Nuovo governo

Discussioni, opinioni e riflessioni su argomenti di attualità, notizie, eventi anche personali

Moderatore: Sabrina

Rispondi
george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4980
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: Nuovo governo

Messaggio da george clooney » 07/03/2019, 18:00

tempest ha scritto:
07/03/2019, 15:55
Torno in topic per qualche scambio di idee "neutro " sul futuro del governo gialloverde.
Per voi quanto dura?
- Fino a fine legislatura
- Ancora dai 2 ai 3 anni
- Ancora 1 anno
- Cade dopo le elezioni europee di maggio o entro la fine dell'anno.
Pare vogliano farlo durare ambo le parti; hanno interesse entrambi che duri..È un governo, a mio parere, che non sta nè in cielo, nè in terra..Non sono d'accordo su nulla; uno dice bianco, l'altro dice nero.. :wcrash: Per quanto riguarda la tav, stanno facendo ridere..

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2330
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Nuovo governo

Messaggio da airlander » 08/03/2019, 8:03

in realtà sono molto più abili e scaltri di quel che si possa pensare, fanno governo ed opposizione al medesimo tempo anche perchè oltre c'è il nulla... e dopo decenni di sfaceli generati dai più "competenti" immagino che difficilmente vedremo la vecchia guardia tornare facilmente in auge in fondo è solo il risultato di anni dove è stato impedito all'elettorato di votare e se questo è ciò che ha sentenziato la maggioranza della popolazione italiana personalmente rispetto nel bene e nel male ciò che democraticamente è stato sancito dalle urne.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 08/03/2019, 11:55

Nessuno che abbia fatto un pronostico sulla durata! Nemmeno vi avessi chiesto di scommettere 10 euro! :DD

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2330
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Nuovo governo

Messaggio da airlander » 08/03/2019, 13:22

tempest ha scritto:
08/03/2019, 11:55
Nessuno che abbia fatto un pronostico sulla durata! Nemmeno vi avessi chiesto di scommettere 10 euro! :DD
se fossi in grado o meglio la certezza di azzeccare dei numeri me li giocherei al lotto almeno avrei un tornaconto.... :DD :DD
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4100
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Andyphone » 08/03/2019, 18:00

Anche a me non chiedete. Anno scorso avrei scommesso contro la possibilità di formare questo governo, tanto meno sul fatto che sarebbero veramente riusciti a passare delle leggi assieme.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4019
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Etere » 09/03/2019, 0:48

tempest ha scritto:
07/03/2019, 15:55
Torno in topic per qualche scambio di idee "neutro " sul futuro del governo gialloverde.
Per voi quanto dura?
- Fino a fine legislatura
- Ancora dai 2 ai 3 anni
- Ancora 1 anno
- Cade dopo le elezioni europee di maggio o entro la fine dell'anno.
Cade dopo le europee
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 09/03/2019, 10:37

Considerato vari elementi sul tavolo: TAV, recessione, elezioni europee, sondaggi...per me cade entro l'anno. Non è un auspicio ne' un timore, è un ragionamento del tutto "neutro"

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4019
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Etere » 09/03/2019, 11:18

tempest ha scritto:
09/03/2019, 10:37
Considerato vari elementi sul tavolo: TAV, recessione, elezioni europee, sondaggi...per me cade entro l'anno. Non è un auspicio ne' un timore, è un ragionamento del tutto "neutro"
Secondo me la Lega perde consenso se continua il teatrino quotidiano con il Movimento. Fino a un mese fa poteva funzionare governare e nello stesso tempo drenare voti al Movimento, ma adesso che il quadro economico è peggiorato e siamo in recessione ho idea che le forze produttive del paese - in particolare quelle che sostengono la Lega - stiano iniziando a spazientiersi e ad avere grossi dubbi sulle reali capacità di un governo che appare in affanno e confusione sotto questo aspetto anche dalla parte del versante leghista. Misure di stimolo non se ne vedono all'orizzonte e la tav un giorno si fa e l'altro no. Per questo credo che dopo le europee ognuno andrà per la propria strada.
Che Dio vi benedica fratelli e sorelle. Gli Dèi volgano le cose al bene ;)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4019
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Etere » 09/03/2019, 11:36

tempest ha scritto:
09/03/2019, 10:37
..per me cade entro l'anno. Non è un auspicio ne' un timore, è un ragionamento del tutto "neutro"
Tempest se continui a precisare che tutto è neutro finirai per destare dei sospetti :)))
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 09/03/2019, 11:41

Etere ha scritto:
09/03/2019, 11:18
Secondo me la Lega perde consenso se continua il teatrino quotidiano con il Movimento. Fino a un mese fa poteva funzionare governare e nello stesso tempo drenare voti al Movimento, ma adesso che il quadro economico è peggiorato e siamo in recessione ho idea che le forze produttive del paese - in particolare quelle che sostengono la Lega - stiano iniziando a spazientiersi e ad avere grossi dubbi sulle reali capacità di un governo che appare in affanno e confusione sotto questo aspetto anche dalla parte del versante leghista. Misure di stimolo non se ne vedono all'orizzonte e la tav un giorno si fa e l'altro no. Per questo credo che dopo le europee ognuno andrà per la propria strada.
Che Dio vi benedica fratelli e sorelle. Gli Dèi volgano le cose al bene ;)
Più o meno concordo. Altro possibile scenario: la Lega continua a rimanere forte, anche con il suo elettorato, perchè dice: "voglio la tav sono i pentastellati che mi frenano ", dopo le europee dirà che l'economia va male e che paraticamente la parte che va male è proprio quella sulla quale hanno maggiori responsabilità i 5 stelle ( lavoro, sviluppo, trasporti ), proverà ad imporre certi cambiamenti di rotta , poi arriverà il momento di programmare il def e diranno che non c'è accordo. Savlini ne uscirà bene. I 5 stelle meno.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 09/03/2019, 11:45

Etere ha scritto:
09/03/2019, 11:36
Tempest se continui a precisare che tutto è neutro finirai per destare dei sospetti :)))
E' neutro davvero. Se cadono i gialloverdi io non esulto perchè non vedo altro di valido comunque. Per me è un panorama desolante. Se devo fare un auspicio è che l'economia riparta e non si voti. E che nel governo gialloverde gli uni impediscano agli altri di fare cose estreme bilanciandosi.

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4019
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Etere » 09/03/2019, 13:19

tempest ha scritto:
09/03/2019, 11:45
E' neutro davvero. Se cadono i gialloverdi io non esulto perchè non vedo altro di valido comunque. Per me è un panorama desolante. Se devo fare un auspicio è che l'economia riparta e non si voti. E che nel governo gialloverde gli uni impediscano agli altri di fare cose estreme bilanciandosi.
Se cadono esulto :devilsmile: (il che è paradossale dato che ho votato il M5s, anche se per disperazione...), ma poi subito dopo riflettero sul fatto che purtroppo in Italia ogni governo che nasce ha sempre e puntualmente vita breve, che la legge elettorale costituirà nuovamente un problema, che ci sarà un vuoto di potere in un periodo molto delicato della congiuntura economica, che non ci sono grandi alternative, senza parlare dei contraccolpi sui mercati, ecc.
Anche io penso che nell'immediato Salvini ne uscirà meglio dei 5s, ma se continua a lungo su questa strada la carrozzeria finirà con l'ammaccarsi...
Senza il sol nulla son io

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4980
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: Nuovo governo

Messaggio da george clooney » 10/03/2019, 11:13

george clooney ha scritto:
05/03/2019, 15:37
, e avendo (per cultura) scarso rispetto per le donne.
Ecco! Proprio ieri, mentre ero a fare la spesa ,all'uscita del supermeecato trovo il solito extracomunitario che chiede soldi..Io ho fatto finta di niente come sempre e ho tirato dritto a testa bassa, quando mi sento dire: "put..na"
No comment che è meglio...

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 10/03/2019, 12:54

@ george,
Anche a me hanno dato della puxxxxa, sia ROM sia extracomitari. Ma anche qualche italiano ubriaco..

Comunque il rispetto per la donna questo governo lo mette in pericolo. Leggi il decreto Pillon
https://www.ilpost.it/2018/11/10/ddl-pi ... gato-bene/
dove obbliga le donne ad andare dal mediatore familiare, in presenza di figli minori, anche in caso di violenza familiare!
Questa norma a me ricorda molto le società islamiche e molto poco l'Europa.

Io spero che i 5stelle, uomini e donne, in parlamento si rendano conto di quello che avallano...

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4100
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Andyphone » 10/03/2019, 18:22

Etere ha scritto:
09/03/2019, 13:19
Se cadono esulto :devilsmile: (il che è paradossale dato che ho votato il M5s, anche se per disperazione...), ma poi subito dopo riflettero sul fatto che purtroppo in Italia ogni governo che nasce ha sempre e puntualmente vita breve, che la legge elettorale costituirà nuovamente un problema, che ci sarà un vuoto di potere in un periodo molto delicato della congiuntura economica, che non ci sono grandi alternative, senza parlare dei contraccolpi sui mercati, ecc.
Dal mio punto di vista ho ormai appurato che il motivo per il quale nessun governo riesce a combinare qualcosa di buono negli ultimi anni è dovuto semplicemente alle regole dell'Europa e dell'Euro che ci vengono imposte, spesso in maniera strettissima rispetto agli altri stati con la scusa che siamo i cattivi con il debito più alto. Non abbiamo mai un vero parametro di valutazione per stabilire se stiano facendo bene o male perché tutto è filtrato dalle regole europee e dal potere di influenza dei mercati dovuto all'Euro.
La Lega questo l'ha sempre detto, i 5S un po' meno. Ora tutti dicono di volere cambiare l'Europa dopo queste elezioni, ma auguri.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4100
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Andyphone » 10/03/2019, 18:29

tempest ha scritto:
10/03/2019, 12:54
@ george,
Anche a me hanno dato della puxxxxa, sia ROM sia extracomitari. Ma anche qualche italiano ubriaco..

Comunque il rispetto per la donna questo governo lo mette in pericolo. Leggi il decreto Pillon
https://www.ilpost.it/2018/11/10/ddl-pi ... gato-bene/
dove obbliga le donne ad andare dal mediatore familiare, in presenza di figli minori, anche in caso di violenza familiare!
Questa norma a me ricorda molto le società islamiche e molto poco l'Europa.

Io spero che i 5stelle, uomini e donne, in parlamento si rendano conto di quello che avallano...
Ho letto il progetto di legge e credo andrà un po' modificato perché quando si cerca di rimediare a certe storture il rischio è sempre di travalicare nel senso opposto, ma le intenzioni mi paiono buone. Purtroppo quando si parla di questo argomento ho notato ci si preoccupa sempre e solo della donna come se l'uomo non esistesse o fosse dato per scontato che sia la causa del problema, questo anche in relazione al futuro degli eventuali figli.
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 10/03/2019, 19:27

Andyphone ha scritto:
10/03/2019, 18:29
Ho letto il progetto di legge e credo andrà un po' modificato perché quando si cerca di rimediare a certe storture il rischio è sempre di travalicare nel senso opposto, ma le intenzioni mi paiono buone. Purtroppo quando si parla di questo argomento ho notato ci si preoccupa sempre e solo della donna come se l'uomo non esistesse o fosse dato per scontato che sia la causa del problema, questo anche in relazione al futuro degli eventuali figli.

Per me andrebbero rivisti alcuni meccanismi della attuale legge che portano di fatto tanti padri a grandi difficiltà e, in certi casi, all'indigenza, ma di certo questo disegno lo rigetterei in toto.

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 10/03/2019, 19:31

Andyphone ha scritto:
10/03/2019, 18:22
Dal mio punto di vista ho ormai appurato che il motivo per il quale nessun governo riesce a combinare qualcosa di buono negli ultimi anni è dovuto semplicemente alle regole dell'Europa e dell'Euro che ci vengono imposte, spesso in maniera strettissima rispetto agli altri stati con la scusa che siamo i cattivi con il debito più alto. Non abbiamo mai un vero parametro di valutazione per stabilire se stiano facendo bene o male perché tutto è filtrato dalle regole europee e dal potere di influenza dei mercati dovuto all'Euro.
La Lega questo l'ha sempre detto, i 5S un po' meno. Ora tutti dicono di volere cambiare l'Europa dopo queste elezioni, ma auguri.
La Lega è sovranista, i 5 stelle non si capisce, io credo che sfasciando tutto non si aggiusti niente. Non dai fuoco alla casa per rimodernarla. Ad esempio con tutti quei bei discorsi anti Macron, Francia e Germania hanno rafforzato i loro legami e noi siamo di fatto fuori dai giochi che contano.
Non so come riformeranno l'Euorpa le forze sovraniste, se vincono, come pare probabile.

Stiamo facendo certe figure...con la TAV abbiamo deciso di non decidere. Di proseguire con la libertà di non proseguire...

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4980
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: Nuovo governo

Messaggio da george clooney » 10/03/2019, 19:51

tempest ha scritto:
10/03/2019, 19:31


Stiamo facendo certe figure...con la TAV abbiamo deciso di non decidere. Di proseguire con la libertà di non proseguire...
Guarda, non ho ancora capito nulla della tav...Si fa, non si fa, non si fa per adesso, ma poi si farà... :O :wcrash: Sono proprio figure quelle che facciamo con l'Europa..Se fosse per i 5S torneremmo probabilmente all'età della pietra..
Riguardo alla legge Pillon, sarebbe stata fatta per tutelare principalmente quei padri separati che spesso finiscono per ridursi in povertà e vedere poco i propri figli..

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4980
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: Nuovo governo

Messaggio da george clooney » 10/03/2019, 20:09

tempest ha scritto:
10/03/2019, 12:54
@ george,
Anche a me hanno dato della puxxxxa, sia ROM sia extracomitari. Ma anche qualche italiano ubriaco..
Sicuramente, i nostri italiani non sono di certo santi e spesso non hanno un comportamento esemplare..È fuori da ogni dubbio però che la maggioranza dei migranti che abbiamo in Italia proviene da territori in cui la donna è considerata un essere inferiore..

Avatar utente
Andyphone
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4100
Iscritto il: 11 settembre 2004
Sesso:
Età: 47

Re: Nuovo governo

Messaggio da Andyphone » 10/03/2019, 22:38

tempest ha scritto:
10/03/2019, 19:31
La Lega è sovranista, i 5 stelle non si capisce, io credo che sfasciando tutto non si aggiusti niente. Non dai fuoco alla casa per rimodernarla. Ad esempio con tutti quei bei discorsi anti Macron, Francia e Germania hanno rafforzato i loro legami e noi siamo di fatto fuori dai giochi che contano.
Non so come riformeranno l'Euorpa le forze sovraniste, se vincono, come pare probabile.

Stiamo facendo certe figure...con la TAV abbiamo deciso di non decidere. Di proseguire con la libertà di non proseguire...
Io penso l'Europa si stia sfasciando da sola, gli stati non sono mai d'accordo tra loro e quando dicono di esserlo ognuno fa comunque cosa gli pare. Germania a Francia per prime si sono sempre e solo fatte gli affari loro lasciando noi fuori mi pare, con la differenza che li ringraziavamo pure. Credo ora hanno solo timore perché vedono la situazione precipitare e stanno perdendo consensi, noi c'entriamo poco. La TAV pure se volevano secondo me sarebbe già finita, pure la Francia l'ha sempre tirata per le lunghe. In Europa ho l'impressione manca il coraggio di dire abbiamo sbagliato e dunque ci fermiamo e torniamo sui nostri passi, c'è chi comunque ci marcia in questa situazione? Sempre a mio parere l'Italia è usata un po' come capro espiatorio dato che c'è il governo "sovranista", ma la situazione in cui ci troviamo adesso deriva da tutte le politiche precedenti.

Ciao
- Andy 'Andyphone' - Moderatore e Admin di MailAmici.it -
* leggete sempre le Linee Guida di MailAmici *

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 10/03/2019, 23:14

Andyphone ha scritto:
10/03/2019, 22:38
Io penso l'Europa si stia sfasciando da sola, gli stati non sono mai d'accordo tra loro e quando dicono di esserlo ognuno fa comunque cosa gli pare. Germania a Francia per prime si sono sempre e solo fatte gli affari loro lasciando noi fuori mi pare, con la differenza che li ringraziavamo pure. Credo ora hanno solo timore perché vedono la situazione precipitare e stanno perdendo consensi, noi c'entriamo poco. La TAV pure se volevano secondo me sarebbe già finita, pure la Francia l'ha sempre tirata per le lunghe. In Europa ho l'impressione manca il coraggio di dire abbiamo sbagliato e dunque ci fermiamo e torniamo sui nostri passi, c'è chi comunque ci marcia in questa situazione? Sempre a mio parere l'Italia è usata un po' come capro espiatorio dato che c'è il governo "sovranista", ma la situazione in cui ci troviamo adesso deriva da tutte le politiche precedenti.

Ciao
Per me l'Europa non è stata uno sbaglio. 70 anni di pace e sviluppo e tutti a guardare solo all'ultimo decennio della crisi...mah...

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4980
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 44

Re: Nuovo governo

Messaggio da george clooney » 11/03/2019, 6:58

Andyphone ha scritto:
10/03/2019, 22:38
Io penso l'Europa si stia sfasciando da sola, gli stati non sono mai d'accordo tra loro e quando dicono di esserlo ognuno fa comunque cosa gli pare. Germania a Francia per prime si sono sempre e solo fatte gli affari loro lasciando noi fuori mi pare, con la differenza che li ringraziavamo pure. Credo ora hanno solo timore perché vedono la situazione precipitare e stanno perdendo consensi, noi c'entriamo poco. La TAV pure se volevano secondo me sarebbe già finita, pure la Francia l'ha sempre tirata per le lunghe. In Europa ho l'impressione manca il coraggio di dire abbiamo sbagliato e dunque ci fermiamo e torniamo sui nostri passi, c'è chi comunque ci marcia in questa situazione? Sempre a mio parere l'Italia è usata un po' come capro espiatorio dato che c'è il governo "sovranista", ma la situazione in cui ci troviamo adesso deriva da tutte le politiche precedenti.

Ciao
Quoto ogni tua parola..L'Europa a mio avviso, è un fallimento..

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2330
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Nuovo governo

Messaggio da airlander » 12/03/2019, 7:26

premesso che c'è persino qualcuno che vorrebbe ancora il ponte sullo stretto di messina.....immaginare che questo governo possa sanare distatri trentennali che a turno sono stati fatti da chi ora prospetta soluzioni eclatanti è davvero utopistico.
ciò detto i media se ne guardano molto bene dal raccontare le cose che in realtà se pur a fatica questi stanno facendo a volte anche contraddicendosi tra loro, ma anche questo fa parte del gioco delle parti che si sono dati.
sarebbe controproducende per entrambi far cadere il governo pertanto faranno di tutto per resistere con buona pace di una opposizione inesistente e sempre più becera e totalmente priva di idee concrete.
in quanto alle necessità di opere pubbliche sbandierate da una opposizione che proprio su quelle ha sperperato denaro pubblico, in questo paese così disatrato basterebbe aggiustare quello che già c'è e va a rotoli per creare occupazione evitando di arricchire le solite imprese note che sulle opere pubbliche ci marciano da anni...
PS in quanto al problema extracomuntitari finalmente qualcuno che smettendo di fare il falsobuonista tenta di risolvere un problema annoso e non certo di facile soluzione e speriamo che se ne vedano prima o poi i risultati permettendo a chi ha voglia di lavorare e di integrarsi di farlo realmente , spazzando il resto della feccia che è stata importata/deportata in maniera dissennata.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

cinque
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1542
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Nuovo governo

Messaggio da cinque » 12/03/2019, 9:14

airlander ha scritto:
08/03/2019, 8:03
I
in realtà sono molto più abili e scaltri di quel che si possa pensare, fanno governo ed opposizione al medesimo tempo anche perchè oltre c'è il nulla... e dopo decenni di sfaceli generati dai più "competenti" immagino che difficilmente vedremo la vecchia guardia tornare facilmente in auge in fondo è solo il risultato di anni dove è stato impedito all'elettorato di votare e se questo è ciò che ha sentenziato la maggioranza della popolazione italiana personalmente rispetto nel bene e nel male ciò che democraticamente è stato sancito dalle urne.
Devo dire che con te concordo solo su questo ( per il resto viviamo in paesi diversi. )
Credo andranno avanti qualche anno (uno ? Uno e mezzo? Sono tanti per l' italia). Sono molto simili i partiti lega e 5 stelle ( a parte italici siparietti) e finche'-la lega aumentera' i voti pur di evitare berlusconi ( e mattarella) salvini terra '-duro. La linea e'-far passare tutto ( tav compresa) sfruttando l assoluta incapacita '-dell '-alleato e il desiderio di rimanere in parlamento dei grillini e di di maio ( ma chi una volta entrato nel priviliegio vuole rinunciarci? Come si fa a votare delle persone ritenendole pure ?-come si fa a essere cosi' ingenui?). Anche con l europa tante urla, ma poi si abbassa la testa facendoci perdere miliardi. Tanto la gente non riconosce 2, 4 da 2, 04. Casalino e' un genio.
Vediamo dove arriveremo con sti venti nuovi. Nessuno si spaventa per quel meno solo italiano?

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2330
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Nuovo governo

Messaggio da airlander » 13/03/2019, 7:10

cinque ha scritto:
12/03/2019, 9:14
Devo dire che con te concordo solo su questo ( per il resto viviamo in paesi diversi. )
Credo andranno avanti qualche anno (uno ? Uno e mezzo? Sono tanti per l' italia). Sono molto simili i partiti lega e 5 stelle ( a parte italici siparietti) e finche'-la lega aumentera' i voti pur di evitare berlusconi ( e mattarella) salvini terra '-duro. La linea e'-far passare tutto ( tav compresa) sfruttando l assoluta incapacita '-dell '-alleato e il desiderio di rimanere in parlamento dei grillini e di di maio ( ma chi una volta entrato nel priviliegio vuole rinunciarci? Come si fa a votare delle persone ritenendole pure ?-come si fa a essere cosi' ingenui?). Anche con l europa tante urla, ma poi si abbassa la testa facendoci perdere miliardi. Tanto la gente non riconosce 2, 4 da 2, 04. Casalino e' un genio.
Vediamo dove arriveremo con sti venti nuovi. Nessuno si spaventa per quel meno solo italiano?
purtroppo paghiamo anni di malgoverni in un paese che per ingegno creatività e fantasia meriterebbe di primeggiare non solo in europa ma nel mondo. abbiamo un territorio che da solo tra arte,cultura e prodotti avrebbe da insegnare all'intero pianeta chi siamo, peccato che non abbiamo governanti come ha la svizzera, dove con quattro formaggini, qualche orologio, e poco altro (a parte le banche che sappiamo a cosa sono servite ed ancora servono....) stanno molto meglio pur senza bisogno di una europa farlocca e disegnata solo sulle mappe di molti politici che ci marciano e si arricchiscono alle spalle di chi li subisce.
altro all'orizzonte non vedo e non credo proprio che chi ci ha ridotto così possa improvvisamente avere la ricetta per fare di meglio, questi che altro non sono che il frutto di chi ne aveva le scatole piene dubito che possano riuscire facilmente a sanare rapidamente il disastro che c'è, mi spiace solo per le generazioni che verranno alle quali lasceremo una eredità terribile da gestire, ma del resto personalmente sono sempre stato ideologicamente un estremista ( e da giovane non solo ideologicamente) ritenendo che le rivoluzioni non si fanno in modo pacifico ne democraticamente ma con il coraggio e purtroppo anche con altro....e questo da noi non accadrà certo almeno non per ora a meno che anche qui un giorno che mi auguro non arrivi mai saranno più i disadattati dei moralisti con la pancia piena ed in tal caso saranno davvero dolori.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

cinque
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1542
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Nuovo governo

Messaggio da cinque » 13/03/2019, 11:42

airlander ha scritto:
13/03/2019, 7:10
purtroppo paghiamo anni di malgoverni in un paese che per ingegno creatività e fantasia meriterebbe di primeggiare non solo in europa ma nel mondo. abbiamo un territorio che da solo tra arte,cultura e prodotti avrebbe da insegnare all'intero pianeta chi siamo, peccato che non abbiamo governanti come ha la svizzera, dove con quattro formaggini, qualche orologio, e poco altro (a parte le banche che sappiamo a cosa sono servite ed ancora servono....) stanno molto meglio pur senza bisogno di una europa farlocca e disegnata solo sulle mappe di molti politici che ci marciano e si arricchiscono alle spalle di chi li subisce.
altro all'orizzonte non vedo e non credo proprio che chi ci ha ridotto così possa improvvisamente avere la ricetta per fare di meglio, questi che altro non sono che il frutto di chi ne aveva le scatole piene dubito che possano riuscire facilmente a sanare rapidamente il disastro che c'è, mi spiace solo per le generazioni che verranno alle quali lasceremo una eredità terribile da gestire, ma del resto personalmente sono sempre stato ideologicamente un estremista ( e da giovane non solo ideologicamente) ritenendo che le rivoluzioni non si fanno in modo pacifico ne democraticamente ma con il coraggio e purtroppo anche con altro....e questo da noi non accadrà certo almeno non per ora a meno che anche qui un giorno che mi auguro non arrivi mai saranno più i disadattati dei moralisti con la pancia piena ed in tal caso saranno davvero dolori.
La Svizzera quanti abitanti ha? Come la Lombardia? Paragone impossibile. Mi ricordo che ad un carnevale svizzero i varesotti e comaschi transfrontalieri venivano descritti come dei topi sfruttatori e trogloditi. L' Italia ha grandi eccellenze, ma ha sempre avuto enormi problemi. Dipingere l' Italia come un eden distrutta solo negli ultimi anni fa sorridere ( e non mi riferisco a te) . Inutile dire che gia' negli anni 80 si sapeva che certe politiche avrebbero portato alla rovina ( perfino io lo ricordo e anche tu) , ma i voti sono arrivati a frotte. Per ora non si vedono alternative, ma non avendo un così ' forte potere economico e mediatico come quello berlusconiano ed antiberlusconiano anche sto governo cambiera'. D altra parte io ricordo bene Salvini cosa diceva a radio Padania. Vederlo ora nel sud essere osannato fa capire come il voto italiano cambi in continuazione ( i leghisti della prima ora contano poco). Anche il nemico attuale ( prima il sud, ora l' abitante del Mali che scappa) si dimentica ( tranne quello zuccolo duro di per se' razzista) col portafoglio vuoto come dice etere.
Resta il fatto che Salvini con assoluta coerenza personale ( a che matrimonio e' arrivato non so) ha portato con se' elementi di estrema destra ( la proposta di legge sul divorzio e' micidiale e astrusa dalla realta') , appoggio confuso a Putin, amicizia con paesi ultraconservatori dell' Est che tra l'altro altro hanno interessi opposti a noi e loro si' ci portano via lavoro. E' quella roba li' ... Non si scappa ed io in vita mia neanche voto PD .
Il turismo richiede un sistema Paese eccellente, altrimenti a Roma e Venezia uno straniero va una volta sola. Ci sono molti paesi che con molto meno hanno creato un business enorme . Penso alla vicinissima costa azzurra che certamente non ee' più bella della Puglia. Ma per questo ci vogliono anche infrastrutture ( anche il ponte di Messina non e' mica impossibile da realizzare ) e non una tangenziale di due corsie o strade e aereoporti perennemente in ritardo di venti anni ( ed io sono sempre in ballo tra Lombardia e Veneto). Devo dire che non ho molte speranze anche perche' non vedo nessun tipo di reazione se non un voto all' ultimo arrivato.

cinque
MailAmicissimo
MailAmicissimo
Messaggi: 1542
Iscritto il: 19 marzo 2012
Età: 45

Re: Nuovo governo

Messaggio da cinque » 13/03/2019, 11:45

cinque ha scritto:
13/03/2019, 11:42
La Svizzera quanti abitanti ha? Come la Lombardia? Paragone impossibile. Mi ricordo che ad un carnevale svizzero i varesotti e comaschi transfrontalieri venivano descritti come dei topi sfruttatori e trogloditi. L' Italia ha grandi eccellenze, ma ha sempre avuto enormi problemi. Dipingere l' Italia come un eden distrutta solo negli ultimi anni fa sorridere ( e non mi riferisco a te) . Inutile dire che gia' negli anni 80 si sapeva che certe politiche avrebbero portato alla rovina ( perfino io lo ricordo e anche tu) , ma i voti sono arrivati a frotte. Per ora non si vedono alternative, ma non avendo un così ' forte potere economico e mediatico come quello berlusconiano ed antiberlusconiano anche sto governo cambiera'. D altra parte io ricordo bene Salvini cosa diceva a radio Padania. Vederlo ora nel sud essere osannato fa capire come il voto italiano cambi in continuazione ( i leghisti della prima ora contano poco). Anche il nemico attuale ( prima il sud, ora l' abitante del Mali che scappa) si dimentica ( tranne quello zuccolo duro di per se' razzista) col portafoglio vuoto come dice etere.
Resta il fatto che Salvini con assoluta coerenza personale ( a che matrimonio e' arrivato non so) ha portato con se' elementi di estrema destra ( la proposta di legge sul divorzio e' micidiale e astrusa dalla realta') , appoggio confuso a Putin, amicizia con paesi ultraconservatori dell' Est che tra l'altro altro hanno interessi opposti a noi e loro si' ci portano via lavoro. E' quella roba li' ... Non si scappa ed io in vita mia neanche voto PD .
Il turismo richiede un sistema Paese eccellente, altrimenti a Roma e Venezia uno straniero va una volta sola. Ci sono molti paesi che con molto meno hanno creato un business enorme . Penso alla vicinissima costa azzurra che certamente non ee' più bella della Puglia. Ma per questo ci vogliono anche infrastrutture ( anche il ponte di Messina non e' mica impossibile da realizzare ) e non una tangenziale di due corsie o strade e aereoporti perennemente in ritardo di venti anni ( ed io sono sempre in ballo tra Lombardia e Veneto). Devo dire che non ho molte speranze anche perche' non vedo nessun tipo di reazione se non un voto all' ultimo arrivato.
Ti saluto comunque per un po' .chissa' che a qualche mostra vedrò ' qualche foto di tuo figlio😉
Che tipo di foto fa?

Avatar utente
airlander
SuperAmico
SuperAmico
Messaggi: 2330
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68

Re: Nuovo governo

Messaggio da airlander » 14/03/2019, 7:14

cinque ha scritto:
13/03/2019, 11:42
La Svizzera quanti abitanti ha? Come la Lombardia? Paragone impossibile. Mi ricordo che ad un carnevale svizzero i varesotti e comaschi transfrontalieri venivano descritti come dei topi sfruttatori e trogloditi. L' Italia ha grandi eccellenze, ma ha sempre avuto enormi problemi. Dipingere l' Italia come un eden distrutta solo negli ultimi anni fa sorridere ( e non mi riferisco a te) . Inutile dire che gia' negli anni 80 si sapeva che certe politiche avrebbero portato alla rovina ( perfino io lo ricordo e anche tu) , ma i voti sono arrivati a frotte. Per ora non si vedono alternative, ma non avendo un così ' forte potere economico e mediatico come quello berlusconiano ed antiberlusconiano anche sto governo cambiera'. D altra parte io ricordo bene Salvini cosa diceva a radio Padania. Vederlo ora nel sud essere osannato fa capire come il voto italiano cambi in continuazione ( i leghisti della prima ora contano poco). Anche il nemico attuale ( prima il sud, ora l' abitante del Mali che scappa) si dimentica ( tranne quello zuccolo duro di per se' razzista) col portafoglio vuoto come dice etere.
Resta il fatto che Salvini con assoluta coerenza personale ( a che matrimonio e' arrivato non so) ha portato con se' elementi di estrema destra ( la proposta di legge sul divorzio e' micidiale e astrusa dalla realta') , appoggio confuso a Putin, amicizia con paesi ultraconservatori dell' Est che tra l'altro altro hanno interessi opposti a noi e loro si' ci portano via lavoro. E' quella roba li' ... Non si scappa ed io in vita mia neanche voto PD .
Il turismo richiede un sistema Paese eccellente, altrimenti a Roma e Venezia uno straniero va una volta sola. Ci sono molti paesi che con molto meno hanno creato un business enorme . Penso alla vicinissima costa azzurra che certamente non ee' più bella della Puglia. Ma per questo ci vogliono anche infrastrutture ( anche il ponte di Messina non e' mica impossibile da realizzare ) e non una tangenziale di due corsie o strade e aereoporti perennemente in ritardo di venti anni ( ed io sono sempre in ballo tra Lombardia e Veneto). Devo dire che non ho molte speranze anche perche' non vedo nessun tipo di reazione se non un voto all' ultimo arrivato.
il problema non sono le dimensioni del teritorio ma chi governa il sistema e non capire che con le nostre eccellenze potremmo dare punti a tutta l'europa ed anche al mondo intero è solo da miopi oltre che da veri incapaci, il resto sono solo chiacchiare dei partiti che si sono "spartiti" negli ulitmi trent'anni solo poltrone e privilegi per se stessi...
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 7602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: Nuovo governo

Messaggio da tempest » 15/03/2019, 12:27

airlander ha scritto:
14/03/2019, 7:14
il problema non sono le dimensioni del teritorio ma chi governa il sistema e non capire che con le nostre eccellenze potremmo dare punti a tutta l'europa ed anche al mondo intero è solo da miopi oltre che da veri incapaci, il resto sono solo chiacchiare dei partiti che si sono "spartiti" negli ulitmi trent'anni solo poltrone e privilegi per se stessi...
Posso concordare con te sul malgoverno del passato, ma gli stati con popolazione più ridotta sono più facili da amministrare. E' proprio un dato di fatto. Ciò che si fa con 5 milioni non si fa con 50 milioni. Spesso gli stati piccoli hanno migliori servizi e redditopro capite più alto. Anche tra i paesi ricchi le sacche di disagio e povertà sono più comuni negli stati molto popolosi.