Forum di incontri online per conoscere e discutere con tanti nuovi amici da tutta Italia e vicino a dove vivi   MailAmici Incontri   Conosci, fatti conoscere, incontra nuove persone e organizza con loro uscite, raduni, gite, cene, pizzate, vacanze...  
Cosa Siamo Forum dell' Amicizia Incontri Online Bacheca Annunci Amicizia Scrivici
Indice del ForumIndice     FAQFAQ     IscrittiIscritti     GruppiGruppi     Linee Guida di MailAmiciLinee Guida     MailAmici su FacebookFacebook     MailAmici su twittertwitter     Feed RSS di MailAmici.it - Forum Incontri AmiciziaRSS Feed
CercaCerca     FotoAlbumFotoAlbum     Chat online di MailAmiciChat     ProfiloProfilo     Messaggi PrivatiMessaggi Privati     IscrizioneIscrizione     EntraEntra
senatori a vita
Vai a pagina 1, 2  Successivo
   Rispondi
Autore Messaggio
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 22 Mag 2013 alle 23:18    Oggetto: senatori a vita Rispondi citando

Come saprete il Presidente della Repubblica può nominare dei senatori a vita durante il suo mandato. Se voi poteste suggerire un nome, del mondo della scienza, della cultura, dell'imprenditoria, della filatropia...ecc... per la carica di senatore a vita, chi suggerireste?
Vorrei evitare "polemiche ammazzatopic", quindi sarebbe meglio se ci si astenesse tutti dal dire chi non si vorrebbe come senatore a vita, ma si dicesse solo chi si vedrebbe bene come senatore a vita. Occhiolino
Io sceglierei Umberto Veronesi.
Se non risponde nessuno, è deciso, nomino Veronesi io. Risata
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
anna
Nuovo Iscritto



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 43
Segno: Sagittario
Località: toscana

Profilo
anna è offline 

MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 13:24    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
Come saprete il Presidente della Repubblica può nominare dei senatori a vita durante il suo mandato. Se voi poteste suggerire un nome, del mondo della scienza, della cultura, dell'imprenditoria, della filatropia...ecc... per la carica di senatore a vita, chi suggerireste?
Vorrei evitare "polemiche ammazzatopic", quindi sarebbe meglio se ci si astenesse tutti dal dire chi non si vorrebbe come senatore a vita, ma si dicesse solo chi si vedrebbe bene come senatore a vita. Occhiolino
Io sceglierei Umberto Veronesi.
Se non risponde nessuno, è deciso, nomino Veronesi io. Risata


Io proporrei Margherita Hack
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 17:03    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

anna ha scritto:
[...]



Io proporrei Margherita Hack


Toscana come te Occhiolino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
anna
Nuovo Iscritto



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 43
Segno: Sagittario
Località: toscana

Profilo
anna è offline 

MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 17:33    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Toscana come te Occhiolino


...dici? ...non l'avevo notato Angioletto .........
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
templare1971
Ospite











MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 18:21    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
Come saprete il Presidente della Repubblica può nominare dei senatori a vita durante il suo mandato. Se voi poteste suggerire un nome, del mondo della scienza, della cultura, dell'imprenditoria, della filatropia...ecc... per la carica di senatore a vita, chi suggerireste?
Vorrei evitare "polemiche ammazzatopic", quindi sarebbe meglio se ci si astenesse tutti dal dire chi non si vorrebbe come senatore a vita, ma si dicesse solo chi si vedrebbe bene come senatore a vita. Occhiolino
Io sceglierei Umberto Veronesi.
Se non risponde nessuno, è deciso, nomino Veronesi io. Risata


Io propongo Silvio.. Almeno si tranquillizza!
Angioletto
Torna in cima
        
george clooney
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 42
Segno: Pesci
Località: lombardia

Profilo
george clooney è offline 

MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 19:11    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
Se voi poteste suggerire un nome, del mondo della scienza, della cultura, dell'imprenditoria, della filatropia...ecc... per la carica di senatore a vita, chi suggerireste?

Io sceglierei Umberto Veronesi.


Anch'io vedo bene Umberto Veronesi. Oltretutto è una persona che stimo molto. Occhiolino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 21:44    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
Come saprete il Presidente della Repubblica può nominare dei senatori a vita durante il suo mandato. Se voi poteste suggerire un nome, del mondo della scienza, della cultura, dell'imprenditoria, della filatropia...ecc... per la carica di senatore a vita, chi suggerireste?
Vorrei evitare "polemiche ammazzatopic", quindi sarebbe meglio se ci si astenesse tutti dal dire chi non si vorrebbe come senatore a vita, ma si dicesse solo chi si vedrebbe bene come senatore a vita. Occhiolino
Io sceglierei Umberto Veronesi.
Se non risponde nessuno, è deciso, nomino Veronesi io. Risata


io, a dir la verità, abolirei del tutto la carica di senatore a vita, e quindi la possibilità di nominarli. Confuso
detto questo, se proprio dovessi fare un nome, opterei anch'io per qualcuno che abbia fatto molto per la medicina e la scienza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
giada
Baby Amico
Baby Amico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 50
Segno: Scorpione
Località: Roma

Profilo
giada è offline 

MessaggioInviato: 23 Mag 2013 alle 22:15    Oggetto: Rispondi citando

Per me nessuno, oggi come oggi, meriterebbe questo titolo. Non vedo figure tanto eminenti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è online 

MessaggioInviato: 24 Mag 2013 alle 14:40    Oggetto: Rispondi citando

già sono sin troppo numerosi ed anche longevi ci mancano solo quelli a vita, anche il tfr da versare ad andreotti, con 65 anni di anzianità come dipendente publico (chissà perchè non è stato pensionato prima....) + gli altri 200 non eletti nell'utlima legislazione, un bagno di sangue, immaginate da dove usciranno gli euro che mancano, perchè quelli che avrebbero dovuto essere accantonati al momento non ci sono? Domanda Esclamazione
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 24 Mag 2013 alle 15:43    Oggetto: Rispondi citando

airlander ha scritto:
già sono sin troppo numerosi ed anche longevi ci mancano solo quelli a vita, anche il tfr da versare ad andreotti, con 65 anni di anzianità come dipendente publico (chissà perchè non è stato pensionato prima....) + gli altri 200 non eletti nell'utlima legislazione, un bagno di sangue, immaginate da dove usciranno gli euro che mancano, perchè quelli che avrebbero dovuto essere accantonati al momento non ci sono? Domanda Esclamazione


Non ho capito niente, scusa... chi sarebbero i 200 non eletti dell'ultima legislazione? ( intendi legislatura? ) 200 senatori non eletti?? Domanda Esclamazione
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 24 Mag 2013 alle 16:06    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

@arietina ( non riesco a quotare! )
In effetti abolire la carica è un'idea interessante, ma è una riforma costituzionale mi pare, andrebbe inserita nel quadro della riduzione dei parlamentari. Forse la carica aveva più senso nei decenni del dopoguerra, quando c'erano ancora i cosiddetti padri della patria...
Però non saprei... ci saranno ancora persone di valore che potrebbero dare un contributo...io ho citato Veronesi perchè penso che potrebbe essere il suo caso....
Penso comunque che i senatori a vita non dovrebbero votatare nei voti di fiducia e che non dovrebbero avere compensi economici, se nonil rimborso spese...ma su questo punto non aggiungo altro altrimenti ne esce fuori l'ennesima discussione anticasta. Smile :
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
airlander
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 65
Segno: Bilancia
Località: como

Profilo
airlander è online 

MessaggioInviato: 24 Mag 2013 alle 16:25    Oggetto: Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]



Non ho capito niente, scusa... chi sarebbero i 200 non eletti dell'ultima legislazione? ( intendi legislatura? ) 200 senatori non eletti?? Domanda Esclamazione


si legislatura, così recitavano proprio questa mattina su radio 24, ed in effetti ci sono molti nuovi eletti che hanno preso il posto dei "vecchi", poi oggi stanno discutendo come ridurre o eliminare il finanziamento ai partiti e la riduzione dei parlamentari, ma dubito che come al solito ne esca qualcosa, sarà, ma ormai non riesco proprio ad avere più fiducia dei "soliti noti", sarà l'ennesimo bla bla bla, spero di essere smentito dai fatti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
julex
Nuovo Iscritto



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 35
Segno: Acquario
Località: Viterbo

Profilo
julex è offline 

MessaggioInviato: 22 Lug 2013 alle 17:10    Oggetto: Rispondi citando

Giuseppe De Rita, se non lo è già!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Bender
Baby Amico
Baby Amico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 38
Segno: Capricorno
Località: Brianza

Profilo
Bender è offline 

MessaggioInviato: 23 Lug 2013 alle 00:20    Oggetto: Rispondi citando

Posso votare me stesso?
Almeno avrei un vitalizio sicuro e smetterei di lavorare, ed inizierei a godermi la vita, a montecarlo ovviamente, più precisamente a mollo dentro una piscina, all'interno del mio joat in compagnia di due brasiliane.

Mo vado a nanna, che domani me tocca fà l'operaio in fabbrica.

Alla facciazza dei senatori.



vibrate
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
elixa
Baby Amico
Baby Amico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 34
Segno: Cancro
Località: provincia Pavia

Profilo
elixa è offline 

MessaggioInviato: 23 Lug 2013 alle 16:01    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



io, a dir la verità, abolirei del tutto la carica di senatore a vita, e quindi la possibilità di nominarli. Confuso
detto questo, se proprio dovessi fare un nome, opterei anch'io per qualcuno che abbia fatto molto per la medicina e la scienza.


sono d'accordo e Veronesi mi piace.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
templare1971
Ospite











MessaggioInviato: 23 Lug 2013 alle 20:00    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
Come saprete il Presidente della Repubblica può nominare dei senatori a vita durante il suo mandato. Se voi poteste suggerire un nome, del mondo della scienza, della cultura, dell'imprenditoria, della filatropia...ecc... per la carica di senatore a vita, chi suggerireste?
Vorrei evitare "polemiche ammazzatopic", quindi sarebbe meglio se ci si astenesse tutti dal dire chi non si vorrebbe come senatore a vita, ma si dicesse solo chi si vedrebbe bene come senatore a vita. Occhiolino
Io sceglierei Umberto Veronesi.
Se non risponde nessuno, è deciso, nomino Veronesi io. Risata


E Roberto Benigni, come lo vedreste?
vibrate
Torna in cima
        
elixa
Baby Amico
Baby Amico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 34
Segno: Cancro
Località: provincia Pavia

Profilo
elixa è offline 

MessaggioInviato: 03 Ago 2013 alle 17:42    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

templare1971 ha scritto:
[...]



E Roberto Benigni, come lo vedreste?
vibrate


per carità...non lo sopporto !!! Sorriso felice
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 03 Ago 2013 alle 19:44    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

tempest ha scritto:
@arietina ( non riesco a quotare! )
In effetti abolire la carica è un'idea interessante, ma è una riforma costituzionale mi pare, andrebbe inserita nel quadro della riduzione dei parlamentari. Forse la carica aveva più senso nei decenni del dopoguerra, quando c'erano ancora i cosiddetti padri della patria...
Però non saprei... ci saranno ancora persone di valore che potrebbero dare un contributo...io ho citato Veronesi perchè penso che potrebbe essere il suo caso....
Penso comunque che i senatori a vita non dovrebbero votatare nei voti di fiducia e che non dovrebbero avere compensi economici, se nonil rimborso spese...ma su questo punto non aggiungo altro altrimenti ne esce fuori l'ennesima discussione anticasta. Smile :


si vede che sto proprio invecchiando: cavoli, ho visto solo adesso questo tuo commento, Tempest! scusa.... Confuso
sì, penso anche io che ci siano persone di valore, ma nello stesso tempo per me non basta essere "di valore", ma occorre qualcosa in più per meritare una carica.
se proprio, io la renderei completamente onoraria: va benissimo, ti sei distinto nel tuo campo a tal punto da meritare questo riconoscimento, e siedi al senato. però dovrebbe essere tutto onorario e soprattutto a titolo gratuito.
per quanto uno sia meritevole, non capisco perchè debba prendere emolumenti senza essere stato votato (anzi, diciamo che non si capisce neppure perchè debbano prenderli quelli che abbiamo votato, ma questo è un altro discorso Occhiolino ).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
catia
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 55
Segno: Cancro
Località: montecatini v.c. (prov. di Pisa)

Profilo
catia è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2013 alle 11:46    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

Scusate l'ignoranza, ma...quanto percepiscono, al mese, i senatori a vita?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Bender
Baby Amico
Baby Amico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 38
Segno: Capricorno
Località: Brianza

Profilo
Bender è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2013 alle 15:48    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]


se proprio, io la renderei completamente onoraria: va benissimo, ti sei distinto nel tuo campo a tal punto da meritare questo riconoscimento, e siedi al senato. però dovrebbe essere tutto onorario e soprattutto a titolo gratuito.
per quanto uno sia meritevole, non capisco perchè debba prendere emolumenti senza essere stato votato (anzi, diciamo che non si capisce neppure perchè debbano prenderli quelli che abbiamo votato, ma questo è un altro discorso Occhiolino ).




Applausi


@ catia: http://notizie.it.msn. com/approfondimento/se natori-a-vita-i-faraon i-del-parlamento-itali ano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
cinque
MailAmico
MailAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 42
Segno: Capricorno


Profilo
cinque è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2013 alle 16:33    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

Bender ha scritto:
[...]





Applausi


@ catia: http://notizie.it.msn. com/approfondimento/se natori-a-vita-i-faraon i-del-parlamento-itali ano

Mi sono fatta una bella risata.
Ne sono morti tre dalla pubblicazione Dell' articolo. Il che dimostra che in Italia più' vecchio e potente sei...
Uno , ancora vivo, e' perfino un politico di primo piano.
Rispondo tanto che ci sono: Non credo all' istituzione come non credo alla monarchia, ma i soldi non centrano nulla ( questa cosa per cui tutti non dovrebbero essere pagati mi risulta poco chiara. Si lavora gratis ora???). anche i nomi da voi fatti non solo sono chiacchierati a Milano, ma non hanno posizioni morali condivisibili da parte di tutti, per cui sarebbe giusto fossero almeno votati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
arietina76
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 41
Segno: Ariete


Profilo
arietina76 è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2013 alle 19:11    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

cinque ha scritto:
[...]


Mi sono fatta una bella risata.
Ne sono morti tre dalla pubblicazione Dell' articolo. Il che dimostra che in Italia più' vecchio e potente sei...
Uno , ancora vivo, e' perfino un politico di primo piano.
Rispondo tanto che ci sono: Non credo all' istituzione come non credo alla monarchia, ma i soldi non centrano nulla ( questa cosa per cui tutti non dovrebbero essere pagati mi risulta poco chiara. Si lavora gratis ora???). anche i nomi da voi fatti non solo sono chiacchierati a Milano, ma non hanno posizioni morali condivisibili da parte di tutti, per cui sarebbe giusto fossero almeno votati.


la mia era una provocazione per dire che, per come stanno guidando il paese, neanche quelli votati meriterebbero qualcosa.
ma vedo che non hai colto.... Rassegnato[/u]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
catia
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 55
Segno: Cancro
Località: montecatini v.c. (prov. di Pisa)

Profilo
catia è offline 

MessaggioInviato: 04 Ago 2013 alle 19:39    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

Bender ha scritto:
[...]




@ catia: http://notizie.it.msn. com/approfondimento/se natori-a-vita-i-faraon i-del-parlamento-itali ano


Grazie Bender...Certo che...13.000,00 euro al mese (netti!) sono tanti...se si pensa che molte persone tirano a campare con 500,00 euro al mese (e spesso anche con meno!!!)...mi pare chiaro che il lavoro più ambito sia quello di fare il politico, ovviamente con l'obiettivo di diventare senatore a vita...Sorriso felice
Non dico che dovrebbero farlo gratis...(oddio...cred o che chi diventa senatore a vita...abbia già avuto modo di accumulare un bel "gruzzoletto"), ma nemmeno di percepire così tanto mensilmente...x niente.
Ma...come mai l'idea di Cossiga di abolire quell'articolo non è mai stata presa in considerazione? Rassegnato
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
cinque
MailAmico
MailAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 42
Segno: Capricorno


Profilo
cinque è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2013 alle 08:25    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

arietina76 ha scritto:
[...]



la mia era una provocazione per dire che, per come stanno guidando il paese, neanche quelli votati meriterebbero qualcosa.
ma vedo che non hai colto.... Rassegnato[/u]

Ufff
Mi sono riferita al tuo post???? Non hai colto? Ma non si può' dire nulla senza che vi arrabbiate? Forza....Smile .


C' e' una campagna demagogica in giro da anni( chiaramente espressa anche qui) che fa molto presa sul cittadino medio , come se il problema fosse lo stipendio dei parlamentari.

Occhiolino Occhiolino
P.s: non è' Cossiga che ha scelto Andreotti????
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
Bender
Baby Amico
Baby Amico



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 38
Segno: Capricorno
Località: Brianza

Profilo
Bender è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2013 alle 12:20    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

catia ha scritto:
[...]



Grazie Bender...Certo che...13.000,00 euro al mese (netti!) sono tanti...se si pensa che molte persone tirano a campare con 500,00 euro al mese


Io faccio l'operaio e devo ammazzarmi di straordinari per arrivare a 1.300 euro,
Come direbbe Calimero "è un ingiustizia..."

hurted
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
catia
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 55
Segno: Cancro
Località: montecatini v.c. (prov. di Pisa)

Profilo
catia è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2013 alle 16:24    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

cinque ha scritto:
[...]

C' e' una campagna demagogica in giro da anni( chiaramente espressa anche qui) che fa molto presa sul cittadino medio , come se il problema fosse lo stipendio dei parlamentari.

Occhiolino Occhiolino
P.s: non è' Cossiga che ha scelto Andreotti????


Forse il problema non saranno gli stipendi dei parlamentari, ma di sicuro incrementano il deficit. Insomma...potrebbero dare il "buon esempio" percependo stipendi più bassi...magari come quelli di Bender (se ci campa lui potrebbero farlo anche loro...o no?Rassegnato). E ancora...mi pare che in un momento di crisi come questo percepire stipendi del genere sia un insulto verso chi ha appena di che sfamare la famiglia (magari dilazionando i pagamenti delle bollette) oppure non ha nemmeno un lavoro. Ripeto...il problema non sarà quello dei loro stipendi, ma forse di chi gestisce l'azienda Italia pensando soprattutto ai propri interessi o per lo meno non considerando molto la disperazione di chi (e sono molti) con un loro mensile ci vivrebbe un anno!
Della serie..."Armiamoci e partite!"...i poveracci per pagare le tasse si dissanguano o vanno a mangiare alla Caritas...e loro se ne stanno in panciolle tra molti privilegi...poverini.. .andiamo ad asciugargli il sudore...con questo caldo chissà se si potranno permettere uno schiavo che li sventoli...Risata (scusate ma sono un po' "adirata" con i 'signori' che, da anni, fanno finta di 'lavorare' per il bene dell'Italia).

P.S.: Non so se è stato Cossiga a scegliere Andreotti (sono MOLTO ignorante in materia), ma mi pare di aver letto sul link che gentilmente Bender ha postato, che proprio Cossiga avesse proposto di togliere l'articolo 59.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2013 alle 17:30    Oggetto: Rispondi citando

catia ha scritto:
[...]



Forse il problema non saranno gli stipendi dei parlamentari, ma di sicuro incrementano il deficit. Insomma...potrebbero dare il "buon esempio" percependo stipendi più bassi...magari come quelli di Bender (se ci campa lui potrebbero farlo anche loro...o no?Rassegnato). E ancora...mi pare che in un momento di crisi come questo percepire stipendi del genere sia un insulto verso chi ha appena di che sfamare la famiglia (magari dilazionando i pagamenti delle bollette) oppure non ha nemmeno un lavoro. Ripeto...il problema non sarà quello dei loro stipendi, ma forse di chi gestisce l'azienda Italia pensando soprattutto ai propri interessi o per lo meno non considerando molto la disperazione di chi (e sono molti) con un loro mensile ci vivrebbe un anno!
Della serie..."Armiamoci e partite!"...i poveracci per pagare le tasse si dissanguano o vanno a mangiare alla Caritas...e loro se ne stanno in panciolle tra molti privilegi...poverini.. .andiamo ad asciugargli il sudore...con questo caldo chissà se si potranno permettere uno schiavo che li sventoli...Risata (scusate ma sono un po' "adirata" con i 'signori' che, da anni, fanno finta di 'lavorare' per il bene dell'Italia).
.


Io sono più vicina alla posizione di cinque, sono anni che questa campagna anticasta va avanti e ora mi ha un po' stufato. Rispetto la rabbia e la condivido pure, ma io voglio vedere i nostri problemi risolti, questo mi preme. Uff! Francamente con il loro "buon esempio" non ci pagherei le bollette.

A me non interessa che un parlamentare guadagni poco, mi interessa che faccia bene il suo lavoro ( che proponga iniziative costruttive, che sia portavoce del suo territorio, che sia onesto, che sia presente...ecc...) , naturalmente in base alle idee di cui si fa portavoce ( quindi, idee che io posso condividere o meno, visto che esistono tanti orientamenti politici ).
Io in parlamento non voglio "gente come me", "gente comune", io voglio gente più in gamba di me, più in gamba della gente comune. Questo mi sta molto più a cuore del guadagno di chi siede in parlamento. Io mi indigno per un parlamentare che mostra di non conoscere la costituzione, più di quanto non mi indigni per uno stipendio alto.

Dovremmo tutti guadagnare lo stesso stipendio? A prescindere dal tipo di lavoro? E' un'idea molto "unione sovietica" Occhiolino. Lo stipendio deve essere proporzionato alle responsabilità che si ha, quello di un parlamentare non può essere lo stipendio di un operaio.
La politica non deve essere appannaggio di chi è ricco. Con 1300 euro al mese tu pensi che si possa vivere a Roma, fare i pendolari per tornare nei propri seggi, visitare la propria famiglia e mantenerla pure?? Su.. gli stipendi dovrebbero essere in linea con quelli di altri parlamentari in Europa, quindi più bassi di come sono ora, ma comunque adatti alla carica che si ricopre.
Cosa importantissima però: va abolito il vitalizio!!!

Per i senatori a vita, come ho già detto, io vedrei bene solo il rimborso spese , non darei stipendi, perchè se non si è eletti, secondo me, è moralmente sbagliato accettare uno stipendio. Deve essere un onore "servire" il paese, non un lavoro e nemmeno un privilegio economico.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
Shadow750
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Maschio
Età: 51
Segno: Acquario
Località: Profondo Nord

Profilo
Shadow750 è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2013 alle 19:14    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

cinque ha scritto:
[...]
C' e' una campagna demagogica in giro da anni( chiaramente espressa anche qui) che fa molto presa sul cittadino medio , come se il problema fosse lo stipendio dei parlamentari.


Si è vero, con gli anni la contrapposizione a qualsiasi sostegno o contributo, e perfino stipendio che riguardi i politici, è diventato motivo di beghe e polemiche eterne. Hai ragione a dire che non è quello il problema, ma una sperequazione comunque a mio parere esiste, e non voglio cominciare a discuterne qui, seguendo in tal modo l'invito di tempest.
Dico solo che sarebbe interessante anche rivedere i compensi dei calciatori e delle persone del mondo dello spettacolo...

Con riguardo al topic, pure io attualmente non scorgo persone così degne e meritevoli di questo titolo. La stessa Patria, tanto vituperata un tempo come simbolo di conservatorismo, in tempi recenti leggermente rivalutata da certe correnti politiche governanti, è oramai traviata da un sistema politico decadente, un popolo sempre più confuso e una mancata coesione fra le varie parti sociali, eternamente in lotta e senza un ideale comune.
Chi potrebbe mai rappresentarla, se gli stessi organi istituzionali hanno più volte dimostrato di non saperla onorare?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
tempest
UltraAmico
UltraAmico



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 47
Segno: Acquario


Profilo
tempest è offline 

MessaggioInviato: 05 Ago 2013 alle 19:29    Oggetto: Re: senatori a vita Rispondi citando

Shadow750 ha scritto:
[...]



Si è vero, con gli anni la contrapposizione a qualsiasi sostegno o contributo, e perfino stipendio che riguardi i politici, è diventato motivo di beghe e polemiche eterne. Hai ragione a dire che non è quello il problema, ma una sperequazione comunque a mio parere esiste, e non voglio cominciare a discuterne qui, seguendo in tal modo l'invito di tempest.


la sottoscritta tempest invece alla fine non ha seguito il suo stesso invito Rassegnato
In effetti volevo cancellare il mio post precedente e non ho fatto in tempo perchè hai risposto tu! Smile
Sbang!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
        
catia
MailAmicissimo
MailAmicissimo



Sesso: Sesso: Femmina
Età: 55
Segno: Cancro
Località: montecatini v.c. (prov. di Pisa)

Profilo
catia è offline 

MessaggioInviato: 06 Ago 2013 alle 20:39    Oggetto: Rispondi citando

tempest ha scritto:
[...]

A me non interessa che un parlamentare guadagni poco, mi interessa che faccia bene il suo lavoro ( che proponga iniziative costruttive, che sia portavoce del suo territorio, che sia onesto, che sia presente...ecc...) , naturalmente in base alle idee di cui si fa portavoce ( quindi, idee che io posso condividere o meno, visto che esistono tanti orientamenti politici ).
Io in parlamento non voglio "gente come me", "gente comune", io voglio gente più in gamba di me, più in gamba della gente comune. Questo mi sta molto più a cuore del guadagno di chi siede in parlamento. Io mi indigno per un parlamentare che mostra di non conoscere la costituzione, più di quanto non mi indigni per uno stipendio alto.

Dovremmo tutti guadagnare lo stesso stipendio? A prescindere dal tipo di lavoro? E' un'idea molto "unione sovietica" Occhiolino. Lo stipendio deve essere proporzionato alle responsabilità che si ha, quello di un parlamentare non può essere lo stipendio di un operaio.
La politica non deve essere appannaggio di chi è ricco. Con 1300 euro al mese tu pensi che si possa vivere a Roma, fare i pendolari per tornare nei propri seggi, visitare la propria famiglia e mantenerla pure?? Su.. gli stipendi dovrebbero essere in linea con quelli di altri parlamentari in Europa, quindi più bassi di come sono ora, ma comunque adatti alla carica che si ricopre.
Cosa importantissima però: va abolito il vitalizio!!!

Per i senatori a vita, come ho già detto, io vedrei bene solo il rimborso spese , non darei stipendi, perchè se non si è eletti, secondo me, è moralmente sbagliato accettare uno stipendio. Deve essere un onore "servire" il paese, non un lavoro e nemmeno un privilegio economico.


Tutto vero quello che dici, ma...dimmi...ti pare davvero che finora costoro, in base ai soldi percepiti, abbiano fatto davvero un buon lavoro?
A me pare proprio di no...e ti dirò...mi pare di averli buttati via sti soldi che si sono presi da 20 anni a oggi... Rassegnato
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
        
Mostra prima i messaggi di:   
   Rispondi    Indice del forum -> Attualità Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 


Forum Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
 
- Cosa Siamo - - Forum - - Incontri - - Annunci - - Scrivici -
     

Cerca su MailAmici:

Ricerche recenti:

 
Incontri online in rete su Internet
Amicizia Online su Internet
Copyright ©2017 by MailAmici
Powered by
Progetto-Internet.it