vista tutti in questi GG...onestamente non é per niente come marzo..e poi rosso faranno quasi niuebte...Cominque, se voi avete idee migliori, sono tutta orecchie/occhi...
Sei sempre entusiasta di queste chiusure, sei l unica al mondo . Dai questa impressione, anche quando parli bene di zone rosse dove al massimo vai dal ferramenta.
Ma scusa cosa volete tu e arietina che la polizia venga con i manganelli ?
Qui la gente e' a terra.
La zona rossa e' terribile, e' stata quella che c era in europa a marzo e aprile ( che non e' mai giunta ai nostri livelli dove si sputava al runner anche da parte vostra ) abbiamo chiusure spietate e rigide. Non capisco perché lo neghi.
Non ci sono alternative ? Ok, non lo nego,ma non dirmi che non pagheremo le conseguenze di tutto questo.
Sti sacrifici non possono essere trattati con alterigia o con criteri ballerini ( se fai meno tamponi rt sara ' più alto ).
A milano i negozi hanno perso il 40 per cento del fatturato a natale
E' questo il punto. Ce la facciamo a reggere la crisi economica? Che si dice ? Qualche risposta e' anche lecita averla da chi ha responsabilità.
Non siamo noi a dovere dare queste risposte , ma l europa a chi vede chiuse attivita ' per sei mesi l anno.
Scusa ma Trump ha immesso 95 miliardi nell economia, noi aspettiamo le ultime news sulla terapia intensiva dalla conferenza stampa di conte.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 13:47

Io non sono entusiasta di un bel niente! :nonono:
Primo: anche io sono preoccupata per l'economia come voi.
Secondo: voi parlate di libertà negata o di ristori inadeguati? Perché mischiate sempre le cose. Volete ristori o libertà? I ristori son bassi? E lo so, ma non abbiamo i soldi...facciamo debito.
Tre: in pratica cosa volete fare? Tu ad esempio vuoi la scuola aperta? Un giorno dici che le scuole in Germania sono aperte, il giorno dopo che il bambino a scuola non lo vuoi mandare.
Quattro: a me importano i numeri dei morti, ve l'ho già detto e ridetto, intorno a me non frega a nessuno di questi morti ma a me si. Quindi avendo questa mia "priorità" é anche ovvio che io non mi metta a urlare contro le mancate libertà. O più libertà o meno morti. Io preferisco meno morti. E se ne abbiano avuto ben 75.000 con le restrizioni, con tutto aperto quanti ne avremmo??
Il liberi tutti non esiste fino all'autunno.
Non ci sono alternative ? Ok, non lo nego,ma non dirmi che non pagheremo le conseguenze di tutto questo.
Quando mai l'ho detto????!!!!

PS io aprirei i musei a numero chiuso. Chi mai si assembra al museo?!

cinque
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2622
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 46

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 04/01/2021, 18:11

tempest ha scritto:
04/01/2021, 13:47
Io non sono entusiasta di un bel niente! :nonono:
Primo: anche io sono preoccupata per l'economia come voi.
Secondo: voi parlate di libertà negata o di ristori inadeguati? Perché mischiate sempre le cose. Volete ristori o libertà? I ristori son bassi? E lo so, ma non abbiamo i soldi...facciamo debito.
Tre: in pratica cosa volete fare? Tu ad esempio vuoi la scuola aperta? Un giorno dici che le scuole in Germania sono aperte, il giorno dopo che il bambino a scuola non lo vuoi mandare.
Quattro: a me importano i numeri dei morti, ve l'ho già detto e ridetto, intorno a me non frega a nessuno di questi morti ma a me si. Quindi avendo questa mia "priorità" é anche ovvio che io non mi metta a urlare contro le mancate libertà. O più libertà o meno morti. Io preferisco meno morti. E se ne abbiano avuto ben 75.000 con le restrizioni, con tutto aperto quanti ne avremmo??
Il liberi tutti non esiste fino all'autunno.


Quando mai l'ho detto????!!!!

PS io aprirei i musei a numero chiuso. Chi mai si assembra al museo?!
Il liberi tutti non ci sarà per un anno e mezzo. Questo condizionerà la nostra vita futura : aver limitato la libertà ci cambierà definitivamente. Tu forse non senti questo, ma io si' . Certamente la limitazione della libertà e' pure legata al fatto che se non dai da mangiare non puoi obbligare a stare a casa. Sono due concetti legatissimi, mi pare ovvio.
Io non metto come te per primo i morti o le terapie intensive e parlare solo di quello serve solo ai riduzionisti .
Vogliamo non parlare di emergenza sempre e distinguere ? Oppure facciamo codice rosso sempre come dite voi o speranza? Certamente così si e' coerenti . Per esempio e' vero che due settimane di libertà hanno creato danni insormontabili ? Dove ? E le vacanze ad agosto quando hanno dato effetti ? A ottobre?
A novembre la scuola a Milano era da chiudere. I dati li conosciamo. Cosa serve dire che la scuola e' sicura se non lo e'? I bambini si contagiano meno ( e non dovrebbero avere mascherine visto che non le ha nessuno in Europa) e fanno una vitaccia( nessuno lo dice, ma e' vero) ma non sono in un luogo esente da rischi. Se il contagio arrivano al livello di Milano a novembre vanno chiuse come sono ora chiuse ( tutte) in Gran Bretagna.
Ma poi quando sono chiuse almeno per regione vanno pure riaperte oppure va spiegato quali sono le problematiche che rendono la scuola italiana quella più chiusa di tutte . Non mi pare di vaneggiare. La scuola e' il futuro. Da tutte le parti le scuole sono sempre riaperte il prima possibile. Qui sono state chiuse anche dove festeggiavano in dieci al ristorante. Sinceramente e' triste. Che c'e' di strano a dirlo ? Nessuno ne parla.
Comunque non intervento più per un po'. Abbiamo già detto tutto

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 04/01/2021, 19:29

Per esempio e' vero che due settimane di libertà hanno creato danni insormontabili ? Dove ? E le vacanze ad agosto quando hanno dato effetti ? A ottobre?
Assolutamente sì. Io lo credo, ma ognuno creda a ciò che vuole.
Anche io ho detto tutto e di più, basta, del resto ci teniamo le nostre idee.

Però almeno finitela di dire che io voglio solo zone rosse, perché non é vero. Quello é airlander :D .

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 05/01/2021, 9:46

tempest ha scritto:
04/01/2021, 19:29
Assolutamente sì. Io lo credo, ma ognuno creda a ciò che vuole.
Anche io ho detto tutto e di più, basta, del resto ci teniamo le nostre idee.

Però almeno finitela di dire che io voglio solo zone rosse, perché non é vero. Quello é airlander :D .
:DD in reaaltà io vorrei dell'altro... ovvero delle persone che governino con capacità, certo che vedere un Casalino portavoce di Conte (sic!) un vero idiota raccomandato, e poi ministri come la Azzolina, la De Micheli, Di Maio, e per non parlare dei tecnici.... che altro ci si può attendere di positivo.
sino a che, e forse ormai solo per miracolo divino ( e lo dice uno che è ateo) inizieranno a diminuire i decessi, qualche ipotesi di barlume si potrà intravedere, ma sino ad allora ci dovremo affidare al Fato ed al lato B (fortunato chi lo ha più grosso), che poi è quasi la medesima cosa....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6046
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 05/01/2021, 13:04

airlander ha scritto:
05/01/2021, 9:46
:DD in reaaltà io vorrei dell'altro... ovvero delle persone che governino con capacità, certo che vedere un Casalino portavoce di Conte (sic!) un vero idiota raccomandato, e poi ministri come la Azzolina, la De Micheli, Di Maio, e per non parlare dei tecnici.... che altro ci si può attendere di positivo.
sino a che, e forse ormai solo per miracolo divino ( e lo dice uno che è ateo) inizieranno a diminuire i decessi, qualche ipotesi di barlume si potrà intravedere, ma sino ad allora ci dovremo affidare al Fato ed al lato B (fortunato chi lo ha più grosso), che poi è quasi la medesima cosa....
Il giallo "rinforzato" però è simpatico..😂😂 Un gran casotto; se penso ai provvedimenti presi sono queste le parole a cui penso subito: confusione, caos..

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 06/01/2021, 8:27

george clooney ha scritto:
05/01/2021, 13:04
Il giallo "rinforzato" però è simpatico..😂😂 Un gran casotto; se penso ai provvedimenti presi sono queste le parole a cui penso subito: confusione, caos..
purtroppo la parola che sento ormai usata da molti è rassegnazione.....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6046
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 06/01/2021, 13:15

airlander ha scritto:
06/01/2021, 8:27
purtroppo la parola che sento ormai usata da molti è rassegnazione.....
Una tristezza unica..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 06/01/2021, 14:05

In effetti anche io mi definirei "rassegata", aspetto che tutto questo passi, mi immagino ancora un anno molto particolare, senza progetti, in attesa...
Io non mi vedo tornare alla "normalità" prima di essere vaccinata e credo ( in base alle notizie sulle priorità assegnate ) che il mio turno non arriverà prima dell'autunno.

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 07/01/2021, 8:16

tempest ha scritto:
06/01/2021, 14:05
In effetti anche io mi definirei "rassegata", aspetto che tutto questo passi, mi immagino ancora un anno molto particolare, senza progetti, in attesa...
Io non mi vedo tornare alla "normalità" prima di essere vaccinata e credo ( in base alle notizie sulle priorità assegnate ) che il mio turno non arriverà prima dell'autunno.
penso proprio che anche questo anno sarà molto difficile per molti a causa del potrarsi sia della pandemia che della crisi ad essa connessa, si può solo cercare di resistere sperando di non incappare nel virus, ed usando ancora più accortezza, senza farsi troppe illusioni sui vaccini di cui si sa ancora ben poco in merito alla reale efficacia nel tempo, se poi al tutto aggiungiamo una politica allo sbando diviene difficile poter essere anche ottimisti.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 07/01/2021, 9:01

airlander ha scritto:
07/01/2021, 8:16
penso proprio che anche questo anno sarà molto difficile per molti a causa del potrarsi sia della pandemia che della crisi ad essa connessa, si può solo cercare di resistere sperando di non incappare nel virus, ed usando ancora più accortezza, senza farsi troppe illusioni sui vaccini di cui si sa ancora ben poco in merito alla reale efficacia nel tempo, se poi al tutto aggiungiamo una politica allo sbando diviene difficile poter essere anche ottimisti.
I vaccini funzionano, tutta le agenzie del farmaco lo dicono, io alla scienza credo e ci conto. Non sappiamo quanto dura l'immunità ma intanto almeno parecchi mesi di protezione dovrebbero essere garantiti, quindi in tutto questo disastro almeno un punto fermo ce l'ho. Chi non crede al vaccino non ha nemmeno questo...

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 6046
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 07/01/2021, 13:37

A quanto pare adesso a Wuhan ci saranno due settimane di lockdown totale perche ci sono stati in 2 giorni 200 casi e hanno paura..La popolaziobe è stata invitata a fare scorte di cibo perchè lì, a differenza di qua, non si esce di casa..

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 08/01/2021, 9:55

tempest ha scritto:
07/01/2021, 9:01
I vaccini funzionano, tutta le agenzie del farmaco lo dicono, io alla scienza credo e ci conto. Non sappiamo quanto dura l'immunità ma intanto almeno parecchi mesi di protezione dovrebbero essere garantiti, quindi in tutto questo disastro almeno un punto fermo ce l'ho. Chi non crede al vaccino non ha nemmeno questo...
infatti e sulla durata della copertura che ho dubbi, poi non mi convince quello che va mantenuto ibernato, non tanto per la validità quanto per la somministrazione visto come siamo messi da noi.... oltre poi al sucessivo richiamo perchè faccia effetto, se potessi scegliere opterei per un vaccino più tradizionale in unica somministrazione. quello che trovo sconfortante è che considerata la situazione internazionale queste case farmaceutiche invece di unirsi nella sperimentazione hanno fatto la solita gara alla conquista del profitto, se avessero agito diversamente ora forse avremmo un vaccino unico, meno speculazione, e soprattutto meno confusione su ciò che sia meglio....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 08/01/2021, 9:57

george clooney ha scritto:
07/01/2021, 13:37
A quanto pare adesso a Wuhan ci saranno due settimane di lockdown totale perche ci sono stati in 2 giorni 200 casi e hanno paura..La popolaziobe è stata invitata a fare scorte di cibo perchè lì, a differenza di qua, non si esce di casa..
da noi molti fanno ciò che vogliono infischiandose delle sanzioni tanto i controlli sono fatti talmente random che è facile farla franca e purtroppo ne conosco di casi....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5325
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 08/01/2021, 10:34

airlander ha scritto:
08/01/2021, 9:55
quello che trovo sconfortante è che considerata la situazione internazionale queste case farmaceutiche invece di unirsi nella sperimentazione hanno fatto la solita gara alla conquista del profitto, se avessero agito diversamente ora forse avremmo un vaccino unico, meno speculazione, e soprattutto meno confusione su ciò che sia meglio....
Io non lo trovo sconfortante, anzi: per come si è partiti (cioè, sapendo ben poco del covid) penso che procedere separatamente abbia offerto più possibilità di trovare vaccini diversi tra loro, sia per somministrazione che per efficacia.
La gara alla conquista del profitto la trovo normale: sarà cinico da dire, ma le case farmaceutiche sono e rimangono società private.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8925
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 08/01/2021, 11:38

arietina76 ha scritto:
08/01/2021, 10:34
Io non lo trovo sconfortante, anzi: per come si è partiti (cioè, sapendo ben poco del covid) penso che procedere separatamente abbia offerto più possibilità di trovare vaccini diversi tra loro, sia per somministrazione che per efficacia.
La gara alla conquista del profitto la trovo normale: sarà cinico da dire, ma le case farmaceutiche sono e rimangono società private.
Concordo. Inoltre tutte le aziende che si sono cimentate nella sperimentazione hanno fatto un accordo preventivo affinchè nessuna cercasse "scorciatorie" nella sperimentazione, l'ho sentito da varie fonti, almeno per quanto concerne le aziende occidentali, la Russa e la Cinese non so.
airlander ha scritto: infatti e sulla durata della copertura che ho dubbi, poi non mi convince quello che va mantenuto ibernato, non tanto per la validità quanto per la somministrazione visto come siamo messi da noi...
Per quanto concerne il vaccino Pfizer, il nostro paese non ne ha ordinato enormi quantità proprio perchè esso va somministrato in ospedale, e comunque mica siamo messi così male in Italia sui vaccini, vacciniamo con efficacia e organizzazione i bambini da decenni. Noi in Italia abbiamo puntato molto su quello Astra Zeneca per la facilità di somministrazione e conservazione che permetterà anche ai medici di base di contribuire. Ma la prudenza europea ha prevalso e si dovrà aspettare un po' perchè astra zeneca ha fatto diversi errori di comunicazione sulla sua efficacia, anche questo vaccino comunque sarà a doppia dose. Ci sono vaccini che facciamo da decenni che sono in doppia dose, l'antitetanica ad esempio l'ho fatta alcuni decenni fa in doppia dose. Quello italiano, ora in fase 1, sarà, se tutto va bene, in dose unica.
L'Europa si è occupata di fare gli ordini che poi a sua volta vengono mandati ai paesi su loro richiesta e ha ordinato di tutto da tutti per essere coperta, adesso avremo Moderna che si mantiene a - 15-25° e per 30 gg anche a -8°. Meglio dei - 74° di Pfizer. Si stanno ordinando più dosi di Moderna e Pfizer anche perchè Sanofi Aventis è indietro...
Sulla durata dell'immunità dovremo impare sul campo, con il tempo, non c'è altro da fare, ma è certo che almeno 6 mesi di protezione il vaccino lo dà, intanto è già qualcosa, per come viviamo ora...
Inoltre anche se i ceppi cambiano, una certa protezione c'è comunque, come per l'infuenza, non ci si vaccina mai col ceppo in corso ma con quello appena precedente.
Insomma, io invece sono contenta della pluralità dei vaccini, mi fido di più.

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 09/01/2021, 8:04

arietina76 ha scritto:
08/01/2021, 10:34
Io non lo trovo sconfortante, anzi: per come si è partiti (cioè, sapendo ben poco del covid) penso che procedere separatamente abbia offerto più possibilità di trovare vaccini diversi tra loro, sia per somministrazione che per efficacia.
La gara alla conquista del profitto la trovo normale: sarà cinico da dire, ma le case farmaceutiche sono e rimangono società private.
vi sono già ingenti stanziamenti per la ricerca che potevano essere convogliati per un obbiettivo comune non a caso alla fine il vaccino l'hanno trovato praticamente tutte assieme (sarà un caso...?) ed essendo un po diversi tra loro anche per somministrazione quale sarà effettivamente il migliore e più efficace anche nel tempo?
personalmente spero di poter fare quello che verrà inocultao direttamente negli studi medici di base senza tante menate di gazebi, spiegamenti di forze, e frigoriferi antartici.
comunque chiederò l'umi ad una amica che lavora in novartis ed è biologa forse saprà darmi qualche delucidazione in più.
in ogni caso l'altra cosa che trovo sconfortante è che i nostri meravigliosi governanti di fronte ad un paese alla deriva si litigano le poltrone con interessi palesememte di ordine personale, una cosa davvero ributtante.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5325
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 11/01/2021, 17:50

airlander ha scritto:
09/01/2021, 8:04

in ogni caso l'altra cosa che trovo sconfortante è che i nostri meravigliosi governanti di fronte ad un paese alla deriva si litigano le poltrone con interessi palesememte di ordine personale, una cosa davvero ributtante.
Su questo mi trovi pienamente d'accordo.
E' sconcertante vedere come nemmeno di fronte ad una pandemia a livello mondiale si vedano convergere le forze per uscirne.
Sia chiaro, non parlo di essere d'accordo tutti su tutto: questo è impossibile, e non solo in politica.
Ma vedere che manca proprio una "convergenza di intenti" (non saprei come altro dirlo) e che si strumentalizza qualunque cosa per cavalcare l'onda e accaparrarsi consensi, è sconcertante. :-O