gaffes storiche

Il forum dove parlare un po' di tutto e di più ( o del + e del - ) Tutti assieme nella nostra piazza virtuale su MailAmici

Regole del forum
Se la discussione tratta un tema specifico potrebbe essere spostata nell'eventuale forum inerente
Avatar utente
senzaorario
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 1266
Iscritto il: 16 aprile 2007
Sesso:
Età: 54

gaffes storiche

Messaggio da senzaorario » 27/06/2010, 20:52

Vi va di raccontarne qualcuna vostra?
la realtà non ha bisogno di essere verosimile, perchè è vera.
L.Pirandello

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 09/08/2015, 22:47

senzaorario ha scritto:Vi va di raccontarne qualcuna vostra?
Meglio di no perché mi deprime ricordarle (figuriamoci raccontarle). Sono un soggetto terribilmente disastroso e meno male che ho stabilito a tavolino di tenere alta l'asticella dell'autostima a qualunque costo, altrimenti starei fresco! :DD :rolleyes:
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 09/08/2015, 23:11

Etere ha scritto:[...]


Meglio di no perché mi deprime ricordarle (figuriamoci raccontarle). Sono un soggetto terribilmente disastroso e meno male che ho stabilito a tavolino di tenere alta l'asticella dell'autostima a qualunque costo, altrimenti starei fresco! :DD :rolleyes:
Ora lo farò anche io: mi metto ad un tavolino e decido di alzare al mia autostima!


senzaorario ha scritto:Vi va di raccontarne qualcuna vostra?
Niente di eclatante. L'unica che mi viene in mente è stato, quando tanti anni fa, ho detto ad una conscente: "Dopo il parto potrai di nuovo compare ciò che vuoi" e non era incinta... Ma tanto la conscevo appena... [smilie=blink1.gif]

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 09/08/2015, 23:18

tempest ha scritto:[...]

Niente di eclatante. L'unica che mi viene in mente è stato, quando tanti anni fa, ho detto ad una conscente: "Dopo il parto potrai di nuovo compare ciò che vuoi" e non era incinta... Ma tanto la conscevo appena... [smilie=blink1.gif]
:DD Questa è comica :DD Le sarà passata la voglia di avere figli in futuro :DD
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
senzaorario
MailAmico
MailAmico
Messaggi: 1266
Iscritto il: 16 aprile 2007
Sesso:
Età: 54

Re: gaffes storiche

Messaggio da senzaorario » 09/08/2015, 23:59

tempest ha scritto:[...]
tanti anni fa, ho detto ad una conscente: "Dopo il parto potrai di nuovo compare ciò che vuoi" e non era incinta... Ma tanto la conscevo appena... [smilie=blink1.gif]
l'hanno detto anche ad una mia conoscente, una cosa simile, ad un'età in cui difficilmente poteva esserlo.
Che dire di quando si è di fronte a soggetti (è raro ma capita) che non si intuisce, di primo acchito, se siano maschi o femmine ?
la realtà non ha bisogno di essere verosimile, perchè è vera.
L.Pirandello

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 10/08/2015, 0:55

senzaorario ha scritto:[...]


l'hanno detto anche ad una mia conoscente, una cosa simile, ad un'età in cui difficilmente poteva esserlo.
Questa è una vera e propria aggravante :)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 10/08/2015, 16:21

senzaorario ha scritto:[...]

Che dire di quando si è di fronte a soggetti (è raro ma capita) che non si intuisce, di primo acchito, se siano maschi o femmine ?
Dal vivo non ho mai sbaglaito genere, al telefono invece sì, mi è capitato di esordire con "buongiorno signorina, vorrei un'informazione..." per sentire l'interlocutore rispondere: "veramente sono un uomo" :DD

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5210
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: gaffes storiche

Messaggio da arietina76 » 10/08/2015, 16:36

senzaorario ha scritto:Vi va di raccontarne qualcuna vostra?
io sono famosa per le cadute, in senso letterale: ho misurato quasi tutte le vie e piazze in cui sono passata. :DD

una volta stavo camminando sotto i portici in una piazza non lontana da dove abito, e ovviamente sono inciampata. ora, potevo cadere dritta davanti a me, dove non c'era nulla a parte il porfido stradale?
probabilmente sì, avrei potuto, ma invece no: sono caduta lateralmente, tirando giù (nel vero senso della parola) tutti i tavoli e le sedie del bar lì accanto. :shy:
nel mentre stava passando una coppia di fidanzatini che, con una nonchalance invidiabile, mi ha scavalcato ed ha proseguito come nulla fosse.
pensate, mi ha aiutato a rialzarmi il gestore del bar, che tra l'altro non era italiano (a differenza della coppietta innamorata, palesemente del luogo).

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 10/08/2015, 16:48

arietina76 ha scritto:[...]



io sono famosa per le cadute, in senso letterale: ho misurato quasi tutte le vie e piazze in cui sono passata. :DD

una volta stavo camminando sotto i portici in una piazza non lontana da dove abito, e ovviamente sono inciampata. ora, potevo cadere dritta davanti a me, dove non c'era nulla a parte il porfido stradale?
probabilmente sì, avrei potuto, ma invece no: sono caduta lateralmente, tirando giù (nel vero senso della parola) tutti i tavoli e le sedie del bar lì accanto. :shy:

nel mentre stava passando una coppia di fidanzatini che, con una nonchalance invidiabile, mi ha scavalcato ed ha proseguito come nulla fosse.
pensate, mi ha aiutato a rialzarmi il gestore del bar, che tra l'altro non era italiano (a differenza della coppietta innamorata, palesemente del luogo).
Hai fatto "strike"!
:applause:

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5210
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: gaffes storiche

Messaggio da arietina76 » 10/08/2015, 16:58

tempest ha scritto:[...]


Hai fatto "strike"!
:applause:
esatto: non ne è rimasto in piedi uno... roba da campioni! :DD :DD :DD

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 10/08/2015, 20:16

arietina76 ha scritto:[...]



esatto: non ne è rimasto in piedi uno... roba da campioni! :DD :DD :DD
Sono certa di averlo già detto ma ho fatto una caduta rovinosa in discoteca ( pure una discoteca trendy con gli avventori con la puzza sotto al naso ), sono volata dalle scale e atterrata in pista. Ho cercato di metterla sul ridere, ma ovviamente ho sperato che tutti fossero abbastanza distratti/ubriachi/impasticcati da non ricordare ciò che avevano visto. :toilet:

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 10/08/2015, 22:45

senzaorario ha scritto:Vi va di raccontarne qualcuna vostra?
Ho cambiato idea: penso che sia doveroso da parte mia onorare (o meglio, disonorare) il tuo topic raccontandoti una delle mie gaffes :rolleyes:
Una volta ho invitato a cena a casa mia il mio più caro amico. C'erano i miei genitori e i miei fratelli. Dopo la cena a mia mamma venne in mente :rolleyes: che la mamma del mio amico era stata sua compagna di scuola alle elementari e conservando una testimonianza fotografica di quell'era geologica :DD prese l'album dei ricordi tirandone fuori una dannatissima foto in bianco e nero :rolleyes: e domandando al mio amico: "Vediamo se riesci a riconoscere tua mamma quando era una ragazzetta" :D Ovviamente anche io guardai la foto, ma purtroppo (essendo un caprone senza cervello, uno scervellato, un derelitto, ecc.) la mia attenzione si concentrò subito su una ragazzina-mostro :DD con il naso a patata che faceva piangere solo a vederla :'( e che faceva bella (si fa per dire) mostra di sé al centro della fotografia. Rivolto a mia madre le chiesi incuriosito: "Min.chia! Ma chi era questa con questo naso, mamma?" :rolleyes: :DD E subito dopo rivolgendomi al mio amico: "Ma non ti sembra che somigli tanto a Tizio?" (cioè a un nostro amico che aveva un naso e un viso simile a quelli della ragazzina in foto. :DD Cioè l'ho paragonata a un uomo!!! :rolleyes: :rolleyes: ). Lui rispose freddamente: "No, somiglia a mia mamma, è mia mamma". Disse questo mentre la mia, di mamma, mi sferrava tra le costole dei colpetti dolorosissimi con il gomito del braccio (eravamo seduti vicini vicini sul divano del salotto a guardare queste maledette foto :? ). :DD
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5210
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: gaffes storiche

Messaggio da arietina76 » 11/08/2015, 16:20

Etere ha scritto:[...]


Rivolto a mia madre le chiesi incuriosito: "Min.chia! Ma chi era questa con questo naso, mamma?" :rolleyes: :DD E subito dopo rivolgendomi al mio amico: "Ma non ti sembra che somigli tanto a Tizio?" (cioè a un nostro amico che aveva un naso e un viso simile a quelli della ragazzina in foto. :DD Cioè l'ho paragonata a un uomo!!! :rolleyes: :rolleyes: ). Lui rispose freddamente: "No, somiglia a mia mamma, è mia mamma".
eh vabbe', ma anche tu cavoli.... se le foto sono vecchie di vent'anni, nel dubbio non parlare.... :DD :DD :DD

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5843
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: gaffes storiche

Messaggio da george clooney » 11/08/2015, 20:54

tempest ha scritto:[...]



Sono certa di averlo già detto ma ho fatto una caduta rovinosa in discoteca ( pure una discoteca trendy con gli avventori con la puzza sotto al naso ), sono volata dalle scale e atterrata in pista. Ho cercato di metterla sul ridere, ma ovviamente ho sperato che tutti fossero abbastanza distratti/ubriachi/impasticcati da non ricordare ciò che avevano visto. :toilet:
Ma le cadute si possono considerare gaffes? Beh, se è così allora io ne ho fatta una proprio "bella".. :rolleyes: Erano 3/4 volte che uscivo con una persona; c'era la sua macchina parcheggiata vicino a un marciapiede, e lui che mi aspettava fuori dalla macchina. Appena lo vidi, gli sorrisi e accelerai un pò il passo togliendo lo sguardo dai gradini (eh si, stavo facendo le scale)....Purtroppo ho messo giù male un piede (i tacchi 12 non mi hanno aiutato a reggermi in pied), e mi sono letteralmente "stampata" sul vetro della sua macchina che per fortuna mi ha evitato di cadere a terra come un salame, ma la botta è stata talmente forte che a momenti gli rompevo un vetro.. :O :O Lui per sdrammatizzare mi ha detto:" va beh che sarai felice di rivedermi, ma contieni un pò il tuo entusiasmo, altrimenti finirai per ammazzarti"... [smilie=wow.gif] Sarei sprofondata... :DD

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 11/08/2015, 21:05

george clooney ha scritto:[...]



Ma le cadute si possono considerare gaffes? Beh, se è così allora io ne ho fatta una proprio "bella".. :rolleyes: Erano 3/4 volte che uscivo con una persona; c'era la sua macchina parcheggiata vicino a un marciapiede, e lui che mi aspettava fuori dalla macchina. Appena lo vidi, gli sorrisi e accelerai un pò il passo togliendo lo sguardo dai gradini (eh si, stavo facendo le scale)....Purtroppo ho messo giù male un piede (i tacchi 12 non mi hanno aiutato a reggermi in pied), e mi sono letteralmente "stampata" sul vetro della sua macchina che per fortuna mi ha evitato di cadere a terra come un salame, ma la botta è stata talmente forte che a momenti gli rompevo un vetro.. :O :O Lui per sdrammatizzare mi ha detto:" va beh che sarai felice di rivedermi, ma contieni un pò il tuo entusiasmo, altrimenti finirai per ammazzarti"... [smilie=wow.gif] Sarei sprofondata... :DD
E come è andata tra voi due? La botta ha portato bene?

:D

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5210
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: gaffes storiche

Messaggio da arietina76 » 11/08/2015, 21:10

george clooney ha scritto:[...]



Ma le cadute si possono considerare gaffes? Beh, se è così allora io ne ho fatta una proprio "bella".. :rolleyes: Erano 3/4 volte che uscivo con una persona; c'era la sua macchina parcheggiata vicino a un marciapiede, e lui che mi aspettava fuori dalla macchina. Appena lo vidi, gli sorrisi e accelerai un pò il passo togliendo lo sguardo dai gradini (eh si, stavo facendo le scale)....Purtroppo ho messo giù male un piede (i tacchi 12 non mi hanno aiutato a reggermi in pied), e mi sono letteralmente "stampata" sul vetro della sua macchina che per fortuna mi ha evitato di cadere a terra come un salame, ma la botta è stata talmente forte che a momenti gli rompevo un vetro.. :O :O Lui per sdrammatizzare mi ha detto:" va beh che sarai felice di rivedermi, ma contieni un pò il tuo entusiasmo, altrimenti finirai per ammazzarti"... [smilie=wow.gif] Sarei sprofondata... :DD
anche questa in effetti non scherza.... :DD :DD :DD

altra gaffe all'università: esame importantissimo (uno dei classici mattoni, in cui passano pochi miracolati), il professore chiama il prossimo da interrogare - che sono io - ma siccome mi avevano detto che lui era un flagello, penso bene di sedermi non di fronte a lui, ma all'ultimo assistente rimasto libero.
insomma, mi siedo davanti all'assistente e dico, con un sorrisone a 95 denti, il classico "Buongiono!".
questo per tutta risposta mi guarda, mi saluta.... si alza e se ne va!!!! aveva finito di interrogare lui!!! :O :O :O
e mentre questo si alza per andarsene, il professore fa: "signorina, pensa di venire a sedersi davanti a me o starà lì ancora per molto? tanto lo so che nessuno vuole farsi interrogare da me: mi spiace, ma le tocca!".
che figuraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! :shy: :shy: :shy:

però l'esame è andato bene lo stesso: lo dico sempre che la fortuna aiuta audaci e imbecilli, e io ero decisamente nella seconda categoria! :DD

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 11/08/2015, 21:20

arietina76 ha scritto:[...]



anche questa in effetti non scherza.... :DD :DD :DD

altra gaffe all'università: esame importantissimo (uno dei classici mattoni, in cui passano pochi miracolati), il professore chiama il prossimo da interrogare - che sono io - ma siccome mi avevano detto che lui era un flagello, penso bene di sedermi non di fronte a lui, ma all'ultimo assistente rimasto libero.
insomma, mi siedo davanti all'assistente e dico, con un sorrisone a 95 denti, il classico "Buongiono!".
questo per tutta risposta mi guarda, mi saluta.... si alza e se ne va!!!! aveva finito di interrogare lui!!! :O :O :O
e mentre questo si alza per andarsene, il professore fa: "signorina, pensa di venire a sedersi davanti a me o starà lì ancora per molto? tanto lo so che nessuno vuole farsi interrogare da me: mi spiace, ma le tocca!".
che figuraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! :shy: :shy: :shy:

però l'esame è andato bene lo stesso: lo dico sempre che la fortuna aiuta audaci e imbecilli, e io ero decisamente nella seconda categoria! :DD
E che voto hai preso?
:D

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 12/08/2015, 0:27

arietina76 ha scritto:[...]



eh vabbe', ma anche tu cavoli.... se le foto sono vecchie di vent'anni, nel dubbio non parlare.... :DD :DD :DD
:rolleyes: per un paio di giorni dopo la gaffe mi sono sentito così abbacchiato...mi era passata la voglia di parlare...
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5210
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: gaffes storiche

Messaggio da arietina76 » 12/08/2015, 9:59

tempest ha scritto:[...]


E che voto hai preso?
:D
28 :D

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2615
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68


Messaggio da airlander » 12/08/2015, 13:42

Quando è nato mio figlio, all'ora delle visite, nella nursery mostravano ai parenti, attraverso una vetrata, i neonati, alla vista dei quali seguiva un ammirato consenso da parte di tutti i presenti sino a che, nel sollevarne uno dalla culla, decisamente molto dissimile per aspetto dai precedenti, nell'improvviso ed assoluto silenzio ho esclamato un : “ ma che brutto!!” cercando vanamente di scomparire, soprattutto scoprendo poi di avere accanto il padre e che la puerpera era la compagna di camera di mia moglie.
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50


Messaggio da tempest » 12/08/2015, 15:58

airlander ha scritto:Quando è nato mio figlio, all'ora delle visite, nella nursery mostravano ai parenti, attraverso una vetrata, i neonati, alla vista dei quali seguiva un ammirato consenso da parte di tutti i presenti sino a che, nel sollevarne uno dalla culla, decisamente molto dissimile per aspetto dai precedenti, nell'improvviso ed assoluto silenzio ho esclamato un : “ ma che brutto!!” cercando vanamente di scomparire, soprattutto scoprendo poi di avere accanto il padre e che la puerpera era la compagna di camera di mia moglie.
Ha ha :DD
Tu eri un papà giovanissimo, vero? Ancora molto, troppo...spontaneo! :DD

george clooney
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5843
Iscritto il: 21 giugno 2008
Età: 45

Re: gaffes storiche

Messaggio da george clooney » 12/08/2015, 16:43

tempest ha scritto:[...]


E come è andata tra voi due? La botta ha portato bene?

:D
Fino ad ora pare di si.. :D

Avatar utente
airlander
MegaAmico
MegaAmico
Messaggi: 2615
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Età: 68


Messaggio da airlander » 12/08/2015, 17:26

tempest ha scritto:[...]



Ha ha :DD
Tu eri un papà giovanissimo, vero? Ancora molto, troppo...spontaneo! :DD
troppo per essere credibile, forse per questo non ci hanno fatto caso più di tanto :DD
non cercare di diventare un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore
albert einstein
http://www.youtube.com/watch?v=8kaC4yCRR48

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 12/08/2015, 21:48

arietina76 ha scritto:[...]


gaffe all'università
Stavo preparando la tesi di laurea con il mio relatore che era un magistrato della DDA. Ogni tanto andavo a trovarlo nel suo ufficio in Procura e dato che le sue segretarie (le persone più indaffarate di questo mondo: telefonate a go-go e consultazione costante dei codici) e gli uomini della sua scorta (gente in gamba, ammirevole) quando gli rivolgevano la parola lo chiamavano "Dottore", anche io avevo preso l'abitudine di chiamarlo così :DD (mi piaceva e Lui sembrava gradire :DD Mi ricordo inoltre che all'epoca avevo un pc antidiluviano che leggeva solo i floppy ma non era programmato per masterizzare i CD. Di conseguenza consegnavo al relatore le bozze della mia tesi tramite floppy. La prima volta che il relatore inserì il floppy nel Suo pc si beccò un bel virus :DD :rolleyes: Per la cronaca, prima di inserirlo mi chiese dubbioso come mai non avessi con me un CD dati e se il floppy fosse sicuro, pulito. Io risposi: "Dottore, certo che è pulito! Ci mancherebbe!" :rolleyes: . Il Dottore chiamò subito un esperto informatico per un consulto: l'esperto gli spiegò, in mia presenza e sorridendo, che spesso i giovani navigano su siti internet che non dovrebbero visitare e senza volerlo prendono i virus). Non solo, ho iniziato a chiamare "Dottore" qualunque prof mi capitasse a tiro in facoltà :DD finchè un bel giorno non mi imbattei in un prof che era titolare dell'ultima materia d'esame che dovetti sostenere prima di discutere la tesi (un tizio che durante i suoi esami era fissato con questa domanda: "Ai tempi di Federico II quale tipo di diritto vigeva nel suo regno?". Se non sapevi rispondere ti bocciava direttamente :DD ). Lo chiamai Dottore e s'in***** come una bestia :DD ricordandomi che dovevo dargli del "Professore" ;) 8)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 13/08/2015, 15:47

Etere ha scritto:[...]


Stavo preparando la tesi di laurea con il mio relatore che era un magistrato della DDA. Ogni tanto andavo a trovarlo nel suo ufficio in Procura e dato che le sue segretarie (le persone più indaffarate di questo mondo: telefonate a go-go e consultazione costante dei codici) e gli uomini della sua scorta (gente in gamba, ammirevole) quando gli rivolgevano la parola lo chiamavano "Dottore", anche io avevo preso l'abitudine di chiamarlo così :DD (mi piaceva e Lui sembrava gradire :DD Mi ricordo inoltre che all'epoca avevo un pc antidiluviano che leggeva solo i floppy ma non era programmato per masterizzare i CD. Di conseguenza consegnavo al relatore le bozze della mia tesi tramite floppy. La prima volta che il relatore inserì il floppy nel Suo pc si beccò un bel virus :DD :rolleyes: Per la cronaca, prima di inserirlo mi chiese dubbioso come mai non avessi con me un CD dati e se il floppy fosse sicuro, pulito. Io risposi: "Dottore, certo che è pulito! Ci mancherebbe!" :rolleyes: . Il Dottore chiamò subito un esperto informatico per un consulto: l'esperto gli spiegò, in mia presenza e sorridendo, che spesso i giovani navigano su siti internet che non dovrebbero visitare e senza volerlo prendono i virus). Non solo, ho iniziato a chiamare "Dottore" qualunque prof mi capitasse a tiro in facoltà :DD finchè un bel giorno non mi imbattei in un prof che era titolare dell'ultima materia d'esame che dovetti sostenere prima di discutere la tesi (un tizio che durante i suoi esami era fissato con questa domanda: "Ai tempi di Federico II quale tipo di diritto vigeva nel suo regno?". Se non sapevi rispondere ti bocciava direttamente :DD ). Lo chiamai Dottore e s'in*****ò come una bestia :DD ricordandomi che dovevo dargli del "Professore" ;) 8)
Un magistrato super protetto...5 minuti con te e si becca un virus informatico
:DD

Avatar utente
arietina76
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 5210
Iscritto il: 15 luglio 2009
Età: 44

Re: gaffes storiche

Messaggio da arietina76 » 13/08/2015, 20:17

tempest ha scritto:[...]


Un magistrato super protetto...5 minuti con te e si becca un virus informatico
:DD
davvero, Etere...
e ti aveva pure chiesto se il floppy era sicuro...! :DD

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 13/08/2015, 23:27

tempest ha scritto:[...]


Un magistrato super protetto...5 minuti con te e si becca un virus informatico
:DD
:DD In verità, uno della scorta sparò al floppy mancandolo: fu un vero flop :DD ;)
Senza il sol nulla son io

Avatar utente
tempest
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 8602
Iscritto il: 05 agosto 2007
Sesso:
Età: 50

Re: gaffes storiche

Messaggio da tempest » 14/08/2015, 17:57

Etere ha scritto:[...]


:DD In verità, uno della scorta sparò al floppy mancandolo: fu un vero flop :DD ;)

Umorismo da ferragosto... :DD

Avatar utente
Etere
UltraAmico
UltraAmico
Messaggi: 4132
Iscritto il: 21 gennaio 2013
Sesso:
Età: 47

Re: gaffes storiche

Messaggio da Etere » 14/08/2015, 21:59

tempest ha scritto:[...]




Umorismo da ferragosto... :DD
:)
Comunque, ai tempi di Federico II di Svevia vigeva nel Regno il diritto...regio :DD (ovviamente :DD )
Senza il sol nulla son io

Gardencityy


Messaggio da Gardencityy » 13/10/2015, 1:52

Una dei primi anni che ero in Italia, Una ragazza che viveva con me organizzato una festa, A casa nostra, in quel momento che stavamo organizzando eravamo io lei e altri quattro ragazzi Allora lei dice a me cosa ne pensi? E io rispondo tutta convinta: sono molto eccitata! In quel momento non avevo capito niente quando la mia amica e mi dice ma cosa stai dicendo? Una festa! Praticamente io stavo pensando in inglese perché I am excited in inglese si può tradurre con sono contenta, non vedo l'ora di fare questa cosa, ma in italiano sono eccitato tutt'altro! Da quel momento quella mia amica non faceva altro che farmi questa battuta ogni volta che organizzavamo una cosa
Non so se considerarla una Gaffe, ma secondo messi, visto che qui quattro ragazzi ridevano come quattro scemi! Alla fine poi non gli abbiamo neanche più invitati