Corona virus

Discussioni, opinioni e riflessioni su argomenti di attualità, notizie, eventi anche personali

Moderatore: Sabrina

Rispondi
Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 16/10/2020, 11:15

arietina76 ha scritto:
15/10/2020, 18:21

In compenso, però, ho sentito anche un paio di persone (adulte, non ragazzi) dire che non se ne può più di sentir parlare di possibili lockdown, e che viene loro voglia di gettare la mascherina dell'immondizia perchè si sta facendo terrorismo mediatico e basta. Prima (intendo dopo il 04 maggio) non mi era mai capito di sentirlo dire....
anche io ieri non ne potevo più dellla parola lockdown, ma la gente deve anche capire che i media puntano a creare sensazione . Io sono convinta che non farmo nessun lockdown nazionale, ma spero anche che non ne faremo di mirati...
Ad ogni modo in primavera noi italiani abbiamo fatto da apripista, adesso tocca agli altri paesi, vediamo cosa succede in Francia ( che ieri ha fatto 30.000 contagi e ha alcuni ospedali in sofferenza ) e poi ci regoliamo, se le loro misure funzionano o no...insomma qui navighiamo a vista.

Stavo leggendo le vaire norme e sanzioni nei paesi europei...in Olanda ad esempio puoi incontrare 3 persone al mese escluso famigliari e amici stretti [smilie=s.gif] come funzioni non lo so...

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2642
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 17/10/2020, 9:07

tempest ha scritto:
16/10/2020, 10:58
Ma de Luca secondo voi ha fatto bene a chiudere le scuole? Tutte le scuole poi...
Non avrebbe potuto intervenire in altro modo? Tipo noleggiare i pullman non utilizzati per i servizi turistici per portare gli studenti a scuola, oppure fare ingressi scaglionati, o fare andare a scuola a classi alterne...?? I bambini e i ragazzi sono appena tornati a scuola. La scuola in certi territori ( vedi appunto areee disagiate della Campania) è un baluardo di legalità, tiene i ragazzi lontano dai guai, dalla camorra...o almeno ci prova...Non so se questa sia una decisione brillante o no, non critico ma nemmeno mi sento di applaudire questa decisione.
purtroppo senza restrizioni drastiche non se ne esce, i maggiori portatori di epidemia sono i giovani non tanto all'interno delle classi (a parte l'utopia dei banchi a rotelle...) quanto all'esterno dove nessuno li controlla, inevitabilmente senza un vaccino contro la pandemia l'unica soluzione che piaccia o no rimane l'isoalmento, così si è ridotta la curva che ora è nuovamente in crescita grazie al lassismo generale che c'è stato, tutti al mare o in montagna come se nulla fosse avvenuto, ed ora ne ripaghiamo le conseguenze. non prenderei ad esempio altri paesi che non si sono dimostrati a loro volta capaci di limitare i danni, dovremmo pensare a noi stessi iniziando con chiudere le frontiere impedendo viaggi da e per , limitandole alle sole motivazioni reali e comprovate di lavoro non gestibile in altro modo, e con le dovute quarantene del caso. controlli che siano davvero efficaci per le strade e non i quattro gatti di polizia comunale che vediamo circolare senza alcun reale potere se non quello di sporadiche multe. diversamente....:
https://www.youtube.com/watch?v=dPk0JBL ... e=youtu.be
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5897
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 17/10/2020, 16:42

tempest ha scritto:
16/10/2020, 10:58
Ma de Luca secondo voi ha fatto bene a chiudere le scuole? Tutte le scuole poi...
Non avrebbe potuto intervenire in altro modo? Tipo noleggiare i pullman non utilizzati per i servizi turistici per portare gli studenti a scuola, oppure fare ingressi scaglionati, o fare andare a scuola a classi alterne...?? I bambini e i ragazzi sono appena tornati a scuola. La scuola in certi territori ( vedi appunto areee disagiate della Campania) è un baluardo di legalità, tiene i ragazzi lontano dai guai, dalla camorra...o almeno ci prova...Non so se questa sia una decisione brillante o no, non critico ma nemmeno mi sento di applaudire questa decisione.
Per me ha fatto male; adesso questi ragazzini e ragazzi cosa fanno? In giro per strada?
Siamo nel caos più totale; mi sembra di ritornare a marzo..ogni giorno c'è una novità..Sono preoccupatissima per l'economia .Adesso leggevo dell'idea geniale che ha avuto Gentiloni, cioè quella di mettere la tassa sulla prima casa, tanto che ne sa lui cosa significhi risparmiare al massimo per riuscire a comprare un appartamento?Che ne sa dei sacrifici che si devono fare? Questo governo sta smontando tutto ciò che di buono l'altro governo aveva fatto..Allucinante..

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5897
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 19/10/2020, 7:50

Che ne pensate delle nuove misure restrittive del nuovo dpcm? Pensavo peggio..A mio avviso sono abbastanza "soft"..È che adesso ogni 3 o 4 gg Conte parla in tv per annunciare le nuove misure..🙈

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2642
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 19/10/2020, 8:11

george clooney ha scritto:
19/10/2020, 7:50
Che ne pensate delle nuove misure restrittive del nuovo dpcm? Pensavo peggio..A mio avviso sono abbastanza "soft"..È che adesso ogni 3 o 4 gg Conte parla in tv per annunciare le nuove misure..🙈
un governo molle che ci porterà ad una situazione simile a quella precedente, della serie "non siamo capaci di prendere iniziative drastiche in tempo utile...." tanto a pagarne le spese sono sempre e solo quelli che subiscono simili tentativi di porre rimedio ad un evento molto grave e questa volta anche annunciato....
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4131
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48

Re: Corona virus

Messaggio da Andyphone » 19/10/2020, 10:50

airlander ha scritto:
19/10/2020, 8:11
un governo molle che ci porterà ad una situazione simile a quella precedente, della serie "non siamo capaci di prendere iniziative drastiche in tempo utile...." tanto a pagarne le spese sono sempre e solo quelli che subiscono simili tentativi di porre rimedio ad un evento molto grave e questa volta anche annunciato....
Ma infatti o c'è l'emergenza o non c'è: se c'è allora facciano un nuovo lockdown, pare a me però che sapendo che questo annienterebbe definitivamente la nostra economia (dato che non sanno o non vogliono trovare i soldi per sostenerla) allora pannicelli caldi e dare la colpa ai cittadini è la soluzione. Dagli alla "movida" e a quelli che cenano in più di 6 🤦‍♂️ Oppure l'emergenza non c'è e ci prendono in giro perché gli fa comodo mantenere l'allarme. Comunque in questi mesi non hanno nemmeno organizzato ospedali e trasporti, si rimbalzano la colpa tra governo e regioni... Poveri noi 😆
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 12:45

Le misure sono soft, mi sono stupita ieri, ovviamente lo sono per preservare un minimo l'economia, ma poi credo arriverà dell'altro.
L'emergenza c'è perché la crescita da lineare é passata a esponenziale.
Io al momento punterei tutto sulla tolleranza zero verso chi sgarra, le regole ci sono, tra l'altro con le multe che si potrebbero dare ci faremmo un bel gruzzolo. Nella mia regione/zona vedo molta tolleranza invece...come se fosse una scelta vera e propria. ( Io prendo minimo 4 autobus al giorno, non esiste nessuno preposto al controllo dell'uso delle mascherine, dal 18 maggio ad oggi non un solo controllo, non una sola multa ).
Ritengo anche che siano i contatti sociali il vero punto debole della catena, quindi sì, per me la "movida" già dall'estate sta causando contagi più che il lavoro e la scuola, secondo me dovremmo guardare se il coprifuoco in Francia dà dei frutti, ed eventualmente introdurlo tra due o tre settimane. Tutto pur di non fare un lockdown, o lockdown a zone...anche se avere il coprifuoco mi farebbe una certa impressione...
Noi sta volta abbiamo il "vantaggio" di essere due settimane indietro rispetto a Francia, Belgio, UK... vediamo da loro cosa funziona...

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5897
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 19/10/2020, 13:00

tempest ha scritto:
19/10/2020, 12:45
Le misure sono soft, mi sono stupita ieri, ovviamente lo sono per preservare un minimo l'economia, ma poi credo arriverà dell'altro.
L'emergenza c'è perché la crescita da lineare é passata a esponenziale.
Io al momento punterei tutto sulla tolleranza zero verso chi sgarra, le regole ci sono, tra l'altro con le multe che si potrebbero dare ci faremmo un bel gruzzolo. Nella mia regione/zona vedo molta tolleranza invece...come se fosse una scelta vera e propria.
Ritengo anche che siano i contatti sociali il vero punto debole della catena, quindi sì, per me la "movida" già dall'estate sta causando contagi più che il lavoro e la scuola, secondo me dovremmo guardare se il coprifuoco in Francia dà dei frutti, ed eventualmente introdurlo tra due o tre settimane. Tutto pur di non fare un lockdown, o lockdown a zone...anche se avere il coprifuoco mi farebbe una certa impressione...
Noi sta volta abbiamo il "vantaggio" di essere due settimane indietro rispetto a Francia, Belgio, UK... vediamo da loro cosa funziona...
Sicuramente arriveranno altre misure a breve..Non so che dire, da un lato bisogna pensare all'economia, dall'altro ci sono i contagi che continuano ad aumentare..Certo è che dovrebbero essere più severi con chi sgarra..Ad esempio, chi non porta la mascherina deve essere multato, punto e basta..Invece se fanno una multa diventa un caso da prima pagina..Sabato scorso ero a Pavia; la piazza principale della città era piena di forze dell'ordine, nella via laterale c'erano un sacco di giovani tutti ammassati, e buona parte aveva giù la mascherina..

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 13:23

george clooney ha scritto:
19/10/2020, 13:00
Sicuramente arriveranno altre misure a breve..Non so che dire, da un lato bisogna pensare all'economia, dall'altro ci sono i contagi che continuano ad aumentare..Certo è che dovrebbero essere più severi con chi sgarra..Ad esempio, chi non porta la mascherina deve essere multato, punto e basta..Invece se fanno una multa diventa un caso da prima pagina..Sabato scorso ero a Pavia; la piazza principale della città era piena di forze dell'ordine, nella via laterale c'erano un sacco di giovani tutti ammassati, e buona parte aveva giù la mascherina..
Sì, esatto...da me vedo che ti "fanno segno" di tirati su la mascherina, te lo dicono a voce...ma fino ad ora ho sentito solo di una multa. Mentre invece sui mezzi pubblici nemmeno quello, è zona franca. I controllori controllano solo i bilgietti e tacciono sul resto ( visto con i miei occhi), i conducenti non dicono niente...penso che i loro sindacati abbiano detto loro di non fare nulla perchè non è il loro compito, i vigli e le forza dell'ordine non salgono...boh...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 13:50

Una meme trovata per caso...
Immagine

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5240
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 19/10/2020, 17:50

tempest ha scritto:
19/10/2020, 12:45

Io al momento punterei tutto sulla tolleranza zero verso chi sgarra, le regole ci sono, tra l'altro con le multe che si potrebbero dare ci faremmo un bel gruzzolo. Nella mia regione/zona vedo molta tolleranza invece...come se fosse una scelta vera e propria. ( Io prendo minimo 4 autobus al giorno, non esiste nessuno preposto al controllo dell'uso delle mascherine, dal 18 maggio ad oggi non un solo controllo, non una sola multa ).
Ritengo anche che siano i contatti sociali il vero punto debole della catena, quindi sì, per me la "movida" già dall'estate sta causando contagi più che il lavoro e la scuola, secondo me dovremmo guardare se il coprifuoco in Francia dà dei frutti, ed eventualmente introdurlo tra due o tre settimane. Tutto pur di non fare un lockdown, o lockdown a zone...anche se avere il coprifuoco mi farebbe una certa impressione...
Noi sta volta abbiamo il "vantaggio" di essere due settimane indietro rispetto a Francia, Belgio, UK... vediamo da loro cosa funziona...
Non potrei essere più d'accordo: è scandaloso vedere quanto poco si controlla.
C'è in giro un sacco di gente che pensa di poter fare quello che vuole, e questo non va: è scandaloso.
Il tutto tra l'indifferenza generale di chi dovrebbe controllare.
A me è capitato diverse volte vedere le forze dell'ordine passare, e non battere ciglio a fronte delle tante persone incrociate senza mascherina.
Per carità, sicuramente il controllo del territorio ha tante priorità.... Ma se in questi casi si iniziasse a piantare qualche bel multone, forse la gente imparerebbe qualcosa.

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5897
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 19/10/2020, 19:57

arietina76 ha scritto:
19/10/2020, 17:50

A me è capitato diverse volte vedere le forze dell'ordine passare, e non battere ciglio a fronte delle tante persone incrociate senza mascherina.
Anche a me, non sai quante volte..

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4131
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48

Re: Corona virus

Messaggio da Andyphone » 19/10/2020, 20:47

Tranquilli che pare il governo abbia incaricato Fedez e la Ferragni per convincere tutti a mettere le mascherine 🤦‍♂️😄
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 21:34

Andyphone ha scritto:
19/10/2020, 20:47
Tranquilli che pare il governo abbia incaricato Fedez e la Ferragni per convincere tutti a mettere le mascherine 🤦‍♂️😄
A noi adulti può sembrare una cosa scema, ma se pensi che i ragazzi ascoltano quei due invece di medici, insegnanti e genitori...tanto vale tentare! Molte campgne contro l' AIDS ai "nostri" tempi furono anche affidate e personaggi noti della musica e dello spettacolo.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 21:44

tempest ha scritto:
08/10/2020, 19:18

Non capirò come voi "ottimisti" possiate sempre essere certi che i numeri saranno gestibili. Un mese fa 140 persone in terapia intensia, oggi 350...abbiamo davanti molte "variabili" negative: paesi confinanti con nume i alti, il freddo, le malattie respiratorie in arrivo, le festività in arrivo, gli effetti delle scuole...voi leggete il futuro forse.
Io non so leggere il futuro, ma ho una buona memoria e non dirò mai più " questo è impossibile" in vita mia.
Rispondevo a Andy in questo post, quando 11 giorni fa diceva che l'emergenza era una falsa emergenza.
Adesso abbiamo 797 persone in terapia intensiva oggi, più del doppio di 11 giorni fa. Falsa emergenza? Proprio no.


PS: Ho letto adesso che l'Irlanda è a entrata in lockdown totale ( scuole escluse ) fino al 1° dicembre.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 21:53

george clooney ha scritto:
19/10/2020, 13:00
Sicuramente arriveranno altre misure a breve..Non so che dire, da un lato bisogna pensare all'economia, dall'altro ci sono i contagi che continuano ad aumentare..
Da voi mi sa che scatta il coprifuoco, io sono pronta a tutto basta che non sia un lockdown totale, che ci porterebbe alla misera e a un picco di malati psichici. Me compresa...

Comunque ho deciso di fare una spece di spesa da "quarantena", voglio avere una scorta di bibo per 10 giorni, caso mai mi capitasse di entrare a contatto con un positivo e di essere confinata a casa...non voglio trovarmi impreparata e nella condizione di dover chiedere aiuto ai miei o a amici per il cibo.

Adesso ho un bel predicare qui per far sì che mio padre non si metta in lockdown da solo...me lo ha già detto due volte... :| E' tornato al suo terrore di primavera. Ora ci si mette anche Berlusconi a remarmi contro [smilie=s.gif] domani mio padre mi dirà che Berlusocni che ha la sua età dice che non si deve uscire...

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4131
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 48

Re: Corona virus

Messaggio da Andyphone » 19/10/2020, 22:09

tempest ha scritto:
19/10/2020, 21:44
Rispondevo a Andy in questo post, quando 11 giorni fa diceva che l'emergenza era una falsa emergenza.
Adesso abbiamo 797 persone in terapia intensiva oggi, più del doppio di 11 giorni fa. Falsa emergenza? Proprio no.


PS: Ho letto adesso che l'Irlanda è a entrata in lockdown totale ( scuole escluse ) fino al 1° dicembre.
Mi pare ci siano quasi 7.000 posti in terapia intensiva disponibili dunque a me non pare un'emergenza. Certo ne avessero resi disponibili almeno 10.000 o più magari lo sarebbe ancora meno e saremmo anche più tranquilli per il futuro. In Italia siamo oltre 60 milioni comunque, le proporzioni mi paiono ridicole specialmente ora che conosciamo meglio il virus.

In ogni caso se pensano ci sia veramente un'emergenza facciano un nuovo lockdown, come ho scritto qualche post sopra.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 19/10/2020, 22:35

Andyphone ha scritto:
19/10/2020, 22:09
Mi pare ci siano quasi 7.000 posti in terapia intensiva disponibili dunque a me non pare un'emergenza. Certo ne avessero resi disponibili almeno 10.000 o più magari lo sarebbe ancora meno e saremmo anche più tranquilli per il futuro. In Italia siamo oltre 60 milioni comunque, le proporzioni mi paiono ridicole specialmente ora che conosciamo meglio il virus.

In ogni caso se pensano ci sia veramente un'emergenza facciano un nuovo lockdown, come ho scritto qualche post sopra.
Io proprio non so che dire...
il 10% di posti in terapia intensiva occupati solo da pazienti covid già a metà ottobre, con crescita esponenziale ti pare che vada bene?? Ok.

E poi per te, emergenza =lockdown.
Ok.

Prendo atto del tuo pensiero. Siamo su due pianeti diversi e non è il caso di parlarne ulterioremente.

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5897
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 20/10/2020, 7:12

tempest ha scritto:
19/10/2020, 22:35
Io proprio non so che dire...
il 10% di posti in terapia intensiva occupati solo da pazienti covid già a metà ottobre, con crescita esponenziale ti pare che vada bene?? Ok.

E poi per te, emergenza =lockdown.
Ok.

Prendo atto del tuo pensiero. Siamo su due pianeti diversi e non è il caso di parlarne ulterioremente.
Il punto è come viene gestita un'emergenza dal governo, se di emergenza si tratta..Il prof Galli, ha paragonato il coronavirus alla peste, allora se è così il governo prende misure soft per questa seconda ondata? O ci vuole portare pian piano ad un lockdown totale? Ci sono parecchie contraddizioni in queste misure restrittive..Le palestre, le piscine, hanno 1 settimana di tempo per mettersi in regola con le nuove normative..Ieri ho chiesto al mio maestro di yoga cosa deve fare per mettersi in regola ;e lui mi ha detto "niente di quello che ho già fatto"..Semplicemente ci ha fatto compilare la solita ridicola autocertificazione..davvero non si sa più che dire..

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5240
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 20/10/2020, 8:35

tempest ha scritto:
19/10/2020, 21:53
Da voi mi sa che scatta il coprifuoco, io sono pronta a tutto basta che non sia un lockdown totale, che ci porterebbe alla misera e a un picco di malati psichici. Me compresa...

Comunque ho deciso di fare una spece di spesa da "quarantena", voglio avere una scorta di bibo per 10 giorni, caso mai mi capitasse di entrare a contatto con un positivo e di essere confinata a casa...non voglio trovarmi impreparata e nella condizione di dover chiedere aiuto ai miei o a amici per il cibo.

Adesso ho un bel predicare qui per far sì che mio padre non si metta in lockdown da solo...me lo ha già detto due volte... :| E' tornato al suo terrore di primavera. Ora ci si mette anche Berlusconi a remarmi contro [smilie=s.gif] domani mio padre mi dirà che Berlusocni che ha la sua età dice che non si deve uscire...
Sì, pare che sarà istituito il coprifuoco dalle 23 alle 5, se non ho capito male, con possibilità di uscire solo per comprovate necessità.
Certo, poi anche qui voglio vedere che controlli fanno: c'è anche l'obbligo di indossare le mascherine, ma sappiamo tutti che chi non lo fa la passa indenne perchè nessuno controlla.
Se non si intensificano anche i controlli, qualunque regola vale poco.... Un pò come la previsione per i Sindaci di poter chiudere via e piazze, in accordo col Prefetto: peccato che nella maggior parte dei Comuni medio-piccoli (non vado tanto lontano: anche quello in cui abito io), la sera non ci siano i Vigili, e dopo le 17.30 non risponde più la Caserma, e le chiamate vengono dirottate ad un Comando che è a mezz'ora di strada. E ripeto, è così per molti Comuni di piccole dimensioni.
Per cui mi domando: ok, io Sindaco decreto la chiusura di una Piazza.... Chi controlla poi? Come la chiudo "fisicamente"? Devo fare io il vigilante, e in caso di trasgressione dire: "Ok, ascolta, stai lì e non ti muovere, che tra un'oretta circa dovrebbero essere qui le forse dell'ordine a multarti"? :rolleyes:

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5240
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 20/10/2020, 8:41

Andyphone ha scritto:
19/10/2020, 22:09

In ogni caso se pensano ci sia veramente un'emergenza facciano un nuovo lockdown, come ho scritto qualche post sopra.
Be', non è che sia così facile decretare un nuovo lockdown a cuor leggero.
Lasciamo stare qualunque discorso sui diritti fondamentali, di cui pure tanti si riempono la bocca, perchè a fronte di una pandemia mondiale lascia il tempo che trovano.
Sicuramente un lockdown manderebbe a carta quarantotto un sacco di attività, già messe in ginocchio dal lockdown di marzo-aprile e che non sopravviverebbero ad una nuova chiusura.
Abbiamo un paese che già da anni, per più di una ragione, è in crisi nera: un nuovo lockdown lo metterebbe definitivamente ko.
Per quanto l'attuale classe politica non brilli certo (usiamo questo eufemismo), credo che anche per lavoro non sia così facile e automatico dire "emergenza sanitaria=lockdowm".
E se la classe politica ha sicuramente le sue colpe e le sue pecche nella gestione dell'emergenza, la gente che persevera nel fare quello che vuole si faccia un pò di autocritica, e si renda conto che anche loro hanno una pesante dose di responsabilità.

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2642
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 20/10/2020, 10:19

a fronte di un modo di governare lassista corrispondono eguali comportamenti da parte della popolazione, ora se come era stato decretato dai medici con il virus ci si doveva convivere, perchè allora farsi cogliere impreparati? dicamo che se sbagliare è umano (prima) perseverare diviene diabolico (adesso...). quello che si doveva fare era contenere la situazione pandemica nel momento in cui questa era calata, come? semplicemente facendo fare tamponi a raffica a tutta la popolazione e non limitatamente a poche unità con il conseguente intasamento di ore d'attesa per ottenerlo. senza isolare i pandemici asintomatici e porli in quarantena anche un demente comprende che la trasmissione diviene esponenziale e senza più possibilità di controllarla come ora si sta verificando puntualmente. in cina su 15 (quindici) pandemici hanno fatto milioni di tampone alla popolazione, ma si sa, la così la "democrazia" la si fa rispettare in un unico modo, o ti adegui o ti fucilo...., da noi ognuno fa ciò che gli pare e piace senza controlli concreti ed i risultati purtroppo si vedono... e siamo solo ad ottobre...
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2424
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 20/10/2020, 10:42

arietina76 ha scritto:
20/10/2020, 8:35
Sì, pare che sarà istituito il coprifuoco dalle 23 alle 5, se non ho capito male, con possibilità di uscire solo per comprovate necessità.
Certo, poi anche qui voglio vedere che controlli fanno: c'è anche l'obbligo di indossare le mascherine, ma sappiamo tutti che chi non lo fa la passa indenne perchè nessuno controlla.
Se non si intensificano anche i controlli, qualunque regola vale poco.... Un pò come la previsione per i Sindaci di poter chiudere via e piazze, in accordo col Prefetto: peccato che nella maggior parte dei Comuni medio-piccoli (non vado tanto lontano: anche quello in cui abito io), la sera non ci siano i Vigili, e dopo le 17.30 non risponde più la Caserma, e le chiamate vengono dirottate ad un Comando che è a mezz'ora di strada. E ripeto, è così per molti Comuni di piccole dimensioni.
Per cui mi domando: ok, io Sindaco decreto la chiusura di una Piazza.... Chi controlla poi? Come la chiudo "fisicamente"? Devo fare io il vigilante, e in caso di trasgressione dire: "Ok, ascolta, stai lì e non ti muovere, che tra un'oretta circa dovrebbero essere qui le forse dell'ordine a multarti"? :rolleyes:
Non ti capisco .
La regione Lombardia ( leghista e salviniana doc) chiede il coprifuoco . Ragazzi il coprifuoco vuol dire lockdown notturno. Tu hai studiato diritto. Ti pare normale? Te la saresti immaginato quando studiavi? Come si fa a non dire che non c' e' un' emergenza? Non e' che la Cina sia il modello della mia vita come lo e' per airlander. Se fossi in Francia avrei manifestato, pandemia o no. Se non ci fosse emergenza mi aspetterei di poter uscire la notte ( scusa ma i diritti fondamentali sono il fulcro della nostra vita, non e' un riempirsi la bocca ) ma qui tutti i partiti ( che non collaborano per nulla) dicono che siamo in pericolo. La situazione in Europa conta gia' regioni in lockdown totale o quasi, anche quelle sempre restie a farlo. Allora se qualcuno afferma che la emergenza non c' e' deve andare oltre a conte al governicchio italiano o alla regione Lombardia. Deve fare un discorso diverso che prendersela con un avvocato di Foggia.

il coprifuoco cosa significa? La movida e' chiusa. Tutti i locali chiusi. Vuol dire che per sette ore nelle citta' ( dove ovviamente il rischio e' maggiore e anche il cambio vita e' evidente anche a chi non fa vita notturna come me) tutto e' diverso, controlli o no. E vuol dire che molte attività saranno chiuse o semichiuse. Altre sono in attesa di chiudere.
Se chiudi chissene frega chi controlla.
Siamo gia' oltre.

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5240
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 20/10/2020, 11:10

cinque ha scritto:
20/10/2020, 10:42
Non ti capisco .
La regione Lombardia ( leghista e salviniana doc) chiede il coprifuoco . Ragazzi il coprifuoco vuol dire lockdown notturno. Tu hai studiato diritto. Ti pare normale? Te la saresti immaginato quando studiavi? Come si fa a non dire che non c' e' un' emergenza? Non e' che la Cina sia il modello della mia vita come lo e' per airlander. Se fossi in Francia avrei manifestato, pandemia o no. Se non ci fosse emergenza mi aspetterei di poter uscire la notte ( scusa ma i diritti fondamentali sono il fulcro della nostra vita, non e' un riempirsi la bocca ) ma qui tutti i partiti ( che non collaborano per nulla) dicono che siamo in pericolo. La situazione in Europa conta gia' regioni in lockdown totale o quasi, anche quelle sempre restie a farlo. Allora se qualcuno afferma che la emergenza non c' e' deve andare oltre a conte al governicchio italiano o alla regione Lombardia. Deve fare un discorso diverso che prendersela con un avvocato di Foggia.

il coprifuoco cosa significa? La movida e' chiusa. Tutti i locali chiusi. Vuol dire che per sette ore nelle citta' ( dove ovviamente il rischio e' maggiore e anche il cambio vita e' evidente anche a chi non fa vita notturna come me) tutto e' diverso, controlli o no. E vuol dire che molte attività saranno chiuse o semichiuse. Altre sono in attesa di chiudere.
Se chiudi chissene frega chi controlla.
Siamo gia' oltre.
No no, è tutt'altro che una situazione normale: direi che questa è l'unica certezza, anche tra le mille opinioni discordanti che girano tra gli esperti.
Certo che i diritti fondamentali sono il fulcro della nostra vita: ci mancherebbe!
Forse non sono riuscita a spiegarmi: intendevo dire che, quando si versa in una situazione di emergenza (come è di certo una pandemia mondiale) bisogna capire che qualche sacrificio deve farlo ognuno di noi, e inevitabilmente questi sacrifici vanno a colpire anche alcuni diritti fondamentali (vedi la libertà di movimento).
Quello che intendevo dire è, che in questi casi, è facile riempirsi la bocca parlando di diritti individuali, senza però fornire qualche valida "proposta alternativa".
C'è gente che dice e scrive che la propria libertà individuale è lesa dall'obbligo di portare la mascherina. Quindi???? Quale alternativa si offre o si propone???
Questo intendevo.....
Sul discorso economico, la situazione è tragica per molte attività, per cui bisognerebbe intervenire limitando al minimo indispensabili i sacrifici richiesti e prevedendo misure economiche di sostegno, compensative a questi sacrifici.
E lo ribadisco, anche maggiori forme di controllo, perchè il controllo aiuta a garantire il rispetto delle regole e ad evitare di adottare misure più restrittive (o almeno, a provarci).
Per fare un esempio: se io introduco come norma palesemente anti-movida (secondo me) la chiusura dei bar - pub e ristoranti alle 24.00, devo poi fare dei controlli e sanzionare chi non si adegua e chi crea assembramenti, perchè se non lo faccio non ottengo l'effetto voluto... e poi finisce che una settimana dopo devo ridurre l'orario alle 23.00, e dopo una settimana ridurlo ancora o magari imporre una chiusura. Il tutto, sempre a discapito di quelle stesse attività.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 20/10/2020, 11:13

airlander ha scritto:
20/10/2020, 10:19
a fronte di un modo di governare lassista corrispondono eguali comportamenti da parte della popolazione, ora se come era stato decretato dai medici con il virus ci si doveva convivere, perchè allora farsi cogliere impreparati? dicamo che se sbagliare è umano (prima) perseverare diviene diabolico (adesso...). quello che si doveva fare era contenere la situazione pandemica nel momento in cui questa era calata, come? semplicemente facendo fare tamponi a raffica a tutta la popolazione e non limitatamente a poche unità con il conseguente intasamento di ore d'attesa per ottenerlo. senza isolare i pandemici asintomatici e porli in quarantena anche un demente comprende che la trasmissione diviene esponenziale e senza più possibilità di controllarla come ora si sta verificando puntualmente. in cina su 15 (quindici) pandemici hanno fatto milioni di tampone alla popolazione, ma si sa, la così la "democrazia" la si fa rispettare in un unico modo, o ti adegui o ti fucilo...., da noi ognuno fa ciò che gli pare e piace senza controlli concreti ed i risultati purtroppo si vedono... e siamo solo ad ottobre...
Secondo me sarebbe l'ora di smetterla di credere alla Cina. Nasconde quello che vuolenascondere e fa sapere quello vuole far sapere.

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5240
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: Corona virus

Messaggio da arietina76 » 20/10/2020, 11:18

tempest ha scritto:
20/10/2020, 11:13
Secondo me sarebbe l'ora di smetterla di credere alla Cina. Nasconde quello che vuolenascondere e fa sapere quello vuole far sapere.
La penso esattamente come te: ho idea che ci venga detto quello che fa comodo dire.
Sicuramente è stata dato tardi l'allarme sul Covid: non so se consciamente, pensando di riuscire a tenere sotto controllo l'epidemia, oppure involontariamente, perchè hanno capito tardi che si tratta di un virus nuovo. Su questo diciamo che gli dò il beneficio del dubbio.
Su tutto il resto, sinceramente prendo con le molle quello che viene detto.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8690
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Corona virus

Messaggio da tempest » 20/10/2020, 11:25

arietina76 ha scritto:
20/10/2020, 8:35
Sì, pare che sarà istituito il coprifuoco dalle 23 alle 5, se non ho capito male, con possibilità di uscire solo per comprovate necessità.
Certo, poi anche qui voglio vedere che controlli fanno: c'è anche l'obbligo di indossare le mascherine, ma sappiamo tutti che chi non lo fa la passa indenne perchè nessuno controlla.
Se non si intensificano anche i controlli, qualunque regola vale poco.... Un pò come la previsione per i Sindaci di poter chiudere via e piazze, in accordo col Prefetto: peccato che nella maggior parte dei Comuni medio-piccoli (non vado tanto lontano: anche quello in cui abito io), la sera non ci siano i Vigili, e dopo le 17.30 non risponde più la Caserma, e le chiamate vengono dirottate ad un Comando che è a mezz'ora di strada. E ripeto, è così per molti Comuni di piccole dimensioni.
Per cui mi domando: ok, io Sindaco decreto la chiusura di una Piazza.... Chi controlla poi? Come la chiudo "fisicamente"? Devo fare io il vigilante, e in caso di trasgressione dire: "Ok, ascolta, stai lì e non ti muovere, che tra un'oretta circa dovrebbero essere qui le forse dell'ordine a multarti"? :rolleyes:
Se si fa il coprofuoco, o" lockdown notturno" se fa meno impressione, i controlli diventano più facili, si mettono delle pattuglie della polizia a girare in macchina tra i paesi...ossia quello che si faceva in primavera 24 ore su 24. E' compito del prefetto. Se siamo riusciti a tenere in casa 40 milioni di persone per tre mesi, ce la possiamo fare a tenerle a casa di notte. Giustamente cinque dice anche che se è tutto chiuso non è nemmeno così difficile che la gente stia a casa.
Secondo me come misura davvero efficace per evitare il lockdown (che nessuno vuole) il corpifuoco può essere una strada percorribile per tante zone, anche per tutto il paese.
Io farei:
divieto di consumo di cibo e bevande in strada ( solo take away a casa propria o seduti dentro )
servizio al tavolo dalle 19,00 per tutti i locali
coprifuoco dalle 23 alle 5 ( e se non basta dalle 22 ).

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5897
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da george clooney » 20/10/2020, 17:48

Non ricordo di aver letto fino a quando è stato istituito il coprifuoco in Lombardia. Hanno dato delle date? La media e grande distribuzione chiusa il sabato e la domenica..Un disastro!..Sarà il colpo di grazia ..Qui finiamo veramente male..

cinque
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2424
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Corona virus

Messaggio da cinque » 20/10/2020, 18:04

arietina76 ha scritto:
20/10/2020, 11:10

Sul discorso economico, la situazione è tragica per molte attività, per cui bisognerebbe intervenire limitando al minimo indispensabili i sacrifici richiesti e prevedendo misure economiche di sostegno, compensative a questi sacrifici.
E lo ribadisco, anche maggiori forme di controllo, perchè il controllo aiuta a garantire il rispetto delle regole e ad evitare di adottare misure più restrittive (o almeno, a provarci).
Per fare un esempio: se io introduco come norma palesemente anti-movida (secondo me) la chiusura dei bar - pub e ristoranti alle 24.00, devo poi fare dei controlli e sanzionare chi non si adegua e chi crea assembramenti, perchè se non lo faccio non ottengo l'effetto voluto... e poi finisce che una settimana dopo devo ridurre l'orario alle 23.00, e dopo una settimana ridurlo ancora o magari imporre una chiusura. Il tutto, sempre a discapito di quelle stesse attività.
Temo siamo gia' oltre. Dovremo richiedere i nostri soldi all'Europa e oltre per sovvenzionare tutti. Altroché lo stigma temuto da conte. Certe volte mi lascia sbigottita l' avvocato.
Scusa se non rispondo bene , ma Milano e la Campania rischiano ( e molto) un lockdown . La vedo molto dura per noi. E sono esausta .
Ho anche capito un po' il ragionamento di porro, Sgarbi etc... Fa acqua per due motivi.
Non e' vero che la mancanza di controlli di pochi giorni cambi qualcosa . Prima di tutto chi controlla ? Poi l esercente controlla? Sicuramente qualcosa ma non il fatto che consumino al tavolo, la mascherina etc...
I controlli ci sarebbero dovuti essere dovunque a luglio. Erano possibili ? Non so...
Forse bisognava fare quello che diceva Tempest, ma a livello di divieti , ma non era imponibile. Non sarebbe stato accettato con i medici e scienziati discordi. E forse non era fattibile .
Forse l' unica cosa chiara e' limitare cene e incontri sociali senza precauzioni ma lo puoi fare a lungo termine? Io non penso , almeno finora.
Io non ne so nulla ma vietare di stare assieme al bar e ristorante in Italia non e' la cosa più facile del mondo
Temo che ora chiuderanno palestre, piscine, estetisti, forse parrucchieri , ristoranti sicuramente molto limitati( a questo livello di contagio altro che limite a sei persone... E' il minimo. ). Purtroppo andiamo avanti con chiusura massicce. Spero di sbagliare.
Da Milano la situazione e' durissima. Il sacco e' ospedale solo covid , l' ospedale della fiera e' aperto..... Le conseguenze sono chiare.

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2642
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 69

Re: Corona virus

Messaggio da airlander » 21/10/2020, 8:00

con ogni probabilità la cina è la causa di tutto e come tale dovrebbe pagare al mondo intero le conseguenze, non la porto certo ad esempio di efficienza, ma si sa che i regimi totalitari tendono a mascherare quanto avviene, chernobyl insegna...ma è altrettanto evidente come il mondo intero non tragga mai dalla storia motivo di riflessione, come dimostrato da guerre, invasioni, religioni, ed ambiente, ancora oggi causa della devastante situazione internazionale sia economica che di migrazioni. purtroppo questo è il sistema che in alcune zone, meglio amministrate, è più virtuoso che in altre, e sinceramente sarò anche nazionalista ma a me in questo momento l'unica cosa che maggiormente interessa è il luogo dove abito, ovvero l'italia, quella che passivamente canta sui balconi o scrive frasi inutili del tipo "tutto andrà bene"... quando sappiamo benissimo che in un paese malato da lungo tempo nulla va come si dovrebbe per potersi proclamare civile.
e allora sarebbe auspicabile un regime totalitario che prenda a calci chi non porta la mascherina, che pignori le auto ed i beni a chi se ne frega dei limiti perchè tanto può permetersi di pagare qualunque genere di sanzione, che metta in galera per davvero chi ruba soprattutto se lo fa con la "licenza di stato"...ed anche perchè no, a chi ha sottratto denaro alla sanità, alla scuola, e a tutto quanto d'altro serve al bene della collettività, si lo ammetto, se lo fossi, sarei di sicuro un dittatore molto spietato e forse un giorno accetterei anche di poter essere condannato per i miei "crimini" se questi fossero in ogni caso serviti a risollevare le sorti di un paese allo sfascio totale.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48