Forum di incontri online per conoscere e discutere con tanti nuovi amici da tutta Italia e vicino a dove vivi   MailAmici Incontri   Conosci, fatti conoscere, incontra nuove persone e organizza con loro uscite, raduni, gite, cene, pizzate, vacanze...  
Cosa Siamo Forum dell' Amicizia Incontri Online Bacheca Annunci Amicizia Scrivici
Indice del ForumIndice     FAQFAQ     IscrittiIscritti     GruppiGruppi     Linee Guida di MailAmiciLinee Guida     MailAmici su FacebookFacebook     MailAmici su twittertwitter     Feed RSS di MailAmici.it - Forum Incontri AmiciziaRSS Feed
CercaCerca     FotoAlbumFotoAlbum     Chat online di MailAmiciChat     ProfiloProfilo     Messaggi PrivatiMessaggi Privati     IscrizioneIscrizione     EntraEntra
Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi
Vai a pagina 1, 2  Successivo
   Rispondi
Autore Messaggio
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 03 Ago 2015 alle 12:41    Oggetto: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

Dopo la morte di un sedicenne per droga lo scorso luglio, il questore di Rimini ha imposto la chiusura della discoteca "Cocoricò" di Riccione per 4 mesi.
Io trovo il provvedimento sbagliato perchè il comportamento dei clienti non è responsabilità dei gestori, come non è compito dei gestori di un locale contrastare attivamente lo spaccio l'uso di sostanze stupefacenti, semmai il loro compito può essere di collaborare a questo contrasto.
Io avrei imposto l'accesso alla discoteca ai soli maggiorenni , ed avrei intensificato i controlli delle forze dell'ordine all'interno del locale. Il questore si è tolto un "problema", però ha tolto lavoro per 4 mesi ai gestori e ai dipendenti del locale.

Che cosa ne pensate?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è offline 

MessaggioInviato: 03 Ago 2015 alle 13:54    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
Dopo la morte di un sedicenne per droga lo scorso luglio, il questore di Rimini ha imposto la chiusura della discoteca "Cocoricò" di Riccione per 4 mesi.
Io trovo il provvedimento sbagliato perchè il comportamento dei clienti non è responsabilità dei gestori, come non è compito dei gestori di un locale contrastare attivamente lo spaccio l'uso di sostanze stupefacenti, semmai il loro compito può essere di collaborare a questo contrasto.
Io avrei imposto l'accesso alla discoteca ai soli maggiorenni , ed avrei intensificato i controlli delle forze dell'ordine all'interno del locale. Il questore si è tolto un "problema", però ha tolto lavoro per 4 mesi ai gestori e ai dipendenti del locale.

Che cosa ne pensate?


che ancora una volta è più facile volgere lo sguardo altrove che al vero problema, un male da noi ormai largamente diffuso.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 03 Ago 2015 alle 18:06    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
Dopo la morte di un sedicenne per droga lo scorso luglio, il questore di Rimini ha imposto la chiusura della discoteca "Cocoricò" di Riccione per 4 mesi.
Io trovo il provvedimento sbagliato perchè il comportamento dei clienti non è responsabilità dei gestori, come non è compito dei gestori di un locale contrastare attivamente lo spaccio l'uso di sostanze stupefacenti, semmai il loro compito può essere di collaborare a questo contrasto.
Io avrei imposto l'accesso alla discoteca ai soli maggiorenni , ed avrei intensificato i controlli delle forze dell'ordine all'interno del locale. Il questore si è tolto un "problema", però ha tolto lavoro per 4 mesi ai gestori e ai dipendenti del locale.

Che cosa ne pensate?


ho letto anche io la notizia.
dunque, io ritengo che i gestori non debbano essere conniventi con lo spaccio all'interno del locale, ma detto questo sono d'accordo con te e Airlander quando dite che non è così che si affronta (non dico risolve) il problema.
tutti siamo stati in discoteca e nei locali, e sappiamo benissimo l'affluenza di persone che c'è: al di là di quella che può essere la normale attività di vigilanza, è impensabile pensare (scusate il gioco di parole) che un gestore sia in grado di controllare il comportamento dei singoli presenti: è fisicamente impossibile.
oltre al fatto che c'è il libero arbitrio, fino a prova contraria: credo che a tutti noi da ragazzini abbiano offerto una sigaretta, una canna o altro, ma a parità di età non tutti abbiamo accettato, io penso.
sono altri i modi in cui intervenire. non è certo chiudendo un locale per 4 mesi che si argina il problema.
sai su cosa interverrei però, io? sugli orari di apertura: inconcepibile che oggi nei locali si inizi ad avere gente dalle 23-23.30 e si chiuda alle 6 del mattino.
anche se uno non bevesse e non assumesse nulla, avrebbe la lucidità di condurre con coscienza una macchina? io ne dubito....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 03 Ago 2015 alle 23:00    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



ho letto anche io la notizia.
dunque, io ritengo che i gestori non debbano essere conniventi con lo spaccio all'interno del locale, ma detto questo sono d'accordo con te e Airlander quando dite che non è così che si affronta (non dico risolve) il problema.
tutti siamo stati in discoteca e nei locali, e sappiamo benissimo l'affluenza di persone che c'è: al di là di quella che può essere la normale attività di vigilanza, è impensabile pensare (scusate il gioco di parole) che un gestore sia in grado di controllare il comportamento dei singoli presenti: è fisicamente impossibile.
oltre al fatto che c'è il libero arbitrio, fino a prova contraria: credo che a tutti noi da ragazzini abbiano offerto una sigaretta, una canna o altro, ma a parità di età non tutti abbiamo accettato, io penso.
sono altri i modi in cui intervenire. non è certo chiudendo un locale per 4 mesi che si argina il problema.
sai su cosa interverrei però, io? sugli orari di apertura: inconcepibile che oggi nei locali si inizi ad avere gente dalle 23-23.30 e si chiuda alle 6 del mattino.
anche se uno non bevesse e non assumesse nulla, avrebbe la lucidità di condurre con coscienza una macchina? io ne dubito....

A parte il fatto che ci sono 100 altre discoteche dove potrebbero accadere gli stessi fatti e se ne è chiusa una ( favorendo le altre ), io sono contraria allo "stato-mamma" in generale, quando si tratta di maggiorenni.
Riguardo agli orari penso che tu abbia ragione ( le 04,00 potrebbe essere un orario appropriato ), ma solo in parte, perchè secondo questa logica si dovrebbe impedire ai camionisti di guidare, ai vacanzieri di fare viaggi di 10 ore ecc... sicuramente nelle discoteche ci sono due problemi: alcol e droga, entrambi poi vanno a creare un terzo problema, quello della guida pericolosa. Però ad ognuno le sue responsabilità: il gestore del locale collabori, la polizia controlli, i genitori facciano i genitori e, soprattutto, ci si impegni su alcune campagne informative, ad esempio nell'incoraggiare la figura del "guidatore a turno", colui che tra gli amici , a turno, si astiene da alcol e droga e porta tutti a casa. Ai miei tempi già avevamo questo tipo di approccio. Devo dire che ci sono alcuni che ritengono che tenere la discoteca perta fino alle 06,00 e smettere di vendere gli alcolici due ore prima, possa essere un'alternativa, in quanto dai modo agli avventori di "smaltire" un po' le sotanze e passare la fase dello sballo acuto nel locale.
Purtroppo la questione droga è più complessa di quella dell'alcol, perchè nel caso delle droghe (sintetiche) una sola pastiglia può essere fatale ( molti non sanno che una sola pastiglia può provocare un'epatite fulminante, ragione per cui io, nemmeno a 20 anni ho accettato di provare questo tipo di droghe ), ma i ragazzi si sentono invincibili, pensano che siano storie, che a loro non capiterà mai... e quindi non li si scoraggerà mai dall'assumere certe sostanze. Non li si scoraggerà chiudendo una discoteca comunque, questo è sicuro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
Etere
SuperAmico
SuperAmico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 44
Segno: Acquario
Località: Rhegion

Profilo
Etere è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2015 alle 22:38    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]


Purtroppo la questione droga è più complessa di quella dell'alcol, perchè nel caso delle droghe (sintetiche) una sola pastiglia può essere fatale ( molti non sanno che una sola pastiglia può provocare un'epatite fulminante, ragione per cui io, nemmeno a 20 anni ho accettato di provare questo tipo di droghe ), ma i ragazzi si sentono invincibili, pensano che siano storie, che a loro non capiterà mai... e quindi non li si scoraggerà mai dall'assumere certe sostanze. Non li si scoraggerà chiudendo una discoteca comunque, questo è sicuro.

La gente che assume le sintetiche è davvero folle: danni permanenti o nel peggiore dei casi (ci lasci) la pelle Rassegnato Senza contare la mancanza di rispetto nei confronti di chi gestisce il locale "ospitandoti" (entri in bagno e ti bombi senza riguardo per nessuno). Penso anche io, come gli altri, che non sia semplice contrastare l'annoso problema e che non serva a nulla chiudere il locale.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
bluver
MailAmico
MailAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 49
Segno: Vergine
Località: nordest

Profilo
bluver è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2015 alle 23:27    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

Etere ha scritto:
[...]


La gente che assume le sintetiche è davvero folle: danni permanenti o nel peggiore dei casi (ci lasci) la pelle Rassegnato Senza contare la mancanza di rispetto nei confronti di chi gestisce il locale "ospitandoti" (entri in bagno e ti bombi senza riguardo per nessuno). Penso anche io, come gli altri, che non sia semplice contrastare l'annoso problema e che non serva a nulla chiudere il locale.


Nemmeno io credo serva a molto chiudere il locale. Sembra tanto effetto paliativo per la popolazione. Abbiamo fatto qualcosa.

Le droghe girano anche altrove, comprese le case private
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Etere
SuperAmico
SuperAmico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 44
Segno: Acquario
Località: Rhegion

Profilo
Etere è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2015 alle 23:54    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

bluver ha scritto:
[...]



Nemmeno io credo serva a molto chiudere il locale. Sembra tanto effetto paliativo per la popolazione. Abbiamo fatto qualcosa.

Concordo. Mi rendo conto della gravità del fatto avvenuto in discoteca, ma chiuderla è una misura draconiana se non è stata rilevata alcuna responsabilità a carico dei titolari.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
george clooney
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 42
Segno: Pesci
Località: lombardia

Profilo
george clooney è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2015 alle 16:40    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



c'è il libero arbitrio, fino a prova contraria: credo che a tutti noi da ragazzini abbiano offerto una sigaretta, una canna o altro, ma a parità di età non tutti abbiamo accettato, io penso.
. non è certo chiudendo un locale per 4 mesi che si argina il problema.
.


Perfettamente d'accordo con te; mi hai tolto le parole di bocca.. Occhiolino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 11:45    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

Etere ha scritto:
[...]


Concordo. Mi rendo conto della gravità del fatto avvenuto in discoteca, ma chiuderla è una misura draconiana se non è stata rilevata alcuna responsabilità a carico dei titolari.


ho sentito, nel servizio trasmesso dal telegiornale, che la discoteca aveva un sistema di videosorveglianza interna, oltre ai tradizionali buttafuori.
se fosse vero, mi domando cos'altro si può pretendere....
in ogni discoteca ci sono centinaia e centinaia di persone, il che rende impossibile un controllo "ad personam".
aggiungiamoci che io titolare (a meno che non vedo una situazione anomala) non posso obbligare quelle stesse persone a svuotare le tasche, nè posso pretendere che se ne vadano solo perchè non mi piacciono.
e allora, che tipo di intervento si pretende?
il gestore non deve chiudere gli occhi (questo no) se assiste ad esempio ad uno spaccio in diretta nel suo locale, ma al di là di questo che può fare in concreto?
pur con tutto il rispetto per le vittime delle droghe, sintetiche o no, forse anche le famiglie e i diretti interessati dovrebbero farsi un pò di mea culpa, perchè 16 anni gli abbiamo avuti tutti, ma non tutti abbiamo assunto queste sostanze: e forse un motivo ci sarà ben... Confuso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 11:51    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]


Riguardo agli orari penso che tu abbia ragione ( le 04,00 potrebbe essere un orario appropriato ), ma solo in parte, perchè secondo questa logica si dovrebbe impedire ai camionisti di guidare, ai vacanzieri di fare viaggi di 10 ore ecc... sicuramente nelle discoteche ci sono due problemi: alcol e droga, entrambi poi vanno a creare un terzo problema, quello della guida pericolosa.


io ne faccio una questione di orari anche al di là dell'assunzione di alcol o droga.
se io sabato pomeriggio vado in giro con gli amici (per esempio, per negozi), la sera esco alle 23.00 e sto in giro fino alle 6 del mattino seguente, per quante ore sto sveglia? siamo così sicuri che poi io sia in grado di condurre un'automobile in sicurezza, anche se non assumo nullo? che riflessi posso avere al volante?

è vero che è difficile intervenire sui singoli (per esempio, i vacanzieri che citavi come esempio), ma ad esempio i camionisti, e gli autisti in generali, non possono fare può di un certo numero di ore consecutive alla guida.
è vero che alcune aziende non rispettano queste normative, ma per quello che è la mia piccola esperienza sempre più aziende vi si adeguano, per paure delle conseguenze, anche economiche, in caso di mancato rispetto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Etere
SuperAmico
SuperAmico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 44
Segno: Acquario
Località: Rhegion

Profilo
Etere è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 21:37    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



ho sentito, nel servizio trasmesso dal telegiornale, che la discoteca aveva un sistema di videosorveglianza interna, oltre ai tradizionali buttafuori.
se fosse vero, mi domando cos'altro si può pretendere....
in ogni discoteca ci sono centinaia e centinaia di persone, il che rende impossibile un controllo "ad personam".
aggiungiamoci che io titolare (a meno che non vedo una situazione anomala) non posso obbligare quelle stesse persone a svuotare le tasche, nè posso pretendere che se ne vadano solo perchè non mi piacciono.
e allora, che tipo di intervento si pretende?

Le discoteche sono come gli alveari: c'è una confusione pazzesca e gente di ogni genere. Lo staff non può perquisire nessuno, ma soltanto occuparsi responsabilmente degli eventuali problemi che possono crearsi all'ingresso e all'interno del locale. Alcune persone purtroppo vivono il locale come se fosse una specie di porto franco, senza rendersi conto delle possibili conseguenze delle loro azioni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 21:44    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

Etere ha scritto:
[...]


Le discoteche sono come gli alveari: c'è una confusione pazzesca e gente di ogni genere. Lo staff non può perquisire nessuno, ma soltanto occuparsi responsabilmente degli eventuali problemi che possono crearsi all'ingresso e all'interno del locale. Alcune persone purtroppo vivono il locale come se fosse una specie di porto franco, senza rendersi conto delle possibili conseguenze delle loro azioni.


Il Cocoricò ha una capienza massima di 2500 persone...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
Etere
SuperAmico
SuperAmico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 44
Segno: Acquario
Località: Rhegion

Profilo
Etere è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 21:53    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Il Cocoricò ha una capienza massima di 2500 persone...

E' un piccolo paese, un paesino di 2500 anime Smile Un microcosmo. E' impossibile vigilare su tutti i paesani.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 21:53    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



io ne faccio una questione di orari anche al di là dell'assunzione di alcol o droga.
se io sabato pomeriggio vado in giro con gli amici (per esempio, per negozi), la sera esco alle 23.00 e sto in giro fino alle 6 del mattino seguente, per quante ore sto sveglia? siamo così sicuri che poi io sia in grado di condurre un'automobile in sicurezza, anche se non assumo nullo? che riflessi posso avere al volante?

è vero che è difficile intervenire sui singoli (per esempio, i vacanzieri che citavi come esempio), ma ad esempio i camionisti, e gli autisti in generali, non possono fare può di un certo numero di ore consecutive alla guida.
è vero che alcune aziende non rispettano queste normative, ma per quello che è la mia piccola esperienza sempre più aziende vi si adeguano, per paure delle conseguenze, anche economiche, in caso di mancato rispetto.

Il tuo ragionamento è corretto, io tendo ad essere insofferente verso l'idea dello "stato-mamma", come dicevo all'inizio, ma chiudere prima potrebbe essere una cosa opportuna in inverno in effetti, in estate, invece, in un luogo di vacanza, una discoteca che chiude all'alba ( quando è già chiaro, il che aiuta la guida ) per me ci sta, inoltre non è detto che uno debba guidare a lungo, magari in 10 minuti è in albergo..o prende un taxi...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 21:57    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

Etere ha scritto:
[...]


E' un piccolo paese, un paesino di 2500 anime Smile Un microcosmo. E' impossibile vigilare su tutti i paesani.


se è per quello, con una capienza di 2500 persone è già più grande del paese in cui vivo io Risata
che si può pretendere dal gestore? Confuso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 22:00    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



se è per quello, con una capienza di 2500 persone è già più grande del paese in cui vivo io Risata
che si può pretendere dal gestore? Confuso

Ho sbagliato!! Capacità massima: 6000 persone!!
Shock
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2015 alle 22:06    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]


Ho sbagliato!! Capacità massima: 6000 persone!!
Shock


Shock Shock Shock
A maggior ragione, allora!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 07:12    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]


Ho sbagliato!! Capacità massima: 6000 persone!!
Shock

ecco forse una delle responsabilità sarebbe da attribuire anche a chi ha permesso di realizzare una costruzione con tale capienza entro la quale non so proprio come ci si possa divertire, quando nel mitico piper di roma erano consentite al max 1500 persone, e non è che in quel periodo non circolassero droghe pesanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 10:21    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

airlander ha scritto:
[...]


ecco forse una delle responsabilità sarebbe da attribuire anche a chi ha permesso di realizzare una costruzione con tale capienza entro la quale non so proprio come ci si possa divertire, quando nel mitico piper di roma erano consentite al max 1500 persone, e non è che in quel periodo non circolassero droghe pesanti.


su questo ti dò pienamente ragione: o si mettono dei limiti di capienza, o viceversa, se si consente di costruire una discoteca per 6000 persone, non si possono pretendere i miracoli dal gestore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 10:31    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

airlander ha scritto:
[...]


ecco forse una delle responsabilità sarebbe da attribuire anche a chi ha permesso di realizzare una costruzione con tale capienza entro la quale non so proprio come ci si possa divertire, quando nel mitico piper di roma erano consentite al max 1500 persone, e non è che in quel periodo non circolassero droghe pesanti.


È un locale con varie sale e vari tipi di musica e ambiente ! Occhiolino
Il concetto delle discoteche così grandi è questo, non sono mica come uno "stadio" !
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 11:33    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



È un locale con varie sale e vari tipi di musica e ambiente ! Occhiolino
Il concetto delle discoteche così grandi è questo, non sono mica come uno "stadio" !


non saranno mica uno stadio, ma la capienza è quella.... Risata
anche se è suddiviso in diverse sale, è un numero impressionante.... Rassegnato
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 12:11    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



non saranno mica uno stadio, ma la capienza è quella.... Risata
anche se è suddiviso in diverse sale, è un numero impressionante.... Rassegnato


Questo è vero, ma rispondevo ad airlander che diceva che non capiva come ci si potesse divertire in un luogo simile...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 12:16    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Questo è vero, ma rispondevo ad airlander che diceva che non capiva come ci si potesse divertire in un luogo simile...


resto della mia idea, saranno anche varie sale, ma la bolgia immagino resti immane Risata Risata
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 14:16    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

airlander ha scritto:
[...]



resto della mia idea, saranno anche varie sale, ma la bolgia immagino resti immane Risata Risata


Certo, ma a tanti piace, parliamo di gente giovanissimna...
I "grandi" magari prediligono locali diversi, o stanno nei "privé".
I gusti son gusti...io da ragazza non sarei mai andata ad un concertone tipo primo maggio, o festival vari...ma la bolgia di una discoteca invece l'avrei sopportata più facilmente...Io predilivo discoteche un po'più piccole, ma al Cocoricò ci sarei andata...

Comunque, tornando in topic, hanno chiuso una discoteca da 6000 ingressi per 4 mesi...non è certo un danno economico da poco, ho sentito parlare di possibile fallimento ...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è offline 

MessaggioInviato: 07 Ago 2015 alle 14:58    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Certo, ma a tanti piace, parliamo di gente giovanissimna...
I "grandi" magari prediligono locali diversi, o stanno nei "privé".
I gusti son gusti...io da ragazza non sarei mai andata ad un concertone tipo primo maggio, o festival vari...ma la bolgia di una discoteca invece l'avrei sopportata più facilmente...Io predilivo discoteche un po'più piccole, ma al Cocoricò ci sarei andata...

Comunque, tornando in topic, hanno chiuso una discoteca da 6000 ingressi per 4 mesi...non è certo un danno economico da poco, ho sentito parlare di possibile fallimento ...

a rimini in discoteca ci sono stato in passato per motivi di lavoro e devo ammettere che pur avendone viste di tutti i colori ci si può anche divertire, parlo però di alcuni anni fa dove frastuono e caos non mi infastidivano più di tanto.
poco tempo fa ho rivisto una mia amica con la quale abbiamo condiviso parte di quel periodo ed anche lei ora ammette, se pur molto più giovane di me, di non provare più il piacere di un tempo.
vero è altresì che rischiare di far fallire una attività comunque esistente non è responsabilità di poco conto, anche perché non è certo in tal modo che si pone un freno al problema.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 08 Ago 2015 alle 10:13    Oggetto: Re: Discoteca Cocoricò chiusa per 4 mesi Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]


Comunque, tornando in topic, hanno chiuso una discoteca da 6000 ingressi per 4 mesi...non è certo un danno economico da poco, ho sentito parlare di possibile fallimento ...


che sia un danno economico incredibile, è evidente: non so se può essere esagerato parlare di fallimento, ma sicuramente è una perdita secca incredibile...
mettiamo pure che ogni persona spenda 10 euro (cifra volutamente simbolica e irrisoria), viene già un capitale: figuriamoci la perdita reale! Rassegnato
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Shadow750
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 51
Segno: Acquario
Località: Profondo Nord

Profilo
Shadow750 è offline 

MessaggioInviato: 16 Ago 2015 alle 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Il provvedimento del Questore è perfettamente legale, e rientra a pieno titolo nel suo ambito di competenza quale autorità locale di Pubblica Sicurezza. La chiusura è stata decisa non solo a fronte della morte del giovane, ma secondo dati e rapporti delle forze dell'ordine, circa episodi avvenuti nell'arco di due anni, e che hanno creato pericolo e turbativa per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Detto questo però, nemmeno io condivido l'applicazione dell'art.100 T.U.L.P.S, visto che non risolve assolutamente il problema, e crea piuttosto un danno non da poco all'iniziativa privata. Però il tutto non deve essere letto secondo un normale e obbiettivo senso della logica e della razionalità. La morte di un sedicenne in quel contesto, obbliga lo Stato attraverso i suoi rappresentanti a dare un segnale. Non è tanto l'efficacia dello stesso, ma ciò che rappresneta a livello di immagine. E questo accade sempre a livello istituzionale, solo che la massa dei cittadini vorrebbe cose concrete e risolutive, quindi ne critica l'effimeratezza e il ritardo dell'emissione rispetto alla necessità impellente.

Non voglio disquisire sul problema droga. Sarebbe troppo lungo, ed io sono un convinto anti-abolizionista. Penso che, solo una cultura dell'educazione e del dialogo circa la gravità e i danni che le sostanze stupefacenti producono, ampliata a tutti i luoghi di aggregazione, partendo ovviamente dalla famiglia, può giungere a qualche risultato.
Io poi, come sempre osservo quali esempi hanno di concreto questi giovani. Ma se ci sono genitori miei coetanei che si fanno ancora le canne, e ogni volta che sorprendono qualche Vip o politico in situazioni losche e compromettenti, c'è quasi sempre di mezzo la Cocaina. Per non parlare come in televisione il fenomeno è parecchio urlato e sbandierato, manco fosse un rituale estivo e fenomenico, sul quale ricamarci qualche programma idiota da seconda serata. Cosa si pretende dunque da questi ragazzi?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 16 Ago 2015 alle 21:07    Oggetto: Rispondi citando

Shadow750 ha scritto:
Il provvedimento del Questore è perfettamente legale, e rientra a pieno titolo nel suo ambito di competenza quale autorità locale di Pubblica Sicurezza. La chiusura è stata decisa non solo a fronte della morte del giovane, ma secondo dati e rapporti delle forze dell'ordine, circa episodi avvenuti nell'arco di due anni, e che hanno creato pericolo e turbativa per l'ordine e la sicurezza pubblica.


Naturalmente è legale ( ci mancherebbe che il questore non conoscesse la legge ) e so anche è stato "giustificato" con la questione di problemi di ordine pubblico passati.

Citazione:
la morte di un sedicenne in quel contesto, obbliga lo Stato attraverso i suoi rappresentanti a dare un segnale. Non è tanto l'efficacia dello stesso, ma ciò che rappresneta a livello di immagine

E' proprio questo il punto: il segnale non ha dato affatto un buon risultato di immagine, almeno a quanto leggo sul web, o a quanto sento in giro... anche quì vedi come si è risposto....
Perchè in tanti pensano che questo provvedimento sia del tutto inutile, perchè lo spaccio c'è e continuerà ad esserci in mille altri posti, e perchè lo stato ha preso la scorciatoia punendo i gestori, volendone fare un esempio o un capro espiatorio.
Ho letto commenti del tipo: "stato ipocrita". Ci sono quartieri delle nostre città invasi da spacciatori che fanno i comodi loro in tutta tranquillità e poi si va a chiudere una discoteca??
Comunque vedo che anche tu la pensi così... provvedimento inutile su tutti i fronti, dal punto di vista pratico e dal punto di vista dell'immagine.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è offline 

MessaggioInviato: 17 Ago 2015 alle 14:19    Oggetto: Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Naturalmente è legale ( ci mancherebbe che il questore non conoscesse la legge ) e so anche è stato "giustificato" con la questione di problemi di ordine pubblico passati.

[...]


E' proprio questo il punto: il segnale non ha dato affatto un buon risultato di immagine, almeno a quanto leggo sul web, o a quanto sento in giro... anche quì vedi come si è risposto....
Perchè in tanti pensano che questo provvedimento sia del tutto inutile, perchè lo spaccio c'è e continuerà ad esserci in mille altri posti, e perchè lo stato ha preso la scorciatoia punendo i gestori, volendone fare un esempio o un capro espiatorio.
Ho letto commenti del tipo: "stato ipocrita". Ci sono quartieri delle nostre città invasi da spacciatori che fanno i comodi loro in tutta tranquillità e poi si va a chiudere una discoteca??
Comunque vedo che anche tu la pensi così... provvedimento inutile su tutti i fronti, dal punto di vista pratico e dal punto di vista dell'immagine.


sovente risulta più facile proibire che fare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 17 Ago 2015 alle 14:51    Oggetto: Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Naturalmente è legale ( ci mancherebbe che il questore non conoscesse la legge ) e so anche è stato "giustificato" con la questione di problemi di ordine pubblico passati.

[...]


E' proprio questo il punto: il segnale non ha dato affatto un buon risultato di immagine, almeno a quanto leggo sul web, o a quanto sento in giro... anche quì vedi come si è risposto....
Perchè in tanti pensano che questo provvedimento sia del tutto inutile, perchè lo spaccio c'è e continuerà ad esserci in mille altri posti, e perchè lo stato ha preso la scorciatoia punendo i gestori, volendone fare un esempio o un capro espiatorio.
Ho letto commenti del tipo: "stato ipocrita". Ci sono quartieri delle nostre città invasi da spacciatori che fanno i comodi loro in tutta tranquillità e poi si va a chiudere una discoteca??
Comunque vedo che anche tu la pensi così... provvedimento inutile su tutti i fronti, dal punto di vista pratico e dal punto di vista dell'immagine.


concordo con Tempest: ovvio, il provvedimento è più che legittimo ed adottato nel pieno rispetto della normativa vigente. ma da qui a dire che ha qualche utilità, anche a livello di immagine.... Rassegnato

il problema della droga e dello spaccio è ben più ampio e complesso del fenomeno discoteche: anche se (faccio l'esempio estremo) le chiudessimo tutte in blocco a tempo indeterminato, risolveremmo forse il problema???
come se uno avesse necessariamente bisogno della discoteca e non potesse reperire altrove queste sostanze...
sono d'accordo con Shadow quando dice che il problema va risolto anche grazie alle famiglie, con una corretta informazione e col dialogo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Mostra prima i messaggi di:   
   Rispondi    Indice del forum -> Attualità Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 


Forum Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
 
- Cosa Siamo - - Forum - - Incontri - - Annunci - - Scrivici -
     

Cerca su MailAmici:

Ricerche recenti:

 
Incontri online in rete su Internet
Amicizia Online su Internet
Copyright ©2017 by MailAmici
Powered by
Progetto-Internet.it